Risveglio Culturale III
Notti insonni pensando alle proprie finanze, ecco cosa occorre per gestire al meglio i risparmi
Il 27% degli italiani ha dichiarato di non aver dormito di notte almeno una volta negli ultimi sei mesi per problemi legati alla sfera finanziaria e a soffrire di questa …
L’inflazione pesa su tutti, è tempo di cambiare le abitudini di spesa. Il crollo di Walmart & co. è più che un indizio
L?impennata dell?inflazione si fa sentire sempre di più sui consumatori. All’iniziale batosta legala al caro energia tra bollette record e costo della benzina, adesso le ricadute sono a macchia d’olio. …
Tol Expo 2022, chiusa la ventesima edizione: un successo per contenuti e partecipazione
Un successo, per i contenuti espressi e il pubblico presente all?evento. Si può riassumere così questa ventesima edizione della Trading Online Expo, organizzata da Borsa Italiana e tenutasi fisicamente a …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    33,269
    Mentioned
    205 Post(s)
    Quoted
    8262 Post(s)
    Potenza rep
    42949685

    Risveglio Culturale III

    terza parte del 3D
    Immagini Allegate Immagini Allegate Risveglio Culturale III-9.jpg 

  2. #2
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,806
    Mentioned
    221 Post(s)
    Quoted
    1487 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Il gruppo attraversava le sale del museo seguendo il critico impegnato nella spiegazione.
    Il Commissario osservava i partecipanti pronto a scattare al minimo sospetto, del resto il messaggio di minacce al critico era attendibile

    "In un contesto storico-sociale in cui l’originalità non era un valore primario, né copiare era considerato disdicevole.
    L’unico metro per valutare una pittura o una scultura era quello dell’abilità artiginale.
    Il copista era uno scultore che non faceva un lavoro diverso da quello dell’artista da cui copiava, firmando col suo nome, aggiungervi “epoiei”, “epoiesen” (fece), esattamente come l'originale.

    Risveglio Culturale III-img-20210123-wa0000.jpg

  3. #3
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,806
    Mentioned
    221 Post(s)
    Quoted
    1487 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    L’uso di copie di originali si diffonde dal periodo ellenistico dove l'opera acquista un’identità autonoma affiancandosi dallo scopo (rituale, magico, sacrificale, liturgico).
    Caso diverso è la replica dove è lo stesso artista a riproporre un tema precedentemente realizza..."
    Il critico lasciò la frase in sospeso avvicinandosi a un'opera.

    "Quando si è accorto che il critico aveva scoperto che l'opera non era una replica ma una copia è intervenuto per bloccarlo..." disse il Commissario al direttore del museo.
    "Non potevo permettere che lo scoprisse." Rispose mentre l'agente lo ammanettava.
    "Già le minacce non erano bastate." Concluse il Commissario osservando le salma sul pavimento.

    Risveglio Culturale III-img-20210123-wa0001.jpg

  4. #4
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,806
    Mentioned
    221 Post(s)
    Quoted
    1487 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Approfitto per ricordare delle tecniche spesso usate nei racconti domenicali...
    Ciao!!

    Nel cinema il “falso raccordo” è un utilizzo “sgrammaticato” delle regole del montaggio, ad esempio, si mettono in successione due o più inquadrature di uno stesso personaggio troppo simili sul piano della distanza (o dell’angolazione), non rispettando la convenzione che vuole che due inquadrature successive siano sufficientemente diversificate, in modo tale da giustificarne il passaggio.

    Il montaggio discontinuo: stravolgere lo spazio e il tempo - laCOOLtura

    Risveglio Culturale III-img-20210131-wa0007.jpg

  5. #5
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,806
    Mentioned
    221 Post(s)
    Quoted
    1487 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Differisce dal jump cut, che è un vero e proprio lavoro di sottrazione.
    Il raccordo viene eliminato esplicitando (piuttosto che attenuare) gli stacchi, rendendoli evidenti.

    In questo caso si prende spesso in esame la filmografia di Godard e Fino all’ultimo respiro (1960).



  6. #6
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,806
    Mentioned
    221 Post(s)
    Quoted
    1487 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Domani un maldestro tentativo di jump cut. Forse.
    Ciao!!


  7. #7
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,806
    Mentioned
    221 Post(s)
    Quoted
    1487 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    "Io son pronta."
    "Arrivo."

    Osservava le macchine passare tenendo in equilibrio i due caschi.
    Il dubbio di aver lasciato le chiavi inserite nel bauletto svani quando la vide uscire.

    "Felicissima sera
    a tutte 'sti signure 'ncravattate
    e a chesta cummitiva accussi allera
    d'uommene scicche e femmene pittate"
    Canticchiò osservando l'umanità che affollava il locale.

    "Ho sete..."
    "Si anch'io."
    Lei lo osservava, gli era sfuggito qualcosa??
    "Vado.
    Cosa bevi?"
    "Decidi tu, basta che sia fresco."

    Il cameriere con il vassoio fece di tutto per seminario.
    Si fece raggiungere solo quando restava un bicchiere.

    Braque. Woman reading. 1911.

    Risveglio Culturale III-img-20210206-wa0001.jpg

  8. #8
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,806
    Mentioned
    221 Post(s)
    Quoted
    1487 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Tornando la vide circondata da amici e conoscenti di vario titolo.
    Riusci a malapena a passargli il bicchiere.

    La serata si allungava stancamente, non fosse stato astemio era l'occasione ideale per una colossale sbronza.
    Il pensiero lo fece sorridere quando riapparve.
    "Andiamo?"

    La parola che attendeva da inizio serata.
    In un secondo raggiunsero l'uscita.
    La serata iniziava li.

    "Piove." Disse lei
    "Qualche gocciolina." Negando l'evidenza.
    "No no, diluvia."
    "Si ma..."
    In quel momento uscì un gruppo di amici che vedendola con il casco gli offri un passaggio in auto.

    "Non ti dispiace vero!?"
    "No, perché dovrebbe..."

    Braque. Portrait of a Woman. 1910.


    Risveglio Culturale III-img-20210206-wa0000.jpg

  9. #9
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,806
    Mentioned
    221 Post(s)
    Quoted
    1487 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    La trappola delle trappole.
    Non appena il metodo sfugge all'individuo, la società se ne impadronisce.
    Simone Weill

    Risveglio Culturale III-img-20210207-wa0000.jpg

  10. #10
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,806
    Mentioned
    221 Post(s)
    Quoted
    1487 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Domani la versione aggiornata. Forse.
    Ciao!!


Accedi