Televendite V - Pagina 60
Il QE Infinity toglie già il sonno alla Lagarde (con i Bund acquistabili che finiranno presto)
Monta l?incertezza degli investitori nei confronti delle banche centrali e della loro capacità di influenzare la crescita globale. Un numero sempre maggiore di osservatori è convinto che i tagli dei …
Ftse Mib tocca nuovi massimi aspettando l’ultima di Draghi, record per Poste
Piazza Affari strappare il segno più in chiusura (+0,04% a 22.487 punti il Ftse Mib) segnando il livello di chiusura più alto del 2019. Nell?intraday il massimo risale al 17 …
Non solo BTP Italia, l’amore degli italiani verso i bond nei numeri record di Mot ed ExtraMot. Cresce l’impronta green
Durante l?evento annuale dedicato al Fixed Income sono stati presentati i trend di crescita e le principali novità dei mercati obbligazionari di Borsa Italiana. Parliamo dei mercati MOT, ExtraMOT ed …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #591
    L'avatar di pegaso6
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    74
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    45 Post(s)
    Potenza rep
    2576983
    Il buon Willy trasmette da paviaarte,uno dei soli 2 presentatori che stimo o meglio che gradisco ascoltare,con diverse opere piccole di Salvo,artista che mi piacerebbe acquistare però ho sempre dubbi nel compare in televendita...

  2. #592
    L'avatar di eelle25
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    1,444
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    618 Post(s)
    Potenza rep
    26761868
    @pegaso6 guarda, per esperienza personale il 99% delle opere che presentano in televendita sono in conto vendita quindi la perplessità è al massimo sul prezzo che forse è un po’ più altino, non fosse altro perché devono ripagarsi i costi e c’e una intermediazione in più. Ma sulle opere dovresti avere solo le medesime perplessità che avresti in galleria.
    Puoi sempre chiedere loro di visionare un’opera in una prossima fiera a cui parteciperanno, così ti sembrerà meno strano. Ma sono una Galleria d’arte a tutti gli effetti!

    Peccato che Montini oggi abbia investito tanto tempo su Puglisi che personalmente trovo insignificante!
    Ultima modifica di eelle25; 17-03-19 alle 15:01

  3. #593
    L'avatar di blackcity
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    3,407
    Mentioned
    76 Post(s)
    Quoted
    1457 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    È come dice Elisabetta: se vi interessa qualcosa che vedete in tv probabilmente la ritroverete in fiera, su Artsy, o su Artprice dalla galleria che gliel’ha data in conto vendita.
    Vi porto un esempio recente.
    Vinetti: speciale Villeglè di venerdì scorso: “siamo andati a Parigi a recuperare queste opere da un collezionista francese perché noi non stiamo seduti alla scrivania ad aspettare che squilli il telefono e bla bla bla.”
    Apro artprice, ricerca Villeglè sulla piazza del mercato mi rimanda alla pagina della galleria AM ARTE di Brescia, 30 secondi/1 minuto al massimo: trovate.

  4. #594
    L'avatar di Loryred
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    3,975
    Mentioned
    68 Post(s)
    Quoted
    2052 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Sarebbe meglio qualche verifica preventiva ai tempi di internet... Tanto tempo per costruire una credibilità che rischi di dissipare in meno di 2 min.

  5. #595

    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    1,376
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    663 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Loryred Visualizza Messaggio
    Sarebbe meglio qualche verifica preventiva ai tempi di internet... Tanto tempo per costruire una credibilità che rischi di dissipare in meno di 2 min.
    Modo e tempo per costruire una credibilità...?

    Quello che scrive black mi sembra chiaro. In questo settore ogniuno dice quello che vuole...

    ( investimenti in arte...)

  6. #596
    L'avatar di eelle25
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    1,444
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    618 Post(s)
    Potenza rep
    26761868
    Citazione Originariamente Scritto da Loryred Visualizza Messaggio
    Sarebbe meglio qualche verifica preventiva ai tempi di internet... Tanto tempo per costruire una credibilità che rischi di dissipare in meno di 2 min.
    Il rischio che l’acquirente poi cerchi di disintermediare é fortissimo quindi o si proteggono in qualche modo o rischiano di lavorare gratis... probabilmente la cessione é per almeno un certo numero di mesi. Boh, chissà come fanno...

