Lucio Fontana II - Pagina 2
Mes Fondo salva-stati, da Camera ok a risoluzione governo. Infuria #stopMes, ma Borghi smentisce Salvini
Continua a infuriare su Twitter l'hashtag #stopMes, nel giorno in cui la Camera dà l'ok alla risoluzione della maggioranza. Il testo è stato approvato a Montecitorio con 291 voti a …
Maxi-piano green dell’UE, ecco i titoli ‘verdi’ di Piazza Affari che esultano
Nel giorno in cui la rivista Time annuncia che l’attivista climatica Greta Thunberg è il personaggio dell’anno per il 2019, l’UE dettaglia quella che nei prossimi anni sarà una vera …
Aspettando la ‘prima’ di Lagarde alla Bce: la carta greca fa di nuovo meglio dei BTP
Alla vigilia della prima di Christine Lagarde come presidente della Bce, indicazioni sulla carta italiana sono arrivate dall’asta dei Bot a un anno, che ha messo in evidenza rendimenti ancora …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    28,079
    Mentioned
    154 Post(s)
    Quoted
    5873 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    «Io volevo sì superare la figura, superare il disegno. Ma per superarli credevo mi fosse necessario prima di tutto conoscere a fondo queste forme tradizionali. Quando sono entrato all’accademia […] volevo dare alle mie ricerche una base classica»


    ... al suo rientro nella fervente vita milanese, nel ’47, prende vita la sua personale teoria: lo spazio e il vuoto devono diventare i protagonisti dell’opera; ma come si può rappresentare lo schiudersi del vuoto, per mezzo della materia?

    Bell’ostacolo la materia, si sa. Nel primo manifesto del Movimento spazialista, Fontana sottolinea l’importanza dell’antimateria e del gesto; nel secondo manifesto dichiara quindi la necessità di una nuova forma espressiva che non sia più «solo pittura» o «solo scultura», ma una sintesi che permetta l’espressione dello spazio, quello dell’esistenza pura, libera dalla materia.

    La sostanza va affinandosi: dal catrame al gesso e alla terracotta, e ora alla tela. Una tela bianca bidimensionale è un ostacolo agli occhi di uno scultore che, all’apice della sua elaborazione, ha deciso di voler rappresentare lo spazio e il vuoto, ma è allo stesso tempo la sfida di un uomo che «quando si accorge di aver raggiunto il pieno dominio della materia […] castiga la materia stessa, riduce ancora il suo linguaggio ai mezzi più essenziali per un bisogno di liberazione


    Ma perché il titolo Attese?
    L’attesa è una condizione in cui il tempo sembra non esistere o essere infinito, e porta con sé la proiezione verso il futuro che è frenetica gioia e contemporaneamente terrore, unione di due opposti, esattamente come «la luce passa nell’area del taglio dal suo tono massimo allo zero, in una sintesi radicale del problema del chiaroscuro»

    G. Dorfles, A. Vettese, Storia dell’arte



    qualcuno vuole arrampicarsi sugli alberi, stasera?
    Immagini Allegate Immagini Allegate Lucio Fontana II-1459.jpg 

  2. #12

    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    4,643
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    689 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da artebrixia Visualizza Messaggio
    «Io volevo sì superare la figura, superare il disegno. Ma per superarli credevo mi fosse necessario prima di tutto conoscere a fondo queste forme tradizionali. Quando sono entrato all’accademia […] volevo dare alle mie ricerche una base classica»


    ... al suo rientro nella fervente vita milanese, nel ’47, prende vita la sua personale teoria: lo spazio e il vuoto devono diventare i protagonisti dell’opera; ma come si può rappresentare lo schiudersi del vuoto, per mezzo della materia?

    Bell’ostacolo la materia, si sa. Nel primo manifesto del Movimento spazialista, Fontana sottolinea l’importanza dell’antimateria e del gesto; nel secondo manifesto dichiara quindi la necessità di una nuova forma espressiva che non sia più «solo pittura» o «solo scultura», ma una sintesi che permetta l’espressione dello spazio, quello dell’esistenza pura, libera dalla materia.

