Giorgio Griffa 3.0 - Pagina 10
Risparmi fermi sui conti correnti, le donne litigano con i soldi perché non sanno come investirli
Si avvicina il mese dell’educazione finanziaria e sono tanti gli italiani che virtualmente dovrebbero andare alla lavagna per recuperare il gap in termini di conoscenze legate al mondo del risparmio …
Piazza Affari piomba ai minimi da giugno, settimana nera da oltre -10% per tre big del Ftse Mib
Piazza Affari archivia una nuova settimana infelice con tanti titoli di spessore del Ftse Mib che hanno pagato fortemente dazio in questi giorni. L’indice Ftse Mib segna oggi -1,1% a …
CreVal sposa perfetta per quattro motivi, mentre Banco BPM per analisti rischia di perdere treno M&A
Tengono banco a Piazza Affari le sirene di M&A sul settore bancario. Ieri a fare rumore è stata l’indiscrezione Bloomberg secondo cui Credit Agricole ha acceso i fari sulle banche …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #91
    L'avatar di andiuorol
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    1,340
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    301 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    @accipicchia quelle cinque pennellate a “stella” o a “fiore” sono una particolarità interessante? Non mi pare di aver mai visto questo tipo di motivo

  2. #92

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    56
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    39 Post(s)
    Potenza rep
    278869
    proprio quello che pensavo... quella presenza di "fiorellini" lassù in alto (oddio ho parlato di figurativo in un'opera di Griffa) mi spinge a pensare alla tela come appartenente alla blindatissima serie Alter Ego... chissà forse pensava a Matisse... e se l'avesse intitolata proprio "A Henri" come fece per "Paolo [Uccello] e Piero [Dorazio]" invece che senza titolo forse avrebbe più valore? ...boh

  3. #93

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    8,896
    Mentioned
    127 Post(s)
    Quoted
    3172 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da andiuorol Visualizza Messaggio
    @accipicchia quelle cinque pennellate a “stella” o a “fiore” sono una particolarità interessante? Non mi pare di aver mai visto questo tipo di motivo
    Non saprei. Non ricordo lavori simili. Però non li interpreterei come fiori o stelle. Sono solo "segni", come tutte le altre pennellate di Griffa.

  4. #94
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    30,221
    Mentioned
    181 Post(s)
    Quoted
    6970 Post(s)
    Potenza rep
    42949683

    Griffa ha dialogato pure con Giovanni Anselmo, Gilberto Zorio e Giuseppe Penone.

    A 'sto punto io preferisco loro, Matisse compreso

    si scherza, dai.

  5. #95
    L'avatar di andiuorol
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    1,340
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    301 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da accipicchia Visualizza Messaggio
    Non saprei. Non ricordo lavori simili. Però non li interpreterei come fiori o stelle. Sono solo "segni", come tutte le altre pennellate di Griffa.
    Ho dato un’occhiata sui miei cataloghi (pochi) e su internet, ma non ne ho trovati altri.
    Tra l’altro, oltre alla forma “a cinque segni”, non ho trovato riferimenti ad altri lavori in cui un segno è inserito in un altro in modo così marcato.
    Solo una curiosità. Non conosco il lavoro di Griffa, quindi guardo le sue opere per quello che è la mera superficie dipinta

  6. #96
    L'avatar di Loryred
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    4,312
    Mentioned
    83 Post(s)
    Quoted
    2246 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    A me quel lavoro non piace, come quasi tutti quelli con grandi campiture.

    Matisse è uno dei riferimenti, vedi ciclo "Alter Ego" di "citazioni" e ispirazioni importanti, da lui recupera i "principi" del dipingere, colore e decorazione, in particolare l'arabesco, considerato non abbellimento ma linguaggio decorativo universale e "segno che appartiene alla mano di tutti" e come altri elementi orientali che ha utilizzato anche un recupero della "memoria" della pittura.

    "C'è una vasta quantità di elementi che la storia della pittura porta con sè e tra questi c'è anche la decorazione, non le darei un privilegio positivo o negativo, l'errore a mio parere del secolo scorso è stato quello di fabbricare un bivio all'interno della questione in cui le due vie non potessero più incontrarsi. In realtà le strade sono molte di più".

