Christo Parte II
Forza relativa e momentum: la rotazione degli indici settoriali europei. I migliori e i peggiori
I migliori: banche, automotive e settore viaggi rallentano, edilizia e materiali si rafforza Vediamo insieme rispetto alla scorsa settimana quali sono i settoriali europei che confermano la forza e quali …
Btp Futura 3: tassi più generosi e doppio premio fedeltà aumentano l’appeal. Le caratteristiche dell’emissione di aprile 2021 e come acquistarlo
Tutto pronto per il BTP Futura atto III. Il Tesoro proverà a superare la raccolta delle due precedenti emissioni facendo leva su tassi di interesse più generosi in virtù del …
TIM racconta la digitalizzazione con un programma su RaiPlay
TIM presenta ?Tutto è possibile ? Storie di Risorgimento Digitale?, il programma in onda su RaiPlay per raccontare otto storie di digitalizzazione.
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    31,475
    Mentioned
    197 Post(s)
    Quoted
    7548 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

    Christo Parte II

    ... si può ricominciare da qui ...

    Il precedente è visibile qui:
    Christo
    aperto nel gennaio del 2011

  2. #2
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    31,475
    Mentioned
    197 Post(s)
    Quoted
    7548 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    per eventuali lamentele sui progetti che non considera opere ma souvenir
    siete pregati di rivolgervi qui:
    Christo and Jeanne-Claude | Contact
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Christo Parte II-1a.jpg  

  3. #3
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    9,778
    Blog Entries
    17
    Mentioned
    152 Post(s)
    Quoted
    4280 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Jenne Claude aveva fatto una telefonata lunghissima poi è uscita un attimo, e al suo ritorno Christo le ha fatto una sorpresina

    Wrapped Telephone, 1962

    Christo Parte II-christo-phone.jpg

  4. #4
    L'avatar di Marione_
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    2,467
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    1059 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    e dal loro amico Arman non andava meglio....
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Christo Parte II-arman_telefoni.jpg  

  5. #5
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    31,475
    Mentioned
    197 Post(s)
    Quoted
    7548 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Christo Will Personally Pay to Deep-Clean London's Serpentine Lake After His Mastaba Sculpture Is Removed | artnet News

    Notare i bagnanti sulle sdraio a prendere il sole

    per lo meno ad Iseo era vietato fare il bagno per rispetto dell'opera... ma qui pare un gioco da parco acquatico
    Immagini Allegate Immagini Allegate Christo Parte II-1.jpg 

  6. #6
    L'avatar di franzberlin
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    1,172
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    40 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Qualche perplessità all’epoca sulla passerella di Iseo c’era stata.
    Philippe Daverio, storico dell’arte che definisce la passerella “un’attrazione, un’alternativa alle sagre di paese, quelle con la tenda e l’attrazione della donna cannone. È un fenomeno da fiera dei miracoli, anzi sa che le dico: che se mettesse anche due stand all’ingresso con il tiro ad aria compressa sarebbe l’ideale”.
    Non crede sia un giudizio troppo duro?
    “No, perché questa non è arte. L’arte è qualcosa di diverso, è altra cosa. Qui manca l’ambiguità e la complessità dell’arte vera, oltre alla ripetibilità. Uno ascolta duecento volte la fuga di Bach o ammira per centinaia di volte il Davide di Michelangelo e ogni volta percepisce una nuova sensazione. Se uno invece salisse per duecento volte sulla passerella di Christo entrerebbe nella categoria dei cretini”.
    Se non è arte, che cos’è?
    “È un po’ come le sagre di paese, quei fenomeni che fanno parte delle nostre tradizioni. Fa divertire e poi magari uno vede anche il lago, di certo è un’opportunità di vitalità comunicativa, uno si diverte anche a camminare sulle acque”.
    Christo è considerato un grande artista.
    “Gli americani pensano che le sue opere siano arte. Ed è vero, inizialmente le sue erano delle vere provocazioni, poi si è chiuso su se stesso ed è diventato ripetitivo, non ha saputo innovarsi, evolvere. È come se Pablo Picasso avesse dipinto per tutta la vita ‘Les demoiselles d’Avignon’. Con questo non dico che disprezzo l’arte contemporanea, anzi. Tornando alla passerella sul lago d’Iseo è da catalogare come un fenomeno da fiera dei miracoli”.
    Addirittura? Non pensa invece che avrà anche un risvolto turistico e di immagine per il lago d’Iseo?
    “Resta un fenomeno e non un’opera d’arte. Per promuovere il turismo serve un lungo lavoro di comunicazione e di promozione, è una cosa più complicata. Questa è una promozione straordinaria, avranno successo solo gli ambulanti di bibite e panini. Purtroppo sul territorio rimarrà ben poco”.

  7. #7
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    31,475
    Mentioned
    197 Post(s)
    Quoted
    7548 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da mmt Visualizza Messaggio
    secondo me organizzeranno un discesa con gli sci d'acqua sul lato della Mastaba con arrivo diretto in acqua.
    e secondo me poi trasferiranno la Mastaba a Gardaland

  8. #8

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    323
    Mentioned
    35 Post(s)
    Quoted
    170 Post(s)
    Potenza rep
    8260024
    Ho sempre stimato D'Averio e quindi rispetto la sua opinione sul lavoro di Christo. Sinceramente nel nostro caso mi è sembrata decisamente forzata ed anche fuori luogo, come se volesse disperatamente attirare attenzione su di se, attraverso l'antica arte della provocazione. Nello specifico, quando si esasperano i toni fino a paragonare "Floating Pears" ad una sagra paesana, più che l'opinione di un critico mi sembra un disperato grido per far ricordare al mondo che esiste anche Philip D'Averio, forse ultimamente un pò dimenticato. Sono dell'idea che tra 50 anni il mondo si ricorderà eccome di Christo e delle sue straordinarie opere e, forse, un pò meno del nostro amato critico.....

  9. #9
    L'avatar di Marione_
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    2,467
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    1059 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Floating Pears a mio avviso, goduti anche dal vivo, erano un po' festa paesana (ma siamo in Italia...e poi la fruizione e la festa paesana fanno parte dell'opera...) ma l'opera mi pare del tutto riuscita e in linea con la "poetica" di C. , anche se certo non la sua opera migliore...

    la mini mastaba londinese mi lascia molto più perplesso...

    PS: ho sempre considerato, sbagliando clamorosamente, Jeanne-Claude un'"appendice" nell'ambito del lavoro del duo; sto leggendo un libro sulla biografia dei 2 (sono agli anni 60...) ma ho già avuto modo di ricredermi: Jeanne-Claude era una donna di un temperamento eccezionale! Sicuramente la sua scomparsa, unitamente all'età di C., possono aver un po' rammollito il nostro...che vede gli anni che passano e ha voglia, giustamente, di raccogliere frutti...e quindi anche le mastaba, piccole o grandi, vanno bene...

  10. #10
    L'avatar di blackcity
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    4,146
    Mentioned
    107 Post(s)
    Quoted
    1943 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Marione_ Visualizza Messaggio
    sto leggendo un libro sulla biografia dei 2
    Questo?

    Christo Parte II-a5e2727d-8a1a-41b0-9fd5-f3b752c77412.jpeg

Accedi