Pensando in musica - Pagina 79
Investire su ENI proteggendosi dalla volatilità con un Airbag Cash Collect
Lunedì 9 novembre ha rappresentato per gli indici europei e per i titoli ciclici la seduta della svolta in questo difficilissimo 2020: il giorno che ha segnato un ribaltamento della …
Nikola strapazzata dai sell: ancora nessuna certezza su accordo GM. Titolo trema anche per rischio vendetta Trevor Milton
Titolo Nikola sotto pressione: gli investitori temono ancora per il futuro della Tesla dei camion elettrici dopo l’addio del fondatore Trevor Milton, e non solo. Nell’intervista rilasciata nel corso della …
Ansia da dividendi banche: Bce pronta a togliere bando. Tra cedole più interesssanti, quelle di Intesa SanPaolo e del trio risparmio gestito
Intesa SanPaolo e Mediobanca, ma anche le tre stelle del risparmio gestito italiano Banca Mediolanum, Banca Generali e Fineco Bank. Nel commentare la questione del nodo dei dividendi, che tiene …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #781
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    6,913
    Mentioned
    198 Post(s)
    Quoted
    1310 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Leggere prima i messaggi precedenti.


  2. #782
    L'avatar di Brusco
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    5,193
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    958 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Bene bene, le attività fervono...

    Citazione Originariamente Scritto da giorgiova Visualizza Messaggio
    Sarebbe bello anche postare pezzi presi da album con opere d'arte in copertina, a parte la famosa banana dei VU di Wharol
    ad esempio questa:
    Teen Age Riot - YouTube

    sì, bella idea. Propongo di scrivere anche l'autore, così da aegvolare i meno colti in materia, come me .
    “Kerze”, quadro del pittore tedesco Gerhard Richter

  3. #783
    L'avatar di Brusco
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    5,193
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    958 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da techne Visualizza Messaggio

    Altrettanto controverse sono talune immagini, che pongono spesso la domanda se possano costituire plagio (o quantomeno violazione dei diritti d'autore) o no, certe riproduzioni che richiamano l'opera figurativa di taluni Artisti.

    Tempo fa abbiamo parlato di Emilio Isgrò e Rogers Waters:

    √ Roger Waters, chiusa pacificamente la causa con Emilio Isgro | News | Rockol

    per questa copertina:

    https://www.rollingstone.it/wp-conte...eally-want.jpg

    Alla fine Waters manco lo conosceva, Isgrò. Non so come la pensate, lo dico senza spirito polemico, ma ritenere di avere il copyright su tutte le cancellature dell'universo a me appare a dir poco una forzatura...

  4. #784
    L'avatar di techne
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    1,544
    Mentioned
    69 Post(s)
    Quoted
    490 Post(s)
    Potenza rep
    21100552
    Citazione Originariamente Scritto da Brusco Visualizza Messaggio
    Alla fine Waters manco lo conosceva, Isgrò. Non so come la pensate, lo dico senza spirito polemico, ma ritenere di avere il copyright su tutte le cancellature dell'universo a me appare a dir poco una forzatura...
    Uso parte dell’intervento di @Antipole sopra richiamato (facciamolo diventare Giurisprudenza, va ):

    Per Newton il primo importante concetto sullo studio del colore ha riguardato il fatto che è sempre necessario distinguere tra il mondo fisico, dove tutto è oggettivo e misurabile, ed il mondo della percezione, dove invece tutto è soggettivo e non misurabile.

    Guarda come Tante cose sono collegabili tra loro

    Il grassetto è un gran limite anche in Tribunale, alle volte, quando ci si trova a dover dimostrare l’intenzionalità, il dolo, di una attività POTENZIALMENTE (edit: lo aggiungo) lesiva. Che appunto in questo caso dovrebbe presupporre una conoscenza "cosciente" del lavoro di Isgrò. Ci fosse o non ci fosse.... boh, è arduo eh. Alla fine Isgrò ha desistito.

    Poi per me (opinione di pancia e libera dalle norme) quando un Artista vende un’opera dovrebbe essere come un “fuori tutto”. Unica eccezione, sempre per me, la farei se l’immagine di un’opera venisse usata per attività con finalità illecite (metti una organizzazione mafiosa che prende una immagine a simbolo, faccio il primo esempio che mi salta in testa, giusto per far capire ciò che intendo).

