Dimenticati oppure solamente in standby? - Pagina 21
Posizioni nette corte: Saipem il titolo più shortato di Piazza Affari e con più posizioni ribassiste aperte, nella top 4 anche Maire e Banca Mps
Dall?ultimo aggiornamento disponibile di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Saipem con 5 posizioni short aperte per una quota pari …
Intesa Sanpaolo non è più la preferita indiscussa tra le banche a Piazza Affari, sempre più analisti virano su Unicredit
Giornata opaca oggi per Intesa Sanpaolo (-0,57% a 2,425 euro), peggior performer tra le banche del Ftse Mib. E’ stata una settimana interlocutoria per la maggiore banca italiana che nelle …
Draghi si gioca davvero la faccia. Nel 2021 Bankitalia vede Pil che sfiora +5%. ‘Crescita fortemente dipendente da PNRR’
Bankitalia migliora le stime sulla crescita del Pil italiano del 2021 e del 2022 e anche dell'inflazione, limando contestualmente l'outlook relativo al tasso di disoccupazione. E' quanto emerge dalle proiezioni …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #201
    L'avatar di cap.Harlock
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    257
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    110 Post(s)
    Potenza rep
    24385495
    Salve.. una parola solo per chiarire qualora ce ne fosse bisogno..
    Renato Guttuso e stato l'artista italiano figuativo piu importante del dopoguerra in un filone diciamo di pittura "tradizionale" ma ITALIANO...a livello internazionale non viene annoverato tra gli artisti di riferimento storico.. Ciò non toglie la sua importanza x il panorama artistico italiano infatti nelle mostre importanti dell arte italiana è spesso presente...Sotto vi metto un link di catalogo che vale la pena sfogliare e tenere presente

    The Italian metamorphosis, 1943-1968 : Celant, Germano : Free Download, Borrow, and Streaming : Internet Archive

    Poi ci sono quadri importanti di Guttuso e altri , molti altri inutili,.. menziono solo " Battaglia di Ponte dell Ammiraglio " che sta agli Uffizi ed è considerato l ultimo quadro Risorgimentale della pittura italiana.. e rimarrà sempre nella nostra storia dell arte

  2. #202

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    855
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    117 Post(s)
    Potenza rep
    19026921
    Ciao a Tutti
    Guttuso regge e bene la prova del tempo anche perché è figura centrale del 900, c'è poco da discutere
    Dopo il lungo massacro dalla sua scomparsa (massacro del Guttuso politico) si stà via via riscoprendo il Guttuso artista ed intellettuale
    Certo non costa come negli anni 70 ma se qualcuno è stato a Bologna a gennaio si è reso conto che è ben sostenuto e rappresentato
    Altro plus di Guttuso oltre all'immensa popolarità e notorietà (quindi vendibilità ... se chiedi al primo che capita chi era Guttuso ti sa rispondere) ha un archivio solo ed indiscusso sul mercato
    Diverso il discorso di Cascella che comunque per le opere buone e datate ancora alza bei soldini

  3. #203

    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    258
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    153 Post(s)
    Potenza rep
    3540615
    Ripeto,non so quanto costasse Cascella negli anni settanta ottanta,so solo che nel 2020, sotto i venti milioni di lire, non si acquista nulla di significativo...e per opere di rilievo, bisogna sborsarne anche quaranta.

  4. #204

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    9,122
    Mentioned
    146 Post(s)
    Quoted
    3340 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Emme bi Visualizza Messaggio
    Ripeto,non so quanto costasse Cascella negli anni settanta ottanta,so solo che nel 2020, sotto i venti milioni di lire, non si acquista nulla di significativo...e per opere di rilievo, bisogna sborsarne anche quaranta.
    Milioni di lire? Ancora fai i conti in lire? Ma dove vivi?

  5. #205

    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    258
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    153 Post(s)
    Potenza rep
    3540615
    Citazione Originariamente Scritto da accipicchia Visualizza Messaggio
    Milioni di lire? Ancora fai i conti in lire? Ma dove vivi?
    Uno,come me, che ama Cascella,vive in un tempo altro...

  6. #206
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    31,825
    Mentioned
    198 Post(s)
    Quoted
    7730 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Emme bi Visualizza Messaggio
    Ripeto,non so quanto costasse Cascella negli anni settanta ottanta,so solo che nel 2020, sotto i venti milioni di lire, non si acquista nulla di significativo...e per opere di rilievo, bisogna sborsarne anche quaranta.
    ecco, parlando in lire
    chiedi a qualche gallerista quanto costava molti anni fa

    io non amo i grafici ma se qualcuno qui dentro te ne fa uno sull'andamento di Cascella ti spaventi

