Fernandez Arman - Pagina 57
Rendimento del 3% annuo con gestione tutta in App, i dettagli della proposta di Oval per far fruttare i risparmi su orizzonte tre anni
Gli italiani nel pieno della crisi Covid si sono mostrati restii a smuovere i propri risparmi. A settembre risulta ferma sui conti correnti e di deposito di famiglie e imprese italiane …
BTP irrequieti aspettando la Bce, panico mercati farà cambiare spartito alla Lagarde? Occhio anche a impatti su euro/dollaro
La penultima riunione del 2020 della BCE diventa ancora più decisiva agli occhi degli investitori alla luce dell’aggravarsi della seconda ondata Covid e delle forti tensioni sui mercati. L’attesa degli …
Mercoledì da incubo per Piazza Affari che chiude a -4%. Da Enel a Intesa, la paura da lockdown fa vittime illustri sul Ftse Mib
Un?ondata di vendite si è abbattuta oggi su tutta Piazza Affari. Il Ftse Mib ha chiuso a ridosso dei minimi con un calo del 4,06% a 17.897 punti. A pesare …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #561
    L'avatar di Marione_
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    2,426
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    1040 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    tra le opere più "recenti" oltre ai tubetti ci sono anche i pennelli...
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Fernandez Arman-arman-9.jpg  
    Immagini Allegate Immagini Allegate Fernandez Arman-arman-6.jpg Fernandez Arman-arman-7.jpg Fernandez Arman-arman-8.jpg 

  2. #562
    L'avatar di Marione_
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    2,426
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    1040 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    poi per chi avesse maggior spazio a disposizione....
    Immagini Allegate Immagini Allegate Fernandez Arman-arman5.jpeg 

  3. #563
    L'avatar di Marione_
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    2,426
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    1040 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Arman in azione!!
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Fernandez Arman-arman-11.jpg   Fernandez Arman-arman-10.jpg  
    Ultima modifica di Marione_; 14-05-18 alle 16:07

  4. #564
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    9,134
    Blog Entries
    15
    Mentioned
    140 Post(s)
    Quoted
    3981 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    @marione tra le opere che hai postato quelle che preferisco sono il Cemento, la Poubelle, il Violoncello sezionato e la macchina sezionata e "accumulata".
    Di mio gusto (quindi appunto molto personale), delle opere pittoriche degli anni successivi preferisco quelle più "pulite" e "ordinate", come i tubetti spremuti e anche i pennelli ma senza troppa pitttura.
    Quando c'è troppa pittura e troppi oggetti in tante direzioni, il mio occhio va troppo in confusione. Ma può essere un limite del mio occhio...

  5. #565
    L'avatar di Marione_
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    2,426
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    1040 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Biagio.tv Visualizza Messaggio
    @marione tra le opere che hai postato quelle che preferisco sono il Cemento, la Poubelle, il Violoncello sezionato e la macchina sezionata e "accumulata".
    Di mio gusto (quindi appunto molto personale), delle opere pittoriche degli anni successivi preferisco quelle più "pulite" e "ordinate", come i tubetti spremuti e anche i pennelli ma senza troppa pitttura.
    Quando c'è troppa pittura e troppi oggetti in tante direzioni, il mio occhio va troppo in confusione. Ma può essere un limite del mio occhio...
    ciao Biagio,

    sai va a gusti...
    a me di Arman piacciono molto i cementi e i tagli, opere raffinate, ma anche le opere "piene" a volte caotiche proprio perchè "piene" come del resto lo sono le poubelle

    e provo ad appoggiare il mio gusto ad un importante avvenimento che segna una delle svolte della carriera artistica di Arman: la mostra del 1960 presso la galleria di Iris Clert intitolata "il pieno" (« Le Plein » , « Full Up »), contrapposta alla mostra "il vuoto " del suo grande amico Yves Klein, tenutasi nel 58

    un saluto!!
    Immagini Allegate Immagini Allegate Fernandez Arman-arman-13.jpg Fernandez Arman-arman-14.jpg Fernandez Arman-klein.jpg 

