Elenco di Archivi e Fondazioni - Pagina 28
BTP Italia tornerà a far breccia tra le famiglie? Emissione al via tra tante certezze e qualche incognita
Tutto pronto per il Btp Italia. Il collocamento della quindicesima emissione del titolo di stato indicizzato all?inflazione (FOI meno tabacchi) dedicato ai piccoli risparmiatori italiani avrà luogo dal 21 al …
Tassi di interesse negativi ci dicono che il futuro vale più del presente in un mondo dove sovrabbonda il risparmio
Cosa si nasconde dietro questa grossa ondata di tassi d?interesse negativi? Da Francoforte  a Zurigo passando per Tokio, più di un terzo dei bond presenti sul mercato offrono ormai ritorni …
Calendario conti 3° trimestre 2019 Ftse Mib: apre Saipem, banche e FCA le più attese
Dopo un inizio poco fortunato, il mese di ottobre ha visto un forte rialzo dei mercati azionari internazionali. Gli indici USA sono tornati sui massimi storici, mentre quelli europei (Ftse …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #271
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    27,627
    Mentioned
    149 Post(s)
    Quoted
    5669 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    ... a parte gli scherzi, ma mica più di tanto, se posso dare un consiglio o comunque uno spunto di riflessione
    se si intende spendere dei soldi per Voi rilevanti su un determinato artista di verificare
    la composizione dei relativi comitati (se presenti) e valutare se le persone di cui è composto abbiano una discreta "diciamo" onorabilità.


    Senza dovermi tirare addosso polemiche di sorta, vi assicuro che molti archivi e fondazioni
    (anche quelle moooooolto acclamate qui nel forum) potrebbero lasciarvi delle sorprese inaspettate
    quindi - e mi ripeto alla noia - andate a visitare i siti di questi archivi e potrete trarne vostre conclusioni in merito.

  2. #272
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    27,627
    Mentioned
    149 Post(s)
    Quoted
    5669 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    la Sezione Specializzata in materia d’Impresa del Tribunale di Roma, con la sentenza n. 13461 del 26 giugno 2019, ha dichiarato inammissibile la domanda finalizzata al mero accertamento della non autenticità di un’opera d’arte.


    qualche significativo estratto :
    "Il diritto di attestazione dell’autenticità non spetta neppure agli eredi dell’artista defunto."

    " ..... Tali titolari dei diritti morali non hanno la facoltà di agire in giudizio per ottenere una mera dichiarazione di autenticità delle sue opere....."

    " .... alla morte dell’artista l’autenticità delle opere può essere semplicemente oggetto di vari expertise, più o meno qualificati....."

    " ..... Procedere pertanto ad un accertamento in termini di verità in sede giudiziale si concretizzerebbe soltanto nel conferimento di maggior valore a un determinato parere a discapito di un altro, producendo così un’alterazione delle peculiari dinamiche che contraddistinguono il mercato dell’arte....."

    Una sentenza che prende a martellate un sistema retto giuridicamente sul nulla.

    sotto, opera di Julien Blaine del 2006
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Elenco di Archivi e Fondazioni-a1a.jpg  

  3. #273

    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    0
    come suggerito, sposto il mio intervento
    buongiorno a tutti, leggo con grande interesse i post su questo argomento; evidentemente il gran numero di interventi che si susseguono da pochi giorni, evidenzia, secondo il mio punto di vista, che nello specifico si tocca un "tasto dolente" , un nervo sensibile; che questo sia un tasto dolente mi sembra incontrovertibile, incontrovertibile perché la discussione è indirizzata, al 95% , verso un solo soggetto ( archivio di Schifano) e pochissimo verso altri soggetti. A questo proposito vorrei porre una domanda, forse ingenua, forse inutile: si è detto che l'archivio non rilascia motivazioni a chi richiede un parere ( a pagamento) anche per non agevolare gli eventuali "falsari"; vengo alla domanda: nell'ottica della trasparenza, perché un archivio non pubblica , sul proprio sito tutte le foto delle opere che esamina ( e che sicuramente detiene) con l'unica didascalia : archiviata o non-archiviata; sarebbe un modo di comunicare a tutti il lavoro effettuato, di mostrare TUTTE le opere, così che tutti potrebbero farsi un'idea della produzione e della varietà delle opere circolanti. Poi gli "esperti" sapranno valutare il buono dal meno buono, consentendo all'archivio di avere una posizione riservata ed ufficiale. Attendo vostri pareri, grazie

