Kounellis - Pagina 56
Spread Btp-Bund e non solo: Barclays indica i rischi di coda per l’Italia se ‘nonno’ Draghi esce di scena
Nessuna fumata bianca in arrivo dal primo giro di votazioni per l?elezione del Presidente della Repubblica. La maggioranza dei partiti ha dato indicazione di votare scheda bianca in attesa del …
Societe generale dà il via al collocamento di un Bonus Autocallable sull?indice Mib Esg
Per rispondere alla crescente attenzione degli investitori verso le tematiche di sostenibilità, Societe Generale ha costruito un nuovo certificato che consente di prendere posizione sul MIB ESG, l?indice azionario dedicato …
Le opportunità in Borsa: Banche Centrali contro l?inflazione
È da oggi disponibile il nuovo numero di ?Le opportunità in Borsa?, la quindicinale dedicata a consulenti finanziari ed esperti di Borsa. Sui principali mercati azionari pesano i timori per …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #551
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    32,906
    Mentioned
    204 Post(s)
    Quoted
    8243 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Buon pranzo a te ed a tutti

  2. #552

    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    2,265
    Mentioned
    25 Post(s)
    Quoted
    983 Post(s)
    Potenza rep
    33682253
    I listini, le scuderie, gli after, i gadget, i condition, virtual tour, dds, baratto, omaggi culinari,
    come stiamo rovinando questo gran bel mondo dell'arte.

  3. #553
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    32,906
    Mentioned
    204 Post(s)
    Quoted
    8243 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Cento Arte Visualizza Messaggio
    I listini, le scuderie, gli after, i gadget, i condition, virtual tour, dds, baratto, omaggi culinari,
    come stiamo rovinando questo gran bel mondo dell'arte.
    è diventata la fiera dell'est
    anche se sta
    fra art basel e Londra, ma sempre Branduardi ha ragione.

    Se avete occasione provate a scambiare due parole in libertà con Calzolari o con Parmiggiani
    e ve lo dicono loro dei fantomatici listini

  4. #554
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    32,906
    Mentioned
    204 Post(s)
    Quoted
    8243 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Nel maggio 2002 Jannis Kounellis espose a Roma, al piano terreno della Galleria Nazionale d’Arte Moderna, un imponente labirinto che, invadendo lo spazio centrale della Sala delle Colonne, creò un percorso di grande impatto visivo.
    L'installazione nacque all’idea che, come in un teatro, l’artista potesse liberamente fare una mostra come un ‘atto unico’ che riassuma e contenga il lavoro degli ultimi anni.

    Atto unico. Eggià, mica dimenticò da dove arrivava e nemmeno del buon Germano si dimenticò, quel Germano che partì proprio dal teatro di Jerzy Grotowski, affermando di un'arte povera si manifesta essenzialmente "nel ridurre ai minimi termini, nell'impoverire i segni, per ridurli ai loro archetipi".

    Atto unico, opera carica di rimandi evocati dall'uso di materiali naturali e di sintesi che richiamano l'opera di Alberto Burri e di Joseph Beuys
    E pure le lettere riportate sui sacchi sono anch’esse parte di un linguaggio combinatorio ... Lui non peraltro amava Joyce.
    E di Joyce ecco cosa disse «il viaggiatore solitario che partendo da un centro compie una rivoluzionaria e stravolgente peripezia linguistica che si fa carico allo stesso tempo di modernità e antichità»


    «Il bello del labirinto» – dirà l’artista – «è che esiste un'unica entrata che è anche l’uscita. Quindi lo spettatore si trova ad entrare in questo spazio, diviso e frammentato, che lo porta ad un centro da cui poi è obbligato a tornare indietro sempre per lo stesso percorso»

    Atto unico. Eggià, perché di repliche non se ne fanno davvero più. Come entrò da Fabio Sargentini con i dodici cavalli in via Beccaria nel lontano 1969, la storia si è poi ricucita su se stessa.

