Investire su Pino Procopio, Paola Romano, Lucio Ranucci o Meloniski
Il contropiano Del Vecchio-Caltagirone per Generali: osare di più, governance top e Bca Generali polo aggregante del risparmio gestito
Banca Generali sarebbe al centro del contropiano che Francesco Gaetano Caltagirone, Leonardo Del Vecchio e Fondazione Crt intendono presentare dopo il 15 dicembre, data prevista per la presentazione del business …
Torna l’ottimismo e gli investitori fanno il pieno dei pesi massimi di Piazza Affari, +3% Intesa Sanpaolo ed Enel
Gli investitori tornano ad acquistare massicciamente l’azionario con un convinto rimbalzo a inizio settimana. Piazza Affari si accoda all’ottimismo di Wall Street con le confortanti indicazioni circa il tasso di …
Per Musk scoppia la grana pannelli solari, SEC indaga e titolo Tesla esce dal $1 Trillion Club
Tesla è sotto indagine normativa della SEC dopo che un informatore ha affermato che la società di Elon Musk non ha informato adeguatamente i suoi azionisti e il pubblico circa …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    57
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    49 Post(s)
    Potenza rep
    1717990

    Investire su Pino Procopio, Paola Romano, Lucio Ranucci o Meloniski

    Buonasera, sono un nuovo iscritto. Siccome sto valutando l'acquisto di un opera contemporanea, tra i vari artisti che ho valutato mi colpiscono in particolar modo Procopio (opere anni 90 ironiche), Meloniski da Villacidro, una luna di Romano Paola o un Lucio Ranucci.
    La mia domanda è: tra questi artisti citati, secondo voi chi subirà una rivalutazione positiva nel tempo?
    Premetto che sono un "novello" che si sta approcciando nel mondo dell'arte.

  2. #2
    L'avatar di eelle25
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    2,560
    Mentioned
    60 Post(s)
    Quoted
    1101 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Se li acquisti per piacere personale vanno bene tutti, se li acquisti per investimento, a mio modesto parere, nessuno di questi
    Se vuoi sapere perché leggi le svariate conversazioni sul tema presenti nel forum.
    Ultima modifica di eelle25; 20-03-19 alle 20:12

  3. #3

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    9,122
    Mentioned
    146 Post(s)
    Quoted
    3340 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Danilo88juve Visualizza Messaggio
    Buonasera, sono un nuovo iscritto. Siccome sto valutando l'acquisto di un opera contemporanea, tra i vari artisti che ho valutato mi colpiscono in particolar modo Procopio (opere anni 90 ironiche), Meloniski da Villacidro, una luna di Romano Paola o un Lucio Ranucci.
    La mia domanda è: tra questi artisti citati, secondo voi chi subirà una rivalutazione positiva nel tempo?
    Premetto che sono un "novello" che si sta approcciando nel mondo dell'arte.
    Lascia perdere tutto per l'amor del cielo!!!
    Ammesso che tu non ci stia prendendo tutti per i fondelli, ma chi ti ha indirizzato su queste ???

  4. #4
    L'avatar di Kiappo
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    6,400
    Mentioned
    214 Post(s)
    Quoted
    2167 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Lassa' star...come dicono a Milano...uno l'ho conosciuto personalmente...insignificante, sotto tutti i punti di vista.

  5. #5
    L'avatar di blackcity
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    4,350
    Mentioned
    115 Post(s)
    Quoted
    2094 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Lascia stare tutto e prenditi un Gargiolli.

  6. #6
    L'avatar di eelle25
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    2,560
    Mentioned
    60 Post(s)
    Quoted
    1101 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Danilo88juve Visualizza Messaggio
    Buonasera, sono un nuovo iscritto. Siccome sto valutando l'acquisto di un opera contemporanea, tra i vari artisti che ho valutato mi colpiscono in particolar modo Procopio (opere anni 90 ironiche), Meloniski da Villacidro, una luna di Romano Paola o un Lucio Ranucci.
    La mia domanda è: tra questi artisti citati, secondo voi chi subirà una rivalutazione positiva nel tempo?
    Premetto che sono un "novello" che si sta approcciando nel mondo dell'arte.
    Visto che sei un novellino (voglio crederti) sappi che fare un investimento tramite l’arte è molto complesso perché vigono sia le leggi del mercato (scarsità, significatività, etc etc) sia il gusto e il sentire comune che evolgono nel tempo. Ergo ti suggerisco di comprare innanzitutto per piacere spendendo in modo molto moderato, poi quando avrai tempo di dedicarti all’arte prendi un bel libro e via, uno dopo l’altro, e mostre, una dopo l’altra, e gallerie, etc etc forse a quel punto avrai un’idea di cosa potrebbe essere significativo e forse a quel punto avrai qualche speranza che il tuo acquisto si trasformi in un investimento (bada bene sui 5-15 anni almeno). Ciauz

  7. #7
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    32,664
    Mentioned
    200 Post(s)
    Quoted
    8139 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    dipende tutto
    ma veramente tutto
    dalle cornici che vestiranno quelle opere.

    cerca cornici del seicento di altissmo pregio, una probabilità di investimento
    forse forse
    ci può anche essere.

    Spero di essere stato chiaro

  8. #8

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    57
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    49 Post(s)
    Potenza rep
    1717990
    Accetto il tuo suggerimento, sicuramente già mi sto interessando su mostre d arte e sulla lettura di libri. Ma a prescindere dalla mia inesperienza, cosa ne pensi degli artisti da me citati?

  9. #9

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    57
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    49 Post(s)
    Potenza rep
    1717990
    Citazione Originariamente Scritto da eelle25 Visualizza Messaggio
    Visto che sei un novellino (voglio crederti) sappi che fare un investimento tramite l’arte è molto complesso perché vigono sia le leggi del mercato (scarsità, significatività, etc etc) sia il gusto e il sentire comune che evolgono nel tempo. Ergo ti suggerisco di comprare innanzitutto per piacere spendendo in modo molto moderato, poi quando avrai tempo di dedicarti all’arte prendi un bel libro e via, uno dopo l’altro, e mostre, una dopo l’altra, e gallerie, etc etc forse a quel punto avrai un’idea di cosa potrebbe essere significativo e forse a quel punto avrai qualche speranza che il tuo acquisto si trasformi in un investimento (bada bene sui 5-15 anni almeno). Ciauz
    Accetto il tuo suggerimento, sicuramente già mi sto interessando su mostre d arte e sulla lettura di libri. Ma a prescindere dalla mia inesperienza, cosa ne pensi degli artisti da me citati?

  10. #10

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    57
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    49 Post(s)
    Potenza rep
    1717990
    Ti ringrazio per la risposta. Ho visto un po’ i post in questo sito ma ho visto che sono molto datati e volevo sapere ad oggi se ci fosse stato qualche rivalutazione.

Accedi