Immobile dopo aste deserte torna al proprietario.....
Powell spaventa i mercati aprendo a rialzi tassi non stop, le reazioni di Treasury, oro, euro/dollaro e bitcoin
Nuova ondata ribassista sui mercati all’indomani della Fed che ha spianato la strada alla possibilità di molti rialzi dei tassi da marzo in avanti e alla riduzione in modo significativo …
Valore e convenienza del mining industriale
Macchine al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, impegnate nel risolvere i complessi algoritmi previsti dalla blockchain per l?estrazione della regina delle criptovalute, il Bitcoin. E’ il …
I settori e titoli europei non scalfiti dall’onda d’urto ribassista, tra i top 5 YTD c’è anche un titolo del Ftse Mib
I mercati nelle ultime settimane hanno visto impennarsi la volatilità con vendite mirate soprattutto sul settore tecnologico. Guardando alla classifica per settori da inizio anno, in Europa spicca il -12,3% …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    62 Post(s)
    Potenza rep
    2758913

    Immobile dopo aste deserte torna al proprietario.....

    In un immobile di 4 proprietari diversi, un appartamento è andato all'asta, tutte deserte,essendo gravato da ipoteca per mutuo bancario; non è mai stato abitato dall'acquirente e non è reperibile.
    Il tetto dell'immobile necessita di intervento urgente perchè, quando piove, si bagna il soffitto di quello dell'ultimo piano.
    Chi paga le spese della riparazione per il proprietario irreperibile, non dovrebbe essere la banca?
    Inoltre gli altri tre proprietari possono usucapire quello andato all'asta?

  2. #2

    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    960
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    574 Post(s)
    Potenza rep
    16513794
    Sicuramente la banca non è tenuta a pagare visto che non è proprietaria dell’immobile.

    Visto che l’asta è continuamente andata deserta, immagino che ormai il prezzo di partenza dell’ultima asta di questo appartamento sia molto basso, quindi potete provare a contattare direttamente il curatore e capire se riuscite a comprare voi l’immobile.

    Non so se sia possibile addirittura provare a trovare un accordo del tipo: voi tre vi fate carico delle spese di riparazione del tetto (che sono fondamentali per evitare la distruzione dell’immobile) anche per conto del 4o appartamento e il curatore vi sconta dal prezzo l’importo pagato per tali spese.

  3. #3

    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    62 Post(s)
    Potenza rep
    2758913
    Grazie per il suggerimento.

  4. #4

    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    369
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    174 Post(s)
    Potenza rep
    8190492
    non siamo più un paese x condomini.

Accedi