Crypto art - Pagina 6
Ritorno dividendi e non solo: cinque buone ragioni per puntare sulle banche italiane
Tassi di interessi e redditività molto bassi, crediti deteriorati da smaltire attraverso cessioni e svalutazioni, vincoli sempre più stringenti di rafforzamento del capitale, eroso nel frattempo dalle perdite: queste le …
Barclays dice buy Italia. Da Unipol a Enel, cinque titoli di Piazza Affari con potenziale rialzista fino a +33%
Buy Italia. Questa volta a dirlo sono gli analisti di Barclays che si uniscono a una sempre più fitta schiera di strategist che vede Piazza Affari ben posizionata per cogliere …
Bitcoin: la rimonta porta la firma di El Salvador-Musk-Paul Tudor Jones. Ma intanto la Cina sfratta i miners
Negli ultimi giorni, il Bitcoin ha riagguantato quota $40.000, beneficiando di diversi assist, tra cui il recente tweet di Elon Musk, numero uno di Tesla. Un assist importante è arrivato …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #51
    L'avatar di Cris70
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    4,827
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    36 Post(s)
    Quoted
    799 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da donjulio Visualizza Messaggio
    Perchè chi crea immagini digitali nel 2021 dovrebbe essere considerato meno artista di uno che colora una tela con un pennello?
    Che ci sia molta speculazione è sicuro, il 99% di quello che si vende ora con il tempo non varrà nulla. Però non è molto differente da chi compra a 1000 dollari opere di giovani artisti sconosciuti in giro per il mondo con la unica speranza che facciano il botto entrando nel giro giusto. Però guai a dire che quello non è arte!
    Scusa ma è proprio l'assunto che non regge e te lo scrive uno che da tempo, non molto in verità, compra giovani artisti in giro per il mondo con un occhio attento al budget.
    Non si compra arte sperando solo che il giovane faccia il botto. Costa meno comprare un "gratta e vinci". Si cercano, e studiano, giovani artisti in giro per il mondo per capire se ci sono, e quali sono, le novità! ammesso di trovarle.
    Continuare a parametrizzare sempre e solo con concetti simil finanziari è la morte dell'arte.

  2. #52
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    31,842
    Mentioned
    198 Post(s)
    Quoted
    7743 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da donjulio Visualizza Messaggio
    Perchè chi crea immagini digitali nel 2021 dovrebbe essere considerato meno artista di uno che colora una tela con un pennello?
    La crypto art non è una novità nella forma, opere digitali in 2D e 3D c’erano già.

    la novità è semmai la forma del mercato che supporta questa crypto art e sto benedetto NFT in cui c’è un certificato elettronico con un codice criptato e la firma dell’artista che attesta l’unicità e la proprietà dell’opera.

    E come dice il buon Cris quando la finanza entra così a gamba tesa nell’arte, meglio starsene alla larga

  3. #53

    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    32
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    17 Post(s)
    Potenza rep
    2
    Non se ne parla molto qui dentro però mi pare di capire che la video arte sia apprezzata. Quando compri un'opera di video arte cosa ti porta a casa? In molti casi un pezzo di carta e un DVD! (altro discorso: molto presto i lettori DVD non li avrà in casa più nessuno, come è successo con le vhs). Qui hai un certificato digitale che possiedi solo tu. Nella sostanza cosa cambia? Tra l'altro alcuni artisti, tra cui Beeple, ti spediscono pure cianfrusaglia ( I Bought a Beeple NFT - Physical Token Unboxing - YouTube ) , per chi non ne può fare a meno.

    "Si cercano, e studiano, giovani artisti in giro per il mondo per capire se ci sono, e quali sono, le novità! ammesso di trovarle."

    Qui torno alla mia prima domanda. Perchè solo chi dipinge su tela, legno o carta (o magari scatta fotografie) merita di essere studiato e quindi di essere considerato artista? Dove sta scritto che un ragazzo che crea immagini digitali al computer non possa portare queste novità che i collezionisti cercano? Devono essere relegati a fare i grafici pubblicitari per qualche agenzia di comunicazione? Lavorare alla produzione di film d'animazione? A qualche videogioco?

