Alighiero Boetti II - Pagina 76
Mattone, azioni, oro o bitcoin? La classifica delle differenti preferenze d’investimento di Millennials, donne e Over 55
Nonostante il lockdown e l’emergenza Covid, gli italiani continuano a considerare il mattone come un investimento sicuro e redditizio. Il settore sta vivendo un importante rilancio che gli ha permesso …
Ftse Mib: chi vince e chi perde, solo 7 titoli immuni da bufera Covid
La pandemia ha copito duramente economia e mercati. Per le aziende le ricadute del lockdown si sono fatte sentire soprattutto sui dati del secondo trimestre. Le aziende che generano la …
Posizioni nette corte: Maire la più shortata di Piazza Affari, tra i primi 4 anche Bper e Banco
Dall?aggiornamento di oggi di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Maire Tecnimont con 2 posizioni short aperte per una quota …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #751
    L'avatar di Klee
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    2,977
    Mentioned
    73 Post(s)
    Quoted
    615 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Non leggo in fondo contrapposizione tra Cris e Biagio , ognuno di noi parla per esperienze a volte dirette altre volte meno , oltre che per pensieri o sensazioni che sorgono senza tanti approfondimenti ; si può sempre cambiare un po' idea strada facendo ... a meno che non si tocchino interessi particolari che ne ' Cris ne ' Biagio hanno mai dimostrato . Piuttosto , la competenza di Biagio su Boetti e ' una risorsa a mio modesto parere . Complimenti 👍
    Ultima modifica di Klee; 24-04-20 alle 20:50

  2. #752
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    30,041
    Mentioned
    178 Post(s)
    Quoted
    6889 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Caro Biagio,
    tu sai bene quanto abbia studiato l’arte di Lucio Fontana, è sono ben più di vent’anni che lo faccio e probabilmente continuerò a farlo, anche se dell’analisi del suo mercato poco mi interessa.

    E’ pertanto anche per me una presenza quotidiana costante nella mia vita, seppur non è come il sangue nelle vene, per lo meno non le mie.

    Detto ciò non sono mai diventato un fondamentalista islamico né militante e nemmeno radicale.
    Anzi, ti confesso che nel corso degli studi ho maturato anche tantissime critiche sul suo operato, in particolare per diversi cicli degli ultimi anni, ma anche in alcuni periodi particolari, poi ho maturato anche non poche cadute di professionalità da parte della fondazione in particolare sui restauri e non solo, molte le resi pubbliche qui nel forum.

    A distanza di circa 24 anni mi sono costruito un bagaglio di conoscenza che mi consente di avere un panorama di tutto il suo percorso, che non è tutto sempre oro colato, spesso si è intrecciato con scelte dei galleristi dell’epoca e spesso quindi anche lui l’etica culturale sapeva come metterla da parte.
    Per il resto molte "cose" me le tengo per me, qui ci leggono in tanti e non voglio casini, ma chissà che prima di farmi dare l'estrema unzione mi venga la voglia di metterle nero su bianco

    Del resto come una donna che hai al fianco per tutta la vita ed è una presenza quotidiana, è più che plausibile conoscerne anche i limiti, le debolezze e i difetti, per quanto l’amore rimanga per sempre.
    Scusa la pappardella.

    ciao.
    Immagini Allegate Immagini Allegate Alighiero Boetti II-font1.jpg 

  3. #753
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    30,041
    Mentioned
    178 Post(s)
    Quoted
    6889 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    forse non lo sai ma dentro quella frase ci sta un piccolo "non"

  4. #754

    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    4,932
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    149 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    si vede benissimo che ci ha dato un taglio, anche più d'uno

  5. #755
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    9,005
    Blog Entries
    15
    Mentioned
    134 Post(s)
    Quoted
    3930 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da smw85 Visualizza Messaggio
    Biagio io penso che un gigante come Boetti non abbia bisogno di un avvocato. Peraltro ognuno ha il diritto di nutrire i suoi dubbi senza dover essere "ripreso" in continuazione dalla maestra. Abbi pazienza ma certi sermoni come questo dove si vuole ergere un pensiero personale a verità assoluta sono proprio illegibili...
    @smw Boetti non ha certo bisogno di un avvocato, infatti non ho fatto alcuna difesa di Boetti.
    Ho espresso la realtà per quella che conosco.
    Si chiama confronto: è quella cosa in cui più persone dicono convintamente ciò che credono, dopo di che chi legge si fa una sua liberissima opinione.

