Botticelli in asta da Sotheby's - Pagina 3
Titolo Zoom resta sulla breccia a Wall Street, vaccini e valutazioni monstre con +600% Ytd non fanno paura. Test conti in arrivo
Con il 2020 che sta per volgere al termine è tempo di fare bilanci. Tra i grandi vincitori di questo anno segnato dalla pandemia Covid-19 senza dubbio si segnala Zoom, …
Corsa al vaccino con sponda filantropica di Bill Gates. I numeri dell’ascesa delle tedesche BioNTech e CureVac
La corsa per un vaccino contro il coronavirus si gioca nei laboratori di tutto il mondo così come a Wall Street cavalcando l’ascesa delle realtà biotech. C’è però chi ha …
Cashback di Natale: dall’App IO allo Spid, ecco cosa fare per arrivare pronti all’appuntamento
Conto alla rovescia per l’avvio dell’operazione extra cashback di Natale che permetterà di recuperare fino a 150 euro degli acquisti effettuati nell’ultimo mese dell’anno. Quello che molti hanno ribattezzato il …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #21
    L'avatar di satiricon
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    1,071
    Mentioned
    47 Post(s)
    Quoted
    429 Post(s)
    Potenza rep
    28819190
    Pare che anche altri dilettanti, Roberto Longhi e Federico Zeri, nutrissero dubbi sull'attribuzione a Botticelli.

    In vendita da Sotheby's un ritratto attribuito a Botticelli: sarà un'asta storica

  2. #22
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    30,575
    Mentioned
    186 Post(s)
    Quoted
    7103 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    "Gli studiosi italiani (Roberto Longhi prima e Federico Zeri poi) si dimostrarono invece più favorevoli a un’attribuzione a Francesco Botticini"


    evvabbè, fra Botticelli e Botticini cambia poco dai

    l'importante è che abbia provenienza Sotheby's

  3. #23

    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    4,964
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    165 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    credo che qui ci siano appassionati d'arte
    non credo proprio critici esperti d'arte rinascimentale italiana che scrivono libro su questo argomento o che rilascino expertise accettate dalle maggiori case d'asta internazionali

    ma per farsi un'idea basta digitare
    botticelli ritratto
    nel vostro motore di ricerca preferito e scegliere le immagini
    comparirà di certo anche questo bel giovine

    e poi giudicate a vostro immenso piacere
    senza scommettere nessun frutto....

  4. #24

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    7,641
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    2684 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    bah sulle "attribuzioni degli esperti" avrei parecchio da dire....
    avevo due nature morte del 600, belle sicuramente. Senza expertise. Grazie al mio lavoro sono venuto in contatto con una persona molto famosa e influente per le nature morte italiane. Ho chiesto si mi poteva fare un expertise e a chi pensava si potessero attribuire. La risposta: "hai una preferenza?". Gli ho detto un nome. Una settimana dopo avevo l'expertise con 4 pagine di "spiegazione" del perchè erano da attribuire a quell'autore.
    Poi vendute in asta internazionale

  5. #25
    L'avatar di Kiappo
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    5,506
    Mentioned
    188 Post(s)
    Quoted
    1877 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da satiricon Visualizza Messaggio
    Pare che anche altri dilettanti, Roberto Longhi e Federico Zeri, nutrissero dubbi sull'attribuzione a Botticelli.

    In vendita da Sotheby's un ritratto attribuito a Botticelli: sarà un'asta storica
    Sarò sciovinista ma, parlando di Arte Italiana, non so perché ma tendo a fidarmi di più di due studiosi Italiani...

  6. #26

    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    2,551
    Mentioned
    36 Post(s)
    Quoted
    397 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Sirswatch Visualizza Messaggio
    bah sulle "attribuzioni degli esperti" avrei parecchio da dire....
    avevo due nature morte del 600, belle sicuramente. Senza expertise. Grazie al mio lavoro sono venuto in contatto con una persona molto famosa e influente per le nature morte italiane. Ho chiesto si mi poteva fare un expertise e a chi pensava si potessero attribuire. La risposta: "hai una preferenza?". Gli ho detto un nome. Una settimana dopo avevo l'expertise con 4 pagine di "spiegazione" del perchè erano da attribuire a quell'autore.
    Poi vendute in asta internazionale
    Ottimo esempio di cosa sia l’arte e di come venga strumentalizzata a seconda dei vari interessi....

    Ecco perché ritengo ipocriti coloro che si fingono scandalizzati dalle retrodatazioni.......

  7. #27
    L'avatar di Kiappo
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    5,506
    Mentioned
    188 Post(s)
    Quoted
    1877 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da arteok Visualizza Messaggio
    Ottimo esempio di cosa sia l’arte e di come venga strumentalizzata a seconda dei vari interessi....

    Ecco perché ritengo ipocriti coloro che si fingono scandalizzati dalle retrodatazioni.......
    Diciamo che è un Mondo / Mercato come un qualsiasi altro.. dove ciò che conta è, soprattutto, il mero guadagno, asfaltando tutti gli altri aspetti??

