Antonio Ligabue
E’ crypto crash: bitcoin -50% dai massimi ed Ethereum -33% a gennaio. Che sta succedendo?
Nuovo tonfo del bitcoin e della altre principali criptovalute. L’ennesimo tonfo di Wall Street, anche ieri vittima di corposi ribassi a partire dall’indice Nasdaq, testimonia una fuga dal rischio da …
L’incastro perfetto per Quirinale e governo che farebbe gioire BTP e Piazza Affari
Con l’avvicinarsi del 24 gennaio, giorno della prima votazione per l’elezione del nuovo presidente della Repubblica, si è progressivamente acuita l?incertezza sulle prospettive per lo spread Btp-Bund, che ondeggia in …
‘Il grande crollo è iniziato, S&P 500 andrà giù del 45%’. Jeremy Grantham non ha dubbi ed elenca tutti i sintomi della super bolla
Jeremy Grantham, investitore celebre per le chiamate delle scoppio di bolle di mercato,  ieri ha affermato che lo storico crollo delle azioni che aveva previsto un anno fa è in …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    4,792
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    847 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

    Antonio Ligabue

    Non ho mai considerato a sufficienza Antonio Ligabue anche se anni fa avevo già visto una mostra e anni dopo anche il film ma sarà la saggezza degli anni o una presa di coscienza più approfondita ma la mostra ferrarese mi ha fatto entrare in quel suo mondo e ho pienamente ammirato le sue opere .La sua arte, la sua vita solitaria. Solo, non per scelta ma per la sua forma fisica( rachitico e con il gozzo)e ancor di più mentale.Internato due volte in manicomio psichiatrico( ma anche il grande Pollock lo fu ma per il suo alcolismo, così come molti altri noti) la sua arte non è "fatta bene", larghe campiuture colorate e su quelle dipinge col pennello erba, alberi, nuvole, insetti e scene di vita , di lotta per la sopravvivenza. I suoi dipinti sono racconti di vita di sopravvivenza e di rabbia. Atroci battaglie tra animali, tra animali e l uomo...è la sua lotta.Quando faceva autoritratti si contorceva sino allo spasmo.Girava per i boschi imitando il verso degli animali e portandosi dietro uno specchio perché li voleva imitare, si sentiva come loro e dallo specchio si poteva vedere e trasformare in loro.Spesso si vestiva da donna non perché omosessuale, anzi, ma semplicemente perché lo faceva stare bene con quelle vesti pulite.Esiste un video in rete degli anni 70 dove lui entra in un ristorante e una cameriera gli chiede di fargli un disegno.Lui chiede un bacio in cambio ma la sua bruttezza glielo fa negare più volte dalla bella cameriera che insiste nel chiedergli il disegno.Scena molto toccante che ti immedesima nel suo mondo fatto di solitudine ma non di rassegnazione dove tutta la rabbia per l ingiusta sua fattezze fisica di madre natura esplode prorompente nei suoi capolavori. Raggiunse la fama attorno ai 60 anni e poco dopo morì ma rimase sempre una persona sola.
    Metto un po' di sue opere. Uno dei massimi esponenti, a mio avviso, naif.
    Antonio Ligabue-20210218_104347.jpg

  2. #2

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    4,792
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    847 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Antonio Ligabue-20210218_103602.jpg

  3. #3

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    4,792
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    847 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Antonio Ligabue-20210218_104248.jpg

  4. #4

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    4,792
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    847 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Antonio Ligabue-20210218_105029.jpg

    Sul cellulare le foto son tutte dritte...chiedo scusa, non so perché qui me le metta storte.Non ne metto più

  5. #5

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    4,792
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    847 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Antonio Ligabue-20210218_104935.jpg

  6. #6

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    4,792
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    847 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Antonio Ligabue-20210218_104528.jpg

  7. #7

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    4,792
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    847 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Antonio Ligabue-20210218_105233.jpg

  8. #8
    L'avatar di Loryred
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    5,929
    Mentioned
    103 Post(s)
    Quoted
    3235 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Nella Bassa girano tante storie su dipinti o disegni sui tovaglioli scambiati per piatti di minestra ed esistono validi imitatori come il pensionato Fulvio Baratti, di San Benedetto Po (MN) che ha anche esposto dipinti che sono la copia autentica di quelli prodotti a suo tempo da Ligabue, conosciuto all'epoca dello sceneggiato girato dalla RAI parte in quei luoghi.
    Visitando una sua mostra a Gualtieri scoprì di avere la stessa data di nascita, 18 dicembre. Questo fatto lo condizionò al punto di ripercorrerne i luoghi, dipingere di notte, visitare tutte le mostre rifacendo animali feroci, selvatici e domestici e gli autoritratti con grande abilità

    Un aneddoto che credo dica tutto:

    “Tramite amici di Gualtieri, anni fa, sono stato a casa del gestore del chiosco che gli faceva benzina. Questi mi ha mostrato gli unici due quadri che gli erano rimasti , un leone disegnato con una matita rossa e un piccolo paesaggio montano svizzero. Gli altri che gli lasciava in cambio della benzina li aveva tutti buttati , mi raccontava che in paese le persone li accettavano in cambio di qualcosa per pietà poi li gettavano. Lui dipingeva su tutto: pezzi di masonite che si usava per coprire le gabbie dei conigli, su fogli che gli capitavano. Quando divenne famoso si gettarono tutti alla ricerca ma ormai la maggior parte era andata perduta."

  9. #9

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    4,792
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    847 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Dimenticavo che siamo su un forum di investimenti in arte e quindi come non riportare la notizia di una recente asta Pandolfini dove un autoritratto di Ligabue con base d asta attorno ai 18000 euro è passato in poco tempo a circa 350000 euro.

  10. #10

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    4,792
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    847 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Loryred Visualizza Messaggio
    Nella Bassa girano tante storie su dipinti o disegni sui tovaglioli scambiati per piatti di minestra ed esistono validi imitatori come il pensionato Fulvio Baratti, di San Benedetto Po (MN) che ha anche esposto dipinti che sono la copia autentica di quelli prodotti a suo tempo da Ligabue, conosciuto all'epoca dello sceneggiato girato dalla RAI parte in quei luoghi.
    Visitando una sua mostra a Gualtieri scoprì di avere la stessa data di nascita, 18 dicembre. Questo fatto lo condizionò al punto di ripercorrerne i luoghi, dipingere di notte, visitare tutte le mostre rifacendo animali feroci, selvatici e domestici e gli autoritratti con grande abilità

    Un aneddoto che credo dica tutto:

    “Tramite amici di Gualtieri, anni fa, sono stato a casa del gestore del chiosco che gli faceva benzina. Questi mi ha mostrato gli unici due quadri che gli erano rimasti , un leone disegnato con una matita rossa e un piccolo paesaggio montano svizzero. Gli altri che gli lasciava in cambio della benzina li aveva tutti buttati , mi raccontava che in paese le persone li accettavano in cambio di qualcosa per pietà poi li gettavano. Lui dipingeva su tutto: pezzi di masonite che si usava per coprire le gabbie dei conigli, su fogli che gli capitavano. Quando divenne famoso si gettarono tutti alla ricerca ma ormai la maggior parte era andata perduta."
    Ti do ragione.L arte per gli speculatori diventa tale solo se rende e i cocci , sempre per alcuni, meglio nasconderli sotto il pavimento.Questo la dice lunga circa la cultura artistica.Direi che è più che altro cultura del mercato.IPer il discorso falsi purtroppo dove c è possibilità di guadagno i ladri corrono in massa.E' inevitabile .

Accedi