Televendite VII - Pagina 137
Rischio Italia mette in ginocchio Piazza Affari: forti cali per Unicredit, Stellantis e Leonardo sul Ftse Mib
Forti vendite oggi a Piazza Affari. Il Ftse Mib ha chiuso la settimana con un calo dell'1,52% a quota 22.088 punti. In generale tutte le Borse Ue hanno sofferto con …
Asimmetria economia-mercati (con l’eccezione Cina). Fugnoli (Kairos): la risposta è nei tassi, sell-off futuri non devono far paura
Guardando alle previsioni di crescita economica per questo e i prossimi anni la risalita verso i livelli pre-Covid sarà lunga per quasi tutti. La sola Cina ne pare uscire quasi …
Italian Certificate Awards 2020: Intesa Sanpaolo vince il premio Miglior Certificato a Partecipazione e il Premio Speciale Wall Street Italia
Si è svolta il 20 gennaio, in modalità online, la cerimonia di premiazione dei migliori Certificati, Emittenti e Reti distributrici del 2020 per la quattordicesima edizione dell?Italian Certificate Awards (ICA). Per …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1361
    L'avatar di techne
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    1,685
    Mentioned
    74 Post(s)
    Quoted
    537 Post(s)
    Potenza rep
    21959545
    Citazione Originariamente Scritto da accipicchia Visualizza Messaggio
    Perfetto ed è giusto prenderne atto.
    Io avevo inizialmente riportato pari pari quello che è scritto sul libro ufficiale della Biennale.
    Poi ho riportato anche quello che ho trovato cercando altrove specificando meglio e dando atto, com’è giusto, delle due presenze. Rimane il fatto di ‘partecipazioni’ in tono minore.
    Ieri ho letto e ho taciuto perché mi sono detta di farmi i cavoli miei , poi però ho riconsiderato la questione dicendomi che - alla fine - ciascuno di noi è qui per dire la propria, e finché lo si fa nei limiti della buona educazione non c'è nulla di male

    Un conto è la convenienza (e il lavoro, direi) di chi si trova a fare (vendere) quello che ha, e le eventuali esagerazioni che certamente possono a mio avviso essere oggetto di critica (magari motivarla sarebbe anche meglio, ma comunque su un Artista ognuno è libero di dire che piace/non piace, e ci mancherebbe).

    Altro conto è smontare quell'Artista sulla base di fatti per così dire "storici". Qui - se ho ben capito - di inesattezza c'era solo l'anno (2019 in luogo di 2017?). Non ci azzecca nulla (sul presupposto del verificarsi o meno di un fatto "storico") una "partecipazione in tono minore", o maggiore che sia. Sei d'accordo?

    Perché quella al limite può benissimo essere una critica all'Artista, ma non alla rispondenza al vero di un fatto storico.

    Perché altrimenti suona un pò come mi è suonato il tuo intervento nel 3D dedicato ai volumi della Dadamaino (è attualmente ancora in rima pagina, per Tua info ) , rivolto alle altre "qualità" di chi ha promosso il giudizio, a rimarcare come gli si possa attribuire la "rovina" del mercato di una Artista che ha semplicemente retrodatato. Con tuo biasimo eh, per la retrodatazione , soltanto che all'emergere anche di altre risultanze (robetta del tipo che il Tribunale ha praticamente dichiarato che non è possibile distinguere i buoni dai falsi) i commenti che - prima di allora hai fatto - non hanno trovato la benché minima rettifica, precisazione, un dire, che so, anche solo un "ah beh però....".

    (Anche) alla faccia del tuo astio per i "mercantucoli", per il mercato poco chiaro, per i facili guadagni ecc. che spesso ribadisci a mò di mantra

    Questo improvviso silenzio a me dice molto, e non è piaciuto.

    Anche scusarsi comunque per me è un'Arte, e non tutti lo sanno fare

    Poi tralascio i commenti di altri utenti motivati (credo) più o meno da altri generi di antipatie, per i quali - sempre a mio modestissimo parere - occorrerebbe scindere l'antipatia personale per un telepresentatore dal resto (chi viene presentato, sempre nei cd. "fatti storici" quale è la partecipazione o meno a una Biennale).

    Mi faceva piacere dirlo, spero (davvero) non Te ne senta offeso, ma diversamente pazienza, a me (ripeto) faceva piacere dirlo, e tanto (per una volta anche da parte mia) basta

  2. #1362

    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    2,844
    Mentioned
    107 Post(s)
    Quoted
    1197 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Volete difendere i televenditori a tutti i costi, anche di fronte ad una evidente degenerazione e mistificazione della realtà, il motivo è evidente a me, fate pure ciò che credete io continuerò a riportare quello che dicono fin che mi pare e fino a quando non arriverà uno specifico divietò. Questo è proprio come un campo di calcio...