  7. #97
    L'avatar di Loryred
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    4,312
    Mentioned
    83 Post(s)
    Quoted
    2246 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Premio Montale 2020 - "Fuori di Casa"

    Milano, 16 aprile –Museo del Novecento, Premio per la Sezione Montal/Arte alla critica Martina Corgnati e all’artista Giorgio Griffa.

    Pittura indeterminabile, mostra di Giorgio Griffa - Milano

    GALLERIA IL MILIONE
    Inaugurazione: Giovedì 6 Febbraio dalle ore 18,00
    Periodo:
    6 Febbraio-27Marzo 2020
    Orari di apertura: da lunedì a venerdì, h 10.30-13.00/ 15.30-19.00, sabato su appuntamento

    In mostra le opere eseguite dal 1974 al 2010 interrogano “l’indefinibile complessità della materia” attraverso il “segno anonimo che è solo la traccia del pennello”. Le opere esposte, proponendo una restituzione del percorso artistico di Griffa, rendono la mostra un momento di dialogo tra le fasi che lo caratterizzano: dalle rigorose procedure degli anni ’70 sino alle opere più recenti in cui si rincorrono squillanti cromie, forme matissiane e stralci di narrazione di quella che Cerritelli definisce nel testo che accompagna la mostra come fabula picta.La figura dell’artista è intesa da Griffa come operaio della pittura: solo l’esecuzione può innescare l’indagine critica e analitica e al contempo la dimensione conoscitiva del sé attraverso il movimento. Dipingere è per l’artista parte del processo conoscitivo di un mondo complesso in quanto contemporaneo. Come scrive Cerritelli: “Griffa ha compreso fin dall’inizio l’impossibilità di rappresentare un mondo ideale compiuto, mentre era possibile “la pittura di un mondo che si realizza man mano che si fa” dunque una pittura che mostra il suo farsi perseguendo passo dopo passo il senso della sua libertà”.
    Griffa asseconda la logica interna
    all’opera, l’intelligenza della materia, decidendo di relazionarsi con essa in maniera riflessiva e senza imposizioni, dando vita a una pittura viva e in espansione. In questo senso il segno dell’artista rappresenta l’energia generativa dell’immagine e il germoglio della possibilità dell’opera.
    La mostra è accompagnata dalla pubblicazione del Bollettino n°202 della Galleria Il Milione con testo di Claudio Cerritelli.
    Ultima modifica di Loryred; 15-01-20 alle 12:19

  8. #98

    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    1,693
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    747 Post(s)
    Potenza rep
    23950360
    Citazione Originariamente Scritto da ilBuioOltreLaSiepe Visualizza Messaggio
    In asta da meeting (L 274) un enorme tela di Griffa 1989. Praticamente un metro quadro di colore, "senza titolo". Che ve ne pare? Ma se l'avesse intitolato in altra maniera, facendolo rientrare in un ciclo - tipo segno e campo come molte opere di quel periodo e molto simili - avrebbe acquistato maggior considerazione? (Pensieri da pre-befana)

    Allegato 2653391
    Vista dal vivo. Non sono un esperto di Griffa ma ha un ottimo impatto visivo. Priva di archivio ma ha comunque l'autentica dell'artista su foto. Magari chi l' ha posta in vendita non vuole spendere ulteriori soldi per farla archiviare.

  9. #99

    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    74
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    27 Post(s)
    Potenza rep
    1424433
    Completata la lettura di tutti i 3d su Griffa. È stato faticoso,quasi come un corso di laurea al Politecnico ,ma ne è valsa la pena. Un ringraziamento a tutti per i preziosi contributi.

  10. #100
    L'avatar di eelle25
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    2,033
    Mentioned
    54 Post(s)
    Quoted
    871 Post(s)
    Potenza rep
    36624277
    @Davy81 allora che ne pensi di Griffa... che idea ti sei fatto?

Accedi