Televendite VII - Pagina 29
Certificates Room: performance e sostenibilità, un binomio possibile
Domani martedì 29 settembre ore 17.30 si terrà l?evento Wall Street Italia dedicato al mondo degli investimenti ESG e dei certificati: iscriviti subito al link. Temi trattati Gli investimenti ESG …
Borsa Usa sempre più FAMAG-dipendente: a settembre Apple, Amazon & Co. mettono in crisi Wall Street
Il mese che si avvia a conclusione ha dato sicuramente prova di se stesso, dimostrando come le migliori performance che la borsa Usa ha riportato nella sua storia non sono …
HSBC: per banche croce e delizia in pochi giorni. Febbre M&A dopo anno KO per finanziari, assicurativi & Co.
HSBC galvanizza il settore bancario europeo, così come lo aveva affossato la scorsa settimana, quando era stata identificata come una delle banche coinvolte nello scandalo riciclaggio da 2000 miliardi di …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #281

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    26
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    13 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da blackcity Visualizza Messaggio
    Per molto meno Giustino fu tacciato di farsi promozione e dopo una lunghissima polemica confinato alla sezione artisti...
    Ho chiesto di postare i miei lavori e mi è parso normale essere indirizzato allo spazio artisti : perché uno dovrebbe sentirsi confinato?

  2. #282
    L'avatar di Ostenda
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    3,635
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    954 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    ieri sera Vanoni al veleno.
    Prima di chiudere ha stranamente ricordato più di una volta il palinsesto Orler arte contemporanea per i giorni a venire, l'ultima volta nel citare le trasmissioni di Faccenda e Regali li ha definiti " i migliori professionisti d'Italia per le televendite"

    definizione in cui si vedeva ci crede molto ...

  3. #283

    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    1,696
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    749 Post(s)
    Potenza rep
    23950360
    Penso che una diatriba a distanza tra due soggetti, senza la possibilità di un confronto diretto sia alquanto stucchevole ed una grande caduta di stile. Ma lo stile e la classe sono qualità che hai dentro, non le studi e non te le possono insegnare.
    Ben venga un po' di concorrenza, ma la concorrenza non la combatti a chiacchiere, ma bensì con i fatti.
    Ricordo Luca Tommasi quando presentava da Telemarket, poi banditore d'asta da Finarte ( stesso proprietario di Telemarket), poi fondo ' una casa d'aste, se ricordo bene si chiamava Ranger Art, ma su questo non ci metto la mano sul fuoco.
    Poi diventa Gallerista e riprende ogni tanto qualche appuntamento TV con il suo nome rappresentando la sua Galleria.
    Diciamo che non mi entusiasma che abbia una propria Galleria e poi rappresenti anche un'altra organizzazione. Ma ognuno lavora come meglio crede.
    Di certo, i piani alti dei due contendenti non dovrebbero permettere diatribe a distanza, anche perché il risultato e' quello di fare solo della pubblicità gratuita e se lo citi vuol dire che lo temi.
    In questo Olivi era un maestro, al di sopra di ogni parte.
    Comunque da quando Senna non corre più, da quando Baggio non gioca più ( cit. Cesare Cremonini) e da quando Olivi non presenta più, non e' più Domenica!!!

  4. #284
    L'avatar di mmt
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    6,204
    Mentioned
    282 Post(s)
    Quoted
    2858 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Bravo Cento!

  5. #285
    L'avatar di Galak
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    321
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    181 Post(s)
    Potenza rep
    4965883

    Quando anche la TV serve a qualcosa 😀

    Vedete che anche dalla tv (nella fattispecie dai televenditori ...) si può avere qualche indicazione utile per aggiornarsi ed appropriarsi di qualche nuova nozione inerente l’arte CONTEMPORANEA.
    Dipende dal TELEVENDITORE e , perché no, dalla voglia o capacità di trarre giovamento da input positivi che
    (seppur non frequentemente) si presentano in questo tipo di trasmissioni .
    Della serie:” non tutto quello che passa in tv è da buttar via”!
    Come vedete dalla foto, seguendo il buon consiglio di Luchino, ho acquistato (mi è appena arrivato tramite a.prime e mi accingo a leggerlo) il testo “La pittura contemporanea ” , peraltro in lingua spagnola.


    Televendite VII-1d093c09-8139-4c74-8cd1-d4d95c6fcfab.jpeg

  6. #286

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    8,896
    Mentioned
    127 Post(s)
    Quoted
    3172 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Galak Visualizza Messaggio
    Vedete che anche dalla tv (nella fattispecie dai televenditori ...) si può avere qualche indicazione utile per aggiornarsi ed appropriarsi di qualche nuova nozione inerente l’arte CONTEMPORANEA.
    Dipende dal TELEVENDITORE e , perché no, dalla voglia o capacità di trarre giovamento da input positivi che
    (seppur non frequentemente) si presentano in questo tipo di trasmissioni .
    Della serie:” non tutto quello che passa in tv è da buttar via”!
    Come vedete dalla foto, seguendo il buon consiglio di Luchino, ho acquistato (mi è appena arrivato tramite a.prime e mi accingo a leggerlo) il testo “La pittura contemporanea ” , peraltro in lingua spagnola.


