www.venderequadri.it
Intesa Sanpaolo snellisce le fila con 5.000 uscite volontarie. Messina: ‘Posto stabile a 2.500 giovani’
Intesa Sanpaolo non perde tempo e in anticipo sulla tabella di marcia trova l'intesa con i sindacati per le 5000 uscite volontarie previste entro il 2023 in seguito all'acquisizione di UBI Banca. …
BTP magneti per investitori affamati di rendimenti. Ecco il bond ‘perfetto’ anti-volatilità, falco Weidmann permettendo
“L’Italia è un magnete per gli investitori affamati di rendimenti nel mondo dei bond”. E’ quanto sottolinea un articolo di Bloomberg, che presenta una operazione di trading adatta a chi …
Il fintech alla conquista del trading, si muovono le big
Continua il boom delle piattaforme che hanno colto l’assist del lockdown. Tra le nuove direttrici del business fintech c’è chiaramente la conquista delle piattaforme di trading e per questo molti dei …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    294
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    138 Post(s)
    Potenza rep
    4171278

    Question www.venderequadri.it

    Salve a tutti,
    sono appena stato contattato da questo sito a seguito di un annuncio che ho pubblicato su un noto portale online per la vendita di un mio quadro.
    Mi hanno sostanzialmente proposto una mediazione per la vendita della mia opera.
    La differenza sostanziale con le televendite è che qui l'opera permane nella disponibilità fisica del proprietario fino a quando non viene venduta ed il pagamento arriva direttamente al proprietario già al netto delle commissioni.
    Voi conoscete l'azienda? qualcuno ci ha mai avuto a che fare?
    Come format non mi sembra male, ma volevo capire la serietà di queste persone.....
    grazie

  2. #2

    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    294
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    138 Post(s)
    Potenza rep
    4171278
    Ho fatto ricerche e dietro il portale c'è la Zerotto s.a.s. di San benedetto del Tronto i cui soci sono:

    POLIDORI PIERLUIGI

    TREVISANI NAZZARENO

    PAOLETTI ROSSANA

    GIORGI ANNA

  3. #3
    L'avatar di Kiappo
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    5,322
    Mentioned
    183 Post(s)
    Quoted
    1814 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Io non li conosco, pero' cercando in rete " venderequadri opinioni " ho visto commenti negativi sul FOL di Infinity... sembra chiedano una cauzione per qualcosa che e' di tua proprieta' ... non mi sembra un buon inizio...vai a vedere. Ciao

  4. #4
    L'avatar di Ostenda
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    3,638
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    956 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Pierxx84 Visualizza Messaggio
    Ho fatto ricerche e dietro il portale c'è la Zerotto s.a.s. di San benedetto del Tronto i cui soci sono:

    POLIDORI PIERLUIGI

    TREVISANI NAZZARENO

    PAOLETTI ROSSANA

    GIORGI ANNA
    Se non c'è Corbelli io non mi fido ...

  5. #5
    L'avatar di chiro60
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    5,805
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    889 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Ostenda Visualizza Messaggio
    Se non c'è Corbelli io non mi fido ...
    Occhio a dire Corbellerie

  6. #6
    L'avatar di venerex
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    96
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    14 Post(s)
    Potenza rep
    350226

    Esperienza negativa

    La mia esperienza con questa azienda è stata negativa
    Presi i soldi per metterli sul loro sito con prezzi per me folli ed invendibili mai più senti ti sino a che non mi hanno richiamato per chiedermi altri soldi
    Vendite nessuno , contatti nessuno
    E solo buttare via soldi

  7. #7
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    9,037
    Blog Entries
    15
    Mentioned
    136 Post(s)
    Quoted
    3942 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Mai sentiti nominare. Il che sostanzialmente mi fa pensare che o sono nuovi o sono rimasti sconosciuti.
    Nella seconda ipotesi non vedo chances.
    Nella prima ti poni nella posizione della cavia: può funzionare oppure no.
    Se non devi tirare fuori soldi e non hai vincoli, l'unico rischio è che ti sovra-espongano l'opera, un po' bruciandola.
    Questo puoi valutarlo solo tu...
    Facci sapere !

