Fernandez Arman - Pagina 181
Focus sui macro-temi più caldi con dibattito tutto al femminile nel Live Webinar ‘Relatech X’ su FOL
Lunedì 30 novembre donne protagoniste nell’appuntamento con  il live virtual webinar ?Relatech X? organizzato da Relatech, Digital Enabler Solution Knowledge (D.E.S.K.) Company e PMI innovativa quotata sul mercato AIM Italia. L’evento si svolgerà lunedì a …
Lo spread trading con i Turbo Certificates
Ieri 26 novembre è andata in onda la puntata speciale di Trading Floor con ospite PierPaolo Scandurra, trader professionista e Ceo di Certificati e Derivati. La puntata è stata l’occasione …
Telecom risorge in Borsa con +40% in un mese, rebus rete unica a snodo decisivo. Ma occhio a mosse Vivendi e nodo governance per 2021
Il mese di novembre ha visto la riscossa di molti titoli a Piazza Affari. Tra i migliori in assoluto spicca il nome di Telecom Italia, che sta confermando anche in …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1801
    L'avatar di pa18
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    2,664
    Mentioned
    75 Post(s)
    Quoted
    298 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    ... grazie a entrambi ... certo che avanti Marione, anche se, purtroppo, mancano pochi anni alla "fine"!

  2. #1802
    L'avatar di pa18
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    2,664
    Mentioned
    75 Post(s)
    Quoted
    298 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    1997
    Cihongo Chowke Face Mask

    Maschera maschile angolana

    [Nel 1997 Arman dipinge, in maniera insolita per lui, alcune opere ( 7 archiviate ) dedicate alle maschere africane, arte per la quale l’Artista nutre un grande passione e competenza e di cui l’amico Antipole ci ha già fornito documentazione, in un post precedente.


    Fernandez Arman-cihongo-chowke-face-mask-.jpg

    Credo sia doveroso, quindi, fermarci un momento ad ammirare questo tipo di Arte, di cui un esempio: Maschera Chihongo o Cihongo della metà / fine XIX secolo

    A PROPOSITO DI QUESTA OPERA D'ARTE

    I Chokwe usano le maschere per interagire con i loro antenati, incoraggiandoli a guidare, proteggere ed educare i vivi.
    Chihongo è l'equivalente maschile della maschera femminile mwana pwo . Il copricapo piumato della maschera maschile, la colorazione rossa, i modelli di scarificazione, la barba stilizzata e i denti limati evocano saggezza, leadership e status.
    Mentre entrambi i personaggi maschera partecipano a spettacoli durante riti di iniziazione maschile, il chihongo appare in altri eventi in cui si desidera l'affermazione di un capo.


    Fernandez Arman-cihongo.jpg

  3. #1803
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    6,931
    Mentioned
    198 Post(s)
    Quoted
    1313 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Aggiungo...
    Ciao!!

    La collezione di arte africana di Arman è iniziata nel 1955 con l'acquisto dell'arte più importante dal popolo Dan della Liberia, e alla fine è cresciuta fino a 300-400 pezzi.

    Tra questi la maschera cerimoniale ibkomba Makonde, già nella Collezione Tristan Tzara;
    una scultura byeri di Fang-Betsi che si credeva fornisse protezione dai defunti e aiutasse nella vita quotidiana; sei maschere elmetto Bundu usate per riti di divinazione e guarigione; e un nkondi di Kongo, una figura di potere che racchiude le credenze religiose e spirituali dei suoi creatori...

    Kasmin - ARMAN THE COLLECTOR THE ARTIST'S COLLECTION OF AFRICAN AMERICAN ART

    Fernandez Arman-images.jpeg

    Fernandez Arman-109814346e92c7f3f5266c65c5ebea13.jpg

  4. #1804
    L'avatar di pa18
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    2,664
    Mentioned
    75 Post(s)
    Quoted
    298 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Grazie Anti,
    bellissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!! mi permetto, soltanto, di estrapolare da:


    A Tension Between the Sacred and the Profane … una considerazione di Arman:

    “Il mio dialogo con l'arte africana deriva dalla convinzione che la creazione artistica nasce da un fondo comune dell'umanità, e che nella scoperta di soluzioni estetiche, la realizzazione di capolavori sostituisce regioni, culture, e diventa parte dei tesori di tutti i luoghi e di tutti i tempi della creazione umana."