    Kounellis, fra i vari del gruppo primordiale, è rimasto il più coerente con le idee inziali, mai sconfessando il passato seppur rimanendo impeccabilmente contemporaneo. Sempre, fino al termine dei suoi giorni.

    notte
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Kounellis-2.jpg   Kounellis-3.jpg  
    Immagini Allegate Immagini Allegate Kounellis-1.jpg 

  5. #555

    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    369
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    174 Post(s)
    Potenza rep
    8190492
    Interessante la discussione,l'idea che mi sono fatto è un po a meta strada tra Biagio ed Ale.

    Concordo che ci sono dei listini e coefficienti e benedico il mercato.
    Penso che ci siano prezzi diversi tra comprare un opera a Parigi in una grande galleria,dove ha sicuramente un grande affitto da pagare,ha dei dipendenti,fa promozione....,contro una piccola galleria di provincia magari a conduzione familiare.

    l'importante comunque e quello che hai tra le mani,nel caso dell'opera di Kounellis,che salta tra le varie aste non è molto.

    L

    Credo l'ultima mostra.

  6. #556
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    10,612
    Blog Entries
    17
    Mentioned
    167 Post(s)
    Quoted
    4643 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da e già Visualizza Messaggio
    Interessante la discussione,l'idea che mi sono fatto è un po a meta strada tra Biagio ed Ale.

    Concordo che ci sono dei listini e coefficienti e benedico il mercato.
    Penso che ci siano prezzi diversi tra comprare un opera a Parigi in una grande galleria,dove ha sicuramente un grande affitto da pagare,ha dei dipendenti,fa promozione....,contro una piccola galleria di provincia magari a conduzione familiare.

    l'importante comunque e quello che hai tra le mani,nel caso dell'opera di Kounellis,che salta tra le varie aste non è molto.

    L

    Credo l'ultima mostra.
    Grazie per la condivisione di questo video!
    Forse una mostra-addio, legata ad un tema pesante come la morte.

    Al di là della tematica, vorrei fare notare da un lato come sia un piacere enorme sentire parlare artisti di un certo livello, e dall'altro come gli artisti stessi (magari appartenenti ad una generazione di un altro peso rispetto alle attuali), si esprimessero spesso in termini molto semplici, senza chissà quali voli pindarici, elucubrazioni o concetti astrusi. Pacatezza e semplicità. Espressività e carisma. Volti di un tempo, come quelli di certi attori, bellissimi sia da giovani che in vecchiaia.

    PS. se parliamo di mercato primario, ossia di gallerie con rapporto diretto con Kounellis, parliamo di una manciata di gallerie in Italia e nel mondo, tutte prestigiose.
    Viceversa sul mercato secondario - ossia opere reperite sul mercato - in quel caso le dinamiche delle richieste sono come ducu tu, variabili, e a seconda dei contesti possono oscillare. Ad ogni modo ogni caso fa storia a sè!

  7. #557

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    878
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    133 Post(s)
    Potenza rep
    21007919
    Ero presente, mi firmò 3/4 libri, foto e varie
    Salutai anche Eliseo Mattiacci

  8. #558

    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    369
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    174 Post(s)
    Potenza rep
    8190492
    Grazie Biagio,sei sempre molto gentile

    ci sono stato anch'io,non all'inaugurazione, davvero bella la mostra Paolo

  9. #559
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    10,612
    Blog Entries
    17
    Mentioned
    167 Post(s)
    Quoted
    4643 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da e già Visualizza Messaggio
    Grazie Biagio,sei sempre molto gentile

    ci sono stato anch'io,non all'inaugurazione, davvero bella la mostra Paolo
    Ma grazie a te!
    Ho visto diverse mostre alla Pescheria di Pesaro, ma questa non sono riuscito a vederla... peccato!

    Citazione Originariamente Scritto da p_paolo76 Visualizza Messaggio
    Ero presente, mi firmò 3/4 libri, foto e varie
    Salutai anche Eliseo Mattiacci
    Kounellis non ho mai avuto occasione di incontrarlo, ma il tuo incontro mi conferma che fosse una persona molto gentile.

    Di Eliseo Mattiacci ho il ricordo di una cena proprio a Pesaro ormai diversi anni fa su una terrazza meravigliosa, però non era seduto vicino a me.
    Una di quelle cene memorabili nella vita, io ero accanto a Fabro e Nagasawa, fino a tarda notte. Solo a ripensarci mi emoziono ancora.

Accedi