  7. #207

    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    258
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    153 Post(s)
    Potenza rep
    3540615
    Citazione Originariamente Scritto da zfrank Visualizza Messaggio
    Secondo me bisogna distinguere tra storico dell'arte e "opinionista" su artisti e/o opere d'arte. Le due figure si confondono il più delle volte, ma non vedo di nessuna utilità il secondo.
    Mi spiego. Ascoltare uno storico dell'arte può essere interessante per avere informazioni e/o dettagli su un certo movimento, artista e quant'altro connesso alla storia dell'arte. Per avere un quadro più oggettivo occorrerà magari ascoltarne più di uno esattamente come avviene per la storia in senso generale: capita spesso che ciò che ci viene raccontato è basato su alcune fonti e non su altre.
    Ma quando questi storici pretendono di dare la patente di grande artista a qualcuno e non ad altri perchè dovrebbero essere ascoltati? In queste vesti la loro opinione ha lo stesso peso di quella di un qualunque appassionato. Anzi vale molto meno perchè la loro opinione è spesso, per non dire sempre, "interessata".
    Cos'altro sono allora se non imbonitori che si fanno forti di una certa cultura per dare peso alle loro opinioni? Su chi possono far presa se non su chi, poco esperto, si affida al parere di altri per scegliere un'opera?
    E' allora non è forse meglio affidarsi al parere del proprio gallerista che quanto meno ha un bel negozio a fronte strada e rimane lì a rispondere di quanto dice o non dice?
    Morale: ognuno si arrangia come può per campare con buona pace dell'onestà intellettuale e a volte dell'onestà tout court
    Non ho mai capito la differenza tra storico e critico d'arte...lo storico conosce la storia,ma non sa elaborare un'analisi autonoma,invece il critico é uno storico, dotato di facoltà di valutazione, interpretazione?!?!?!

  8. #208
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,705
    Mentioned
    219 Post(s)
    Quoted
    1486 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Sintetizzo nel limite del possibile i pensieri di Lionello Venturi e Benedetto Croce a riguardo.
    Ciao!! a tutti.

    I dati relativi alla vita degli artisti, all'epoca, alla storia esteriore che derivano dagli scritti o dalla loro scoperta.
    Il legame delle opere anonime e quelle documentate.
    La classificazione delle opere, l'analisi delle stesse ai raggi X o ultravioletti e le osservazioni sullo stile.
    Tutto ciò che attiene alla biografia riguarda lo storico dell'arte.

    La comprensione e il giudizio degli elementi della composizione.
    Il legame al contesto storico e la ricerca del significato voluto dall'artista nella realizzazione della singola opera.
    La sensibilità individuale legata raggiungimento dell'oggettività del giudizio e la conseguente formulazione di un gusto rientrano negli ambiti del critico.

    Ci sarebbe poi la distinzione tra la Critica come individuale e Estetica come definizione universale dell'arte ma questa è un'altra storia...
    Anche se sempre dell'arte...
    Ultima modifica di Antipole; 12-05-20 alle 17:59

  9. #209

    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    258
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    153 Post(s)
    Potenza rep
    3540615
    Citazione Originariamente Scritto da Antipole Visualizza Messaggio
    Sintetizzo nel limite del possibile i pensieri di Lionello Venturi e Benedetto Croce a riguardo.
    Ciao!! a tutti.

    I dati relativi alla vita degli artisti, all'epoca, alla storia esteriore che derivano dagli scritti o dalla loro scoperta.
    Il legame delle opere anonime e quelle documentate.
    La classificazione delle opere, l'analisi delle stesse ai raggi X o ultravioletti e le osservazioni sullo stile.
    Tutto ciò che attiene alla biografia riguarda lo storico dell'arte.

    La comprensione e il giudizio degli elementi della composizione.
    Il legame al contesto storico e la ricerca del significato voluto dall'artista nella realizzazione della singola opera.
    La sensibilità individuale legata raggiungimento dell'oggettività del giudizio e la conseguente formulazione di un gusto rientrano negli ambiti del critico.

    Ci sarebbe poi la distinzione tra la Critica come individuale e Estetica come definizione universale dell'arte ma questa è un'altra storia...
    Anche se sempre dell'arte...
    É quello che ho ipotizzato io....in altri termini,lo storico è un enciclopedia depensante, il critico oltre essere necessariamente enciclopedia, é anche dotato di pensiero. Ma non credo possa giammai essere così.

  10. #210
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    7,705
    Mentioned
    219 Post(s)
    Quoted
    1486 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Pensano tutti e due ma in due ambiti e con finalità diverse...
    Ciao!!

    La scoperta di uno scritto di un artista o l'attribuzione di un opera non firmata ad un determinato artista presuppongono oltre alla conoscenza l'uso del raziocinio.

    Cosi il giudizio su un'opera presuppone la formazione di un pensiero che deriva dalla conoscenza della storia.

    Questo nei casi in cui gli autori siano riconosciuti come autorevoli dalle comunità di riferimento.
    Ultima modifica di Antipole; 12-05-20 alle 19:06

Accedi