    Questi NFT gli permettono di vendere le proprie opere digitali in tutto il mondo con pochi click, vivere grazie a questo e continuare il loro percorso creativo. Possono essere opere uniche o multipli. Chi le compra, se l'artista ha mercato, può rivendere allo stesso modo. Impensabile fino a pochissimo tempo fa.

    E' vero che le opere digitali esistevano anche prima ma sono sempre state nicchia della nicchia, in pratica non se le sono mai filate nessuno, collezionisti in primis. Per esempio, se ne parla in questo forum? Magari c'è qualcosa verso pagina 286! Adesso le cose stanno un po' cambiando.

    Poi come ho già scritto, sono convinto che il 99% di quello che si vende ora sia destinato a non valere nulla, c'è molta speculazione e tutto quello che volete. I vari cantanti tipo Eminem, le squadre di basket americane e gli attori che vendono NFT è meglio lasciarli perdere. Però perchè non supportare un giovane artista che fa il suo lavoro tranquillo, fa il suo percorso, coltiva la sua community (con quasi tutti si può interagire direttamente, con gli artisti tradizionali mi sembra un po' più difficile) e rispetta i suoi collezionisti? Se si vuole parlare d'investimenti... sono ancora quattro gatti quelli che comprano (lasciate stare Beeple, i milioni li biddano 3 persone di cui si conosce nome e cognome), se si amplia la base dei collezionisti i margini sono enormi.

    Comunque in settimana droppa Kenny Scharf!
    Ultima modifica di donjulio; 03-05-21 alle 21:45

  4. #54
    L'avatar di Kiappo
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    6,099
    Mentioned
    206 Post(s)
    Quoted
    2077 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Quello che scrive Donjulio è al passo con il tempo in cui viviamo.. oggi gira così. Non discuto sul fatto che qualche Artista " digitale" ( forse termine già vecchio..) possa essere un futuro Genio.. ma, a me, disturba questo aspetto iper tecnologico applicato all'arte.. il non avere niente da potermi guardare, godere in santa pace.. per non parlare poi dell'aspetto finanziario.. ma io sono, indubbiamente, quasi anziano.. mi piace sentire l'odore dei colori, andare a prendermi le tele da un amico.. parlare con un possibile acquirente ecc ecc..

  5. #55
    L'avatar di Cris70
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    4,827
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    36 Post(s)
    Quoted
    799 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Kiappo Visualizza Messaggio
    Quello che scrive Donjulio è al passo con il tempo in cui viviamo.. oggi gira così. Non discuto sul fatto che qualche Artista " digitale" ( forse termine già vecchio..) possa essere un futuro Genio.. ma, a me, disturba questo aspetto iper tecnologico applicato all'arte.. il non avere niente da potermi guardare, godere in santa pace.. per non parlare poi dell'aspetto finanziario.. ma io sono, indubbiamente, quasi anziano.. mi piace sentire l'odore dei colori, andare a prendermi le tele da un amico.. parlare con un possibile acquirente ecc ecc..
    Secondo me hai centrato in pieno l'argomento.

    L'Arte deve poter convivere in tutte le sue forme, e non ultima anche questa, ma deve essere accessibile e fruibile a tutti.

    Il problema che al momento ci vedo, è che sia uno strumento che pochi effettivamente conoscono e sanno utilizzare.
    In questi casi, generalmente, occorre sempre sperare che i pochi che lo sanno gestire, e soprattutto muovono le fila, siano gente onesta che non voglia approfittare della... posizione dominante.

    Comunque appena uscirà la notizia che un artista vivente, già museale e magari avanti con l'età, inizia a produrre qualcosa di simile, allora inizierò ad interessarmi alla questio e con i miei presupposti penso che saremo in tanti.

    Ad oggi si osserva...

