Televendite V+I - Pagina 52
Banche: tutti i rischi nel breve e lungo termine (Schroders)
La diffusione del coronavirus sta portando al ?lockdown? in diversi Paesi europei, mettendo in pausa l?attività economica e la vita quotidiana di milioni di persone. Lo si legge nel report …
Anche Banco BPM congela il dividendo, se ne riparlerà in autunno
Anche Banco BPM si allinea a quanto richiesto dalla Bce e sospende il dividendo, che quest’anno sarebbe tornato per gli azionisti della banca dopo 5 anni di astinenza. Il Consiglio …
Borsa Italiana archivia marzo a +20% dai minimi, Eni, Fca e Telecom le più convinte oggi
Piazza Affari chiude il mese di marzo con una seduta in rialzo allontanando ulteriormente i minimi toccati nella parte centrale del mese. A dare ottimismo ai mercati è stato il …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #511

    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    2,235
    Mentioned
    94 Post(s)
    Quoted
    967 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro Celli Visualizza Messaggio
    grazie,

    quindi (sempre ipoteticamente, eh) tu non avresti problemi a portare il tuo "nome Lia Rumma"
    ed accettare che in televendita un presentatore da sanremo esponendo il tuo capolavoro di Vanessa
    dica senza peli sulla lingua che quel pezzo arriva dalla tua galleria fu da te appeso nel tuo stand a Basilea.

    Se io mi chiamassi Lia certo non lo farei
    ma mica siamo tutti uguali, eh?

    grazie e buona giornata

    Ma certo che è così per tutte le Gallerie importanti, ma quando mai si potrà vedere un'opera di quel livello in Televendita…..

  2. #512
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    28,958
    Mentioned
    166 Post(s)
    Quoted
    6287 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Biagio.tv Visualizza Messaggio
    Secondo te ad esempio le opere che girano della Beecroft, non sono già tutte passate inizialmente per qualche galleria "esclusivista"?
    Non avranno già qualche etichetta Lia Rumma o De Carlo? MA CERTO CHE SI.
    Che poi vengano direttamente da loro o abbiano fatto qualche altro passaggio intermedio nel tempo, cosa cambia quando l'opera proposta è esattamente una di quelle?
    eccome se cambia.
    io non mi riferivo ad opere con provenienze ma Galleristi di un certo spessore che accettano di portare loro opere in televendita.

    Dalla "vetrina" Lia Rumma a quella di Orlando arte sul canale boh boh boh - fossi in Lia - non lo farei davvero

  3. #513

    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    2,235
    Mentioned
    94 Post(s)
    Quoted
    967 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro Celli Visualizza Messaggio
    eccome se cambia.
    io non mi riferivo ad opere con provenienze ma Galleristi di un certo spessore che accettano di portare loro opere in televendita.

    Dalla "vetrina" Lia Rumma a quella di Orlando arte sul canale boh boh boh - fossi in Lia - non lo farei davvero

    Bellissima, si come no, per le Gallerie importanti è fondamentale essere nominati dalle televendite, fanno la fila per poter portare le loro opere e sentirsi cosi citare durante le trasmissioni….anzi a Basilea sperano di non vendere per poi dare le opere alle televendite, non lo sapevi?

  4. #514
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    8,300
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    123 Post(s)
    Quoted
    3588 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro Celli Visualizza Messaggio
    eccome se cambia.
    io non mi riferivo ad opere con provenienze ma Galleristi di un certo spessore che accettano di portare loro opere in televendita.

    Dalla "vetrina" Lia Rumma a quella di Orlando arte sul canale boh boh boh - fossi in Lia - non lo farei davvero
    Ma scusa Ale, sai che faccio difficoltà a seguirti...?
    Non riesco davvero a capire a te o a un qualsiasi altro spettatore di una televendita, cosa cambi da dove venga o non venga un'opera e dove sia stata comperata o presa in affidamento.
    Ma che cambia?
    Un'opera o interessa o non interessa, o uno la reputa cara o una la reputa corretta, o la si compra o non la si compra, ma poi se l'azienda l'ha presa da tizio o da caio o da Tizio oppure da Caio, cosa cambia?
    Quelli saranno affari di chi dà o meno in conto-vendita, o che vende o meno le sue opere ad un mercante che gestisce delle televendite.
    Che Lia Rumma dia o altre Top diano delle opere lascia il tempo che trova (giustamente faranno loro), e cmq non occorre arrivare a certi livelli di galleria (o Galleria) per avere certe opere (o Opere). Il mercato secondario è pieno di opere di qualità (e opere scadenti) a disposizione di tutti, e questo include anche i galleristi e i mercanti (anche quelli con TV).

