Un Nuovo Forum ... - Pagina 2
Utilities UE: scovare i titoli più sottovalutati con il price/book value (P/BV), un’italiana sul podio
Nel periodo compreso tra l?ultima settimana di febbraio e la metà di marzo il mercato azionario ha perso oltre il 30% del proprio valore. Quattro settimane da record. Mai, prima …
Sì ai coronabond, la carica italo-tedesca contro il virus del rigore. Tra i firmatari Letta, Monti, Boeri
Appello italo-tedesco alla Germania di Angela Merkel e alla presidente della Commissione europea Ursula von det Leyen affinché dicano di sì all'emissione dei coronabond, auspicata soprattutto dai paesi del Sud …
Settori a prova di Covid-19 e quelli più a rischio: quattro indici per individuarli
L?emergenza sanitaria scatenata dal coronavirus pare non essere destinata a finire, almeno non nel breve termine. In una situazione di mercato così incerta, con un declino degli utili sostanziale all?orizzonte, come …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    8,552
    Mentioned
    109 Post(s)
    Quoted
    2896 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Basterebbe esprimere le proprie idee, ovviamente anche in aperto contrasto con quelle di altri, senza scagliarsi "contro" le persone. Invece da tempo si assiste ad attacchi personali e questo non può far bene ad una comunità. Purtroppo questi sono i tempi: in tutti i canali le liti fanno audience, gli slogan prevalgono sui ragionamenti, tutti ritengono di dover gridare sguaiatamente qualcosa per dare un senso alla loro presenza, perchè si crede che se si grida più forte per 'stendere' il nemico, allora si ha ragione. Il fol è ormai nel pieno di questo vortice. Sarà dura uscirne, ma sarà possibile solo spegnendo senza sconti gli 'incendiari', bannandoli. Ma poi subito qualcuno urlerà al sopruso, alla censura, al regime... La verità è che l'auspicato autocontrollo da solo non basta, perchè di maleducati ne girano davvero tanti.

    P.S. Perfettamente d'accordo sul grande valore dell'autoironia, ricordato da @marione

  2. #12
    L'avatar di mmt
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    5,674
    Mentioned
    256 Post(s)
    Quoted
    2558 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    l'anonimato secondo me non è un problema.
    Il problema sono i contenuti.
    Il problema è culturale.

  3. #13
    L'avatar di Kiappo
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    4,821
    Mentioned
    171 Post(s)
    Quoted
    1586 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    " gli slogan prevalgono sui ragionamenti, tutti ritengono di dover gridare sguaiatamente qualcosa per dare un senso alla loro presenza, perchè si crede che se si grida più forte per 'stendere' il nemico, allora si ha ragione."
    DETTO BRIANZOLO: " Chi vusa pùu sèe, la vaca l'è sua " Traduzione: Chi urla più forte, si tiene la vacca ...forse derivato di quando, nelle Fiere paesane, si tenevano i mercati del bestiame ...Buona serata, a tutti.

  4. #14
    L'avatar di Cris70
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    3,956
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    325 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Klee Visualizza Messaggio
    Troppo caos , a mio parere . Da tempo le polemiche spesso sterili superano di gran lunga le discussioni e le opinioni ... litigate , offese e modi discutibili di confronto , un disordine diffuso ... si rischia che quanto di buono si sia costruito nel tempo venga disperso . Sarebbe necessario riorganizzare con una certa attenzione il sistema - Forum e la gestione dello stesso , eliminando le possibilità di intervenire al di fuori delle righe . Vorrei aprire una discussione propositiva , onestamente mi è ' passata la voglia di commentare e tra un po' mi passerà anche quella di leggere , di questo passo . Mi spiace osservare tante negatività , servirebbe un cambiamento . Lo auguro almeno 👍
    Ciao Klee e grazie del tuo thread che con intento propositivo va in continuità con quello aperto da me sulla satira con l'intento non di esaltare certe situazioni ma dare il giusto peso a tutto. La penso come te, occorre trovare il modo per evitare di personalizzare i temi trattati e soprattutto di cadere in sterili polemiche.