  8. #8
    L'avatar di tzn.7
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    1,507
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    599 Post(s)
    Potenza rep
    38680218
    Mi ci sono avvicinato per caso tramite una ricerca di un quadro da Google immagini..
    Gli ho scritto, ho fatto una ricerca più approfondita, avevano una marea di quadri di Schifano, tutti di bassissima qualità e molti a mio avviso non buoni..
    Chiedo informazioni , più che altro per curiosità di un paio d quadri, tra L altro a prezzi alti rispetto al mercato, li “tasto” chiedendo copia delle autentiche.. et voila’ nessuna autentica.. venduto con il visto e piaciuto..gli chiedo , sempre per tastare il terreno, come si sarebbero comportati le lo facevo archiviare io e non lo archiviavano.. e loro appunto mi dicono che non riprendevano il quadro restituendo i soldi visto.. gli manifesto quache perplessità e mi dicono che era espressamente scritto sulle condizioni di vendita...😬
    Io fossi in te ci andrei con i piedi di piombo..
    Saluti

  9. #9
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    9,037
    Blog Entries
    15
    Mentioned
    136 Post(s)
    Quoted
    3942 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Quello che ha scritto @Tiziano la dice tutta: ALLA LARGA!

  10. #10

    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Vendere quadri.... degli altri

    Buongiorno,

    vorrei riportare la mia atroce esperienza con questa azienda i cui membri sono apertamente venditori di fumo, e nemmeno dei più scaltri. Contattati per informarmi su una loro opera in vendita sul sito (una Enciclopedia Treccani in 15 volumi venduta ad un prezzo nominale scandaloso, circa 3 volte il prezzo del nuovo) alla mia proposta in linea col prezzo di mercato mi viene risposto seccamente che loro non svendono le opere che i loro clienti gli affidano (e questo sembrava deporre a loro favore, il cliente chiede una cifra, se la proposta non è soddisfacente la si declina nell'interesse del cliente.... beata ingenuità). Breve inciso: essendo le foto palesemente da catalogo, avevo chiesto, assieme alla proposta che avevo avanzato, se era possibile avere foto reali dell'articolo in vendita, per valutarne lo stato di conservazione. Ebbene, le foto erano esattamente quelle dell'articolo in vendita, loro chiamano fotografi professionisti per cogliere al meglio i dettagli delle opere che vendono, e per quello sembra uno foto di catalogo....

    Passano pochi mesi e mi ricontattano per sapere se oltre a comprare ero magari interessato a vendere qualcosa tramite loro, vantandosi di vendere centinaia di opere d'arte e di opere librarie all'anno, con un giro d'affari di milioni, esteso non solo in italia ma in tutta europa... vabbé, devono farsi pubblicità, è normale che tessano le loro lodi. In fretta e furia mi mandano ben due agenti a casa per visionare un'opera che vorrei vendere. A differenza della media dei loro annunci (con prezzi imbarazzanti tanto sono fuori mercato) propongo un prezzo di vendita per il mio assolutamente in linea con il mercato, e addirittura ribassato del 15%. Ed ecco che la truffa, e si, di truffa dobbiamo parlare, ha inizio. Senza nemmeno fingere di interessarsi all'opera che volevo vendere tramite loro (una foto mal fatta col cellulare giusto per far scena aggiungendo che tanto le foto che metteranno sul sito sono prese dai cataloghi... ma come???? E il fotografo professionista che mi viene a casa per cogliere lo spirito di quello che vendo????) e promettendo di riuscire a piazzare l'articolo nel giro di alcuni giorni (salvo poi ritrattare dicendo che alla fine il mercato decide, e quindi potrebbe anche restare invenduto per mesi) mi viene chiesto di pagare la "cauzione", ossia un piccolo prezzo per fargli prendere in carico la vendita a titolo di garanzia non si sa mai che sparisca nel nulla o che il giorno che vendono il mio articolo io decida di non darglielo più.... insomma, una sorta di tassa sul rischio che hanno che la loro reputazione venga rovinata da un mio ripensamento. Indicatagli gentilmente la porta ecco che salta fuori il piano B.... "Lei è simpatico" (e certo, vuoi i miei soldi) "quindi invece della cauzione le propongo di comprare uno dei nostri quadri, come forma di investimento.... un'opera dal respiro internazionale destinata a crescere di valore nel tempo"...

    Avrei voluto indicargli la porta nuovamente, ma a quel punto ero curioso di vedere dove sarebbe andato a parare quello spettacolo... mostratomi un catalogo di quadri di dubbio valore artistico (presentati a prezzi insensatamente alti) mi viene proposto l'acquisto di uno di questi all'80% di sconto (e usciva giusto giusto il prezzo della cauzione, guarda un po' il caso alle volte). Visto che la cifra era modesta e tutto sommato ero curioso di saggiare la bontà della loro rete di vendita, ho accettato il baratto aspettando di vedere cosa sarebbe successo. Nenache a dirlo, il quadro, arrivatomi alcuni giorni dopo e fatto periziare da un paio di esperti della zona è uscito essere di un valore ancora inferiore di quello pagato (scontato dell'80%, un vero affare....).

