Investire nel vino - Pagina 38
I titoli top picks 2020 di Piazza Affari scelti guardando già al 2021
L?economia dell?Italia è destinata a rimanere debole nel 2020 e nel corso dei prossimi 12 mesi oltre alla variabile economica il rischio principale sarà ancora una volta l?instabilità politica. Gli …
La Lagarde si smarca subito da Draghi e annuncia revisione strategia Bce
Parla di tassi, di debolezza del commercio globale, della necessità che la politica monetaria rimanga ancora accomodante, ma annuncia anche che, a partire dal gennaio del prossimo anno, la Bce …
Societe Generale quota sul mercato tre nuovi certificati cash collect su indici azionari
Societe Generale amplia la gamma di certificati di investimento portando su EuroTLX di Borsa Italiana tre nuovi certificati Cash Collect su alcuni dei principali indici azionari: S&P500, MSCI World ed …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #371

    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    299
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    128 Post(s)
    Potenza rep
    6101623
    qualcuno conosce o ha esperienza con Oenoinvest – Investimenti in vini pregiati
    https://s3.amazonaws.com/moneysurfer...ochureOENO.pdf

    sembra interessante ma sono anche diffidente.

  2. #372
    L'avatar di markov
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    318
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    18 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da markov Visualizza Messaggio
    Uscito a ottobre il Barolo Monfortino riserva 2010 di Giacomo Conterno, complice la grande annata e il 100/100 di Robert Parker, è diventato subito oggetto di desiderio per appassionati e speculatori.

    Prodotto in 9000 bottiglie con un prezzo al pubblico di 350 euro è volato subito a 800 euro e adesso lo si trova offerto attorno ai 1000 euro.

    La gran parte di chi oggi acquista lo fa, con l'aspettativa di ulteriori rivalutazioni, allo scopo di rivendere a prezzi più alti domani.

    Sulle ulteriori rivalutazioni come sempre i pareri sono discordi: c'è chi ritiene la bottiglia già molto speculata, con prezzi già troppo alti e chi è convinto di ulteriori consistenti apprezzamenti.

    Sarà interessante vedere come va a finire.
    Citazione Originariamente Scritto da markov Visualizza Messaggio
    Già presente all'asta di fine ottobre di Pandolfini il Monfortino 2010 con un lotto di tre bottiglie ha fatto, diritti compresi, 4500 euro.
    Il trend è inesorabilmente in crescita!
    Dopo un anno all'asta di metà ottobre di Pandolfini due lotti di tre bottiglie si sono fermati a 3430 euro diritti compresi: la crescita del Monfortino 2010 è già finita?!

  3. #373

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    12
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Ciao a tutti sono nuovo

    Volevo chiedere ai più esperti le differenze di crescita di valore del sassicaia 2016 0,75 e 1,5
    Sono riuscito a prendere una magnum a buon prezzo e vedo che si fatica a trovarne in giro.
    La richiesta è maggiore?
    E' da preferire rispetto alla 0,75 classica?

    Grazie

Accedi