Gallerie
Moncler si mette alle spalle il rischio Cina, coro di Buy dagli analisti in attesa della trimestrale 
Moncler cerca di mettersi alle spalle le difficoltà in Borsa negli ultimi mesi dettate principalmente dai timori per le ripercussioni delle tensioni a Hong Kong. Le quotazioni hanno recuperato i …
Tassi negativi a correntisti: Intesa SanPaolo neanche ci pensa, UniCredit si corregge
Qualche giorno fa Mustier aveva detto confermato l'intenzione della banca di colpire con i tassi negativi i conti con depositi al di sopra di 100.000 euro. Si è appreso poi …
Piazza Affari poco mossa dopo aver toccato nuovi top 2019, focus tecnico su Atlantia e Telecom Italia
Piazza Affari e le principali Borse europee si prendono una pausa dopo aver toccato ieri nuovi massimi annui. Sui mercati torna a prevalere la prudenza in mancanza di risultati concreti …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    27,616
    Mentioned
    149 Post(s)
    Quoted
    5660 Post(s)
    Potenza rep
    42949682

    Gallerie

    In contrapposizione, spero un po’ bilanciata, rispetto al tanto osannato 3D sulle televendite, propongo questo.

    Non vorrei si vada però a confondere con quest’altro:
    Galleristi nazionali degni di nota

    Qui gradirei commenti – osservazioni – critiche come del resto si sta facendo da anni sul quello delle televendite.

    Grazie,
    buona giornata

  2. #2
    L'avatar di mmt
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    5,093
    Mentioned
    217 Post(s)
    Quoted
    2285 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Gallerie d'arte?
    Anello debole, del debole sistema dell'arte Italiano? Si.

  3. #3
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    27,616
    Mentioned
    149 Post(s)
    Quoted
    5660 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    La storica galleria PIOMONTI Arte Contemporanea di Roma ha chiuso.

    Però il gallerista ha poi aperto la galleria Idill’io a Recanati.
    Chiedo :
    qualcuno sa per quale motivo la storica galleria romana ha chiuso?
    Forse per il caso De Dominicis?
    L'arte concettuale non si falsifica. Ecco la mia verita su De Dominicis - IlGiornale.it

    E ancora, il fatto che la galleria sia chiusa, seppur il gallerista abbia proseguito il suo lavoro, può determinare un fattore di deprezzamento la provenienza della appunto storica galleria?

  4. #4
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    27,616
    Mentioned
    149 Post(s)
    Quoted
    5660 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Alla luce di questa notizia, che pareva bella:
    Pace Gallery e Sotheby's si alleano per Acconci | Artribune

    ora mi chiedo come possano aver fatto scivolare in un catalogo di fotografia questo pezzo qui:
    Invalid URL

    peraltro con una stima al ribasso.

    Cara Soth’s, ma nel vostro tritacarne è complice pure la tanto preziosa Pace Gallery???

    Mah

  5. #5
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    3,588
    Mentioned
    110 Post(s)
    Quoted
    794 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    A mio parere le gallerie si dividono in tre macro categorie che sono tra loro flessibili e con possibilità di combinarsi creando altre fattispecie quasi infinite:

    - Quelle che restano aperte per hobby.
    Si caratterizzano per operare su lasciti di genitori e nonni (paterni e materni) con sedi di proprietà e conseguenti bassissime spese di gestione.
    Vendono esclusivamente il loro magaggino a prezzi stabiliti esclusivamente da loro.

    - Quelle che devono campare per lavorare.
    Acquistano e devono necessariamente rivendere, collaborano e vendono conto terzi.
    Hanno la necessità di coprire le spese quindi cercano di trattare opere commerciali o autori in auge nel momento.
    In alcuni casi lanciano nuovi autori sempre sulla moda del momento.

    - Quelle che fanno ricerca su giovani autori seguendone il percorso artistico e che riscoprono quelli storicizzati.
    Non hanno l'assillo del fine mese e possono permettersi di seguire gli artisti confidando nella bontà delle loro scelte.
    Ciao!!

    Ps, scegliete voi in quale categoria inserire quelle tritacarne.

  6. #6
    L'avatar di artista ?
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    705
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    212 Post(s)
    Potenza rep
    16561253
    L' ideale sarebbe un mix 2/3 campare con storicizzati e artisti in auge promuovendo i giovani... facciamo emergenti va

  7. #7
    L'avatar di mmt
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    5,093
    Mentioned
    217 Post(s)
    Quoted
    2285 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Antipole Visualizza Messaggio
    A mio parere le gallerie si dividono in tre macro categorie che sono tra loro flessibili e con possibilità di combinarsi creando altre fattispecie quasi infinite:

    - Quelle che restano aperte per hobby.
    Si caratterizzano per operare su lasciti di genitori e nonni (paterni e materni) con sedi di proprietà e conseguenti bassissime spese di gestione.
    Vendono esclusivamente il loro magaggino a prezzi stabiliti esclusivamente da loro.