    Tutto questo ormai un anno e mezzo fa... ma la cosa più divertente è quanto accaduto in seguito. Fedeli al loro nome, un anno dopo si ripresenta il gagliardo agente con delle incredibili novità. Il mio articolo è rimasto ovviamente invenduto (strano, con una rete di vendita che piazza milioni di euro di opere d'arte all'anno non riesci a piazzare un articolo venduto palesemente sotto prezzo?) e dichiara di aver ricevuto offerte non congrue con la mia richiesta (ora, vorrei capire come sia possibile che qualcuno abbia offerto le cifre che mi sono state riportate... addirittura più basse del 60% della cifra da me proposta che già è al di sotto del prezzo di mercato che si può trovare su altri canali di vendita!). Ma lui non è li per dirmi che ha venduto la mia opera, lui è lì per farmi fare un grosso affarre: hanno per le mani dei quadri magnifici e vogliono farmi diventare ricco, visto che sicuramente nel tempo si rivaluteranno tantissimo, già l'anno prossimo potrebbero valere il doppio.... Confesso, non ho resistito, un po' come quando fingi di interessarti delle offerte dell'operatore call center che ti chiama alle 9 di sera e lo tieni a parlare un'ora prima di dirgli che hai smesso di ascoltarlo 59 minuti fa.

    Mi presenta un catalogo, praticamente lo stesso della volta precedente, ma sono cambiati i quadri. I prezzi sempre insensatamente alti (ma a suo dire bassi, bassissimi davvero, sono artisti internazionali, mondiali, galattici.... a queste cifre sono regalati). Ne guardo qualcuno, mi fermo ogni tanto (e mi godo le frasi inventate sul momento mentre descrive l'opera sulla quale mi sono soffermato che chiaramente non conosce, ma vuole disperatamente vendere) e arrivado in fondo sfoglio a rovescio. Mi propone l'acquisto (ma che dico, l'investimento) di 2 o 3 di quelle opere che stanno andando a ruba. Tentenno. Il prezzo già basso viene ulteriormente ribassato (immagini di televendite di reti locali, col tizio che sbraita "mi voglio rovinare"). Ci penso su, tentenno ancora... Inizio a dire che se fosse venduta la mia opera forse forse un pensiero ce lo farei... Ed ecco che come per magia può già dirsi venduta, entro un mese al massimo, ogni suo sforzo sarà proteso a vendere l'articolo che gli ho affidato, posso stare sicuro (ora, non so con che pubblico abbiano a che fare di solito, ma mi prendi proprio per fesso, in un anno hai rastrellato offerte miserabili e adesso me lo vendi a prezzo pieno in un mese??? Oppure finora te ne sei fregato e non ci hai nemmeno provato....). Tentenno ancora. Inizia la proposta di rateizzazione... Tentenno... arriviamo a cifre ridicole rateizzate con piani di ammortamento decennali.... Tentenno... Non se ne vuole andare, non può sopportare che io non faccia un affare di quella portata, è dispiaciuto per me che non posso approfittare della incredibile offerta e diventare ricco nel giro di 10 mesi al massimo.... Desisto, non posso proprio comprare quei magnifici dipinti... Insiste ancora, ma ormai ha sparato tutte le cartucce, prova a ripetere come un mantra le poche frasi da venditore consumanto che conosce... ma sta perdendo lucidità, si contraddice, non distingue più gli artisti e il valore dei quadri che propone, continua a parlare nella speranza di andarsene anche solo con qualche moneta raccolta da terra.... si arrende, e si allontana triste. Di vendere la mia opera omai non se ne parla più...

    Morale: a loro di vendere le vostre opere non interessa nulla, a meno che non siano un vero affare per loro (per cui le comprano per rivenderle) in tutti gli altri casi non faranno altro che chiedervi soldi di cauzione e proporvi quadri che vi assicuro, sono invendibili al prezzo a cui li acquisterete.

    Sono veramente un pessimo servizio, e le rare recensioni positive sono chissà come fornite da utenti con una sola recensione all'attivo, mentre quelle negative provendono da utenti che hanno almeno uno storico di recensioni lasciate. State alla larga!!!

Accedi