Olio Franz Borghese - Pagina 5
L’inflazione costringe ad alzare l’asticella di rendimento, Fugnoli (Kairos) indica due mosse per potenziare il portafoglio d’investimento
Il 2021 dei mercati non ha riservato emozioni particolarmente forti. Ci sono state imponenti rotazioni all?interno dell?azionario, ma il rialzo degli indici è stato piuttosto regolare. Non ci sono stati …
Iervolino and Lady Bacardi Entertainment (ILBE) fa ciak alla Borsa di Parigi, titolo vola a +17%
Calda accoglienza degli investitori transalpini per ILBE (Iervolino e Lady Bacardi Entertainment), che ha quotato i propri titoli su Euronext Growth di Parigi tramite ammissione diretta. Ieri il titolo della …
Tutto è nato da una partita a poker. L’ascesa verticale di Mr Binance, il cripto miliardario più ricco del pianeta
Da sviluppatore di software da un giorno all’altro è balzato nell?olimpo delle persone più ricche del mondo. Parliamo di Changpeng Zhao, CZ come è conosciuto dai criptofili, che sta diventando …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #41

    Data Registrazione
    Oct 2020
    Messaggi
    55
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    37 Post(s)
    Potenza rep
    3359643
    Citazione Originariamente Scritto da gogojoe Visualizza Messaggio
    Visto che stai correndo nelle “acquisizioni” di notizie, divertiti a guardare tanti altri artisti.
    Una domanda : ma le opere dei due artisti per cui ti sei iscritto per chiedere info, le compri ancora?
    Credo di sì, in asta credo, che mi pare si possa spuntare un miglior prezzo. Le comprerei ancora come tutto sommato darei nello stesso modo di allora il primo bacio...fui certo goffo...impreparato...si poteva far molto meglio, ma fu la prima emozione e al di là dei giudizi più strutturati ne ho un bel ricordo
    Saluti

  2. #42

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    9,122
    Mentioned
    146 Post(s)
    Quoted
    3340 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Francesco Celeri Visualizza Messaggio
    Credo di sì, in asta credo, che mi pare si possa spuntare un miglior prezzo. Le comprerei ancora come tutto sommato darei nello stesso modo di allora il primo bacio...fui certo goffo...impreparato...si poteva far molto meglio, ma fu la prima emozione e al di là dei giudizi più strutturati ne ho un bel ricordo
    Saluti
    Allora, se questo è il tuo punto di vista, fai benissimo

    P.S. Anche se i sentimentalismi funzionano piuttosto bene in amore, male nel collezionismo, e in genere sono catastrofici ai fini dell'investimento.

  3. #43

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    9,122
    Mentioned
    146 Post(s)
    Quoted
    3340 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Francesco Celeri Visualizza Messaggio
    Ciao Techne,
    io sono curioso per natura e quando entro in un nuovo mondo mi piace leggere e cercare di capire, ovviamente si tratta di argomento complesso e quindi i tempi sono lunghi, ma anche a causa dello smart working e delle minori cose che posso fare fuori case per letture ho molto tempo.
    E' vero, il mio interesse ancora attuale è avere in casa qualcosa che io trovi gradevole esteticamente, e il mio gusto non è favorito da alcuna conoscenza artistica e quindi probabilmente destinato almeno in parte a mutare se queste conoscenze piano piano me le farò. Ho letto un po' il forum e mi sono reso conto che io scrivo le mie cose per la prima volta, ma molti inesperti del settore le hanno già scritte più o meno simili. Da questo è evidente che voi le avete già lette molte volte e quindi il rischio è che ciò che scrivo non annoi me ma annoi voi che rivedete periodicamente ripetersi le stesse domande i gusti di chi arriva. A me capita nel mio settore con i nuovi venuti. Ho quindi deciso di leggere i post dei miei inesperti predecessori e le vostre risposte che sarebbero (e sono state) simili anche nel mio caso. Quindi inutile ripetere più o meno le stesse domande costringendovi a riscrivere le stesse cose.
    E' curioso che a chi si avvicina a questo mondo senza conoscenze in effetti piacciano + o meno le stesse cose, e piacciano credo sinceramente. Probabilmente la cosa è anche legata alle televendite che si guardano da casa che propongono alcuni di questi artisti.
    Sto leggendo La storia dell'arte di Gombrich che mi pare scorrevole e adatto a chi come me sa poco. Mi hanno consigliato Arte Contemporanea di Poli ma non riesco a trovarlo, tu avresti un consiglio su un testo valido per l'arte pittorica dell'ultimo secolo? Conosci il libro Arte del 900, modernismo, antimodernismo, postmodernismo scritto da 3 autori Foster, Krauss e Bois? sarebbe una alternativa ma solo per alcune recensioni lette semplicemente su siti che lo vendono...
    ciao e grazie dei consigli, ti saluto.
    Editoria d’arte

    Con una certa fatica ho ritrovato un paio di post che avevo scritto a gennaio 2020 nel 3D "Editoria d'arte" in risposta a domande più o meno simili di un altro forumista (che poi non si è più fatto sentire: si sarà impaurito o starà studiando da allora?? ). Siccome non so come si fa a trasportarli da un 3D all'altro, li copio-incollo perchè mi sembrano indicazioni sempre utili e pertinenti

    Per ‘quel’ catalogo [quello annuale di Arte Moderna di una nota Casa Editrice] hai buttato i soldi. Si regge in gran parte sulla pubblicità, pertanto... Spendendo la stessa cifra avresti potuto comprare ben di meglio, anche 3 o 4 libri VERI sui quali poter studiare. I risultati delle aste non ti possono dire un bel niente fintanto che non avrai capito i tanti perché dell’arte, il senso della Storia dell’Arte, il peso e quindi il ‘valore’ (non il prezzo) dei vari artisti, come si riconoscono gli artisti importanti dai semplici pittori, e tantissimo altro.