  8. #28
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    30,575
    Mentioned
    186 Post(s)
    Quoted
    7103 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Sirswatch Visualizza Messaggio
    bah sulle "attribuzioni degli esperti" avrei parecchio da dire....
    avevo due nature morte del 600, belle sicuramente. Senza expertise. Grazie al mio lavoro sono venuto in contatto con una persona molto famosa e influente per le nature morte italiane. Ho chiesto si mi poteva fare un expertise e a chi pensava si potessero attribuire. La risposta: "hai una preferenza?". Gli ho detto un nome. Una settimana dopo avevo l'expertise con 4 pagine di "spiegazione" del perchè erano da attribuire a quell'autore.
    Poi vendute in asta internazionale
    Citazione Originariamente Scritto da arteok Visualizza Messaggio
    Ecco perché ritengo ipocriti coloro che si fingono scandalizzati dalle retrodatazioni.......
    la narrazione di Sirs non può che concederci una magra riflessione, altro che pensare alle conclamate aste internazionali in veste di garanzia

    Dò però anche atto e ragione ad arteok, chissà quanti enti archiviatori (enti?) sono consapevoli delle falsità che certificano.

    Grazie ad entrambi, quindi

  9. #29

    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    1,355
    Mentioned
    63 Post(s)
    Quoted
    686 Post(s)
    Potenza rep
    18910629
    Citazione Originariamente Scritto da arteok Visualizza Messaggio
    Ottimo esempio di cosa sia l’arte e di come venga strumentalizzata a seconda dei vari interessi....

    Ecco perché ritengo ipocriti coloro che si fingono scandalizzati dalle retrodatazioni.......
    Secondo me sono uno scandalo entrambe le situazioni, e non solo queste.

  10. #30
    L'avatar di ginogost
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    16,563
    Mentioned
    48 Post(s)
    Quoted
    2131 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Biagio.tv Visualizza Messaggio
    Torno a dire: sicuramente sul FOL ci saranno curatori più esperti di quelli che hanno esposto l'opera come autentica di Sandro Botticelli alla National Gallery o al Metropolitan, o di quelli che hanno incluso l'opera nella seguente mostra dedicata a Botticelli:
    "Botticelli : likeness, myth, devotion : an exhibition organized by the Städel Museum, Frankfurt am Main, November 13, 2009-February 28, 2010"

    Qui c'è un'opera certa di Botticelli, in collezione agli Uffizi - a meno che non si voglia mettere in dubbio anche questa... iniziando a preparare la famosa marmellata con le albicocche - con ritratto un uomo (forse un Medici) con una medaglia in mano, con un'iconografia che è stata messa in relazione con l'opera proposta in asta.

    Il mio personale consiglio: se non siete certi dell'attribuzione, non partecipate all'asta

    Allegato 2721217
    Egregio Moderatore
    mostrò assai bene padre Dante come coloro che stavano immersi sino al collo in una maleodorante sostanza tentassero di tirar giù quelli che passavano stando ben al di sopra, fuori della melma.
    Tuttavia Lei sa bene che assai illustri studiosi, italiani e non, hanno attribuito il dipinto in questione al Botticini o altri della scuola di Botticelli.
    Capisco anche che dietro un nick, del quale peraltro anche Lei si serve, possa sospettare che si nasconda il più ignobile dei pitocchi e dei quaquaraquà.
    Però, attenzione, talora di fronte ad un nick presunto - almeno parzialmente - immortale potrebbe talvolta nascondersi un professorone di quelli ... tosti.
    Nel mio caso, molto più modestamente, Lei incontra un semplice professore di Storia dell'Arte, laureato in critica d'arte, creatore anche di testi sull'arte, che può dimostrare collaborazioni con case d'asta, con autentiche ed anche interventi, diciamo, salvifici. Certamente lei sarà ben noto ad Oxford, comunque l'umile sottoscritto nella sua ormai lunga vita si è trovato a contatto con i maggiori esperti di grafica (ed altro) d'Europa, avvenendogli anche di correggerne le affermazioni apodittiche (errate) ed esserne ringraziato.
    D'altra parte, il nascondersi dietro lo scudo dei cosiddetti esperti è caratteristico di chi non sa pensare e vedere in proprio, e ciò va perdonato come umana debolezza.
    Forse non è così noto come i grandi espertoni anglosassoni dimostrino una permanente miopia nei riguardi delle opere di ambito italiano; forse non Le è mai capitato di incocciare nel blog di un non notissimo studioso italico che regolarmente sbugiarda le ardite ed ignoranti affermazioni delle case d'asta di mezza Europa.
    Io dico che quando dalla discussione sui fatti si passa ad aggredire le persone, significa che non si ha nulla da dire, breve, che si è alla frutta. Purtroppo è un metodo che ho spesso osservato nel forum che lei così abilmente tiene a bada
    Distinti saluti da parte di un amante delle albicocche, peraltro sempre integre.
    E magari ponga mente a quando Argan dichiarò autentici i falsi Modigliani.

    PS dimenticavo, qui si esprime il non notissimo studioso italico Michele Danieli | SSD L-ART/01 L-ART/02

    Anzi, mi voglio rovinare, porto uno dei tanti gustosi esempi rinvenibili (certo, trattasi di Christie's, tutta un'altra cosa )

    Lorenzo Lotto: Christie’s vs Museum of Fine Arts of Boston | Michele Danieli

    disclaimer: non sono Michele Danieli
    Ultima modifica di ginogost; 26-10-20 alle 01:37

Accedi