    - Quelle che devono campare per lavorare.
    Acquistano e devono necessariamente rivendere, collaborano e vendono conto terzi.
    Hanno la necessità di coprire le spese quindi cercano di trattare opere commerciali o autori in auge nel momento.
    In alcuni casi lanciano nuovi autori sempre sulla moda del momento.

    - Quelle che fanno ricerca su giovani autori seguendone il percorso artistico e che riscoprono quelli storicizzati.
    Non hanno l'assillo del fine mese e possono permettersi di seguire gli artisti confidando nella bontà delle loro scelte.
    Ciao!!

    Ps, scegliete voi in quale categoria inserire quelle tritacarne.
    Anti manca una categoria, quella della Gallerie serie che fanno il proprio lavoro in modo professionale.
    Merce rara in Italia.

  8. #8
    L'avatar di eelle25
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    1,437
    Mentioned
    32 Post(s)
    Quoted
    615 Post(s)
    Potenza rep
    26761868
    Citazione Originariamente Scritto da artista ? Visualizza Messaggio
    L' ideale sarebbe un mix 2/3 campare con storicizzati e artisti in auge promuovendo i giovani... facciamo emergenti va
    Questo e' decisamente il mix ideale ... ma non l'ho ancora trovato.
    Recentemente ho fatto un salto da una importante galleria milanese (dove ho fatto ovviamente un piccolo, ma soddisfacente danno ) e chiaccherando e' chiaramente emerso che i giovani, quelli davvero tali cioe' anni '85-'95, non li trattano perche' il lavoro da farsi e' totalmente diverso da quelli che hanno superato i primi anta. Voi direte, che scoperata, ma ho trovato interessante il punto di vista di professionisti del sottore.
    Quindi direi che al massimo e' possibile la combinazione emergenti solidi + storicizzati o solo giovani.

    Vi confesso che ora che ho deciso di guardare agli autori meno che settentenni o addirittura defunti, mi sembra che anche il collezionare abbia un filo piu' senso
    Ultima modifica di eelle25; 11-09-19 alle 12:59

  9. #9

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    815
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    97 Post(s)
    Potenza rep
    16880544
    Ciao a Tutti
    Chi conosce Pio sicuramente sa chi è, cosa rappresenta e che tipo di esperienza ha vissuto e vive nel mondo dell'arte
    La vicenda De Dominicis mi pare di difficile comprensione ma non sta a me giudicare…
    I due erano quasi fratelli
    Certamente Pio è un mito … sentirsi raccontare da Lui quando portò Warhol a Majerada (Macerata) è qualcosa di comico e nello stesso tempo epico e geniale, rappresentando una delle mille stelle del firmamento di Monti
    Ora a Recanati ha un piccolissimo spazio espositivo, veramente piccolissimo e proprio sotto il naso (letteralmente) del Giovane Favoloso (Leopardi, in piazza)
    Luogo magico, dove hai la sensazione di essere in una dimensione "oltre"






    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro Celli Visualizza Messaggio
    La storica galleria PIOMONTI Arte Contemporanea di Roma ha chiuso.

    Però il gallerista ha poi aperto la galleria Idill’io a Recanati.
    Chiedo :
    qualcuno sa per quale motivo la storica galleria romana ha chiuso?
    Forse per il caso De Dominicis?
    L'arte concettuale non si falsifica. Ecco la mia verita su De Dominicis - IlGiornale.it

    E ancora, il fatto che la galleria sia chiusa, seppur il gallerista abbia proseguito il suo lavoro, può determinare un fattore di deprezzamento la provenienza della appunto storica galleria?
    Ultima modifica di p_paolo76; 12-09-19 alle 11:59

  10. #10

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    8,082
    Mentioned
    81 Post(s)
    Quoted
    2639 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Lungi da me l'idea di santificare Pio Monti. Questa comunque l'ha detta giusta:

    D. Qual è la differenza tra il gallerista e il mercante?
    R. La differenza è sostanziale. Il mercante vende un po’ di tutto, il gallerista invece propone situazioni. È un ruolo più difficile. Quando io ho iniziato, c’era una grande passione per l’arte. Ci siamo anche un po’ rovinati per seguire questa passione.

Accedi