Abusi edilizi
Michael Burry VS Warren Buffett. Mr Big Short scommette contro Apple. Preferisce altre due FAANG
Michael Burry, l’investitore Mr. Big Short di fama internazionale che ha ispirato il film “Big Short”, in italiano “La Grande Scommessa”, ha rivelato all’autorità di borsa Usa Sec di aver …
JP Morgan su Big Tech cinesi: il rating ‘si trasforma’ in overweight, due mesi dopo grave gaffe ‘non investibili’
JP Morgan ha rivisto al rialzo il rating sulle Big Tech cinesi del calibro di Tencent, Alibaba, Meituan, NetEase e Pinduoduo da underweight a overweight, appena due mesi dopo aver …
IG: al via l’evento “I dati non mentono: approccio scientifico al trading” con Marco Casario
IG Italia, leader del trading online è da sempre attivo ed impegnato nella promozione dell?educazione finanziaria e ha organizzato un evento digitale live che prevede la presenza, in qualità di …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    5,387
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2531 Post(s)
    Potenza rep
    42949675

    Abusi edilizi

    Oggi mi dilettavo a leggere gli annunci delle aste e mi soffermo su una casa che costava sui 50000€.
    Caspita e' poco .
    LA PRENDO !!!!
    LA PRENDO!!!

    Poi mi metto a leggere la perizia.
    Un abuso di qua ,un abuso di la'. Un patio chiuso di qua un altro chiuso di la'.
    Prezzo di stima 190000€ .
    Poi il perito elenca i lavori per il ripristino dei luoghi e i relativi costi.
    Alla fine sottratti i costi di ripristino alla valutazione la casa e' in asta a 50000€.
    Riflessione: l' esecutato rischia che il creditore vendendo il cespite non rientri del debito e conclusa la procedura si ritenga insoddisfatto e ricominci una procedura di esecuzione ex novo.
    Ed ecco che il proprietario che ha fatto il furbino, non ha la possibilita' di pagare il debito e venga esecutato anche in altre proprieta' laddove esistano. Perde la casa e continua ad avere il debito.
    Così quella casa che lui ha costruito con fatica e pagata fior di soldi ora vale zero per lo stato che ne ha riscontrato i difetti e non copra i debiti che la banca o chicchessia gli chiede di ripagare.

    Furbino eh?

    L' abuso edilizio ,a volte, e' un cattivo investimento . Soprattutto se si apre la porta e
    ti entra lo stato dentro casa a guardare.

    Ma voi questo gia' lo sapevate vero ?
    Con tutti gli impicci che avete combinato...
    Ultima modifica di Borse 2020; 21-01-22 alle 00:03

  2. #2

    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    206
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    144 Post(s)
    Potenza rep
    2963848
    La casa evidentemente è stata costruita con i soldi della banca più che con sudore e fatica...Poi io mi sarei rotto di giustificare e solidarizzare con chi non rispetta le regole comuni credendosi più furbo...

  3. #3
    L'avatar di ovchalexa
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    5,667
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    4437 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da Borse 2020 Visualizza Messaggio
    Oggi mi dilettavo a leggere gli annunci delle aste e mi soffermo su una casa che costava sui 50000€.
    Caspita e' poco .
    LA PRENDO !!!!
    LA PRENDO!!!

    Poi mi metto a leggere la perizia.
    Un abuso di qua ,un abuso di la'. Un patio chiuso di qua un altro chiuso di la'.
    Prezzo di stima 190000€ .
    Poi il perito elenca i lavori per il ripristino dei luoghi e i relativi costi.
    Alla fine sottratti i costi di ripristino alla valutazione la casa e' in asta a 50000€.
    Riflessione: l' esecutato rischia che il creditore vendendo il cespite non rientri del debito e conclusa la procedura si ritenga insoddisfatto e ricominci una procedura di esecuzione ex novo.
    Ed ecco che il proprietario che ha fatto il furbino, non ha la possibilita' di pagare il debito e venga esecutato anche in altre proprieta' laddove esistano. Perde la casa e continua ad avere il debito.
    Così quella casa che lui ha costruito con fatica e pagata fior di soldi ora vale zero per lo stato che ne ha riscontrato i difetti e non copra i debiti che la banca o chicchessia gli chiede di ripagare.

    Furbino eh?

    L' abuso edilizio ,a volte, e' un cattivo investimento . Soprattutto se si apre la porta e
    ti entra lo stato dentro casa a guardare.

    Ma voi questo gia' lo sapevate vero ?
    Con tutti gli impicci che avete combinato...
    Ho 2 lauree ma non ho capito niente di quanto scritto.

  4. #4

    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    5,387
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2531 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da ovchalexa Visualizza Messaggio
    Ho 2 lauree ma non ho capito niente di quanto scritto.
    E' una casa all' asta ma poiché ci sono abusi ,la stima del bene e' stata fortemente ridimensionata,poiche' vengono calcolati gli oneri per il ripristino del progetto originale. Chi compra la casa puo' chiedere di sanare gli abusi laddove possibile. Per quelli insanabili dovra' demolirli. Sostanzialmente e' una casa da smontare da capo a piedi.
    Il concetto che volevo esprimere e' che a fronte del debito da pagare, l' esecutato verra' espropriato ma la procedura potrebbe riattivarsi perche' incapiente. Ovvero i soldi ottenuti dalla vendita non copriranno il debito ed una nuova procedura avra' inizio laddove esistano proprieta'.
    Forse le tue due lauree non sono inerenti la giurisprudenza,codice civile.