  7. #597

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    8,097
    Mentioned
    84 Post(s)
    Quoted
    2642 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Loryred Visualizza Messaggio
    Sarebbe meglio qualche verifica preventiva ai tempi di internet... Tanto tempo per costruire una credibilità che rischi di dissipare in meno di 2 min.
    Verissimo! Bisogna però tener presente che gli acquirenti delle televendite mediamente non sono un pubblico sofisticato, scafato e attento come quello del fol. A quelli nemmeno viene in mente di fare certe verifiche: ascoltano, assorbono, bevono più o meno tutto. I televenditori lo sanno bene e non si curano di evitare certi scivoloni che a chiunque di noi appaiono leggerezze inconcepibili. E continuano così, spesso straparlando, inventando e promettendo fantasie. Purtroppo per loro però, uno alla volta anche i loro più fedeli adepti finiscono per capire come gira il fumo. Poi si è già visto come va a finire...

  8. #598
    L'avatar di eelle25
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    1,444
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    618 Post(s)
    Potenza rep
    26761868
    @accipicchia ma davvero credi che ci sia in giro una massa di sprovveduti che non aspettano altro di acquistare in televendita!? A me sembra strano... anche perché per i motivi noti e su cui non voglio tornare non sono economicissimi... si, insomma, io mi informerei bene comunque, qualunque sia il canale di vendita, prima di sganciare...
    Quindi, per concludere, il target siamo almeno in parte sempre noi... dopotutto quando inizi a trasmettere dalle fiere ti stai rivolgendo anche agli appassionati che le fiere le frequentano, noi...

  9. #599
    L'avatar di sans souci
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    219
    Mentioned
    31 Post(s)
    Quoted
    156 Post(s)
    Potenza rep
    17465402
    Citazione Originariamente Scritto da eelle25 Visualizza Messaggio
    @accipicchia ma davvero credi che ci sia in giro una massa di sprovveduti che non aspettano altro di acquistare in televendita!?
    ……..
    L'amico NonOmnisMoriar diceva poco tempo fa che dagli 80 ai 120.000 spettatori seguono le televendite di Orler.
    Pensi che ci sia in Italia un numero così significativo di appassionati d'arte e di (almeno mezzi) intenditori?

  10. #600

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    8,097
    Mentioned
    84 Post(s)
    Quoted
    2642 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da eelle25 Visualizza Messaggio
    @accipicchia ma davvero credi che ci sia in giro una massa di sprovveduti che non aspettano altro di acquistare in televendita!? A me sembra strano... anche perché per i motivi noti e su cui non voglio tornare non sono economicissimi... si, insomma, io mi informerei bene comunque, qualunque sia il canale di vendita, prima di sganciare...
    Quindi, per concludere, il target siamo almeno in parte sempre noi... dopotutto quando inizi a trasmettere dalle fiere ti stai rivolgendo anche agli appassionati che le fiere le frequentano, noi...
    Ti posso garantire per averne personalmente conosciuto qualcuno, che esistono fior di professionisti, commercianti, industriali, giocatori di calcio, allenatori, che hanno comprato praticamente esclusivamente in televendita, per un insieme di pigrizia e incompetenza. Per taluni entrare in una galleria costituisce un passo difficile, crea ansie e un inspiegabile senso di inadeguatezza. Esistono moltissimi che non guardano mai alle aste: a noi sembra impossibile ma è così!! Per queste e altre ragioni (c'è chi è letteralmente rapito e 'dipendente' da un certo televenditore) le televendite hanno prosperato e creato indubbiamente una fascia di collezionisti che altrimenti si sarebbero tenuti fuori dal giro. Ritengo quindi che ancora oggi esista una certa fetta di compratori di quel tipo, molto diversi dal folista medio. Molti di costoro col tempo si accorgono che comprare dal divano di casa è sì uno dei modi più semplici, ma per mille motivi raramente il più giusto.

Accedi