Codacons: mantenere una casa in Italia costa 951 euro al mese - Pagina 4
I bond segnalano problemi in arrivo, sarà fondamentale monitorare i rendimenti reali
Gli investitori dovrebbero iniziare a preoccuparsi dei loro investimenti, dal momento che i rendimenti del Tesoro USA si stanno muovendo più in alto, trascinando con loro i crediti a basso …
Trading fino a sera, nuovi orari per la Borsa tedesca che resterà aperta fino alla chiusura di Wall Street. Anche Piazza Affari pronta per gli straordinari?
Da lunedì 29 novembre la Borsa di Francoforte consentirà agli investitori di negoziare azioni, Etf/Etp e fondi comuni di investimento fino alle ore 22, potendo così reagire agli eventi sui …
La giornata più nera dell’anno per le Borse, panic selling con petrolio a -13%. Ftse Mib affonda a -4,6%
Venerdì nero a tutti gli effetti sui mercati. In coincidenza con il Black Friday che segna l?avvio della stagione degli acquisti pre-natalizi, i mercati sono stati travolti dall?emergere di una …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4,578
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    2696 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da accidenti Visualizza Messaggio
    Dovete inserire anche gli ammortamenti di tutte le ristrutturazioni nel conto però. Cioè se hai speso 50k per ristrutturare è una spesa di gestione della casa che va valutata col giusto ammortamento. Forse le molte ristrutturazioni con bonus(non contati) e le case indipendenti che hanno costi di gestione maggiori fanno arrivare a quella cifra
    Esatto, c'è la ristrutturazione a lungo periodo (30/40 anni) c'è la manutenzione a medio periodo (rifare il manto di copertura, ripiastrellare un balcone o terrazzo, ecc... in 20 anni ci sta), ma poi le piccole riparazioni, prendo l'esempio di 123abc, 951-675= 276 € al mese di differenza, all'anno fanno 3.312 €, vuoi che non spendi quella cifra li tra (pulizia caldaia, cancello elettrico che si rompe, tinteggiatura, verniciatura persiane, e tutte quelle piccole lavorazioni che svolgono i proprietari, taglio del prato, manodopera gratis, ma la benzina del tagliaerba la paghi, lavandino perde chiama l'idraulico, ecc...) ci stanno queste spese.
    L'unica cosa che avrei tolto è il mutuo, è un uscita che riguarda la casa, ma quella spesa è una cosa che un domani se vendi ti viene "rimborsata"

  2. #32
    L'avatar di Nickbey
    Data Registrazione
    Dec 2020
    Messaggi
    108
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    80 Post(s)
    Potenza rep
    3501796
    Periferia di Bologna
    Trilocale 89 mq

    Mutuo + assicurazione 650
    Condominio 90 (no ascensore no portineria e riscaldamento autonomo)
    Utenze 100
    Tari 15

  3. #33

    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    207
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    177 Post(s)
    Potenza rep
    12668941
    Personalmente il prezzo dei mutui in Italia mi sembra molto basso nella maggior parte dei casi, io ce l'ho più che altro con le bollette assurde.
    Ho vissuto in una città con un costo della vita fuori scala simil Dubai e pure li con appartamenti da mezzo metro che costavano milioni spendevo (al cambio) 20 euro al mese di bollette (tutto compreso).

    Io penserei a quelle, il costo della casa in se da noi mi sembra ancora basso.

Accedi