    Ma, togliendo di mezzo il confronto con Cris, apro un altro tema piuttosto centrale: LA COMPETENZA.
    Anzi, “LA COMPETENZA E IL VALORE CHE LE SI ATTRIBUISCE

    Ora, io do’ valore alla competenza, e sinceramente dopo 20 anni e non essendo più un ragazzino (anche se mi dicono che li porto bene… ) inizio ad attribuire valore anche alla mia.
    Capisco che sia difficile dare valore a ciò che viene scritto gratuitamente, ma a me raggiungere un certo tipo di competenza ed esperienza è costato in 20 anni tempo, fatica, studio, scottature, lavoro, sacrifici, viaggi, e tutte le relative spese per le mostre, i viaggi, i libri.
    Lo ho fatto animato da gratificazione e passione. Ma lo ho fatto per me e a mie spese.

    Io partecipo al FOL per il piacere di condividere e di entrare in sintonia e anche di aiutare con qualche spunto chi lo apprezza. Lo faccio gratuitamente e per coloro a cui interessa.
    Se lecitamente c’è qualcuno a cui non interessa, non è che per me sia un problema di qualche tipo…

    Forse se chiedessi un compenso per una consulenza, questa verrebbe considerata di maggior valore. Ma sarebbe la medesima consulenza che dò qui gratis.

    Ora, dopo anni di frequentazione del forum, e due decadi di appassionato e continuato studio e approfondimento di Boetti, per chi ha piacere condivido una parte di ciò che ho appreso.

    Rispondendo simultaneamente all’amico @Alessandro, ha perfettamente ragione.
    Parliamone.

    Vorrei fare un ragionamento assolutamente staccato dai post indietro e confronti precedenti, ci tengo a chiarirlo in modo cristallino. Quindi nulla di legato ai confronti di questi giorni ma un ragionamento generale sull'apprendimento e sulla competenza.

    Su Boetti la mia non è presupponenza: so benissimo che posso ancora imparare moltissimo. E spero anche di farlo!
    Ma ho anche la consapevolezza della quantità di cose che ho imparato e del percorso che ho fatto.
    Quindi, per imparare qualcosa in più, posso impararlo da chi ne sa più di me.
    Da chi ne sa più di me prendo sempre volentieri delle lezioni.
    Da chi ne sa meno, onestamente anche no.


    Ognuno di noi nella vita sa di saper fare qualcosa meglio di altri o avere maggiori competenze in un settore, che sia lavorativo o culturale o obbistico o qualsiasi altra cosa.
    Non è che perché arriva uno con un’esperienza minore in quel dato campo, la sua competenza possa essere paritaria.

    Ora, mi spiace se a qualcuno spiace, ma obiettivamente e concretamente, ognuno di si chieda:
    - quante mostre in gallerie e musei abbia uno ha visitato di Boetti?
    - con quante persone ha conversato negli anni tra galleristi, collezionisti, artisti, amici e collaboratori? E a che livello di scambio personale?
    - quante opere ha visto dal vero e quante ha potuto tenere direttamente tra le mani?

    - quanto tempo ha dedicato allo studio e approfondimento?
    - quanto tempo ha dedicato all’analisi del mercato?
    - quanti libri, cataloghi e materiale si ha dell’artista?


    Ecco, non è certo avere o meno una o più opere in collezione che possa essere un metro, ma certamente come minimo la quantità di libri, quello si. Come evidentemente il numero di mostre visitate.
    Queste cose sono già una base per valutare la passione e la competenza di qualcuno.

    Io NON sono una persona minimamente competitiva, non me ne importa proprio nulla, né mi interessa tirarmela però su Boetti so il fatto mio.
    Non è presunzione, semplicemente è così. So di avere un background di alto livello perché Boetti è una parte significativa della mia vita.

    Se qualcuno ha in casa la metà dei libri su Boetti che ho io e ha visitato la metà delle mostre in galleria e nei musei che ho visitato io, ecco allora sono sicuro che con questa persona posso avere grande empatia e posso avere uno scambio di un livello tale per cui posso anche trarre spunti e ragionamenti di un certo interesse, e potenzialmente so che posso imparare qualcosa o ricavare delle informazioni da parte di una persona esperta e competente.

