Come cercare un immobile per una locazione temporanea - Pagina 2
Italian Certificate Awards 2021: SociÚtÚ GÚnÚrale vince il premio Miglior Certificato a Leva
Si Ŕ svolta il 18 gennaio, in modalitÓ ibrida (sia online e sia in presenza), la cerimonia di premiazione dei migliori Certificati, Emittenti e Reti distributrici del 2021 per la …
Italian Certificate Awards 2021: BNP Paribas vince i premi innovazione e al certificato a partecipazione
Si Ŕ svolta il 18 gennaio, in modalitÓ ibrida (sia online e sia in presenza), la cerimonia di premiazione dei migliori Certificati, Emittenti e Reti distributrici del 2021 per la …
Italian Certificate Awards 2021: Banca Generali vince il premio Reti Private
Si Ŕ svolta il 18 gennaio, in modalitÓ ibrida (sia online e sia in presenza), la cerimonia di premiazione dei migliori Certificati, Emittenti e Reti distributrici del 2021 per la …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11

    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    47
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    20 Post(s)
    Potenza rep
    3222929
    Su immobiliare.it puoi trovare annunci di affitti "per trasfertisti" o che parlano esplicitamente di contratto "transitorio", ma il problema Ŕ che la durata che serve a te Ŕ un po' troppo breve rispetto a quella che interessa a chi mette questo tipo di annunci. Nulla vieta per˛ di contattare ed esporre la situazione.
    Su Airbnb (sono stata Host per diverso tempo) si pu˛ prevedere la possibilitÓ di contratti di locazione anche di diversi mesi. Il problema Ŕ che si pagano le salate commissioni di Airbnb che, sul lungo periodo, non ti sarebbero particolarmente utili: l'assistenza di Airbnb serve tipicamente quando arrivi in un appartamento affittato per turismo o soggiorni brevi e trovi situazioni non conformi all'annuncio oppure imprevisti gravi tipo guasti dell'acquedotto o simili e, in tal caso, Airbnb si attiva per trovare un'altra sistemazione equivalente.
    Guarda gli annunci della tipologia che ti interessa su Airbnb e, se ne trovi che ti interessano, ci sono diverse possibilitÓ. E' possibile contattare i proprietari attraverso la messaggistica del sito, eventualmente anche prenotare un soggiorno breve. Non ti dico quanti insegnanti in cerca di affitti per l'anno scolastico mi hanno contattata in un modo o in un altro...: aggirare il sito di Airbnb e contattare direttamente l'Host non Ŕ conforme (ovviamente) alle regole del sito (quindi per esempio non accettavo di fornire info attraverso la messaggistica del sito stesso) ma ci sono persone che lo fanno...
    Direi che per me come proprietaria il problema era avere gli strumenti per capire se chi mi contattava era perbene e non un profittatore intenzionato a stabilirsi nel mio appartamento per poi crearmi dei problemi, o una gentile signorina che praticava il mestiere pi¨ antico del mondo e aveva voglia di cambiare clientela... Ma in quel caso anche un affitto prenotato attraverso un qualsiasi portale non garantisce al proprietario che poi l'appartamento non venga usato per strani scopi e/o che venga effettivamente liberato alla scadenza del periodo convenuto, quindi dovevo comunque usare le mie "antenne" per capire se dare l'appartamento oppure no.
    Se non hai mai avuto un profilo Airbnb e devi creartene uno da zero per poi contattare proprietari, la cosa diventa un pochino pi¨ difficoltosa, perchÚ io non prendevo in considerazione le persone che avevano un profilo nuovo e che mi contattavano senza avere recensioni di altri proprietari.
    Essendo nella tua zona, potrebbe anche capitarti di trovare annunci messi da persone che conosci direttamente nella vita reale.
    Di solito chi mette annunci su Airbnb non ha grosse difficoltÓ, soprattutto in questa stagione e in localitÓ non turistiche, a concedere un affitto di qualche mese, anzi, potrebbe essere ben contento.

  2. #12
    L'avatar di asimpleplan
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    3,680
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    3085 Post(s)
    Potenza rep
    23232636
    Citazione Originariamente Scritto da cecy Visualizza Messaggio
    irei che per me come proprietaria il problema era avere gli strumenti per capire se chi mi contattava era perbene e non un profittatore intenzionato a stabilirsi nel mio appartamento per poi crearmi dei problemi, o una gentile signorina che praticava il mestiere pi¨ antico del mondo e aveva voglia di cambiare clientela...
    Ciao Cecy , quali strumenti, cognitivi e di "intelligence" spionistica hai utilizzato per discriminare tra non approfittatori e approfittatori?