    Proseguendo il discorso di ieri, posso nominare alcuni testi utili un po' più freschi dei pur sempreverdi Argan e Dorfles:
    prima di tutto suggerirei un buon testo di Arte per le Scuole superiori quale per esempio
    - Arte. Una storia naturale e civile 5. Dal Postimpressionismo al Contemporaneo (30,80 euro)
    e poi DOPO una buona infarinatura generale
    - Mario Micheli, Le avanguardie artistiche del Novecento (16 euro)
    - Loredana Parmesani, L'Arte del XX secolo e oltre (19,50 euro)
    - Angela Vettese, L'Arte contemporanea (11 euro)
    e tantissimi altri più specialistici per periodi e correnti
    Per i libri VERI che ti ho citato si spendono quindi 77,30 euro (di copertina, poi in realtà c'è sempre lo sconto almeno del 15%, quindi il totale fa circa 65 euro!). Questa è già una buona e seria mini biblioteca, che costa 20 euro in meno di quel catalogo che non vale niente e che assembla nulla più che delle inserzioni a pagamento. Se uno vuole capire qualcosa di Arte, ha bisogno di libri su cui studiare, non di risultati d'asta e pubblicità.
    Spero di essere stato chiaro e magari un po' utile.


    Dimenticavo: leggendo libri VERI di questo tipo, un po' alla volta si impara a riflettere sulle problematiche dell'Arte e sul valore degli Artisti. Una volta che certi linguaggi diventeranno così più familiari, si apprezzeranno autori che prima sembravano incomprensibili e si guarderà all'Arte contemporanea, arte difficile che non si può comprendere istintivamente, con sempre maggior competenza. Poi capiterà di trovarsi d'accordo con le analisi di alcuni storici, e in disaccordo con quelle di altri. Di apprezzare certi testi critici e di leggere anche interpretazioni discutibili per non dire strampalate. Tutto ciò aiuterà a scegliere. La cosa che distingue un bravo Collezionista da uno sciocco compratore di quadri e proprio la capacità di selezionare e di scegliere. E' un percorso molto lungo e in ogni caso complicato, non c'è niente da fare. Ogni scorciatoia è un'illusione che si paga a caro prezzo.
    Ultima modifica di accipicchia; 30-10-20 alle 19:51

  4. #44

    Data Registrazione
    Oct 2020
    Messaggi
    55
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    37 Post(s)
    Potenza rep
    3359643
    Grazie Accipicchia, per ora mi leggo La storia dell'arte di Gombrich dato che lo ho in casa e lo trovo interessante mi pare una buona idea finirlo, poi passerò a qualcosa di più specifico nel periodo 1950 ad oggi e quindi il tuo post che mi sono incollato su un .doc mi sarà utile.
    Si vedrà, di sicuro c'è che vi ringrazio per i consigli. A questo punto avrò più da leggere che da scrivere, ma leggerò cmq i post del forum dove si trovano discussioni interessanti.
    saluti

  5. #45

    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    16
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    8 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Anche se questa discussione non è recente, volevo comunque richiedere un vostro parere su un dipinto del Borghese che è stato venduto online qualche tempo fa su questo sito:
    https://romamontemario.mercatinousat...dorata/3541118

  6. #46
    L'avatar di Kiappo
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    6,469
    Mentioned
    214 Post(s)
    Quoted
    2188 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da francescofs Visualizza Messaggio
    Anche se questa discussione non è recente, volevo comunque richiedere un vostro parere su un dipinto del Borghese che è stato venduto online qualche tempo fa su questo sito:
    QUADRO BORGHESE CORNICE DORATA | Mercatino dell'Usato Roma montemario
    Parere artistico, o Collezionistico-Finanziario???.. Per il primo punto, a me non è mai piaciuto, per il secondo.. non so risponderti.

  7. #47

    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    16
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    8 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Diciamo che chiedevo un parere sulla genuinità dell'opera. Ho contattato il venditore, prima che venisse venduta, chiedendo se l'opera avesse una autentificazione. Mi ha risposto dicendomi che non vi era traccia di certificazione, così ho lasciato perdere, anche perchè so sempre 500 euri.....
    Poco dopo è stata venduta..mah!

  8. #48
    L'avatar di Kiappo
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    6,469
    Mentioned
    214 Post(s)
    Quoted
    2188 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da francescofs Visualizza Messaggio
    Diciamo che chiedevo un parere sulla genuinità dell'opera. Ho contattato il venditore, prima che venisse venduta, chiedendo se l'opera avesse una autentificazione. Mi ha risposto dicendomi che non vi era traccia di certificazione, così ho lasciato perdere, anche perchè so sempre 500 euri.....
    Poco dopo è stata venduta..mah!
    Diciamo che " a occhio" sembrerebbe autentico, certo che senza uno straccio di Autentica /Garanzia o altro.. forse hai fatto bene..

  9. #49

    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    16
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    8 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Grazie @Kiappo,
    Vediamo se vi è anche qualche altro parere..

  10. #50

    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    16
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    8 Post(s)
    Potenza rep
    0
    A proposito....hai detto che "a occhio" ti sembra autentico, da dove lo deduci?

Accedi