Sergio Romiti - Pagina 3
Alta tensione governo per legge di bilancio, da Ue lettera a Roma. E così tassi 10 anni tornano all’1%
Legge di bilancio 2020 pomo della discordia: la tensione all’interno del governo M5S-PD è tale che tutti questi botta e risposta stanno rendendo sempre più difficile capire chi faccia parte …
Webinar Trading & Investimenti: le migliori strategie sui certificati d’investimento
Dopo un inizio di ottobre poco fortunato per gli indici internazionali, a causa di alcuni indicatori macro negativi, torna la serenità sul mercato. Tutti gli indici europei infatti sono tornati …
Unicredit cavalca i rumor in vista del piano: titolo +28% dai minimi e analisti vedono spazio per ulteriore rally
Banche in evidenza a Piazza Affari con Unicredit che si erge a migliore della classe dopo la prima ora di contrattazioni. Il titolo segna un balzo di oltre il 2,5% …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #21
    L'avatar di dvdnavas
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    4,223
    Mentioned
    42 Post(s)
    Quoted
    1317 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Antipole Visualizza Messaggio
    Dipende da come sono le opere...
    Ciao!!

    Allegato 2568203

    Allegato 2568202
    Ahaha certo che lui di bianco neri ne ha fatti parecchi.

  2. #22

    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    1,251
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    539 Post(s)
    Potenza rep
    19232066
    Citazione Originariamente Scritto da dvdnavas Visualizza Messaggio
    Forse hai ragione ma avrei preferito qualcosa di piú fruibile al pubblico. Ciao e grazie
    Più fruibile come?

  3. #23
    L'avatar di dvdnavas
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    4,223
    Mentioned
    42 Post(s)
    Quoted
    1317 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Beh non é da tutti acquistare un catalogo con 80% di foto bianco nero in uns epoca dove va il digitale.
    Comunque sembra un bel lavoro vedremo... Ciao

  4. #24

    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    1,251
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    539 Post(s)
    Potenza rep
    19232066
    Si vero. Però la carta ha sempre il suo fascino. Buona Domenica

  5. #25
    L'avatar di artepassion
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    4,393
    Mentioned
    75 Post(s)
    Quoted
    968 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da dvdnavas Visualizza Messaggio
    E' uscito inaspettatamente ( almeno per me) in catalogo ragionato. Mi si dice che verrá presentato alla fiera di Bologna.

    Il Catalogo ragionato dei dipinti di Sergio Romiti (Bologna, 1928-2000), due volumi per complessive 992 pagine, presenta l'intera produzione archiviata dell'artista (1.640 dipinti riprodotti in bianco e nero e 137 opere a colori) e permette, grazie anche alla completezza delle schede redatte per l'occasione, di compiere un viaggio all'interno dell'opera di Romiti, dagli esordi nella seconda metà degli anni Quaranta alle opere dipinte nella prima metà degli anni Novanta, prima dell'esito fatale e tragico con cui, all'inizio del nuovo millennio, l'artista scelse di porre termine alla propria esistenza.
    Su Romiti, dopo i vasti apprezzamenti negli anni Cinquanta e Sessanta (ripetute partecipazioni alla Biennale di Venezia ed esposizioni negli Stati Uniti e in vari altri Paesi; testi critici dei maggiori storici dell'arte, anche stranieri), è sceso, soprattutto negli ultimi decenni, un oscuramento del tutto ingiustificato di fronte alla qualità e al valore della sua opera, un oblio e un'indifferenza che il Catalogo si propone di rovesciare, restituendo all'artista il ruolo di prim'ordine, nel panorama italiano e internazionale, che gli compete.
    Finalmente !

  6. #26
    L'avatar di dvdnavas
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    4,223
    Mentioned
    42 Post(s)
    Quoted
    1317 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da artepassion Visualizza Messaggio
    Finalmente !
    Davvero non ci speravo piú 😂😁

  7. #27
    L'avatar di artepassion
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    4,393
    Mentioned
    75 Post(s)
    Quoted
    968 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da dvdnavas Visualizza Messaggio
    Davvero non ci speravo piú 😂😁
    Sapendo come si è mossa la Fondazione della Cassa di Risparmio di Bologna anch’io.

  8. #28
    L'avatar di dvdnavas
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    4,223
    Mentioned
    42 Post(s)
    Quoted
    1317 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Sergio Romiti: Il nulla delle cose | revisited
    dal 5 Dic 2018 al 5 Febb 2019

    in collaborazione con la Galleria Forni

    “Le mie strisce riflettono lo stridore e gli arresti improvvisi della nostra vita moderna”.

    È un’annotazione di Sergio Romiti riferita alle Composizioni che accompagnano la fase matura della sua ricerca sulla consistenza “fisica” della pittura, del gesto che da sempre ha animato il senso del suo modo di praticare l’arte.

    “Cauteloso, amaro”, lo vedeva Arcangeli nel ‘54; raffinato e separato da ogni koiné consolatoria e da ogni militanza, Romiti si avvicina giovanissimo alla pittura – nasce a Bologna nel 1928 – nel tempo difficile dell’immediato secondo dopoguerra contaminato da tanti, troppi assilli alla ricerca, diventa testimone di un percorso creativo che lo porta ad essere “pittore dell’insicurezza – sono sempre sue annotazioni –, dell’equilibrio minacciato, anche in senso formale (oggetti che cadono, ecc.)”.