    Un saluto

  3. #13

    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    47
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    20 Post(s)
    Potenza rep
    3222929
    Citazione Originariamente Scritto da asimpleplan Visualizza Messaggio
    Ciao Cecy , quali strumenti, cognitivi e di "intelligence" spionistica hai utilizzato per discriminare tra non approfittatori e approfittatori?

    Un saluto
    Rispondo perchÚ pu˛ essere indirettamente utile a chi ha aperto il thread e a chi capita qui in quanto potenziale inquilino. Per gli affitti turistici era piuttosto semplice cautelarsi: niente prenotazione immediata, scambio di messaggi coi potenziali inquilini chiedendo cosa li spingeva a soggiornare nel nostro ameno villaggio, precisazione che noi abitiamo proprio di fronte e richiesta preventiva di presentarsi coi documenti e che, in mancanza di questi, non si sarebbe potuto accedere all'appartamento. Questo insieme di precauzioni mi Ŕ bastato, per un'attivitÓ abbastanza saltuaria. Una volta ho avuto paura, con una famiglia con una bambina piccola, arrivati ampiamente fuori stagione e che mi hanno chiesto di prolungare il soggiorno: ho temuto che non uscissero pi¨ dall'appartamento. In effetti me lo hanno poi chiesto in affitto e ho spiegato che non era adatto a far soggiornare per un lungo periodo una famiglia di tre persone. Hanno poi facilmente trovato un altro appartamento in affitto.
    Poi ho abbandonato gli affitti turistici e sono ritornata ai contratti pi¨ tradizionali, transitori (per insegnanti) o normalissimi 4+4 a canone libero; la faccenda delle cautele preliminari Ŕ un po' pi¨ complicata, ma andiamo ampiamente fuori tema...

  4. #14
    L'avatar di asimpleplan
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    3,680
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    3085 Post(s)
    Potenza rep
    23232636
    Citazione Originariamente Scritto da cecy Visualizza Messaggio
    Rispondo perchÚ pu˛ essere indirettamente utile a chi ha aperto il thread e a chi capita qui in quanto potenziale inquilino. Per gli affitti turistici era piuttosto semplice cautelarsi: niente prenotazione immediata, scambio di messaggi coi potenziali inquilini chiedendo cosa li spingeva a soggiornare nel nostro ameno villaggio, precisazione che noi abitiamo proprio di fronte e richiesta preventiva di presentarsi coi documenti e che, in mancanza di questi, non si sarebbe potuto accedere all'appartamento. Questo insieme di precauzioni mi Ŕ bastato, per un'attivitÓ abbastanza saltuaria. Una volta ho avuto paura, con una famiglia con una bambina piccola, arrivati ampiamente fuori stagione e che mi hanno chiesto di prolungare il soggiorno: ho temuto che non uscissero pi¨ dall'appartamento. In effetti me lo hanno poi chiesto in affitto e ho spiegato che non era adatto a far soggiornare per un lungo periodo una famiglia di tre persone. Hanno poi facilmente trovato un altro appartamento in affitto.
    Poi ho abbandonato gli affitti turistici e sono ritornata ai contratti pi¨ tradizionali, transitori (per insegnanti) o normalissimi 4+4 a canone libero; la faccenda delle cautele preliminari Ŕ un po' pi¨ complicata, ma andiamo ampiamente fuori tema...
    Ciao Cecy, seguendoti con interesse,

    nel caso di affitti brevi avevi un limite minimo di giornate?

    Un saluto

  5. #15

    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    47
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    20 Post(s)
    Potenza rep
    3222929
    Scusa @asimpleplan ma non potresti aprire un altro thread? Mi fa piacere risponderti ma mi spiace andare parzialmente fuori tema. Rispondo comunque che certo, avevo un minimo di ben 3 giorni, sempre a scopo di dissuasione dei rompiscatole e potendomelo permettere: si trattava di un piccolo appartamento e trovavo facilmente da affittarlo a "villeggianti" in estate o a insegnanti durante l'anno scolastico e quindi Airbnb era un di pi¨ e non mi cambiava molto la vita lasciare l'appartamentino sfitto, non avendo voglia di affittarlo a singole notti.
    Per tornare alla domanda di chi ha aperto la discussione: di fatto gli annunci su Airbnb possono servire anche come "vetrina" per locatori che magari sono disponibili a valutare formule di locazione diverse dal soggiorno brevissimo per motivi turistici.

Accedi