  3. #1363

    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    2,844
    Mentioned
    107 Post(s)
    Quoted
    1197 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Siamo in pochi non allineati al servizio del potere televisivo, dobbiamo solo resistere😂

  4. #1364
    L'avatar di techne
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    1,685
    Mentioned
    74 Post(s)
    Quoted
    537 Post(s)
    Potenza rep
    21959545
    Citazione Originariamente Scritto da Sattin Visualizza Messaggio
    Volete difendere i televenditori a tutti i costi, anche di fronte ad una evidente degenerazione e mistificazione della realtà, il motivo è evidente a me, fate pure ciò che credete io continuerò a riportare quello che dicono fin che mi pare e fino a quando non arriverà uno specifico divietò. Questo è proprio come un campo di calcio...

    Chiarisco una cosa, perché vorrei evitare di finire in fazioni che non mi appartengono. Magari non Ti riferivi a me, però quel "volete" è abbastanza equivocabile.

    Io non "difendo" nessuno qui dentro. Dico ciò che penso.

    Il che non mi ha certamente evitato di dire ciò che pensavo allo stesso Faccenda (che è anche telepresentatore) a proposito degli Archivi, ipotizzandone la facoltà di un intervento per così dire "diretto" sulle opere eventualmente ritenute false. Ne ottenni una bella fuga (con tanto di domanda - A ME - se non ritenessi di "incoraggiare" i falsificatori per avere sostenuto il vero, e cioé che non basta sempre una denuncia, una segnalazione di un lavoro falso ai Carabinieri, per aprire un procedimento, rectius: per non farlo archiviare velocemente). Occhei?
    Dopo di che, lasciai anche stare, perché quando vedo che dall'altra parte non c'è un mettersi in gioco, ma un giocare sulla difensiva (così faccio contento pure Te con il calcio) io semplicemente mollo la presa (e qui divento più esperta di Arti marziali ).
    Chiaro il concetto?

    Non ho interessi legati al portafoglio. Leggo qui. Finché trovo argomenti di confronto, io il confronto (se mi interessa) lo cerco. Lo trovo? Bene
    Non lo trovo? Pazienza.

    Ognuno (e parlo di me) fa quel che può, quel che gli interessa. A me ad esempio parlare di "incrementi" di valore di un Artista frega ben poco. Parlare di concetti che non sono poi tanto slegati dall'Arte invece mi piace. E prescinde dal fatto che questo 3D si chiami Televendite o altro.

    Edit: Ma di certo non biasimo chi in questo forum (anche a ciò dedicato) parla di incrementi & affini.

    Ma non ho nessuno, per così dire, in palmo di mano

    Spero di avere chiarito come sono e come mi muovo IO.
    Ultima modifica di techne; 25-10-20 alle 09:28

  5. #1365
    L'avatar di arte povera
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    1,990
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    598 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    la fotografia del forum l'ha fatta "mmt" ci sono gli arbitri = moderatori, i giocatori = i collezionisti forse qualcuno, gli spettatori=boh, penso la maggior parte. Una cosa è parlare di arte e con l'arte avendola a casa, altra roba e gridare sull'arte, avendola solamente vista sui libri e in qualche fiera = è già un qualcosa di importante, mahhh però manca sempre quel lavoro di ricerca, che come sopra ti porta ed essere più prudente e certamente critico ma con la stessa testa di colui che riesce a parlare con i quadri appesi al chiodo e non di colui che ne parla visti da lontano. Vedete che nessuno me ne voglia in questo forum manca quanto sopra (insomma un forum di tifosi sugli spalti) ed ecco le facili frasi contro o a favore di chicchessia....artisti e presentatori.. e forumisti...

  6. #1366

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    9,044
    Mentioned
    138 Post(s)
    Quoted
    3271 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da techne Visualizza Messaggio
    ...
    (Anche) alla faccia del tuo astio per i "mercantucoli", per il mercato poco chiaro, per i facili guadagni ecc. che spesso ribadisci a mò di mantra

    Questo improvviso silenzio a me dice molto, e non è piaciuto.

    Anche scusarsi comunque per me è un'Arte, e non tutti lo sanno fare

    Poi tralascio i commenti di altri utenti motivati (credo) più o meno da altri generi di antipatie, per i quali - sempre a mio modestissimo parere - occorrerebbe scindere l'antipatia personale per un telepresentatore dal resto (chi viene presentato, sempre nei cd. "fatti storici" quale è la partecipazione o meno a una Biennale).