  6. #56
    L'avatar di artista ?
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    1,276
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    379 Post(s)
    Potenza rep
    25722664
    Si continua a parlare di NFT come innovazione, arte, futuro: facciamo dei nomi e diciamo un perchè.
    Se dico mi piacciono i quadri su tela devo anche metterci uno stile un nome

  7. #57
    L'avatar di Loryred
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    4,816
    Mentioned
    99 Post(s)
    Quoted
    2522 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Probabilmente la ns diffidenza è la stessa con cui si affrontavano nei primi tempi fotografia e graffiti, per linguaggio, novità e età media degli utenti. I certificati digitali risolvono un po' di pb. di replicabilità/autenticità dell'opera.
    Prevede una certa "smaterializzazione" che non soddisfa il godimento personale a cui siamo abituati, può viceversa favorire lo scambio di quote o titoli dell'opera e per certi versi la sponsorizzazione o il sostegno di determinati artisti. Inizialmente offre una disintermediazione ma credo che l'aspirazione di un artista sia anche di riconoscimento e consacrazione, alla galleria, alla fiera o al museo ci si arriverà con un giro più lungo.

  8. #58
    L'avatar di Cris70
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    4,827
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    36 Post(s)
    Quoted
    799 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Loryred Visualizza Messaggio
    Probabilmente la ns diffidenza è la stessa con cui si affrontavano nei primi tempi fotografia e graffiti, per linguaggio, novità e età media degli utenti. I certificati digitali risolvono un po' di pb. di replicabilità/autenticità dell'opera.
    Prevede una certa "smaterializzazione" che non soddisfa il godimento personale a cui siamo abituati, può viceversa favorire lo scambio di quote o titoli dell'opera e per certi versi la sponsorizzazione o il sostegno di determinati artisti. Inizialmente offre una disintermediazione ma credo che l'aspirazione di un artista sia anche di riconoscimento e consacrazione, alla galleria, alla fiera o al museo ci si arriverà con un giro più lungo.
    Lory è proprio così ma non per un vezzo degli artisti o dei collezionisti. Sono i Musei e il sistema nel suo insieme che decide cosa è Arte e cosa non è.
    Fuori dal sistema è altra roba.

  9. #59
    L'avatar di techne
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    2,007
    Mentioned
    91 Post(s)
    Quoted
    698 Post(s)
    Potenza rep
    32925867
    .... Partendo da uno spunto che mi è stato offerto

    Uffizi, 70 mila euro al museo per la vendita del 'Tondo Doni digitale' - Cronaca - lanazione.it

    .... mi è arrivata questa riflessione che condivido come consiglio per i collezionisti che ritengono di avere qualche opera importante

    Non condividete le vostre opere importanti su social, forum, o altro.

    Se credete che ciò che avete non sia una ciofeca, trasponete l'immagine su un nft, e poi mandate il tutto all'asta, avendo cura di farlo in fretta, prima che il soufflé si sgonfi

    Evitate di farne troppa pubblicità se l'Artista è ancora in vita, o se è morto da meno di 70 anni, che non si sa mai come si possa coordinare tutto ciò con il diritto di immagine , e magari per i vostri imminenti futuri acquisti tenete conto di questo elemento temporale onde evitare che artista o eredi bussino alla porta rompendovi, come si suol dire, le uova nel paniere


  10. #60
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    31,842
    Mentioned
    198 Post(s)
    Quoted
    7743 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da techne Visualizza Messaggio
    ....
    Evitate di farne troppa pubblicità se l'Artista è ancora in vita, o se è morto da meno di 70 anni, che non si sa mai come si possa coordinare tutto ciò con il diritto di immagine , e magari per i vostri imminenti futuri acquisti tenete conto di questo elemento temporale onde evitare che artista o eredi bussino alla porta rompendovi, come si suol dire, le uova nel paniere


    così Biagio sparirà dal forum
    per tutelare i suoi boetti & christosantochecitienetanto


Accedi