    Penso che qui le regole ci sono sempre state e tutti i correttivi presi, tipo i due moderatori e una encomiabile presenza , e vigilanza, di Foster, abbiano in qualche modo "rallentato" un processo degenerativo che forse è naturale in ambienti virtuali come questo.

    Per esperienza personale posso affermare che il problema non sono mai le regole, tante o poche servono a poco, semmai lo sono le persone che davanti una tastiera diventano aggressive o poco attente ai loro scritti.

    Purtroppo non ritengo che ci siano soluzioni precostituite per limitare queste situazioni, ma dovrebbe essere l'intera comunità a dettare regole non scritte e autodifendersi dalle derive.

    Questo FOL è sempre stata una risorsa ed il tempo crea (forse) una certa stanchezza da parte dei vecchi utenti. Un po' di aria fresca non guasterebbe e potrebbe essere la cura, ammesso si stia parlando di un malato.

    A pensarci bene forse potremmo essere proprio noi "vecchi" la soluzione, ritornando ad essere più attivi e presenti, aggregandosi (in senso figurato) ai tanti utenti che qui scrivono a ragion veduta e con competenza e buona educazione.

    Le mele marce c'erano, ci sono e ci saranno sempre, basta isolarle.

  5. #15
    L'avatar di Klee
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    2,734
    Mentioned
    50 Post(s)
    Quoted
    478 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Grazie a te Cris , so che non è facile ma si potrebbe pensare a un sistema differente con l ' aiuto della tecnologia , per limitare termini e citazioni non adeguati a un confronto sempre educato e civile . Quello che mi preoccupa è che di questo passo sarà difficile attrarre nuovi utenti , giovani e non che abbiano piacere di dialogo e discussione , magari con contributi che aggiungano o che facciano in qualche modo crescere il " raggio d ' azione" del Forum . Encomiabile la tua idea sui ragazzi -e e il rapporto con l ' Arte ... 👍👍 ciao 😉

  6. #16

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    215
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    112 Post(s)
    Potenza rep
    4172644
    Citazione Originariamente Scritto da Klee Visualizza Messaggio
    Il mio intento è ' propositivo , ripeto , ben lontano dal voler innescare nuove discussioni inutili o faziose ; ho la netta sensazione che il Forum attraversi non un periodo di " stanca " ma di una Crisi piuttosto evidente che , al di là dei contenuti sugli argomenti di cui spesso sono stato fortunato beneficiario - non protagonista , Sta minando il DNA dello stesso . Che trova fondamento sulla passione per l ' Arte anche in ottica di investimento culturale ed economico . A prescindere da passate esperienze di Club ecct , riflettere su modalità differenti che valorizzino " il positivo " e limitino o escludano " il negativo " credo possa essere utile per il futuro .
    sono d'accordo con le tue intenzioni, ma credo che il positivo" ed il "negativo" siano due facce necessarie della stessa medaglia. Dalle più aspre polemiche possono nascere anche idee ed intuizioni. Alcune delle attuali mie amicizie più profonde sono nate, in età giovanile, da violente s*****ttate. Mi piacerebbe che le persone non fossero schiave del loro "pensiero unico" ma disposte, con mente libera, ad ascoltare le persone con le quali discutono. In fondo parliamo di arte e sarebbe bello essere tutti "artisti della discussione". Senza sentirci offesi da un parere opposto.

  7. #17
    L'avatar di sans souci
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    294
    Mentioned
    36 Post(s)
    Quoted
    213 Post(s)
    Potenza rep
    22017423
    Ogni tanto, in qualsiasi ambiente, salta fuori la mezz'ora del confessionale, dell'autoflagellazione.
    E' un umanissimo ciclico modo di rimpianto - non si sa bene cosa - e di disagio, o meglio di noia: nella storia corrispondono ai periodi dell'enciclopedismo, come quello attuale, ove pare più produttivo ordinare il passato che lavorare al presente.