  6. #566
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    9,134
    Blog Entries
    15
    Mentioned
    140 Post(s)
    Quoted
    3981 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Ciao Marione!!!
    Beh certo, i gusti son gusti!
    So che può sembrare un po' un paradosso ma io sono un fan delle accumulazioni di Arman più "minimal"
    E per assurdo anche se "caotiche" trovo che anche le Poubelles nella loro essenziale concezione lo siano.
    Mentre le opere con i dripping o i pennelli in mille direzioni con molta pittura li trovo personalmente troppo carichi e anche un po' troppo "descrittivi".

    Preferisco l'oggetto puro, sezionato, distrutto o bruciato e accumulato.
    Mi piace molto anche l'oggetto ripetuto e reiterato, ma sempre il più essenziale e scarno possibile.
    D'altro canto di mio gusto personale io tendo in generale alle cose non troppo pittoriche o non troppo elaborate.
    Ecco, preferisco cose un po' più "intime" rispetto a "fuochi d'artificio".
    Peraltro ogni tanto ci sta anche il fuoco d'artificio ...

    Ps. La mostra da Iris Clert è una delle più notevoli di sempre...

  7. #567
    L'avatar di mmt
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    6,285
    Mentioned
    285 Post(s)
    Quoted
    2890 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Ho una inclusione del 1965 di Arman con un piccolo compasso e delle palline, che lui usava come gadget per le sue mostre, secondo me come stampo usava la vaschetta in cui
    si preparano i cubetti di ghiaccio, è bellissima. Galleria Lawrence se non ricordo male.

  8. #568
    L'avatar di arte2011
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    9,172
    Mentioned
    111 Post(s)
    Quoted
    1709 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Marione_ Visualizza Messaggio
    ciao Biagio,

    sai va a gusti...
    a me di Arman piacciono molto i cementi e i tagli, opere raffinate, ma anche le opere "piene" a volte caotiche proprio perchè "piene" come del resto lo sono le poubelle

    e provo ad appoggiare il mio gusto ad un importante avvenimento che segna una delle svolte della carriera artistica di Arman: la mostra del 1960 presso la galleria di Iris Clert intitolata "il pieno" (« Le Plein » , « Full Up »), contrapposta alla mostra "il vuoto " del suo grande amico Yves Klein, tenutasi nel 58

    un saluto!!
    sembra un po'renzi

  9. #569
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    9,134
    Blog Entries
    15
    Mentioned
    140 Post(s)
    Quoted
    3981 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    @mmt si, sicuramente sono piccole accumulazioni fatte con oggetti e resina colata proprio negli stampi per i cubetti di ghiaccio.

    Arman in diverse occasioni creava questi piccoli oggetti o come "inviti" alle mostre o come "souvenir". Ha anche fatto delle piccole "poubelles" partecipative con dei sacchetti di plastica che ognuno poteva riempire.
    Queste tipologie di oggetti sono più dei gadget che delle opere ma sono in ogni caso molto carini e rappresentativi del pensiero e del lavoro dell'artista!

  10. #570
    L'avatar di pa18
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    2,574
    Mentioned
    74 Post(s)
    Quoted
    270 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Fernandez Arman-day-after.jpgTHE SCULPTURE PARK AT MADHAVENDRA PALACE
    Jaipur, India
    Curated by Peter Nagy
    December 10, 2017 – November 1, 2018



    The Day After

    The Day After (made in 1984), is Arman’s melancholy statement on the march of time and our own mortalities. Seven pieces of furniture, in the Classical French style, make up a functioning sitting room. The artist has burnt them so that they are not useable yet retain their identities, and then casts these fragile remnants into bronze, a formidable material used for public monuments of heroes and kings. Arranged in the sitting room of the apartment of the Maharaja at Madhavendra Palace, the works of art speak of the lives of the former inhabitants of this structure and the many memories it contains. The work is both a monument to the passing of dynasties and a warning on the fragility of the human species.
    Art Works

Accedi