  5. #5

    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    5,387
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2531 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da accidenti Visualizza Messaggio
    La casa evidentemente è stata costruita con i soldi della banca più che con sudore e fatica...Poi io mi sarei rotto di giustificare e solidarizzare con chi non rispetta le regole comuni credendosi più furbo...
    Non mi sembra io abbia solidarizzato.
    Non sono un fan dell' abuso edilizio.
    Anzi direi che a saperlo leggere il mio post evidenzia che costruite con abusi puo' portare ad avere una valutazione pari a zero in caso di esecuzione e cio' e' rovinoso. A saperlo leggere il post...

  6. #6
    L'avatar di mageno
    Data Registrazione
    Feb 2000
    Messaggi
    6,908
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    372 Post(s)
    Potenza rep
    0
    L'abusivismo edilizio purtroppo paga ed i vari condoni hanno devastato la credibilità dello Stato al punto che ora si fanno abusi confidando in condoni (più o meno mascherati con altri nomi).

    Il caso che citi direi che è di nicchia, un raro effetto collaterale negativo.

    Tra l'altro c'è una stratificazione di norme con sovrapposizioni di competenze che dal punto di vista del diritto sono delle oscenità: principio di legalità smentito ogni 3x2 , andando ben oltre ai dubbi posti dalle norme penali in bianco, principio di tassatività e compagnia cantante....

  7. #7

    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    5,387
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2531 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da mageno Visualizza Messaggio
    L'abusivismo edilizio purtroppo paga ed i vari condoni hanno devastato la credibilità dello Stato al punto che ora si fanno abusi confidando in condoni (più o meno mascherati con altri nomi).

    Il caso che citi direi che è di nicchia, un raro effetto collaterale negativo.

    Tra l'altro c'è una stratificazione di norme con sovrapposizioni di competenze che dal punto di vista del diritto sono delle oscenità: principio di legalità smentito ogni 3x2 , andando ben oltre ai dubbi posti dalle norme penali in bianco, principio di tassatività e compagnia cantante....
    Purtroppo e' cosi'. Hai ragione.
    Con l' aggravante che nel secondo dopo guerra l' abusivismo era un atto di necessita',ora no, e' operazione speculativa .
    Si questo e' un caso limite: il ripristino degli abusi vale il valore della casa quasi.
    Ultima modifica di Borse 2020; 22-01-22 alle 16:35

  8. #8
    L'avatar di mageno
    Data Registrazione
    Feb 2000
    Messaggi
    6,908
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    372 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Nel mondo aste l'importante è prezzare bene l'immobile.
    Personalmente ho fatto una plus importante stimando bene il costo dell'abuso che rendeva l'immobile poco attraente.
    Vero è che è più facile trovarsi nella situazione opposta, addirittura con abusi non rilevati dalla perizia. È lì dopo sono volatili per diabetici, anche perché si ammettono perizie con formule deresponsabilizzanti.

  9. #9
    L'avatar di ovchalexa
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    5,667
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    4437 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da Borse 2020 Visualizza Messaggio
    E' una casa all' asta ma poiché ci sono abusi ,la stima del bene e' stata fortemente ridimensionata,poiche' vengono calcolati gli oneri per il ripristino del progetto originale. Chi compra la casa puo' chiedere di sanare gli abusi laddove possibile. Per quelli insanabili dovra' demolirli. Sostanzialmente e' una casa da smontare da capo a piedi.
    Il concetto che volevo esprimere e' che a fronte del debito da pagare, l' esecutato verra' espropriato ma la procedura potrebbe riattivarsi perche' incapiente. Ovvero i soldi ottenuti dalla vendita non copriranno il debito ed una nuova procedura avra' inizio laddove esistano proprieta'.
    Forse le tue due lauree non sono inerenti la giurisprudenza,codice civile.
    Una è proprio in giurisprudenza con il massimo dei voti ed ho pure fatto il dottorato... in ogni modo..

  10. #10
    L'avatar di ovchalexa
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    5,667
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    4437 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da Borse 2020 Visualizza Messaggio
    E' una casa all' asta ma poiché ci sono abusi ,la stima del bene e' stata fortemente ridimensionata,poiche' vengono calcolati gli oneri per il ripristino del progetto originale. Chi compra la casa puo' chiedere di sanare gli abusi laddove possibile. Per quelli insanabili dovra' demolirli. Sostanzialmente e' una casa da smontare da capo a piedi.
    Il concetto che volevo esprimere e' che a fronte del debito da pagare, l' esecutato verra' espropriato ma la procedura potrebbe riattivarsi perche' incapiente. Ovvero i soldi ottenuti dalla vendita non copriranno il debito ed una nuova procedura avra' inizio laddove esistano proprieta'.
    Forse le tue due lauree non sono inerenti la giurisprudenza,codice civile.
    art 2740 CC, leggile bene e poi comprendi che fino a quando non saldi tutti i debiti rimani debitore.

Accedi