    Io lo so che qui sul forum c’è più di un collezionista di livello su Boetti, che ha grande competenza, preparazione, passione e sensibilità. Ma (forse giustamente) interviene sul forum poco e in modo sempre molto discreto, direi in punta di piedi.

    Per il resto, mi ripeto, ma mi spiace, la base minima per un confronto che abbia qualche senso, dovrebbe essere almeno basata sul possedere 3 libri su un artista (e averli letti) e avere visto almeno 3 personali di quell’artista.
    Ma proprio il minimo minimo minimo sindacale per uno che ha appena iniziato un suo percorso…
    Al di sotto di questo minimo sindacale uno dovrebbe avere la modestia, il piacere e il desiderio di imparare da hi ne sa di più, perché, come regola generale, si può appunto imparare da chi ne sa di più e non di meno.
    Ci sono tantissime persone da cui io posso imparare una marea di cose su Boetti, ma sono persone che, come me, hanno dedicato parte della propria vita a studiare a fondo Boetti o lo hanno conosciuto personalmente o ci hanno lavorato insieme. Da queste persone - e ne conosco diverse - potrei passare anni ad imparare.

    Ma ahimè non mi risulta che scrivano sul forum, altrimenti il ruolo da scolaro lo interperterei con tutta la diligenza possibile, siedendomi in primo banco.

    Io, per chi volesse leggermi su Boetti e trovare degli spunti, sono volentieri a disposizione. Chi non è interessato o non condivide i miei interventi, le mie puntualizzazioni, o correzioni di interventi altrui, non è certo obbligato a leggermi, e se ha piacere può abbeverarsi ad altre fonti, a me non cambia proprio nulla.
    Ma se ho piacere di scrivere, di intervenire e di puntualizzare, come tutti la libertà e la facoltà di farlo, e quindi lo farò fino a che sentirò di farlo.
    Anche dilungandomi


    Ringrazio l’amico @Klee e gli altri forumisti che mi hanno scritto in PM ( )

    @mmt oltre ad avere una mia idea a spanne sul numero di Mimetici, ovviamente ho tutti i Volumi del Catalogo Ragionato di Boetti, ma al momento mi trovo all’estero e non ho la possibilità di verificare.
    Ma certamente visto che ci sono altri esperti, do’ per scontato che abbiano tutti il Catalogo Ragionato e possano a stretto giro risponderti.

  6. #756
    L'avatar di arte povera
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    1,952
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    585 Post(s)
    Potenza rep
    42949679

  7. #757
    L'avatar di gabriban
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    1,233
    Mentioned
    43 Post(s)
    Quoted
    370 Post(s)
    Potenza rep
    38332284
    Anche se non ha il dono della sintesi, condivido quanto dice Biagio sulla preparazione su un artista.

    Se Biagio fosse stato Boetti ora avremmo arazzi con scritte mille x mille 😀

  8. #758
    L'avatar di arte 2.0
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    230
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    100 Post(s)
    Potenza rep
    7763026

    Boetti

    Io ringrazio Biagio per tutti i consigli/suggerimenti che mi dette un po’ di tempo fa sul Nostro.
    Ed è anche grazie a lui che oggi ho un pezzo che ho la fortuna di godermi tutti i giorni...

  9. #759
    L'avatar di gabriban
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    1,233
    Mentioned
    43 Post(s)
    Quoted
    370 Post(s)
    Potenza rep
    38332284
    Citazione Originariamente Scritto da arte 2.0 Visualizza Messaggio
    Io ringrazio Biagio per tutti i consigli/suggerimenti che mi dette un po’ di tempo fa sul Nostro.
    Ed è anche grazie a lui che oggi ho un pezzo che ho la fortuna di godermi tutti i giorni...
    Secondo me Biagio e’ una vera risorsa su alcuni artisti.

    E’ veramente preparato.

  10. #760

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    262
    Mentioned
    35 Post(s)
    Quoted
    131 Post(s)
    Potenza rep
    6542036
    Le parole di Biagio una volta di più esprimono passione, sincerità ed una profonda onestà intellettuale. Per me, caro Biagio, è sempre un grosso piacere poterti leggere. Poi, siccome adoro il dibattito ed anche la polemica, leggo volentieri anche i di lui contestatori.

Accedi