    La sostanza va affinandosi: dal catrame al gesso e alla terracotta, e ora alla tela. Una tela bianca bidimensionale è un ostacolo agli occhi di uno scultore che, all’apice della sua elaborazione, ha deciso di voler rappresentare lo spazio e il vuoto, ma è allo stesso tempo la sfida di un uomo che «quando si accorge di aver raggiunto il pieno dominio della materia […] castiga la materia stessa, riduce ancora il suo linguaggio ai mezzi più essenziali per un bisogno di liberazione


    Ma perché il titolo Attese?
    L’attesa è una condizione in cui il tempo sembra non esistere o essere infinito, e porta con sé la proiezione verso il futuro che è frenetica gioia e contemporaneamente terrore, unione di due opposti, esattamente come «la luce passa nell’area del taglio dal suo tono massimo allo zero, in una sintesi radicale del problema del chiaroscuro»

    G. Dorfles, A. Vettese, Storia dell’arte



    qualcuno vuole arrampicarsi sugli alberi, stasera?

  3. #13
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    28,079
    Mentioned
    154 Post(s)
    Quoted
    5873 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Un amico di mio padre mi disse:

    "Ricordo ancora oggi con commozione l'incontro e la pace dopo anni di dure battaglie culturali con Renato Guttuso. Fontana era ricoverato in condizioni ormai disperate e Guttuso lo ando' a trovare, lo abbraccio' e gli tenne la mano per tutto il tempo.
    Due uomini straordinari al di la' del valore artistico. Fontana, parlava quasi esclusivamente in dialetto milanese, aveva una visione dell'arte cosi' futuribile e totalmente fuori da ogni convenzione da risultare, a mio modesto parere, uno degli artisti piu' rivoluzionari di sempre. Una piccola civetteria era quella di dedicare l'ultima opera realizzata, alla persona che aveva in qualche modo contraddistinto la sua giornata."

    Del resto ebbero una storia breve ma in comune alle spalle, la seconda Mostra di Corrente, quella del ’39, dove appunto Guttuso & Fontana comparivano insieme.

    Ma, forse, in comune, avevano anche qualcosa d'altro
    a leggere bene questa lettera
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Lucio Fontana II-4.jpg  

  4. #14
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    28,079
    Mentioned
    154 Post(s)
    Quoted
    5873 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    ... e per ritornare sul post di ieri in cui ho citato Dorfles e la Vettese

    voglio rimarcare che i tanto "poco considerati anni 30"
    non dimentichiamo che comunque erano questi qui.....

    pertanto se date importanza alle cartine che sono studi di concetti spaziali degli anni 50
    non dimenticate che anche certe cartine anni 30 possono avere una qualche nota di rispetto.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Lucio Fontana II-2.jpg   Lucio Fontana II-3.jpg  

  5. #15
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    28,079
    Mentioned
    154 Post(s)
    Quoted
    5873 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    ... e non a caso sia la Vettese che Dorfles
    hanno scritto parecchio sui disegni

    ben prima di Luca Massimo Barbero
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Lucio Fontana II-5.jpg  
    Immagini Allegate Immagini Allegate Lucio Fontana II-1.jpg 

  6. #16
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    28,079
    Mentioned
    154 Post(s)
    Quoted
    5873 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Ah,
    scordavo...

    Pure Giuseppe Penone
    aveva qualcosa in comune con Fontana & Guttuso

    solo 9 anni dopo, nel 1970
    Immagini Allegate Immagini Allegate Lucio Fontana II-penone-retro.jpg 

  7. #17

    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    4,643
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    689 Post(s)
    Potenza rep
    0

  8. #18
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    28,079
    Mentioned
    154 Post(s)
    Quoted
    5873 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Catturo questa mia da altro thread

    non del tutto compreso, però.

    http://www.finanzaonline.com/forum/45648662-post6.html

  9. #19
    L'avatar di mmt
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    5,303
    Mentioned
    228 Post(s)
    Quoted
    2386 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    per tutti
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Lucio Fontana II-20160208_171746.jpg  

  10. #20
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    28,079
    Mentioned
    154 Post(s)
    Quoted
    5873 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    ma dove ti trovi?

    forse in via Guglielmo Pepe
    Immagini Allegate Immagini Allegate Lucio Fontana II-fontana.jpg 

Accedi