    E, una cosa che si può dire è che tante Gallerie che fanno mercato primario di livello, fanno ben volentieri anche mercato secondario di livello (spesso per supportare l'attività principale), anche se non vengono certo a pubblicizzarlo.
    Se opere di certi artisti si trovano sul mercato, basta fare 1+1 per capire a un certo punto da dove escono o da dove a suo tempo sono uscite... e per tantissime altre invece è inimmaginabile.
    O vogliamo pensare che se tu entrassi in una galleria Top che tratta il contemporaneo più spinto per chiedere se sono interessati al tuo Morandi o Magritte, questi ti direbbero subito "no grazie, si accomodi fuori"... ma #dechestamoaparlà?

    Business is business, e anche le Top se ci sono i presupposti non chiudono la porta in faccia a nessuno, nemmeno alle televendite.

    Citazione Originariamente Scritto da Sattin Visualizza Messaggio
    Caro Biagio si vede che hai seguito poco le Televendite, può capitare… se fosse…. casomai…..potrebbe essere…., il problema che mediamente non lo è mai. Però ci sono in molti che credono ai Televenditori di turno che invece presentando le opere parlano di capolavori, quello invece è praticamente sempre…. se poi queste dichiarazioni sono fatte da illustri personaggi allora va ancor più bene, sono sicuramente capolavori assoluti che si devono comprare a scatola chiusa senza nemmeno vedere l'opera magari….
    Caro Sattin, in effetti da mesi sto guardando raramente le televendite, per questo argomento senza riferirimi a situazioni specifiche, se non per averne letto sul Fol.
    Il punto è che in ogni caso si tratta di televendita, ossia presentazioni televisive di opere con la finalità della vendita, non capisco cosa vi aspettiate.
    Nè capisco perchè chi continua a lamentarsi poi non se ne perda una! Boh!

  5. #515
    L'avatar di artista ?
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    898
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    253 Post(s)
    Potenza rep
    19138235
    «Una Coca Cola è sempre una Coca Cola e non c’è quantità di denaro che possa farti comprare una Coca Cola più buona di quella che l’ultimo dei poveracci si sta bevendo sul marciapiede sotto casa tua. Tutte le Coca Cola sono sempre uguali e tutte le Coca Cola sono buone. Lo sa Liz Taylor, lo sa il Presidente degli Stati Uniti, lo sa il barbone e lo sai anche tu»

    Andy Warhol

  6. #516

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    78
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    45 Post(s)
    Potenza rep
    5153968
    Le televendite come gran parte della tv italiana sono fatte per anziani ( spesso impossibilitati a viaggiare per visitare mostre, fiere,aste). Indubbiamente la televendita è una vetrina e null’altro. Non sono dei galleristi ( quando lo fanno con propri artisti di scuderia il risultato è quasi sempre deludente) ma comprano o hanno in conto vendita opere da rivendere.
    Ultima modifica di Basilea; 06-02-20 alle 15:22

  7. #517
    L'avatar di techne
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    449
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    176 Post(s)
    Potenza rep
    11305717
    Citazione Originariamente Scritto da artista ? Visualizza Messaggio
    «Una Coca Cola è sempre una Coca Cola e non c’è quantità di denaro che possa farti comprare una Coca Cola più buona di quella che l’ultimo dei poveracci si sta bevendo sul marciapiede sotto casa tua. Tutte le Coca Cola sono sempre uguali e tutte le Coca Cola sono buone. Lo sa Liz Taylor, lo sa il Presidente degli Stati Uniti, lo sa il barbone e lo sai anche tu»

    Andy Warhol
    Bellissima questa, eh!

  8. #518
    L'avatar di artista ?
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    898
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    253 Post(s)
    Potenza rep
    19138235
    Citazione Originariamente Scritto da techne Visualizza Messaggio
    Bellissima questa, eh!
    la Coca Cola è sempre uguale, ma il prezzo dipende dal locale

  9. #519

    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    2,235
    Mentioned
    94 Post(s)
    Quoted
    967 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Caro Biagio se difendi a prescindere è inutile parlare, guardati anche solo per un po’ ma per qualche mese le televendite e poi ne riparliamo, altrimenti è inutile

  10. #520
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    28,958
    Mentioned
    166 Post(s)
    Quoted
    6287 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Basilea Visualizza Messaggio
    Le televendite come gran parte della tv italiana sono fatte per anziani ( spesso impossibilitati a viaggiare per visitare mostre, fiere,aste). Indubbiamente la televendita è una vetrina e null’altro. Non sono dei galleristi ( quando lo fanno con propri artisti di scuderia il risultato è quasi sempre deludente) ma comprano o hanno in conto vendita opere da rivendere.
    il potere della sintesi arriva sempre al centro

    ma bravo

Accedi