Benefici abitazione principale
Italian Certificate Awards 2021: Société Générale vince il premio Miglior Certificato a Leva
Si è svolta il 18 gennaio, in modalità ibrida (sia online e sia in presenza), la cerimonia di premiazione dei migliori Certificati, Emittenti e Reti distributrici del 2021 per la …
Italian Certificate Awards 2021: BNP Paribas vince i premi innovazione e al certificato a partecipazione
Si è svolta il 18 gennaio, in modalità ibrida (sia online e sia in presenza), la cerimonia di premiazione dei migliori Certificati, Emittenti e Reti distributrici del 2021 per la …
Italian Certificate Awards 2021: Banca Generali vince il premio Reti Private
Si è svolta il 18 gennaio, in modalità ibrida (sia online e sia in presenza), la cerimonia di premiazione dei migliori Certificati, Emittenti e Reti distributrici del 2021 per la …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    1,779
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1734 Post(s)
    Potenza rep
    17097276

    Benefici abitazione principale

    Buongiorno,
    Ho acquistato la seconda casa ad ottobre 2021 sulla quale ho fatto mutuo.

    La casa acquistata, una volta terminati i lavori, diventerà la mia abitazione principale (in quanto ci trasferirò la residenza) .
    Quanto tempo ho per portare la residenza nella nuova casa dal rogito per portare in detrazione gli interessi passivi del mutuo?


    Domanda due:
    La mia compagna, che invece ha acquistato usufruendo delle agevolazioni prima casa, ha 18 mesi, corretto? Leggevo che negli ultimi due anni ci sono state alcune proroghe al canonico anno.

    Grazie mille
    Ultima modifica di Napoli1986; 30-11-21 alle 15:55

  2. #2

    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    506
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    352 Post(s)
    Potenza rep
    17121629
    Citazione Originariamente Scritto da Napoli1986 Visualizza Messaggio
    Buongiorno,
    Ho acquistato la seconda casa ad ottobre 2021 sulla quale ho fatto mutuo.

    La casa acquistata, una volta terminati i lavori, diventerà la mia abitazione principale (in quanto ci trasferirò la residenza) .
    Quanto tempo ho per portare la residenza nella nuova casa dal rogito per portare in detrazione gli interessi passivi del mutuo?


    Domanda due:
    La mia compagna, che invece ha acquistato usufruendo delle agevolazioni prima casa, ha 18 mesi, corretto? Leggevo che negli ultimi due anni ci sono state alcune proroghe al canonico anno.

    Grazie mille
    E' recentemente uscita una guida dell'Ade relativa all'agevolazioni fiscali nell'acquisto della casa.https://www.agenziaentrate.gov.it/po...8-c09da6ba0db5

  3. #3
    L'avatar di Galerkin
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    24,526
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    14563 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Napoli1986 Visualizza Messaggio
    Buongiorno,
    Ho acquistato la seconda casa ad ottobre 2021 sulla quale ho fatto mutuo.

    La casa acquistata, una volta terminati i lavori, diventerà la mia abitazione principale (in quanto ci trasferirò la residenza) .
    Quanto tempo ho per portare la residenza nella nuova casa dal rogito per portare in detrazione gli interessi passivi del mutuo?


    Domanda due:
    La mia compagna, che invece ha acquistato usufruendo delle agevolazioni prima casa, ha 18 mesi, corretto? Leggevo che negli ultimi due anni ci sono state alcune proroghe al canonico anno.

    Grazie mille
    Se hai già esercitato i privilegi di acquisto prima casa su altra abitazione non potrai detrarre gli interessi del mutuo a meno di non vendere la tua prima casa entro un anno dal nuovo acquisto.
    Se non avevi già una prima casa non ho capito perché hai acquistato questo immobile come seconda casa pagando il 9% di imposta di registro

  4. #4

    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    1,779
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1734 Post(s)
    Potenza rep
    17097276
    Citazione Originariamente Scritto da Galerkin Visualizza Messaggio
    Se hai già esercitato i privilegi di acquisto prima casa su altra abitazione non potrai detrarre gli interessi del mutuo a meno di non vendere la tua prima casa entro un anno dal nuovo acquisto.
    Se non avevi già una prima casa non ho capito perché hai acquistato questo immobile come seconda casa pagando il 9% di imposta di registro
    Sono già proprietario di casa.
    Non ho usufruito delle agevolazioni prima casa (ho quindi pagato imposta al 9% sulla mia metà) ma gli interessi passivi del mutuo si possono portare in detrazione per l'abitazione principale (basta avere la residenza e dimorarci abitualmente) e non solo per la prima casa.
    Abitazione principale: detrazione interessi sui mutui - Tutela Fiscale del Contribuente

  5. #5

    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    1,779
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1734 Post(s)
    Potenza rep
    17097276
    Citazione Originariamente Scritto da beowulf56 Visualizza Messaggio
    E' recentemente uscita una guida dell'Ade relativa all'agevolazioni fiscali nell'acquisto della casa.https://www.agenziaentrate.gov.it/po...8-c09da6ba0db5
    Non c'è la risposta alla mia domanda:
    Non so, per portare in detrazione gli interessi, quanto tempo ho per portare la residenza.