    Mi faceva piacere dirlo, spero (davvero) non Te ne senta offeso, ma diversamente pazienza, a me (ripeto) faceva piacere dirlo, e tanto (per una volta anche da parte mia) basta
    Leggo ora il tuo post (che taglio solo per non occupare troppo spazio) e ti rispondo volentieri per fare un po' di chiarezza:
    1) Il tutto è nato dalla lettura del sito di Miniati, in cui riporta di essere stato presente nel 2017 nel Padiglione Guatemala e nel Padiglione Grenada (mio post 1332 delle 14,29). Ho verificato sul librone della Biennale del 2017 in cui non è riportato il nome nè a proposito di Guatemala, nè su Grenada.
    2) Quasi subito dopo (mio post 1337 delle 15,02) senza che nessuno me lo abbia fatto notare ma solo perchè ho cercato meglio al di fuori del libro ufficiale, ho corretto la mia affermazione: sul sito di Miniati è riportato l'anno sbagliato, la sua partecipazione al Pad. Grenada non è del 2017 ma del 2019. Mi sembrava con questo di aver chiarito il, chiamiamolo così, fraintendimento. Possiamo chiamarlo tranquillamente mio errore, ma l'origine è il dato sbagliato riportato sul sito dell'artista.
    3) Subito dopo, visto il precedente errore, ho controllato sempre al di fuori del librone della Biennale anche il Pad. Guatemala del 2017. Miniati figura inglobato in un gruppo credo sconosciuto a chiunque, un certo "El circulo magico". Con il mio post 1338 delle 15,13 anche questa volta senza che nessuno mi abbia indotto a farlo, ho corretto l'imprecisione (chiamiamolo pure mio errore) dovuto a questa strana circostanza.
    4) Verso sera (io non vivo appiccicato h24 alle pagine del pur ottimo Fol) con il mio post 1356 delle 20,35, ho nuovamente riconosciuto i miei due errori dando atto delle due presenze. Quindi i 2 "fatti storici" mi sembra di averli chiariti piuttosto bene, come era doveroso. Sulla "qualità delle 2 partecipazioni" ho espresso ed esprimo anche ora un giudizio di "partecipazioni minori" semplicemente perchè una cosa è essere INVITATI dal Curatore della Biennale, e ben altra cosa è essere infilati in manifestazioni secondarie da organizzatori ampiamente secondari.
    Per tirare le somme di tutto: mi sono ampiamente scusato per i 2 "fatti storici" inizialmente riportati in modo sbagliato (ma non mi sono inventato le argomentazioni, avevo fatto riferimento a 2 dati che avevo scrupolosamente copia-incollati: uno sbagliato in origine e l'altro 'nascosto'). Riguardo la 'prestigiosità' dei Padiglioni Guatemala e Grenada, ribadisco la mia personalissima valutazione (ma credo condivisa dai più) di 'eventi minori'.

    Ho risposta a te @techne perchè apprezzo sempre la qualità dei tuoi interventi, pur non condivendoli quasi mai. Non ricordo comunque a quale mio intervento ti rifersci per Dadamaino e in quale silenzio sarei rimasto. Riguardo i "mercantucoli" e le tante torbidità del mercato, il mio sarà anche un mantra, ma tale mantra è il mio tentativo di mettere in guardia i collezionisti meno esperti: in quelle torbidità è caduto ogni neo-collezionista (io compreso) e mettere in guardia costoro è il miglior servizio che possa svolgere il Fol. Per ultimo, non so perchè affermi che non mi sono scusato: se questa era la tua sensazione, spero con questo lungo post 'riassuntivo' di aver chiarito tutto. Ciao
    Ultima modifica di accipicchia; 25-10-20 alle 10:32

  7. #1367

    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    2,844
    Mentioned
    107 Post(s)
    Quoted
    1197 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Ma pensa un po’, io invece penso che che chi critica questa mercificazione dell’arte e questo modo televisivo di mistificare spesso la realtà sia proprio chi ha grande esperienza ed ha proprio i quadri appesi eccome. Solo chi è inesperto o ha interessi personali può difendere gente che fa affermazioni pubbliche assurde quotidianamente, parlo come sempre in generale

  8. #1368

    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    2,844
    Mentioned
    107 Post(s)
    Quoted
    1197 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Caro Accipicchia il tuo intento è il mio ma qui ci sono gli interessi che ben sappiamo, quelli sovrastano ogni cosa, in nome di quello si deve accettare tutto, qualsiasi mistificazione pubblica va bene ed è giusta, chiunque esprimendo una opinione può inventarsi ciò che vuole, una situazione molto peggiore della pubblicità....

