Alighiero Boetti II - Pagina 20
Eni: sotto pressione in Borsa per debolezza del settore Oil, ma resta in zona di valore
Vontobel ha pubblicato la rubrica Investment Idea con un nuovo approfondimento su Eni. Quadro tecnico e fondamentale non favorevole per il colosso dell?Oil&Gas. Se infatti il coronavirus nel complesso non …
Portafoglio più resiliente con gli Step-Down Cash Collect: cedole ogni tre mesi e livello di rimborso decrescente
Dopo un 2019 da record, i mercati azionari stanno proseguendo in forte rialzo anche in questi primi due mesi del 2020. Completamente immuni agli effetti del coronavirus sulla seconda potenza …
Ftse Mib al test importante dei 25.000 punti. La debolezza del settore oil trascina giù Tenaris
Prosegue anche oggi la scalata del Ftse Mib che continua ad aggiornare i massimi annui e raggiungendo livelli che non si vedevano dal lontano 2008. A fare da traino all’indice …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #191
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    8,081
    Mentioned
    117 Post(s)
    Quoted
    3494 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    ahahhaahah!

    Ma Brix, ultimamente che ti è successo??? Sei pronto per Zelig... Prova a sentire Carletto

  2. #192
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    28,611
    Mentioned
    164 Post(s)
    Quoted
    6121 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Domandona

    ma perché parlate spesso di arazzi quando si tratta di ricami?!!!
    Sono 2 tecniche diverse!
    Per un arazzo ci vuole un telaio!!!


    C'è differenza

  3. #193
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    28,611
    Mentioned
    164 Post(s)
    Quoted
    6121 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da arte2011 Visualizza Messaggio
    Le due opere anni 90 strette e lunghe sembrano quelle della serie la natura è una faccenda ottusa
    Citazione Originariamente Scritto da Biagio.tv Visualizza Messaggio
    Quando si vedono delle opere orizzontali strette e lunghe con dipinta una fascia rossa, si tratta di opere che si riferiscono al ciclo dei "Fregi" per la sala personale alla Biennale di Venezia del 1990.
    Non voglio fare il maestrino ma due correzioni sono di dovere:
    "La natura, una faccenda ottusa" __________ senza la "è"

    e ancora:
    I Fregi appaiono dal 1987 Dunque molto prima la biennale 90
    "Il 16 febbraio 1990 viene inaugurata la seconda personale presso la Galleria Lucio Amelio di Napoli, “Alighiero e Boetti”, con un lungo fregio “popolato dalla fauna più variopinta di rinoceronti, pantere, delfini amatissimi, pesci spada e scimmia, il piacere più grande del mondo consiste nell’inventare il mondo come esso è senza inventare niente”. Stesso ampio formato per il catalogo con tavole a colori, come quello edito nel 1987. "

  4. #194
    L'avatar di eelle25
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    1,700
    Mentioned
    47 Post(s)
    Quoted
    717 Post(s)
    Potenza rep
    31610124
    Scambi in punta di fioretto eh ...

  5. #195
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    28,611
    Mentioned
    164 Post(s)
    Quoted
    6121 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da eelle25 Visualizza Messaggio
    Scambi in punta di fioretto eh ...
    qualche volta devo tornare serio pure io, mica posso scrivere solo strunZate, anche se mi piace tanto

  6. #196

    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    422
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    144 Post(s)
    Potenza rep
    14695052
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro Celli Visualizza Messaggio
    qualche volta devo tornare serio pure io, mica posso scrivere solo strunZate, anche se mi piace tanto
    Biagio sarà offline o starà componendo la risposta dalle 21:49?

  7. #197
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    28,611
    Mentioned
    164 Post(s)
    Quoted
    6121 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Tanto per spiegarmi meglio :
    Invalid URL
    firmato, iscritto by Afghan people e datato Peshawar 88 sul risvolto
    ricamo su tela
    cm 112,5x104
    Eseguito nel 1988

    questo possiamo definirlo arazzo, mentre quelli che invece chiamano i tanti mercanti sono ricami

  8. #198
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    28,611
    Mentioned
    164 Post(s)
    Quoted
    6121 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    e chiudo qui, questi sono ricami

    non certamente arazzi
    Immagini Allegate Immagini Allegate Alighiero Boetti II-a1b.jpg 

  9. #199

    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    422
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    144 Post(s)
    Potenza rep
    14695052
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro Celli Visualizza Messaggio
    Domandona

    ma perché parlate spesso di arazzi quando si tratta di ricami?!!!
    Sono 2 tecniche diverse!
    Per un arazzo ci vuole un telaio!!!


    C'è differenza
    Io mi affiderei alla Treccani

    ARAZZO (fr. tapisserie; sp. tapice; ted. wandteppich; ingl. tapestry). - Tecnica. - "Panno tessuto a figure, per uso di parare e addobbare; così detto dalla città di Arras in Francia, donde da prima veniva, per lo che fu anche detto panno di Arazzo o di Arazza". Così il vocabolario della Crusca definisce, più etimologicamente che tecnicamente, l'arazzo. Più precisamente, per arazzo si deve intendere uno speciale tessuto eseguito a mano con telai di alto o basso liccio e per mezzo di fili di lana e di seta colorata e anche d'oro e d'argento, avvolti all'ordito e costituenti una trama che forma un disegno generalmente figurato e occupante tutta l'estensione dell'arazzo - salvo il fregio, quando ci sia - senza ripetersi; oltre a ciò, eseguito per essere appeso, generalmente, al muro. L'arazzo non va quindi confuso col tessuto che - a parte la trama diversa - è ottenuto meccanicamente e ripete più volte lo stesso disegno; non col tappeto, eseguito con ordito e trama del tutto diversi, anche se apparentemente può essere scambiato con l'arazzo di cui spesso ripete soggetti e motivi ma con minore finezza; non col ricamo, ove i fili colorati, formanti il disegno, sono semplicemente passati attraverso il canevaccio o la stoffa del fondo.

  10. #200
    L'avatar di mmt
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    5,526
    Mentioned
    243 Post(s)
    Quoted
    2480 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    bravo Tony mi piace quando ci "ricami" su.

Accedi