Proposta accettata che differisce dal compromesso?
Sfruttare tutto il potenziale del settore energetico con un certificato Maxi Cash Collect
Un tema attualmente molto discusso è quello dell?energia. La ripresa dell?economia mondiale dovuta alle campagne vaccinali contro il coronavirus ha provocato delle crisi energetiche in diversi paesi come Italia, Regno …
Robinhood sprofonda a Wall Street, svanisce l’effetto dogecoin e i ricavi crollano. Titolo -50% dai fasti post IPO
Consistente ridimensionamento dei ricavi per l?app di trading azionario Robinhood abbinato a una perdita consistente nel 3° trimestre dell’anno. La società guidata da Vlad Tenev ha avvisato che, escludendo qualsiasi …
Italia e i tre fattori chiave che spiegano la marcia in più post-Covid. A Piazza Affari sono due i settori trainanti
Gli ottimi risultati delle aziende, la rivalutazione del mercato azionario e il rinnovato interesse degli investitori esteri. Sono questi i tre fattori chiave alla base della ripresa positiva che sta …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di JacksonT
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    20,897
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    10711 Post(s)
    Potenza rep
    42949677

    Proposta accettata che differisce dal compromesso?

    Ciao a tutti,

    Nel momento in cui le condizioni presenti nell'offerta di acquisto di un immobile non vengono riportate nel compromesso (stilato dall'agente immobiliare) queste non sono più valide, è corretto?
    In altri termini, vale solo quanto riportato nel compromesso?

  2. #2

    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    376
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    184 Post(s)
    Potenza rep
    1207796
    Citazione Originariamente Scritto da JacksonT Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,

    Nel momento in cui le condizioni presenti nell'offerta di acquisto di un immobile non vengono riportate nel compromesso (stilato dall'agente immobiliare) queste non sono più valide, è corretto?
    In altri termini, vale solo quanto riportato nel compromesso?
    La proposta che ho firmato io come acquirente aveva le principali condizioni ma poi nel preliminare abbiamo articolato tutto molto meglio. Ma ovviamente entrambe le parti erano d'accordo. Col senno di poi, avrei indicato nell'offerta anche altre clausole ma, fortunatamente, i venditori sono stati corretti e hanno accettato tutte le clausole che erano eque anche se non indicate nella proposta. Certamente, avrebbero potuto creare problemi perché non erano state inserite nella proposta

  3. #3
    L'avatar di JacksonT
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    20,897
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    10711 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da micky1977 Visualizza Messaggio
    La proposta che ho firmato io come acquirente aveva le principali condizioni ma poi nel preliminare abbiamo articolato tutto molto meglio. Ma ovviamente entrambe le parti erano d'accordo. Col senno di poi, avrei indicato nell'offerta anche altre clausole ma, fortunatamente, i venditori sono stati corretti e hanno accettato tutte le clausole che erano eque anche se non indicate nella proposta. Certamente, avrebbero potuto creare problemi perché non erano state inserite nella proposta
    La mia domanda però è al contrario, vale a dire nella proposta erano indicate delle condizioni/clausole che nel preliminare non sono state trascritte.
    Ora quale documento fa fede? Il preliminare o l'offerta?

  4. #4

    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    376
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    184 Post(s)
    Potenza rep
    1207796
    Citazione Originariamente Scritto da JacksonT Visualizza Messaggio
    La mia domanda però è al contrario, vale a dire nella proposta erano indicate delle condizioni/clausole che nel preliminare non sono state trascritte.
    Ora quale documento fa fede? Il preliminare o l'offerta?
    Se il preliminare è stato firmato, secondo me vale quest'ultimo perché è stato firmato dopo.
    Se invece non l'avete ancora sottoscritto, è il caso di far inserire le clausole da offerta, se per te sono importanti

  5. #5
    L'avatar di JacksonT
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    20,897
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    10711 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da micky1977 Visualizza Messaggio
    Se il preliminare è stato firmato, secondo me vale quest'ultimo perché è stato firmato dopo.
    Se invece non l'avete ancora sottoscritto, è il caso di far inserire le clausole da offerta, se per te sono importanti
    Firmato e registrato presso l'AdE

  6. #6

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    235
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    172 Post(s)
    Potenza rep
    4294971
    Se nulla si dice nel preliminare, allora tutto ciò che c'è nell'accordo precedente e che non è in contrasto col preliminare è ancora valido.

  7. #7
    L'avatar di reganam
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    17,693
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    5330 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da JacksonT Visualizza Messaggio
    La mia domanda però è al contrario, vale a dire nella proposta erano indicate delle condizioni/clausole che nel preliminare non sono state trascritte.
    Ora quale documento fa fede? Il preliminare o l'offerta?
    solo il preliminare fa fede.

  8. #8
    L'avatar di JacksonT
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    20,897
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    10711 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Maìno della Spinetta Visualizza Messaggio
    Se nulla si dice nel preliminare, allora tutto ciò che c'è nell'accordo precedente e che non è in contrasto col preliminare è ancora valido.
    Citazione Originariamente Scritto da reganam Visualizza Messaggio
    solo il preliminare fa fede.
    Quale delle due?

    Comunque per essere ancora più chiari, si parla di oggetti da lasciare nell'appartamento. Nell'offerta venivano citati nello specifico, nel preliminare si parla solo di impianti tecnologici (es. condizionatori) e non del resto.

    Quale fa fede?

  9. #9
    L'avatar di reganam
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    17,693
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    5330 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da JacksonT Visualizza Messaggio
    Quale delle due?

    Comunque per essere ancora più chiari, si parla di oggetti da lasciare nell'appartamento. Nell'offerta venivano citati nello specifico, nel preliminare si parla solo di impianti tecnologici (es. condizionatori) e non del resto.

    Quale fa fede?
    secondo te vale di più una proposta o un contratto?


    Il contratto preliminare

    Non è più soltanto un accordo privato tra acquirente e venditore, viene reso legalmente valido verso chiunque (tecnicamente è “opponibile nei confronti dei terzi”) e il venditore, di conseguenza, non potrà vendere l’immobile a qualcun altro, né concedere un’ipoteca sull’immobile, né costituire una servitù passiva o

  10. #10

    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    22,179
    Mentioned
    63 Post(s)
    Quoted
    7664 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da JacksonT Visualizza Messaggio
    Quale delle due?

    Comunque per essere ancora più chiari, si parla di oggetti da lasciare nell'appartamento. Nell'offerta venivano citati nello specifico, nel preliminare si parla solo di impianti tecnologici (es. condizionatori) e non del resto.

    Quale fa fede?
    Non è meglio che sul preliminare si sia rimasti sul generico? O temi che l'acquirente possa pretendere più di quanto era stato preventivato in fase iniziale?

Accedi