  9. #1369
    L'avatar di techne
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    1,685
    Mentioned
    74 Post(s)
    Quoted
    537 Post(s)
    Potenza rep
    21959545
    Citazione Originariamente Scritto da accipicchia Visualizza Messaggio
    Leggo ora il tuo post (che taglio solo per non occupare troppo spazio) e ti rispondo volentieri per fare un po' di chiarezza:
    1) Il tutto è nato dalla lettura del sito di Miniati, in cui riporta di essere stato presente nel 2017 nel Padiglione Guatemala e nel Padiglione Grenada (mio post 1332 delle 14,29). Ho verificato sul librone della Biennale del 2017 in cui non è riportato il nome nè a proposito di Guatemala, nè su Grenada.
    2) Quasi subito dopo (mio post 1337 delle 15,02) senza che nessuno me lo abbia fatto notare ma solo perchè ho cercato meglio al di fuori del libro ufficiale, ho corretto la mia affermazione: sul sito di Miniati è riportato l'anno sbagliato, la sua partecipazione al Pad. Grenada non è del 2017 ma del 2019. Mi sembrava con questo di aver chiarito il, chiamiamolo così, fraintendimento. Possiamo chiamarlo tranquillamente mio errore, ma l'origine è il dato sbagliato riportato sul sito dell'artista.
    3) Subito dopo, visto il precedente errore, ho controllato sempre al di fuori del librone della Biennale anche il Pad. Guatemala del 2017. Miniati figura inglobato in un gruppo credo sconosciuto a chiunque, un certo "El circulo magico". Con il mio post 1338 delle 15,13 anche questa volta senza che nessuno mi abbia indotto a farlo, ho corretto l'imprecisione (chiamiamolo pure mio errore) dovuto a questa strana circostanza.
    4) Verso sera (io non vivo appiccicato h24 alle pagine del pur ottimo Fol) con il mio post 1356 delle 20,35, ho nuovamente riconosciuto i miei due errori dando atto delle due presenze. Quindi i 2 "fatti storici" mi sembra di averli chiariti piuttosto bene, come era doveroso. Sulla "qualità delle 2 partecipazioni" ho espresso ed esprimo anche ora un giudizio di "partecipazioni minori" semplicemente perchè una cosa è essere INVITATI dal Curatore della Biennale, e ben altra cosa è essere infilati in manifestazioni secondarie da organizzatori ampiamente secondari.
    Per tirare le somme di tutto: mi sono ampiamente scusato per i 2 "fatti storici" inizialmente riportati in modo sbagliato (ma non mi sono inventato le argomentazioni, avevo fatto riferimento a 2 dati che avevo scrupolosamente copia-incollati: uno sbagliato in origine e l'altro 'nascosto'). Riguardo la 'prestigiosità' dei Padiglioni Guatemala e Grenada, ribadisco la mia personalissima valutazione (ma credo condivisa dai più) di 'eventi minori'.

    Ho risposta a te @techne perchè apprezzo sempre la qualità dei tuoi interventi, pur non condivendoli quasi mai. Non ricordo comunque a quale mio intervento ti rifersci per Dadamaino e in quale silenzio sarei rimasto. Riguardo i "mercantucoli" e le tante torbidità del mercato, il mio sarà anche un mantra, ma tale mantra è il mio tentativo di mettere in guardia i collezionisti meno esperti: in quelle torbidità è caduto ogni neo-collezionista (io compreso) e mettere in guardia costoro è il miglior servizio che possa svolgere il Fol. Per ultimo, non so perchè affermi che non mi sono scusato: se questa era la tua sensazione, spero con questo lungo post 'riassuntivo' di aver chiarito tutto. Ciao
    Ok

    Per me "dare atto" salvo poi specificare che sono partecipazioni "minori" (cosa in sé verissima eh, non mi fraintendere) non equivale a scusarsi. Comunque io non sono mica l'Artista

    Circa Dadamaino, la discussione è qui I Volumi della Dadamaino II

    e i tuoi interventi sono il 372 e il 375.

    Mi fa piacere che non te la sia presa

  10. #1370
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,473
    Mentioned
    209 Post(s)
    Quoted
    1418 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Considerando che il Guatemala e Grenada hanno si un bel clima ma preferisco restare all'inferno per la compagnia e su Miniati quello che dovevo scrivere l'ho già scritto a proposito del suo attuale record price, intervengo per sottolineare ulteriormente la polarizzazione delle posizioni allorquando si tocchino certi temi e nello specifico un determinato televenditore (peraltro già registrato e maggiorenne che potrebbe quindi tranquillamente rispondere in prima persona).

    Dopo di che, prendendo atto che le posizioni sono acquisite ed evidenti, il dato secondo me interessante è che in una stessa azienda il lunedì e martedì si rivelino delle presunte realtà di mercato mentre nel weekend queste vengano smentite con epiteti vari.

    Non sta' a me stabilire se tale comportamento giovi o meno alla sopracitata azienda ma in questo 3D potrebbe essere interessante capire tra le due posizioni quella corrispondente alla verità...
    Ciao!

Accedi