    Niente di strano o di originale.
    Il guaio consiste nella possibile invocazione di maggiori regole e di bon ton generale, come se la vita fosse un minuetto o un sempiterno tè delle cinque nel salotto buono.

    Come giustamente scrive chi mi ha preceduto, ci vuole anche, sempre ogni tanto, qualche rissa, qualche scontro, meglio se in tema artistico visto il contenitore, e quanto alle regole il forum va decisamente peggio da quando è aumentata la moderazione - in numero e in modi - e la censura.
    E questo mi pare un dato oggettivo.

    Prendiamola come viene, con la leggerezza degli amici Cris e Acci, nonché con il sempre attuale sillogismo per cui essendo il forum una creazione umana ed essendo l'uomo mortale, mortale lo è anche un forum.


  8. #18
    L'avatar di Klee
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    2,734
    Mentioned
    50 Post(s)
    Quoted
    478 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da getullio Visualizza Messaggio
    sono d'accordo con le tue intenzioni, ma credo che il positivo" ed il "negativo" siano due facce necessarie della stessa medaglia. Dalle più aspre polemiche possono nascere anche idee ed intuizioni. Alcune delle attuali mie amicizie più profonde sono nate, in età giovanile, da violente s*****ttate. Mi piacerebbe che le persone non fossero schiave del loro "pensiero unico" ma disposte, con mente libera, ad ascoltare le persone con le quali discutono. In fondo parliamo di arte e sarebbe bello essere tutti "artisti della discussione". Senza sentirci offesi da un parere opposto.
    Assolutamente d' accordo ( anche con Sans Souci ) . Il negativo a cui mi riferisco sono i modi offensivi , le frasi provocatorie che niente hanno a che vedere col contraddittorio , il confrontarsi anche con il fine non ultimo dello scredito . Forse una normativa del Forum più severa , abbinata a dei provvedimenti , farebbe riflettere meglio quando si scrive e sul come si scrive . La libertà di espressione verrebbe non repressa ma salvaguardata e probabilmente consentirebbe la partecipazione più diffusa , nel tempo .

  9. #19
    L'avatar di Cugino Brixy
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Messaggi
    23
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    11 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Ostenda Visualizza Messaggio
    basterebbe mettere per regolamento che ogni utente può scrivere massimo 3 post al giorno, con un limite di 5 righe per Biagio.
    Tanto il Coronavirus vi sterminerà tutti,
    a che serve questa discussione?

  10. #20
    L'avatar di Loryred
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    4,275
    Mentioned
    80 Post(s)
    Quoted
    2231 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Scrivo in questo che mi pare il 3D più propositivo della serie OT per affermare che strano a dirsi sono abbastanza in linea con Black sul fatto che queste discussioni "uccidono" il Fol anche se parlerei più di "suicidio" se non invertiamo la tendenza portandolo al suo senso primo ed alle motivazioni che ci hanno spinto a partecipare.

    Mi riconosco in buona parte dei commenti di Cris. Sarà perchè mi considero anarchica ma vedo in un irrigidimento delle regole una sconfitta dell'equivalente di "classe dirigente" o elitè di cui si parlava tempo fa, incapace di autogestirsi e di sviluppare internamente i propri anticorpi. Un segnale di deriva è il fatto che non si vede più una discussione dedicata ai movimenti ai primi posti, alla fine erano i segmenti portanti di questo spazio. Concordo sull'invito ai "vecchi", io parlerei di leader, ad un maggior impegno, loro hanno la preparazione e l'esperienza di indirizzare i temi e produrre contenuti di spessore, io mi metto disponibile a fare il gregario.

    P.S. Poichè penso che alla base dei rapporti anche virtuali debba esserci il rispetto posso dire che anche questo continuo rimando al "travestito" in forma dispregiativa mi urta? Riserviamo le critiche ai contenuti che uno esprime e non al modo in cui si presenta, altrimenti mi viene il sospetto che metta a disagio già l'indossare un semplice abito di Carnevale.

Accedi