    Allora, fossi in un Artista, mi darebbe fastidio e cercherei (e vorrei) tutela.

    Ma questo non ha nulla a che vedere (anzi sarebbe fuorviante) con la realtà delle norme positive che tutelano un diritto, che è quello di immagine.

    Un diritto secondo me oramai un po' anacronistico, mia opinione

    E in Italia si sa che va un pò tutto di contraddizione. O cambiamo ogni giorno legge e direzione, oppure certi principi ce li teniamo stretti "in ogni momento, in ogni luogo" del territorio (lo scrivo giusto per introdurre la canzone che mi è venuta in mente scrivendo questo post )

    Shakira - Whenever, Wherever (Video) - YouTube
    Ultima modifica di techne; 10-09-20 alle 10:58

  5. #785
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    6,913
    Mentioned
    198 Post(s)
    Quoted
    1310 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    È preferibile che l'arte si evolva fuori dalle aule di tribunale...

    Soprattutto se i predecessori sono stati clementi...
    Ciao!!

    Pensando in musica-f34a8c9dc0ee0b0dbfe30b33748afa62.jpg

    Pensando in musica-waters-isgro.jpg

  6. #786
    L'avatar di techne
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    1,544
    Mentioned
    69 Post(s)
    Quoted
    490 Post(s)
    Potenza rep
    21100552
    Citazione Originariamente Scritto da Antipole Visualizza Messaggio
    È preferibile che l'arte si evolva fuori dalle aule di tribunale...

    Soprattutto se i predecessori sono stati clementi...
    Ciao!!

    Pensando in musica-f34a8c9dc0ee0b0dbfe30b33748afa62.jpg

    Pensando in musica-waters-isgro.jpg
    Eh....

    Che poi di Isgrò non ho capito (anche questa è una roba che mi evidenziasti Tu) la necessità di "rimaneggiare" il testo di Testori (il gioco di parole non era voluto ), ma è altro discorso ancora. Chissà se Testori sarebbe stato d'accordo, o se qualche suo erede ha dato il permesso, o basta solo intitolare un'opera come "omaggio a...."? Boh, non ho approfondito, so solo che da sempre Isgrò ha avuto un rapporto un pò controverso con lo scrittore, sia pure fatto di stima. Quanto ad idee, praticamente opposti

    L'opera di Isgro nella piazza piu grande d'Europa

    Boh
    Ultima modifica di techne; 10-09-20 alle 11:30

  7. #787
    L'avatar di Brusco
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    5,193
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    958 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    non quoto integralmente il post di @techne per snellire la lettura, ma concordo pienamente, specie laddove scrive:

    "Poi per me (opinione di pancia e libera dalle norme) quando un Artista vende un’opera dovrebbe essere come un “fuori tutto”. "

    e poi più avanti

    Un diritto secondo me oramai un po' anacronistico, mia opinione


  8. #788
    L'avatar di Brusco
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    5,193
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    958 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Antipole Visualizza Messaggio
    È preferibile che l'arte si evolva fuori dalle aule di tribunale...

    Soprattutto se i predecessori sono stati clementi...
    Ciao!!
    ecco, nel '24 manco era nato, Isgrò

  9. #789
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    6,913
    Mentioned
    198 Post(s)
    Quoted
    1310 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Come scriveva Piero Ciampi...


    Siamo seduti in una stanza
    di un Palazzo di giustizia.
    Tu sei pazz(o), vuoi spiegare
    una vita con due frasi...


  10. #790
    L'avatar di Brusco
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    5,193
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    958 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    ma tornando ai suoni, ecco il secondo capitolo della miniserie drummers:

    Bill Bruford è il mio preferito in ambito non jazzistico, un batterista prevalentemente di tocco, più levare che battere, ma capace anche di spinta possente. E di piegare la metrica alla creazione, andando contro/fuori/dentro il tempo, tutto insieme.

    Ciò si realizza in particolare nei primi due dischi a sua firma, fine anni 80. Qui lo propongo insieme ad altri due fenomeni, Ralph Towner ed Eddie Gomez .

    If Summer Had Its Ghosts - YouTube

    A domani per la chiusura.

    Edit: troppo tempo nel compilare il messaggio, mi sono sovrapposto a quello di @Antipole succede...

Accedi