Aste Il Ponte - Pagina 93
Sentiment criptovalute: Monero e Dogecoin scalano classifica delle preferenze, poca fiducia nel Ripple
E’ stata l’ennesima settimana volatile per il bitcoin e le altre criptovalute. Dopo aver segnato il ritorno sopra i 40mila dollari grazie al tweet di Elon Musk sulla possibilità che …
Italiani campioni di risparmio durante pandemia, conti correnti strabordano di liquidità nel momento sbagliato (rendimenti zero e alta inflazione)
Corre la massa di risparmi degli italiani toccando quota 2.000 miliardi di euro. Durante l'ultimo anno, in piena emergenza Covid, le riserve degli italiani sono aumentate di oltre 110 miliardi (+6%), dai …
MeglioQuesto, martedì in Live streaming su FinanzaOnline
Sarà il Gruppo MeglioQuesto, tra i principali operatori italiani del settore della customer experience multicanale, protagonista del nuovo ?Live streaming? di FinanzaOnline previsto per martedì 22 giugno. L’appuntamento in diretta …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #921
    L'avatar di Galak
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    572
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    322 Post(s)
    Potenza rep
    12430915
    Ovviamente mi riferisco a quei dipinti a prezzo ancora umano...
    Gli altri sono fuori categoria

  2. #922
    L'avatar di Loryred
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    4,824
    Mentioned
    99 Post(s)
    Quoted
    2525 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro Celli Visualizza Messaggio
    Contemporaneo?
    quelli vivi sai che hanno tutti quasi un secolo?

    Abbiamo un'idea di contemporaneo un pochetto differente, per mio conto un contemporaneo è nato almeno dopo il 60, per altri collezionisti di contemporaneo sarebbero già pure vecchi, eh'

    Mi attengo alla "prassi" delle aste in cui le opere che ho citato si riferiscono al "moderno" e non al contemporaneo, considrando rilievo e nemmeno i miei gusti che mi indirezzerebbero ad altro.
    Che brutta cosa non accettare di invecchiare.

  3. #923
    L'avatar di dvdnavas
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    5,373
    Mentioned
    63 Post(s)
    Quoted
    1803 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Loryred Visualizza Messaggio
    Per non limitarsi al contemporaneo, il Casorati del Concerto La Bussola e il Mafai esposto alla Biennale 1950 entrambi della collezione Cesare Romiti non mi sembrano lavori secondari.
    Bello il Casorati.

  4. #924
    L'avatar di dvdnavas
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    5,373
    Mentioned
    63 Post(s)
    Quoted
    1803 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Galak Visualizza Messaggio
    Pur non essendo in pensione, io cercherò di inserirmi ( senza discostarmi troppo dalla base,ovviamente...) su quest’opera di Vasarely :

    Allegato 2765065

    Non male anche il Casorati ed il Masson.
    Non male ma per base cosa intendi? La stima minima? Hummmmm

  5. #925
    L'avatar di Galak
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    572
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    322 Post(s)
    Potenza rep
    12430915
    Citazione Originariamente Scritto da dvdnavas Visualizza Messaggio
    Non male ma per base cosa intendi? La stima minima? Hummmmm
    Non male la qualità del dipinto.
    La base non è eccezionale.

  6. #926
    L'avatar di blackcity
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    4,222
    Mentioned
    110 Post(s)
    Quoted
    2002 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da dvdnavas Visualizza Messaggio
    Non male ma per base cosa intendi? La stima minima? Hummmmm
    Noooo!! Vuoi dire che non è il solito 30% in meno della minima e quindi 10k?? Centinaia di forumisti già biddati fuori se c’è la riserva nascosta

  7. #927
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    31,844
    Mentioned
    198 Post(s)
    Quoted
    7744 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Loryred Visualizza Messaggio
    Mi attengo alla "prassi" delle aste in cui le opere che ho citato si riferiscono al "moderno" e non al contemporaneo, considrando rilievo e nemmeno i miei gusti che mi indirezzerebbero ad altro.
    Che brutta cosa non accettare di invecchiare.
    non è una questione di età

    tempo fa parlavo con un noto gallerista e mi faceva notare quanto i migliori collezionisti siano quelli lungimiranti che guardano avanti e non indietro
    e spesso questi collezionisti non sono quarantenni o cinquantenni ma spesso dai sessanta in su.

    Forse che abbiano maggior propensione al rischio o forse che abbiano una cultura tale da poter apprezzare linguaggi contemporanei, mentre i "pensionati" (così mi piace chiamarli) sono ancorati a leggere ancora enciclopedie o speranzosi di lasciare un capolavoro di Campigli ai nipoti ?

    'na fucilata in cambio, dissi prima

  8. #928
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    31,844
    Mentioned
    198 Post(s)
    Quoted
    7744 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da blackcity Visualizza Messaggio
    Noooo!! Vuoi dire che non è il solito 30% in meno della minima e quindi 10k?? Centinaia di forumisti già biddati fuori se c’è la riserva nascosta
    immagino l'espressione di Freddy
    Immagini Allegate Immagini Allegate Aste Il Ponte-a22.jpg 

  9. #929

    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    848
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    350 Post(s)
    Potenza rep
    24570421
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro Celli Visualizza Messaggio
    non è una questione di età

    tempo fa parlavo con un noto gallerista e mi faceva notare quanto i migliori collezionisti siano quelli lungimiranti che guardano avanti e non indietro
    e spesso questi collezionisti non sono quarantenni o cinquantenni ma spesso dai sessanta in su.

    Forse che abbiano maggior propensione al rischio o forse che abbiano una cultura tale da poter apprezzare linguaggi contemporanei, mentre i "pensionati" (così mi piace chiamarli) sono ancorati a leggere ancora enciclopedie o speranzosi di lasciare un capolavoro di Campigli ai nipoti ?

    'na fucilata in cambio, dissi prima
    Concordo su quanto prima dicevi per cui ha senso considerare contemporanei artisti nati dal 1960 in poi, giusto per dare una data indicativa, sia chiaro, come le date convenzionali che aprono e chiudono il medioevo
    Guardare a prima degli anni 90 non può considerarsi come valutare arte contemporanea.

    Capire i linguaggi contemporanei e molto piu difficile che non valutare storicizzati, per ovvi motivi.
    Ma in particolare serve possedere una grande sensibilità sul mondo contemporaneo, essere capaci di leggerlo, capirlo, interpretarlo.
    Questa e la cosa più difficile.
    Leggere, a distanza di 60 anni, i libri che raccontano un'epoca passata e molto piu semplice, basta studiare, ma non occorre una particolare sensibilità.

  10. #930
    L'avatar di Loryred
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    4,824
    Mentioned
    99 Post(s)
    Quoted
    2525 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro Celli Visualizza Messaggio
    non è una questione di età

    tempo fa parlavo con un noto gallerista e mi faceva notare quanto i migliori collezionisti siano quelli lungimiranti che guardano avanti e non indietro
    e spesso questi collezionisti non sono quarantenni o cinquantenni ma spesso dai sessanta in su.
    .... 'na fucilata in cambio, dissi prima
    Posso anche concordare, credo più all'esperienza che alla sensibilità che può riguardare un pò tutti i periodi, spesso i collezionisti risalgono all'epoca della propria infanzia, credo fosse riportato anche in un'intervista da te citata. La cosa buffa che mi aveva fatto riprendere il tuo post era far risalire la contemporaneità proprio al tuo decennio anagrafico, come vedi le cose tornano!

Accedi