Mario Schifano VI - Pagina 174
ETF a costi sempre più bassi, Vanguard alimenta la price war
Nuovo round della guerra dei costi sul fronte ETF.  A sferrare l’attacco è ancora una volta Vanguard, secondo maggiore emittente di ETF al mondo, che preme ulteriormente sull’acceleratore per implementare …
Bio-on: cade il ‘castello di carte’ di Astorri, quale futuro adesso?
Titoli di coda in arrivo per Bio-on, o meglio ?Bio-OFF? come ha scritto prontamente questa mattina il fondo Quintessential Capital Management (QCM) dopo gli sviluppi del caso sulla società di …
UBI Banca sposa ideale, Bper pronta a inserirsi con la benedizione di Unipol
Tra smentite e conferme, Ubi Banca appare la grande protagonista nel risiko bancario tutto made in Italy. Nelle scorse settimane difatti si è paventata più volte una fusione con Banco …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1731
    L'avatar di Marione_
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    2,243
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    952 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da CineTotalErg Visualizza Messaggio
    Hai fatto questa bellissima disserzione, di cui mi complimento.

    Ma partendo dal mio post posso pensare che hai preso un'occasione per esercitare la tua giusta e notevole sapienza sull'attività del Maestro.

    Oppure potrebbe anche interpretarsi in un momento per deviare su quanto avevo espresso.

    Aggiungo in merito al mio precedente post, che non tutti gli esperti delle maggiori case d'asta potrebbero essere schifaniani e quindi le valutazioni in generale non avvengono "con Anima", ma anche in merito ai mezzi pittorici usati ed all'impronta artistica.
    Potri essere in errore e mi si dovrebbero spiegare le motivazioni, ma mi risulta che in valutazioni, di qualsiasi autore in generale, uno spuzzo come tecnica pittorica, venga ritenuto di valore inferiore ad un olio o ad un acrilico di segno.
    Poi naturalmente, contestualmente alla tecnica pittorica, si valuteranno molti altri elementi, come per es. il soggetto, il contesto ed il momento di esecuzioni, la provenienza, l'anno, la tecnica, il supporto nella diversa ma precisa tipologia in base al luogo di esecuzione, il titolo, i colori, eventuali craquelè, la serialità o meno, il telaio, etc.etc.
    La Palma in questo contesto viene considerata di qualità maggiore da te Grande esperto, dagli Schifaniani e anche dagli avventori del FOL; ma per gli altri Esperti delle Case d'Asta la valutazione potrebbe essere diversa, quindi avranno anche loro delle motivazioni.
    In definitiva il rapporto Qualità/Prezzo per questo FOL ha un valore per altri invece è diverso, per le valutazioni che hanno espresso.
    Buona asta e ci auguriamo tutti di un successo.

    sono d'accordo sul fatto che ogni valutazione per definizione è soggettiva, a prescindere dalla competenza o dall'amore per l'artista...

    sono di corsa ma penso che sullo spruzzo, per tutto quello che dicevo sopra, non si può adottare la regola schematica "spruzzo peggio che non spruzzo"...dipende dall'opera...lo spruzzo può essere un fattore che conduce a a minor apprezzamento e valore nel caso di opere seriali, tirate via; ma non sempre è aspetto negativo: ci sono opere molto belle, come quella in analisi, in cui quella tecnica è un aspetto/declinazione dello spirito "pop" dell'epoca (ndr: Mario se leggesse rabbrividirebbe poichè non accettava alcuna etichetta, tanto meno quella di pop...)

    un saluto

  2. #1732

    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    1,128
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    503 Post(s)
    Potenza rep
    27444580
    Citazione Originariamente Scritto da Marione_ Visualizza Messaggio
    sono d'accordo sul fatto che ogni valutazione per definizione è soggettiva, a prescindere dalla competenza o dall'amore per l'artista...

    sono di corsa ma penso che sullo spruzzo, per tutto quello che dicevo sopra, non si può adottare la regola schematica "spruzzo peggio che non spruzzo"...dipende dall'opera...lo spruzzo può essere un fattore che conduce a a minor apprezzamento e valore nel caso di opere seriali, tirate via; ma non sempre è aspetto negativo: ci sono opere molto belle, come quella in analisi, in cui quella tecnica è un aspetto/declinazione dello spirito "pop" dell'epoca (ndr: Mario se leggesse rabbrividirebbe poichè non accettava alcuna etichetta, tanto meno quella di pop...)

    un saluto

    Certo che lo "spruzzo" del Grande Maestro, in particolare quello in asta, non è assolutamente seriale anche per le declinazioni ed ombreggiature di colore.
    Un saluto a te ed a tutti gli Schifaniani.

