Quanto sono aumentati i costi delle ristrutturazioni? - Pagina 2
Twitter fuori dal primo ETF europeo sul Metaverso, ecco chi entra al suo posto
Nell'ultimo anno è letteralmente esploso il trend del metaverso e di recente è stato ribilanciato il primo ETF sul metaverso
‘L’insopportabile inutilità delle criptovalute’. Roubini attacca ancora citando il J’accuse di Velasco
The Unbearable Uselessness of Crypto. E? lo sprezzante titolo di un lungo testo di Andrés Velasco, decano della School of Public Policy della London School of Economics ed ex ministro delle finanze del Cile. Articolo che ha attirato le attenzioni di Nouriel Roubini, che a sua volta in queste ultime settimane si è scagliato più
BTP, spread e banche senza Bce: solo una quiete prima della tempesta
Tassi BTP e spread in calo, ovvero ?la quiete PRIMA della tempesta?, destinata a colpire il debito pubblico italiano e, vista la stretta connessione, anche le banche made in Italy: una tempesta che porta il nome di Quantitative Tightening della Bce, e che diversi economisti stanno paventando, guardando al caso dell?Italia.I BTP italiani continueranno a
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11
    L'avatar di Julius67
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    37,444
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    16151 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da ezra stone Visualizza Messaggio
    No soprattutto sui condomini c'è stata una crescita esponenziale dei costi.

    Anche per bonus come il 90%.

    Se l'ade facesse dei controlli seri sui condomini tirerebbe fuori un sacco di grano

  2. #12
    L'avatar di Julius67
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    37,444
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    16151 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da er cash Visualizza Messaggio
    Perche in questo modo si svaluta il debito.
    Banalmente... visto che siamo in immobiliare.
    Se ho un debito di 500k su un immobile da 1 mil e parte l'iperinflazione... e l'immobile potrebbe valere 5 mil o 10 mil... il mio debito ad un certo punto diventa irrilevante.
    questo vale anche per gli stati, per le banche, per le azioni...
    Da questo si capisce che chi non ha assets finisce male
    Al momento dalle mie parti questa crescita dei valori immobiliari non si vede. Anzi. Probabilmente su città come milano o attive turisticamente potrebbe starci

  3. #13

    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    457
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    273 Post(s)
    Potenza rep
    10205449
    Citazione Originariamente Scritto da Julius67 Visualizza Messaggio
    No soprattutto sui condomini c'è stata una crescita esponenziale dei costi.

    Anche per bonus come il 90%.

    Se l'ade facesse dei controlli seri sui condomini tirerebbe fuori un sacco di grano
    penso proprio che l'ade nei prossimi anni farà tanti controlli

  4. #14

    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    457
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    273 Post(s)
    Potenza rep
    10205449
    tornando ai prezzi delle ristrutturazioni possiamo dire che per le ristrutturazioni leggere si passa dai circa 300 ai circa 400-450 euro al mq, per quelle medie si passa dai circa 550 ai circa 700 e quelle pesanti dai circa 850 a circa 1000?

  5. #15
    L'avatar di er cash
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    2,629
    Mentioned
    45 Post(s)
    Quoted
    2055 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da ezra stone Visualizza Messaggio
    penso proprio che l'ade nei prossimi anni farà tanti controlli
    molto difficile su tutto pre nov. '21

  6. #16

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    21
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    16 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da er cash Visualizza Messaggio
    Perche in questo modo si svaluta il debito.
    Banalmente... visto che siamo in immobiliare.
    Se ho un debito di 500k su un immobile da 1 mil e parte l'iperinflazione... e l'immobile potrebbe valere 5 mil o 10 mil... il mio debito ad un certo punto diventa irrilevante.
    questo vale anche per gli stati, per le banche, per le azioni...
    Da questo si capisce che chi non ha assets finisce male
    Ciao, ti leggo sempre con attenzione e vorrei capire, restando nel campo immobiliare, se secondo te vi è una stretta correlazione tra l’inflazione e il valore degli immobili di maniera che quest’ultimo è destinato a salire pure in caso di probabile contrazione di domanda ( mutui costi elevati stagflazione…). lo chiedo perché se da un lato penso che l’inflazione, almeno nel medio periodo, è destinata a ribaltarsi sui salari, determinando una impennata anche di quei beni non primari, come appunto le abitazioni, dall’altro la ormai imminente recessione mi porta a pensare che vi sarà un importante calo della domanda di immobili e che i prezzi sono quindi destinati a scendere.