  5. #1805
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    6,931
    Mentioned
    198 Post(s)
    Quoted
    1313 Post(s)
    Potenza rep
    42949675

  6. #1806
    L'avatar di pa18
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    2,664
    Mentioned
    75 Post(s)
    Quoted
    298 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    1998

    RAMPANTE



    Ho cercato articoli di stampa e/o immagini più recenti di “RAMPANTE”, magari restaurato, ma non sono riuscito a trovare nulla!!!!!!
    Le uniche immagini che ancora girano nell’web sono queste e, a mio parere, non ci fa un gran figura né Imola, né la Fonderia che l’ha eseguita e che parrebbe essere una delle più prestigiose di Pietrasanta.



    Fernandez Arman-rampante.jpg


    Spero sia una clamorosa dimenticanza (non aver pubblicato nuove immagini) e, che Rampante abbia ri-assunto l’antico splendore e non rifletta più, l’attuale stato del Marchio che dovrebbe celebrare!




    Fernandez Arman-1999_autodromo-imola_franco-calarota_jean-todt_bernie-ecclestone_arman_piero-ferrari_raffaello-d.jpg

    n.b. per chi non fosse proprio attento, il 1° da destra è Arman
    Ultima modifica di pa18; 30-10-20 alle 17:58

  7. #1807
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    6,931
    Mentioned
    198 Post(s)
    Quoted
    1313 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Per evitare certi inconvenienti bisogna dare tre mani di trasparente...
    Ciao!!

    Ps, messaggio sponsorizzato dal 3D Auto d'epoca...


  8. #1808
    L'avatar di pa18
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    2,664
    Mentioned
    75 Post(s)
    Quoted
    298 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    ... scusate, ma per l'incazzatura nel vedere un'immagine così sconfortante con quello che è costata alla "comunità", ho scritto un messaggio monco, perché privo degli articoli di stampa, quindi correggo:

    Circa il degrado di Rampante si trovano nell’web due articoli, il primo del 2012, il secondo del 2017, di cui propongo link e testo:

    Rampante: la scultura di Arman cade a pezzi

    Rampante: la scultura di Arman cade a pezzi - RomagnaNOI

    Non dimentichiamo la scultura posta all'ingresso dell'autodromo
    9 Mar 2017 | Cronaca, Imola di Mara Carmonini

    Spett. redazione,
    si parla tanto di autodromo, mai della scultura posta al suo ingresso! L'opera d'arte “ La Rampante” è firmata dall'artista francese Arman ( Nizza 1928 – New York 2005); si presenta come una struttura in bronzo alta 5 metri ed è composta da un insieme di modelli tagliati e sovrapposti della famosa Ferrari F40.
    La scultura, voluta dall'allora amministrazione De Brasi, fu inaugurata il 30 aprile 1999 per rendere omaggio a Enzo e Dino Ferrari e alla bellezza della rossa Ferrari F40 .
    L'opera a distanza di 17 anni, versa in pessime condizioni : è uno sporco biglietto da visita che grida l'esigenza di manutenzione e pulizia. Faccio un appello alla nostra amministrazione : abbiamo un'opera di valore firmata da uno dei più importanti scultori del Novecento, un'opera guardata da chiunque visiti Imola ed entri nell'autodromo : non dimentichiamocela.

    Non dimentichiamo la scultura posta all'ingresso dell'autodromo - Leggilanotizia

  9. #1809
    L'avatar di mmt
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    6,343
    Mentioned
    287 Post(s)
    Quoted
    2906 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    chissà se questa settimana, settimana di GP di F1, qualcuno si ricorda.

  10. #1810
    L'avatar di pa18
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    2,664
    Mentioned
    75 Post(s)
    Quoted
    298 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da mmt Visualizza Messaggio
    chissà se questa settimana, settimana di GP di F1, qualcuno si ricorda.
    ...dubito fortemente dato che:


    Il mondiale di ciclismo torna in Italia. Imola e la Regione Emilia-Romagna ospitano dal 24 al 27 settembre 2020 i Campionati del mondo Elite, quattro giornate di gara che assegnano i titoli iridati a cronometro e in linea, maschile e femminile.

    [...] Un grande serpentone colorato di persone e di bandiere che dall’uscita dell’Autodromo accompagna i ciclisti lungo le salite, le difficoltà, li applaude e li riconsegna al circuito di Formula 1.

Accedi