    Televendite VII-1d093c09-8139-4c74-8cd1-d4d95c6fcfab.jpeg
    Sai che io mi sbilancio quando mi viene qualcosa da dire: vedo dietro il librone degli inutili Cataloghi. Acquisti di quando eri 'principiante'? (perchè lì passa ben poca cultura eh, ma tanta, tanta, tanta pubblicità

  7. #287
    L'avatar di Galak
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    321
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    181 Post(s)
    Potenza rep
    4965883
    Citazione Originariamente Scritto da accipicchia Visualizza Messaggio
    Sai che io mi sbilancio quando mi viene qualcosa da dire: vedo dietro il librone degli inutili Cataloghi. Acquisti di quando eri 'principiante'? (perchè lì passa ben poca cultura eh, ma tanta, tanta, tanta pubblicità
    E non hai visto la caterva di cataloghi su Nunziante, Scuffi ed Armodio ( frutto di gentili omaggi del buon Paoletto di casa Orler )😂😂😂...
    Però Acci,ti assicuro che (lungi da me voler fare il verso al ns Alain ), nel mio piccolo, negli anni ho raccolto circa un migliaio di pubblicazioni: va da sè che nel paniere sono rientrati anche parecchi cataloghi (nella foto vedo infatti che si notano i cataloghi della Mondadori, di Tornabuoni e qls’altro...) che, pur tuttavia ,a suo tempo, son serviti anch’essi per allenare l’occhio sbirciando nelle collezioni famose.
    Col tempo e con l’esperienza ,ho cercato di aggiustare la mira andando ad acquistare libri più seri
    (preferibilmente monografici),
    anche per informarmi su eventuali artisti che intendevo fare entrare in collezione
    (ho scovato,per es,un raro libro in lingua francese su De pisis dove è pubblicato un suo dipinto in mio possesso) concentrandomi,spt, su artisti di mio gradimento ( da Adami a Vasarely, da Sironi a Balla , da Afro a Casorati...).
    Ultimamente,cerco inoltre di esplorare
    ( seguendo,peraltro, anche i consigli dei forumisti) il non facile terreno del “contemporaneo ” ( spt extranazionale ) di un certo rilievo (Jenny Saville,Robert Combas,Peter Halley,Elizabeth Peyton ecc ...) accogliendo, perché no?, di buon grado anche le indicazioni del succitato Tommasi
    (Ian Davenport, a primo acchito, non mi pare malaccio , e quindi lo andremo ad ...approfondire).

    In definitiva,caro Acci, ho parte della biblioteca dedicata all’arte moderna e contemporanea “infestata” da cataloghi e libri sponsorizzati, così come ho versato sangue nel “ripulire” la collezione dai dipinti del primo periodo
    frutto di inesperienza e PLAGIO
    MEDIATICO.
    Come vedi ti dò assolutamente ragione in questo tuo “dogma”... col quale concordo in pieno, ma
    anche per questo è nato ... GALAK!

  8. #288

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    8,896
    Mentioned
    127 Post(s)
    Quoted
    3172 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Galak Visualizza Messaggio
    In definitiva,caro Acci, ho parte della biblioteca dedicata all’arte moderna e contemporanea “infestata” da cataloghi e libri sponsorizzati, così come ho versato sangue nel “ripulire” la collezione dai dipinti del primo periodo frutto di inesperienza e PLAGIO MEDIATICO.
    Speriamo che leggano in molti questa tua testimonianza diretta. Io cerco di avvisare tutti sulla necessità di contenersi il più possibile agli inizi. Quando si incomincia si tende a farsi risucchiare dal vortice dell'ansia di possesso: qualsiasi cosa sembra un'occasione imperdibile e il bisogno di comprare presto tanta roba fa perdere di vista ogni ragionamento. Poi, per ripulire la collezione dagli errori iniziali bisogna 'sputare sangue' come hai detto tu. Io dico sempre, forse esagerando, che vale la pena di aspettare almeno due o tre anni per mettere mano al portafogli e intanto documentarsi per bene, che tanto di quadri da comprare ce ne saranno sempre. Comprare con la dovuta competenza diminuisce il rischio di trovarsi dopo qualche anno a dover ribaltare tutto per ripartire quasi da zero, avendo intanto letteralmente sprecato un bel po' di soldi. Ma non c'è niente da fare: cascano tutti nello stesso errore (anch'io all'inizio eh, ma mi sono ripreso quasi subito grazie a chi molto opportunamente me lo ha fatto notare).

  9. #289
    L'avatar di Axelart
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    834
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    106 Post(s)
    Potenza rep
    28929614

  10. #290

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    8,896
    Mentioned
    127 Post(s)
    Quoted
    3172 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Ah, ma è del 2010? Credevo fosse opera più recente. 10 anni di un mondo che gira sempre più velocemente non sono pochi e mi sa che una certa visione dell'arte potrebbe essere già superata.

Accedi