  3. #1733
    L'avatar di tizianofiru
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    1,299
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    510 Post(s)
    Potenza rep
    30029070
    Citazione Originariamente Scritto da CineTotalErg Visualizza Messaggio
    Certo che lo "spruzzo" del Grande Maestro, in particolare quello in asta, non è assolutamente seriale anche per le declinazioni ed ombreggiature di colore.
    Un saluto a te ed a tutti gli Schifaniani.
    Caro @cine , sei stato uno dei primi che ho letto sul fol .. negli anni è evidente però che è cambiato notevolmente il tuo pensiero e modo di scrivere .. credo che tu sia rimasto molto scottato e se così fosse mi dispiace .. se un artista non piace invece basterebbe non seguirlo.. io non mi interesso di cinetici ecc ecc e neanche vado a leggere sui 3d a loro dedicati..
    Forse sarebbe bello che ognuno desse il contributo sui 3d degli artisti che lo appassionano.. e devo dire che il modo in cui scrivi su mambor mi ricorda il primo @cine sui 3d precedenti di schifano ..
    Ciao

  4. #1734
    L'avatar di Loryred
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    3,984
    Mentioned
    68 Post(s)
    Quoted
    2056 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da CineTotalErg Visualizza Messaggio
    Certo che lo "spruzzo" del Grande Maestro, in particolare quello in asta, non è assolutamente seriale anche per le declinazioni ed ombreggiature di colore.
    Un saluto a te ed a tutti gli Schifaniani.
    Da presumo "avventore" del FOL anche se io non ci mangio proprio... avevo formulato un quesito in linea con @Klee sulla motivazione di un valore a mio parere "basso" per l'opera chiedendo una valutazione agli "esperti".

    Da quanto dedotto @marione sembrava imputare ad una provenienza non prestigiosa, nel tuo caso alla tecnica utilizzata (perdona ma paragonare lo spruzzo al pennello mi sembra più da intonacatura/ristrutturazione che parlando di un artista!) anche se nelle parti evidenziate sembri riconoscere si tratti di un lavoro non seriale di una certa qualità. In sintesi quale il giudizio pausibile?
    Sorry, l'intento non è polemico, ma nei tuoi post faccio fatica a capire se si tratta di una risposta di merito o con una vena di sarcasmo.

    P.S. Dell'intervento di @marione solo un aspetto non condivido, che per comprendere un artista sia necessario amarlo, quanto piuttosto occorrano una mente aperta e libera da pregiudizi, sensibilità e desiderio di approfondire per catturare l'essenza della ricerca/pensiero quindi "intellettuale" e l'anima, vale per Schifano come per Griffa o Caravaggio che è il pittore che amo più di tutti!

  5. #1735

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    8,098
    Mentioned
    84 Post(s)
    Quoted
    2643 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Loryred Visualizza Messaggio
    ...
    P.S. Dell'intervento di @marione solo un aspetto non condivido, che per comprendere un artista sia necessario amarlo, quanto piuttosto occorrano una mente aperta e libera da pregiudizi, sensibilità e desiderio di approfondire per catturare l'essenza della ricerca/pensiero quindi "intellettuale" e l'anima, vale per Schifano come per Griffa o Caravaggio che è il pittore che amo più di tutti!
    Perfettamente d'accordo! Direi anzi che che per comprendere davvero un Artista è necessario non innamorarsene. L'innamoramento spiega ampiamente il tifo che si legge continuamente in gran parte di queste 1174 pagine, tifo francamente stucchevole. L'innamoramento inoltre fa prendere enormi abbagli, genera giudizi partigiani e ingenue illusioni. Solo freddezza e lucidità consentono un'analisi distaccata e razionale di tutti gli aspetti, a 360 gradi. Io non tifo per nessuno e posso assicurare di non essere ammaliato da nessun Artista: questo mi consente di essere mentalmente libero e di esprimere insieme all'apprezzamento anche totale disapprovazione laddove intravvedo debolezze, errori o criticità.
    Ultima modifica di accipicchia; 17-09-19 alle 19:25

