Bonus ristrutturazione ed ecobonus: facciamo chiarezza
Questa è ora la città più costosa al mondo (‘grazie’ al Covid). Nessuna italiana tra le 10 città più care dove vivere
Cambiano le gerarchie tra le città più costose al mondo dove vivere e a balzare in testa a sorpresa è Tel Aviv, in Israele. E’ quanto emerge da un rapporto …
Violento crash Bitcoin a 42.000$, cosa è successo? Sabato nero per le cripto
Improvviso crollo del bitcoin che nel giro di un’ora oggi  ha ceduto quasi $ 10.000 toccando un minimo a circa di $ 42.000 prima di rimbalzare. Attualmente segna – 15% …
Outlook commodity: tre chiamate di Ing per il 2022 su petrolio, gas e alluminio
Le materie prime, in generale in questo 2021 si sono distinte in positivo registrando la migliore performance annuale degli ultimi vent’anni, trainate principalmente dal comparto energetico. Le politiche prudenti dell’OPEC+ …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    May 2021
    Messaggi
    112
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    72 Post(s)
    Potenza rep
    447156

    Bonus ristrutturazione ed ecobonus: facciamo chiarezza

    Salve a tutti, sto per iniziare a ristrutturare totalmente una casa e il mio architetto sta per aprire una scia.
    Ho un po’ di confusione tra i vari bonus.
    Volevo sapere se: le finestre, inferriate, zanzariere, porta blindata e porte interne rientrano nel bonus ristrutturazione (da quanto ho capito le finestre non posso farle rientrare nell ecobonus perché viene modificata la forma e dimensione dele finestre).

    Per quanto riguarda la caldaia posso sostituirla utilizzando l’ecobonus o devo sostituirla utilizzando il bonus ristrutturazione dato che mi serve per rientrare nella ristrutturazione straordinaria?

    La pergotenda e l’allarme in quale bonus rientrano?

    La fattura della ditta edile che svolgerà i lavori quali smantellanento pavimento, posizionamento pavimenti nuovi, rifacimento bagni, tinteggitura ecc come deve essere composta? Va bene una fattura generica o deve essere il più dettagliata possibile? Gli impianti nuovi che farà dovranno essere per forza certificati? (È una ditta individuale non credo possa farlo)

    Grazie a chiunque può aiutarmi domanda.
    Sto per iniziare a ristrutturare totalmente una casa, il mio architetto sta per aprire una scia.
    Ho un po’ di confusione tra i vari bonus.
    Volevo sapere se: le finestre, inferriate, zanzariere, porta blindata e porte interne rientrano nel bonus ristrutturazione (le finestre non posso farle rientrare nell ecobonus perché viene modificata la forma e dimensione).

    Per quanto riguarda sostituzione caldaia e installazione climatizzatori rientro nell’ecobonus?

    La pergotenda e l’allarme in quale bonus rientrano?

    La fattura della ditta edile che svolgerà i lavori quali smantellanento pavimento, posizionamento pavimenti nuovi, rifacimento bagni, tinteggitura ecc come deve essere composta? Va bene una fattura generica o deve essere il più dettagliata possibile? Gli impianti nuovi che farà dovranno essere per forza certificati? (È una ditta individuale non credo possa farlo)

    Grazie a chiunque può aiutarmi

  2. #2
    L'avatar di JacksonT
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    21,155
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    10847 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Chiedi nel topic sul 110%, è meglio

  3. #3

    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    121
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    73 Post(s)
    Potenza rep
    2714670
    Stai facendo lavori importanti ed è opportuno partire con il piede giusto, visto che sono fatture che dovrai portare in detrazione chiedi al commercialista che ti farà la dichiarazione redditi o altre asseverazioni. Sul forum troverai tante informazioni utilissime, ma il tema è molto complesso ed a volte i dettagli che riesce a sviscerare un professionista fanno la differenza.

  4. #4

    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    523
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    328 Post(s)
    Potenza rep
    5257501
    Paghi un architetto e non ti sa chiarire questi semplici dubbi?
    Cmq sarebbe grave se fai devi lavori elettrici o idraulici senza la certificazione di confromità.
    In caso di incendio o allagamento causato da impianti cosa fai?
    Ultima modifica di Dany_R; 15-10-21 alle 09:57

  5. #5
    L'avatar di ben10
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    433
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    166 Post(s)
    Potenza rep
    8868129
    Citazione Originariamente Scritto da sco1sol Visualizza Messaggio
    Salve a tutti, sto per iniziare a ristrutturare totalmente una casa e il mio architetto sta per aprire una scia.
    Ho un po’ di confusione tra i vari bonus.
    Volevo sapere se: le finestre, inferriate, zanzariere, porta blindata e porte interne rientrano nel bonus ristrutturazione (da quanto ho capito le finestre non posso farle rientrare nell ecobonus perché viene modificata la forma e dimensione dele finestre).

    Per quanto riguarda la caldaia posso sostituirla utilizzando l’ecobonus o devo sostituirla utilizzando il bonus ristrutturazione dato che mi serve per rientrare nella ristrutturazione straordinaria?

    La pergotenda e l’allarme in quale bonus rientrano?

    La fattura della ditta edile che svolgerà i lavori quali smantellanento pavimento, posizionamento pavimenti nuovi, rifacimento bagni, tinteggitura ecc come deve essere composta? Va bene una fattura generica o deve essere il più dettagliata possibile? Gli impianti nuovi che farà dovranno essere per forza certificati? (È una ditta individuale non credo possa farlo)

    Grazie a chiunque può aiutarmi domanda.
    Sto per iniziare a ristrutturare totalmente una casa, il mio architetto sta per aprire una scia.
    Ho un po’ di confusione tra i vari bonus.
    Volevo sapere se: le finestre, inferriate, zanzariere, porta blindata e porte interne rientrano nel bonus ristrutturazione (le finestre non posso farle rientrare nell ecobonus perché viene modificata la forma e dimensione).

    Per quanto riguarda sostituzione caldaia e installazione climatizzatori rientro nell’ecobonus?

    La pergotenda e l’allarme in quale bonus rientrano?

    La fattura della ditta edile che svolgerà i lavori quali smantellanento pavimento, posizionamento pavimenti nuovi, rifacimento bagni, tinteggitura ecc come deve essere composta? Va bene una fattura generica o deve essere il più dettagliata possibile? Gli impianti nuovi che farà dovranno essere per forza certificati? (È una ditta individuale non credo possa farlo)

    Grazie a chiunque può aiutarmi
    solo un paio di spunti a grandi linee: se devi sostituire le finestre modificando le forature confermo bonus casa che a quel punto ti fa rientrare in manutenzione straordinaria. A quel punto la caldaia può andare in ecobonus.

  6. #6
    L'avatar di er cash
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    2,089
    Mentioned
    38 Post(s)
    Quoted
    1630 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Ho letto il titolo e non riesco a smettere di ridere

Accedi