  4. #274

    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    905
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    375 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da master2002 Visualizza Messaggio
    come suggerito, sposto il mio intervento
    buongiorno a tutti, leggo con grande interesse i post su questo argomento; evidentemente il gran numero di interventi che si susseguono da pochi giorni, evidenzia, secondo il mio punto di vista, che nello specifico si tocca un "tasto dolente" , un nervo sensibile; che questo sia un tasto dolente mi sembra incontrovertibile, incontrovertibile perché la discussione è indirizzata, al 95% , verso un solo soggetto ( archivio di Schifano) e pochissimo verso altri soggetti. A questo proposito vorrei porre una domanda, forse ingenua, forse inutile: si è detto che l'archivio non rilascia motivazioni a chi richiede un parere ( a pagamento) anche per non agevolare gli eventuali "falsari"; vengo alla domanda: nell'ottica della trasparenza, perché un archivio non pubblica , sul proprio sito tutte le foto delle opere che esamina ( e che sicuramente detiene) con l'unica didascalia : archiviata o non-archiviata; sarebbe un modo di comunicare a tutti il lavoro effettuato, di mostrare TUTTE le opere, così che tutti potrebbero farsi un'idea della produzione e della varietà delle opere circolanti. Poi gli "esperti" sapranno valutare il buono dal meno buono, consentendo all'archivio di avere una posizione riservata ed ufficiale. Attendo vostri pareri, grazie
    Perché evidentemente per molti artisti la trasparenza non conviene.
    Né alle guardie, né ai ladri.
    Poi ci sono artisti seri, limpidi, che fanno il loro bene e il bene dei loro collezionisti.
    Verna (che non ho in collezione) è uno di questi: Dipinti – Claudio Verna

  5. #275

    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    1,102
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    451 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    via Pompeo Magno 6/b
    00192Rome, Italy

    [email protected]


    sito: [ Archiviokounellis - Pagina iniziale | archiviokounellis ]

  6. #276

    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    230
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    114 Post(s)
    Potenza rep
    4171277
    Qualcuno sa come autenticare/archiviare un'opera di Gregorio Sciltian? Grazie

  7. #277
    L'avatar di dvdnavas
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    4,219
    Mentioned
    41 Post(s)
    Quoted
    1316 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    MILANO - AitArt - Associazione Italiana Archivi d’Artista propone la quinta edizione del Corso per Curatore di Archivio d’Artista.

    L’archivio d’Artista svolge una funzione di natura culturale ed economica, soprattutto in relazione alla salvaguardia dell’identità e della certificazione della autenticità delle opere, tema di ancora maggior rilievo oggi in considerazione dei nuovi linguaggi del contemporaneo, per i quali risulta imprescindibile la documentazione dell’intenzione dell’artista e la sua conservazione.

    Molti Archivi esistenti si sono formati nel tempo con l’esperienza, la volontà e la coscienza dell’importanza di mantenere viva la figura dell’artista per tramandarla, ma esistono ancora numerosi patrimoni documentali da valorizzare e produzioni contemporanee che abbisognano di istituzionalizzare una memoria per resistere al tempo.

    Per gestire un archivio d’artista sono necessarie molte competenze: archivistiche, storico artistiche, ma anche legali per un’efficace tutela del diritto dell’autore, della circolazione dell’opera anche come bene culturale, per una corretta attività di due diligence e certificazione dell’autenticità della produzione.

    AitArt propone un programma di studio interdisciplinare di temi e materie umanistico/storiche, giuridiche, tecniche, informatiche.

    È possibile iscriversi al Corso per Curatore di Archivi d’Artista entro il 10 ottobre 2019, accedendo al sito www.aitart.it e compilando il modulo predisposto.

    Le iscrizioni si chiuderanno comunque al raggiungimento del numero massimo di 35 adesioni.

    Informazioni:

    Al via il Corso per Curatore di Archivio d’Artista

  8. #278

    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    899
    Mentioned
    46 Post(s)
    Quoted
    495 Post(s)
    Potenza rep
    10840306
    qualcuno ha un contatto per l'archivio di Giuseppe Chiari? entrando sul sito mi da errore e non mi permette di vedere i contatti.
    tks

  9. #279

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    815
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    97 Post(s)
    Potenza rep
    16880544
    Prova con la IUS o senti la galleria Armanda Gori di Prato

  10. #280

    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    899
    Mentioned
    46 Post(s)
    Quoted
    495 Post(s)
    Potenza rep
    10840306
    Citazione Originariamente Scritto da p_paolo76 Visualizza Messaggio
    Prova con la IUS o senti la galleria Armanda Gori di Prato
    grazie

Accedi