  6. #1736
    L'avatar di Klee
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    2,588
    Mentioned
    41 Post(s)
    Quoted
    406 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Il responsabile dipartimento Ch , che si è visto arrivare tre Schifano anni SESSANTA , giustamente ha pensato di differenziare le valutazioni attribuendo all ' Anemico ben titolato e di ottime misure 100k di partenza che , rispetto ai record degli ultimi anni , possono reggere bene e magari fa anche gara ... il Compagni con Monocromo rosso di sfondo su tre figure , sebbene non facilissimo come soggetto ma importante , va alla metà ... anche qui ottime dimensioni e alla base di 50k si rischia un po' ma si dovrebbe vendere , del resto è uno dei pochi artisti sotto i riflettori ... l ' Oasi invece , seppur molto bella e iconica , come soggetto non ha storicamente mai raggiunto cifre ragguardevoli ... giusto posizionarla ancora alla metà della metà del primo , ben sapendo che catturerà l ' attenzione prima di tutto per la quotazione . La casa d' aste propone tre fasce di prezzo seguendo una logica di differenziazione puramente commerciale e non casuale ... , noi appassionati li metteremmo tutti volentieri in collezione per importanza e per diversità , senza badare al prezzo più di tanto ... al capo dipartimento interessa solo vendere ! Resta il fatto che l ' Oasi e ' probabilmente il pezzo più bello , dimensioni , plexi , colori ecct ... parte poi da una cifra assolutamente invitante rispetto agli altri . Vedremo come andrà a finire , (?non influirà la tecnica a spruzzo certamente , anzi è un valore aggiunto nel caso ) ... per sola curiosità
    Ultima modifica di Klee; 17-09-19 alle 22:14

  7. #1737

    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    1,128
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    503 Post(s)
    Potenza rep
    27444580
    Citazione Originariamente Scritto da tizianofiru Visualizza Messaggio
    Caro @cine , sei stato uno dei primi che ho letto sul fol .. negli anni è evidente però che è cambiato notevolmente il tuo pensiero e modo di scrivere .. credo che tu sia rimasto molto scottato e se così fosse mi dispiace .. se un artista non piace invece basterebbe non seguirlo.. io non mi interesso di cinetici ecc ecc e neanche vado a leggere sui 3d a loro dedicati..
    Forse sarebbe bello che ognuno desse il contributo sui 3d degli artisti che lo appassionano.. e devo dire che il modo in cui scrivi su mambor mi ricorda il primo @cine sui 3d precedenti di schifano ..
    Ciao
    @Tiziano non so cosa intendi quando pensi che sia stato scottato.
    Possiedo opere medio-piccole di Schifano (50x70, 60x70) con entrambi gli archivi, mi piacciono molto. Ho sempre amato il Grande Maestro Mario ed è ancora così.
    Negli anni ho cercato, come potevo con i mie limiti, di studiare ed aiutare chi si rivolgeva direttamente a me in privato, ma pure intervenire per chi chiedeva un supporto nel Fol dedicato al Maestro. Mi sono quindi anche formato con ulteriori esperienze oltre i miei acquisti.
    Dal più Grande Esperto del Maestro (Modernismi) ho cercato di attingere, imparare e comprendere le opere nei loro risvolti, sia sul fronte che sul retro.
    Probabilmente non mi sono dedicato efficacemente, ma avevo anche incombenze lavorative in risanamenti e sviluppi aziendali che mi allontanavano dal FOL e dallo studio.
    Nel complesso dei consigli che ho recepito dai più esperti del FOL e poi dalle azioni che ho seguito, in particolare con l'Archivio family, sono rimasto deluso in quanto ho visto bocciare opere vere (con "Anima"), piene della Sua energia; opere poi anche con archivio Fondazione pure ante 2002 (quando l'archivio era unico), etc.
    Quindi il mio percorso con le opere del Grande Maestro non si è interrotto, si è solamente assestato verso una possibile .... diciamo neutralità.
    Certo che in parte la passione ne ha risentito, ma mi sono avvicinato sempre più ad una situazione di equilibrio rispetto la tifoseria.
    Con Mambor è stato diverso, è ancora in fase di lancio, l'Archivio è ancora chiuso al pubblico, ma forse : aperto per amici ed amici degli amici ? E' oramai un anno che il Web di Mambor costruito dalla discendenza alla voce Archivio riporta che aprirà a breve : quindi dopo un anno perchè non apre, è sempre il King che controlla?
    Ho timore di si, l'internazionalizzazione è depressa e le opere non emergono perchè ci sono ma non si archiviano. Vedremo cosa succederà ! Ciao e buona fortuna.