  7. #17
    L'avatar di Concorde
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    536
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    142 Post(s)
    Potenza rep
    19072123
    Non è detto che se il gelato raddoppia, aumentano pure gli immobili.
    Staremo a vedere, ma la storia è quasi sempre la stessa. Gli appartamenti in zone buone a livello lavorativo, dove gli stipendi verranno adeguati, o turistiche potrebbero rivalutarsi.
    Quello che è sicuro è che chi ha cash ha già perso più del 10% e viene preso in giro ogni giorno, altro che patrimoniale...

    Una domanda secondo me molto interessante potrebbe essere anche: quanto incideranno le spese condominiali monstre prossime venture?

  8. #18

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    209
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    167 Post(s)
    Potenza rep
    6725657
    Citazione Originariamente Scritto da Concorde Visualizza Messaggio
    Non è detto che se il gelato raddoppia, aumentano pure gli immobili.
    Staremo a vedere, ma la storia è quasi sempre la stessa. Gli appartamenti in zone buone a livello lavorativo, dove gli stipendi verranno adeguati, o turistiche potrebbero rivalutarsi.
    Quello che è sicuro è che chi ha cash ha già perso più del 10% e viene preso in giro ogni giorno, altro che patrimoniale...

    Una domanda secondo me molto interessante potrebbe essere anche: quanto incideranno le spese condominiali monstre prossime venture?
    Chi ha cash ha perso in base alla sua inflazione soggettiva, chi ha investimenti mobiliari da inizio anno o da anno scorso ha perso ben più di inflazione, chi ha investimenti immobiliari se ha perso lo saprà quando venderà, se riuscirà a vendere in poco tempo alla cifra che vuole buon per lui altrimenti gli aspettano mesi se non anni di attesa nella speranza di vendere a quanto vuole, il prezzo è incontro tra domanda e offerta.
    La domanda è e soprattutto sarà influenzata pesantemente da tassi sui mutui al triplo di 8 mesi fa e costi di ristrutturazioni al doppio di 12-24 mesi fa

  9. #19

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    21
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    16 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Bering Visualizza Messaggio
    Chi ha cash ha perso in base alla sua inflazione soggettiva, chi ha investimenti mobiliari da inizio anno o da anno scorso ha perso ben più di inflazione, chi ha investimenti immobiliari se ha perso lo saprà quando venderà, se riuscirà a vendere in poco tempo alla cifra che vuole buon per lui altrimenti gli aspettano mesi se non anni di attesa nella speranza di vendere a quanto vuole, il prezzo è incontro tra domanda e offerta.
    La domanda è e soprattutto sarà influenzata pesantemente da tassi sui mutui al triplo di 8 mesi fa e costi di ristrutturazioni al doppio di 12-24 mesi fa
    Anche per me è così. Non credo che si possa traslare la inflazione dei prezzi al settore immobiliare. Sono ambiti diversi e a comparti stagni nel breve medio periodo. Il travaso di verifica, a mio modesto modo di vedere, quando si impennano i salari. Altrimenti, senza una domanda e con i mutui alti, mi pare difficile immaginare un aumento dei prezzi delle case. Chi le compra? Io mi aspetto, salvo scala mobile, una adeguamento dei prezzi delle case in misura meno che proporzionale rispetto alla inflazione. Se l’inflazione va al 10% il valore delle case è difficile che salga ( se sale) più del 1%. Metteteci pure la riduzione della popolazione, la storica abbondanza di case, l’aumento dei prezzi di ristrutturazione, l’aumento dei mutui…. Ma come potrebbero aumentare ora i prezzi delle case se dopo un decennio di stimoli economici ( bassi mutui detrazioni folli super bonus) il valore medio degli immobili è sceso?

  10. #20

    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    2,003
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    781 Post(s)
    Potenza rep
    25675496
    È ragionevole pensare che una valutazione anche degli immobili ci sarà. Se proporzionale all’inflazione o meno difficile dirlo. Negli ultimi 10 anni le condizioni per l’acquisto sono stati certo favorevoli a livello di mutuo e anche sul patrimonio esistente. Ma a differenza di 25-30 anni fa costruirsi una casa da 0 è diventato quasi improponibile. I bonus avrebbero dovuto incentivare la ristrutturazione di quello esistente, ma per come sono stati studiati hanno invece favorito chi in realtà non ne aveva bisogno.

    Nulla invece per le costruzioni nuove a livello di aiuti, ormai anche in provincia costruirsi una piccola villetta è diventata prerogativa di persone ad altissimo reddito. E con l’aumento dei materiali recente non ne parliamo proprio.

Accedi