Acquisto caldaia e installazione da fornitori diversi
Panetta, Tremonti e gli altri papabili: mercati aspetteranno al varco la Meloni per il nome del prossimo ministro dell’Economia
Una delle scelte più importanti che dovrà affrontare il nuovo premier italiano dopo le elezioni politiche di domenica 25 settembre è la nomina del titolare del dicastero di via XX settembre, il ministro dell?Economia che avrà il compito di guidare le finanze del Paese attraverso una crisi energetica senza precedenti e l?aumento dei tassi d?interesse.I
Tagliola inflazione da 110 miliardi l’anno e ritorno dei BOT People. Spauracchio Great Reset per il risparmio gestito
Il decennio d?oro del risparmio gestito è probabilmente agli sgoccioli e siamo sull?orlo di quella che qualcuno ha definito ?the biggest tightening in history?, che non sarà priva di conseguenze per i gestori patrimoniali.Mediobanca Securities in un report dal titolo ?The Great Reset? rimarca come l?aumento dell?inflazione sta avendo un impatto sui consumi e prolungati
Hedging: ridurre il rischio di portafoglio in un contesto di mercato turbolento
L'hedging prevede la creazione di una posizione nella direzione opposta riducendo il rischio per l'investitore in un contesto di mercato incerto
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    106
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    33 Post(s)
    Potenza rep
    377063

    Acquisto caldaia e installazione da fornitori diversi

    Buongiorno a tutti,
    ho la necessità di sostituire la mia vecchia caldaia con una a condensazione. Dopo aver fatto fare un paio di preventivi ho visto che mi conviene acquistare direttamente da me la caldaia e farla installare dall'idraulico che certificherà il lavoro.
    Detto questo la mia domanda è se acquisto la caldaia da un fornitore con bonifico parlante e la faccio installare ad un altro sempre pagando con bonifico parlante, posso usufruire in entrambi i casi delle detrazioni al 50%?

    Grazie a chi mi risponderà

  2. #2
    L'avatar di Cum Spe
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    1,335
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    824 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Jumbolo1 Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,
    ho la necessità di sostituire la mia vecchia caldaia con una a condensazione. Dopo aver fatto fare un paio di preventivi ho visto che mi conviene acquistare direttamente da me la caldaia e farla installare dall'idraulico che certificherà il lavoro.
    Detto questo la mia domanda è se acquisto la caldaia da un fornitore con bonifico parlante e la faccio installare ad un altro sempre pagando con bonifico parlante, posso usufruire in entrambi i casi delle detrazioni al 50%?

    Grazie a chi mi risponderà
    Certo.
    Unico svantaggio, credo, è l'IVA al 22% (sia per l'acquisto della caldaia che per la posa in opera) anzichè 10% !
    Se sostituisci anche le valvole dei radiatori con valvole termostatiche e metti un cronotermostato , potrai usufruire del bonus del 65% !!

  3. #3
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    23,961
    Mentioned
    49 Post(s)
    Quoted
    10735 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Jumbolo1 Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,
    ho la necessità di sostituire la mia vecchia caldaia con una a condensazione. Dopo aver fatto fare un paio di preventivi ho visto che mi conviene acquistare direttamente da me la caldaia e farla installare dall'idraulico che certificherà il lavoro.
    Detto questo la mia domanda è se acquisto la caldaia da un fornitore con bonifico parlante e la faccio installare ad un altro sempre pagando con bonifico parlante, posso usufruire in entrambi i casi delle detrazioni al 50%?

    Grazie a chi mi risponderà
    Mi associo a quanto già detto : SI.
    Io ho seguito questa tua procedura, alcuni anni fa nell'acquistare due clima Mitsubishi da due diversi fornitori, entrambi ni hanno inviato oltre al prodotto la documentazione prevista dall'AdE (e, da parte mia ho pagato secondo quanto previsto sempre dall'AdE), e poi ho perso un po di tempo nel trovarmi l'installatore serio, preparato e che mi facesse rilasciasse da parte sua le "carte" così come chiede l'AdE.

    Sono diversi anni che porto in detrazione sul 730 quelle voci di spesa e finora non avuto alcun rilievo da parte dell'AdE.

  4. #4

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    106
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    33 Post(s)
    Potenza rep
    377063
    Grazie per le risposte.
    Ho chiesto informazioni in quanto avevo già fatto questa procedura quando ho sostituito il condizionatore nel 2019 e volevo ripetere la stessa cosa con la caldaia (oltretutto con lo stesso idraulico). Questa volta però quest'ultimo mi dice che non è possibile fare questa operazione con la caldaia perchè è un discorso diverso dal condizionatore. Io penso che tecnicamente non ci siano differenze tra le due operazioni. Considerate che la differenza di prezzo tra la caldaia proposta da l'idraulico e la stessa caldaia acquistata online è di 800 euro quindi non proprio spiccioli.

  5. #5
    L'avatar di Megatron
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    2,028
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1080 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Jumbolo1 Visualizza Messaggio
    Grazie per le risposte.
    Ho chiesto informazioni in quanto avevo già fatto questa procedura quando ho sostituito il condizionatore nel 2019 e volevo ripetere la stessa cosa con la caldaia (oltretutto con lo stesso idraulico). Questa volta però quest'ultimo mi dice che non è possibile fare questa operazione con la caldaia perchè è un discorso diverso dal condizionatore. Io penso che tecnicamente non ci siano differenze tra le due operazioni. Considerate che la differenza di prezzo tra la caldaia proposta da l'idraulico e la stessa caldaia acquistata online è di 800 euro quindi non proprio spiccioli.
    è il solito discorso...idraulici/installatori vogliono farci la cresta e guadagnare facile rincarando il prezzo delle caldaie vendute da loro, quando gli stessi modelli costano anche la metà su internet o nei grossi centri di distribuzione

    considera poi che una volta fatta l'installazione dovrai chiamare il tecnico dell'azienda costruttrice per la prima accensione e prova dei fumi

  6. #6

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    106
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    33 Post(s)
    Potenza rep
    377063
    Citazione Originariamente Scritto da Megatron Visualizza Messaggio
    è il solito discorso...idraulici/installatori vogliono farci la cresta e guadagnare facile rincarando il prezzo delle caldaie vendute da loro, quando gli stessi modelli costano anche la metà su internet o nei grossi centri di distribuzione

    considera poi che una volta fatta l'installazione dovrai chiamare il tecnico dell'azienda costruttrice per la prima accensione e prova dei fumi
    Ultima domanda: se acquisto io la caldaia con bonifico parlante posso portare in detrazione solo quella o sono obbligato a dichiarare anche i lavori? Cioè lo stato mi rimborsa anche solo il semplice acquisto della caldaia o deve essere associato a dei lavori di installazione?

Accedi