  8. #1738
    L'avatar di tizianofiru
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    1,299
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    510 Post(s)
    Potenza rep
    30029070
    Citazione Originariamente Scritto da CineTotalErg Visualizza Messaggio
    @Tiziano non so cosa intendi quando pensi che sia stato scottato.
    Possiedo opere medio-piccole di Schifano (50x70, 60x70) con entrambi gli archivi, mi piacciono molto. Ho sempre amato il Grande Maestro Mario ed è ancora così.
    Negli anni ho cercato, come potevo con i mie limiti, di studiare ed aiutare chi si rivolgeva direttamente a me in privato, ma pure intervenire per chi chiedeva un supporto nel Fol dedicato al Maestro. Mi sono quindi anche formato con ulteriori esperienze oltre i miei acquisti.
    Dal più Grande Esperto del Maestro (Modernismi) ho cercato di attingere, imparare e comprendere le opere nei loro risvolti, sia sul fronte che sul retro.
    Probabilmente non mi sono dedicato efficacemente, ma avevo anche incombenze lavorative in risanamenti e sviluppi aziendali che mi allontanavano dal FOL e dallo studio.
    Nel complesso dei consigli che ho recepito dai più esperti del FOL e poi dalle azioni che ho seguito, in particolare con l'Archivio family, sono rimasto deluso in quanto ho visto bocciare opere vere (con "Anima"), piene della Sua energia; opere poi anche con archivio Fondazione pure ante 2002 (quando l'archivio era unico), etc.
    Quindi il mio percorso con le opere del Grande Maestro non si è interrotto, si è solamente assestato verso una possibile .... diciamo neutralità.
    Certo che in parte la passione ne ha risentito, ma mi sono avvicinato sempre più ad una situazione di equilibrio rispetto la tifoseria.
    Con Mambor è stato diverso, è ancora in fase di lancio, l'Archivio è ancora chiuso al pubblico, ma forse : aperto per amici ed amici degli amici ? E' oramai un anno che il Web di Mambor costruito dalla discendenza alla voce Archivio riporta che aprirà a breve : quindi dopo un anno perchè non apre, è sempre il King che controlla?
    Ho timore di si, l'internazionalizzazione è depressa e le opere non emergono perchè ci sono ma non si archiviano. Vedremo cosa succederà ! Ciao e buona fortuna.
    Per scottato intendevo che magari tu stesso avevi portato opere a tuo avviso buono ad archiviare e a fare la doppia archiviazione e poi ti erano state bocciate da Monica ..
    Grazie comunque per la precisazione che non eri tenuto a darla .
    Mi auguro che presto pur mantenendo una eventuale neutralità tu ritrovi l’ Entusiasmo positivo di scrivere per lo meno nelle opere che ti piacciono ..mettendo da parte quel filo di polemica che era presente.. (ad es. hai criticato la palma a “spruzzo “ quando te che conosci il lavoro del maestro sai benissimo che le prime fatte sono del 67 ed erano tutte a Spray ma molto differenti da quelle anni 70..)
    Un saluto

  9. #1739
    L'avatar di tizianofiru
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    1,299
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    510 Post(s)
    Potenza rep
    30029070
    Ultima precisazione ..
    @Modernismi che spero torni presto a scrivere, anche per me è stato tra i più esperti e tra quelli che hanno dato più contributi sul fol al pari di @marione (per me ad es. è lui il più esperto) e @Marte.. poi però uno rielabora e approfondisce e si fa una sua idea... e tu mi sembra che ce L hai ed e chiara.. me la sono fatta anche io .. che a volte dite sarò pure tifoso.. ma a parte L entusiasmo ti/vi garantisco che poi vado sempre ad approfondire sentendo più campane e studiando e comparando su più libri o cataloghi .. un saluto!!

  10. #1740

    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    1,128
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    503 Post(s)
    Potenza rep
    27444580
    Citazione Originariamente Scritto da tizianofiru Visualizza Messaggio
    Per scottato intendevo che magari tu stesso avevi portato opere a tuo avviso buono ad archiviare e a fare la doppia archiviazione e poi ti erano state bocciate da Monica ..
    Grazie comunque per la precisazione che non eri tenuto a darla .
    Mi auguro che presto pur mantenendo una eventuale neutralità tu ritrovi l’ Entusiasmo positivo di scrivere per lo meno nelle opere che ti piacciono ..mettendo da parte quel filo di polemica che era presente.. (ad es. hai criticato la palma a “spruzzo “ quando te che conosci il lavoro del maestro sai benissimo che le prime fatte sono del 67 ed erano tutte a Spray ma molto differenti da quelle anni 70..)
    Un saluto
    Scusa @Tiziano, ma non ho criticato, ho solo constatato che l'opera a spruzzo poteva aver indotto gli Esperti della casa d'aste a contenerne la valutazione.
    Infatti avevo anche precisato che la Palma non è seriale e che era l'opera più bella designata da tutto il FOL.
    Quindi per favore valuta bene quello che esprimo; non fare solamente il tifoso che vede critiche anche quando si vuol approfondire per comprendere.
    Ciao

Accedi