  6. #6

    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    443
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    232 Post(s)
    Potenza rep
    2079475
    dal sito del Corriere della Sera: Le vostre domande - Prima casa, più tempo per cambiare la residenza dopo il Covid- Corriere.it
    Ho acquistato un’abitazione il 23 gennaio 2020 in un’altra regione rispetto a quella dove risiedo, beneficiando delle agevolazioni prima casa. A causa dell’emergenza sanitaria, non ho ancora potuto trasferire la residenza presso la nuova abitazione. Ci sono dei termini per farlo e non perdere le agevolazioni? E per poter detrarre il mutuo?

    Lettera firmata — via email

    Per beneficiare delle aliquote ridotte sull’acquisto della prima casa, la legge stabilisce l’obbligo di trasferirvi la residenza entro 18 mesi. Tuttavia, a seguito dell’emergenza sanitaria, il termine è stato sospeso dal 23 febbraio 2020 al 31 dicembre 2021 con il Decreto Milleproroghe. Nel suo caso, il termine è decorso per un mese fino al 23 febbraio 2020, rimarrà sospeso sino al 31 dicembre 2021 e riprenderà a decorrere (per i 17 mesi rimanenti) dal 1 gennaio 2022. Ha quindi tempo sino a maggio 2023 per trasferire la residenza e non decadere dalle agevolazioni. Siccome l’abitazione acquistata è rimasta «a disposizione», dovrà però pagare l’Imu sull’immobile dalla data di acquisto sino a quando non vi trasferirà la residenza. La detrazione Irpef del 19% per gli interessi passivi pagati sul mutuo su un massimo di 4.000 euro l’anno (compresa la spesa del notaio per la stipula del mutuo) è ammessa a condizione che la residenza venga trasferita nell’immobile entro un anno dall’acquisto. Tuttavia l’Agenzia delle Entrate, con risposta ad interpello n. 8 del 5 gennaio 2021, ha escluso dal computo il periodo 23 febbraio 2020–2 giugno 2020 (100 giorni) per la causa di forza maggiore del primo lockdown e quindi il termine è prolungato dello stesso periodo. Avrà quindi tempo sino al 3 maggio 2021 (23 gennaio 2020 più un anno più 100 giorni) per trasferire la residenza e poter beneficiare della detrazione Irpef per il 2020. Forse sarebbe stato il caso di concedere più tempo come previsto per le agevolazioni sull’acquisto.

    Con la consulenza di Stefano Poggi Longostrevi

  7. #7

    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    1,779
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1734 Post(s)
    Potenza rep
    17097276
    Ok, mi sono risposto da solo:

    L’acquisto deve avvenire nell’anno antecedente o successivo alla stipula del mutuo; ciò significa che si può prima acquistare l’immobile ed entro un anno stipulare il contratto di mutuo, oppure prima stipulare il contratto di mutuo ed entro un anno sottoscrivere il contratto di compravendita. La detrazione spetta solo per il periodo in cui l’immobile è utilizzato come abitazione principale. Il diritto alla detrazione viene meno a partire dal periodo d’imposta successivo a quello in cui l’immobile non è più utilizzato come abitazione principale; tuttavia, se il contribuente torna ad adibire l’immobile ad abitazione principale, in relazione alle rate pagate a decorrere da tale momento, può fruire nuovamente della detrazione.
    Detrazione interessi passivi del mutuo: ecco le regole

  8. #8

    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    1,779
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1734 Post(s)
    Potenza rep
    17097276
    Quindi ricapitolando:
    Non porterò in detrazione gli interessi fino a quando non trasferirò la residenza.

    Appena lo farò, potrò portarli.

    Mentre la mia compagna ha 18 mesi di tempo per trasferirla.

    Grazie

  9. #9
    L'avatar di Galerkin
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    24,526
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    14563 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Napoli1986 Visualizza Messaggio
    Sono già proprietario di casa.
    Non ho usufruito delle agevolazioni prima casa (ho quindi pagato imposta al 9% sulla mia metà) ma gli interessi passivi del mutuo si possono portare in detrazione per l'abitazione principale (basta avere la residenza e dimorarci abitualmente) e non solo per la prima casa.
    Abitazione principale: detrazione interessi sui mutui - Tutela Fiscale del Contribuente
    Se non avevi in precedenza usifruito delle agevolazioni prima casa non ho capito perché hai voluto regalare il 7% di imposta di registro allo stato, ma ognuno coi suoi soldi giustamente ci fa quel che vuole.

Accedi