Auto d'epoca. Nuova serie. - Pagina 86
Alla scoperta dei Warrant come strumento per aumentare i ritorni del portafoglio
Articolo a cura di articolo a cura di  Gianluca De Stefano* In un mercato dove abbiamo tassi molto bassi, gli investitori sono costretti ad aumentare il loro rischio per ottenere gli …
Banche: come difendersi da truffe e raggiri, online il vademecum ABI per agire in sicurezza
Vademecum per agire in sicurezza dentro e fuori la banca. Lo propone l’ABI pubblicando una nuova infografica realizzata insieme a Ossif, il Centro di ricerca dell’Abi sulla sicurezza anticrimine, e in collaborazione con le …
Rischio Italia mette in ginocchio Piazza Affari: forti cali per Unicredit, Stellantis e Leonardo sul Ftse Mib
Forti vendite oggi a Piazza Affari. Il Ftse Mib ha chiuso la settimana con un calo dell'1,52% a quota 22.088 punti. In generale tutte le Borse Ue hanno sofferto con …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #851
    L'avatar di Oirottiv
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    377
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    232 Post(s)
    Potenza rep
    8524958
    Wow!!! Cosa c'è là in fondo? Una 275 GTB4 dietro la 246 mi pare e poi un paio di 250???

  2. #852
    L'avatar di Oirottiv
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    377
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    232 Post(s)
    Potenza rep
    8524958
    Citazione Originariamente Scritto da Antipole Visualizza Messaggio
    Lo fa alla griglia...
    Il pick up è un mio mezzo di lavoro, è del 1990, zero elettronica, mai un problema!

  3. #853
    L'avatar di Oirottiv
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    377
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    232 Post(s)
    Potenza rep
    8524958
    Aston Martin DB4 Convertible. Fantastica auto dei miei sogni da ragazzino. La prima Aston costruita negli stabilimenti di Newport Pagnell, con carrozzeria proveniente dall'Italia (Touring Superleggera). La convertibile è stata prodotta dal 1961 in soli 70 esemplari (30 della serie IV e 40 della serie V).
    Oggi vale una fortuna.....
    Immagini Allegate Immagini Allegate Auto d'epoca. Nuova serie.-db4-2-s.jpg Auto d'epoca. Nuova serie.-db4-4-s.jpg Auto d'epoca. Nuova serie.-db4-3-s.jpg 

  4. #854
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,475
    Mentioned
    209 Post(s)
    Quoted
    1419 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da Oirottiv Visualizza Messaggio
    Wow!!! Cosa c'è là in fondo? Una 275 GTB4 dietro la 246 mi pare e poi un paio di 250???
    Rispondo adesso perché mi era sfuggito il messaggio...
    Ciao!!

    250 SWB, 250 TR.

    Auto d'epoca. Nuova serie.-041214-d.jpg

    Chris Evans White Collection
    Ultima modifica di Antipole; 25-11-20 alle 16:06

  5. #855
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,475
    Mentioned
    209 Post(s)
    Quoted
    1419 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Mentre della Aston della stessa serie sempre con carrozzeria proveniente da Milano c'è la GT Zagato.
    Costruita in 25 esemplari...

    Ps, anche se come linee Touring resta il mio preferito.

    Auto d'epoca. Nuova serie.-1961_aston_martin_db4_gt_zagato_-_fvr.jpg

    Auto d'epoca. Nuova serie.-images.jpeg

    Auto d'epoca. Nuova serie.-aston-martin-db4-12.jpg

    Pps, per la serie successiva vedi messaggi #16-17 Auto d'epoca. Nuova serie.

  6. #856
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,475
    Mentioned
    209 Post(s)
    Quoted
    1419 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Il soprannome nasce dal modo in cui la carrozzeria è stata assemblata.
    I particolari in colore diverso non sono saldati alle parti della carrozzeri ma rivettati a esse.
    L'aspetto è quello di una lunga fila di chiodini che percorre gran parte della vettura.

    Pininfarina aveva firmato nel 1975 la linea della 308 GTB, studiata completamente in galleria del vento, la 308 Millechiodi è la storia della ricerca della perfezione.

    Auto d'epoca. Nuova serie.-img-20201117-wa0003.jpg

  7. #857
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,475
    Mentioned
    209 Post(s)
    Quoted
    1419 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Non entrerà mai in produzione e rimarrà soltanto un prototipo, ma molte delle soluzioni proposte verranno successivamente trasferite sulla produzione degli anni successivi (lo spoiler posteriore e quello anteriore, il baffetto aerodinamico alla fine del tettuccio, il coperchio al centro del motore tra le due griglie di raffreddamento sul cofano posteriore).

    Auto d'epoca. Nuova serie.-img-20201117-wa0004.jpg

    Auto d'epoca. Nuova serie.-img-20201117-wa0005.jpg

  8. #858

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    264
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    119 Post(s)
    Potenza rep
    9329005
    giustissimo ,questi studi vennero usati per le auto di produzione.....il baffo frontale, lo spoiler sulle pinne, e la parte bassa posteriore furono usate sulla 308 Quattrovalvole e sulla -208gtb-gts turbo, mentre lo spoiler posteriore fu usato sulla GTO....

  9. #859
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,475
    Mentioned
    209 Post(s)
    Quoted
    1419 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Tralascio i dettagli tecnici sull'auto per raccontare un altro aspetto della storia...
    Ciao!!

    Nonostante il progetto per la DMC-12 fosse già stato ultimato nel 1976, a causa della carenza di fondi le prime vetture vengono prodotte nel 1981 grazie all’accordo fra John DeLorean e Colin Chapman, fondatore della Lotus nel 1952.

    Nel 1982 Colin Chapman muore ufficialmente di infarto, anche se il suo corpo non viene mai rinvenuto.
    Dopo qualche mese, anche il medico che ne aveva constatato la morte sparisce nel nulla. Auto d'epoca. Nuova serie.-img-20201114-wa0016.jpg

  10. #860
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,475
    Mentioned
    209 Post(s)
    Quoted
    1419 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Nel 1974 il governo inglese stanzia 54 milioni di sterline a favore di John DeLorean (nella foto) perché, grazie alla sua azienda, rilanciasse le aree depresse a sud di Belfast...

    Auto d'epoca. Nuova serie.-img-20201114-wa0014.jpg

    Continua

Accedi