    Per rendere l’idea: un Morandi per il quale la consistenza degli oggetti dubita di se stessa; che nega a se stesso ogni aristocratica separatezza; che non cerca nelle “cose” nessun riscatto.

    Il suo “ultimo naturalismo” è espressione di una tensione esistenziale lacerante, una comunicazione imprevista e insanabile con un abisso che si disegna fra astrazione e realtà, tra colore e oggetto. Dalle Macellerie ai Tavoli, dalle Nature morte alle Mensole, si assiste alla dispersione del “segno” che conduce alle Composizioni, campi di tensioni superficiali animate da bagliori violenti, malati, che non vuole smarrire la realtà. Una realtà, un senso della durezza fisica del mondo, che tuttavia non può ridursi a fatto formale, né ancor meno a mimesi di un evento esteriore.

    Questi registri del dramma di un colore che nomina l’universo dei conflitti che operano nell’animo di un artista tanto corrosivo quanto riservato sono al centro della mostra da me curata per le Gallerie Forni e Di Poalo che con quasi quaranta opere tra tele, acquerelli e disegni esposti contemporaneamente in due gallerie della città, cercano di riportare lo sguardo su un artista amato quanto sfuggevole, colto e ricco di spunti, dagli appunti pubblicati da G. Accame, allo strazio doloroso delle ultime opere.”
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Sergio Romiti-img_2823-1.jpg   Sergio Romiti-img_2843-1.jpg   Sergio Romiti-img_2815.jpg   Sergio Romiti-img_3115.jpg  

  9. #29
    L'avatar di dvdnavas
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    4,223
    Mentioned
    42 Post(s)
    Quoted
    1317 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da artepassion Visualizza Messaggio
    Sapendo come si è mossa la Fondazione della Cassa di Risparmio di Bologna anch’io.
    Ora la Carisbo ha organizzato pure una mostra ricca...


    Ha inaugurato mercoledì 30 gennaio 2019 a Casa Saraceni (via Farini, 15) la mostra Una monografia e una donazione. Le essenzialità pittoriche di Sergio Romiti, a cura di Angelo Mazza e promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna in occasione della settima edizione di ART CITY Bologna (1-3 febbraio), il programma istituzionale di mostre, eventi e iniziative speciali promosso dal Comune di Bologna in collaborazione con BolognaFiere nei giorni di Arte Fiera.

    Le opere di Sergio Romiti, protagonista dell’arte italiana dagli anni Cinquanta del Novecento fino alla tragica scomparsa avvenuta nel 2000, sono presenti nei musei europei e americani; non solo per il ruolo di spicco che l’artista ha svolto nella sua città, così da attirare l’attenzione dell’accreditata critica d’arte bolognese, da Francesco Arcangeli ad Andrea Emiliani, da Flavio Caroli a Pier Giovanni Castagnoli, da Claudio Spadoni a Marco Antonio Bazzocchi, ma per l’effettiva novità e qualità della sua pittura che, muovendo da forme picassiane e intervenendo sulle premesse morandiane con processi di geometrizzazione del reale, perviene, attraverso una tormentata rappresentazione degli oggetti nella severa visione cromatica, alla definizione di forme del tutto personali, segnate a volte da tensioni drammatiche che sembrano preannunciare la tragica conclusione della sua esistenza.

    Le Collezioni d’arte e di storia della Fondazione Carisbo già possedevano diciassette suoi dipinti ben distribuiti nell’arco del secondo Novecento, acquisiti tra il 1994 e il 2005; ma nel 2006, grazie all’intelligenza e alla sensibilità della moglie dell’artista, Giovanna Grassi Romiti, un nucleo foltissimo di oltre settanta opere – tra dipinti, disegni e stampe – si è aggiunto quale donazione, rendendo possibile una documentazione quanto mai ampia dello sviluppo della sua arte.
    Quale riconoscimento del generoso gesto, la Fondazione ha promosso e sostenuto la pubblicazione dell’opera in due volumi: Sergio Romiti. Catalogo ragionato dei dipinti, a cura di Guido Salvatori, con saggi di Maurizio Calvesi e Sandro Parmiggiani, edita a Bologna da Bononia University Press nel 2019.

    L’iniziativa editoriale viene presentata in occasione dell’inaugurazione della mostra, che espone un’ampia selezione di opere ben rappresentative della produzione dell’artista, tra dipinti, disegni e stampe; riproposizione dell’iniziativa felicemente realizzata da Marco Antonio Bazzocchi nel 2006, a dimostrazione dell’impegno che la Fondazione assicura nella valorizzazione delle proprie raccolte e, in particolare, delle opere donate dai cittadini di Bologna, i quali sempre più riconoscono nelle attività culturali della Fondazione – quali l’organizzazione di manifestazioni espositive e l’istituzione di musei – il rispecchiamento della propria storia e la salvaguardia delle relative testimonianze materiali di cultura.
    Immagini Allegate Immagini Allegate Sergio Romiti-mostra-sergio-romiti-una-monografia-e-una-donazione_foto-paolo-righi-13.jpg Sergio Romiti-mostra-sergio-romiti-una-monografia-e-una-donazione_foto-paolo-righi-03.jpg Sergio Romiti-mostra-sergio-romiti-una-monografia-e-una-donazione_foto-paolo-righi-09.jpg Sergio Romiti-mostra-sergio-romiti-una-monografia-e-una-donazione_foto-paolo-righi-06.jpg 

  10. #30
    L'avatar di Ostenda
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    3,515
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    871 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    per chi fosse interessato ... alcune opere in asta Gregory's

Accedi