Causa al costruttore, conviene? - Pagina 2
I bond segnalano problemi in arrivo, sarà fondamentale monitorare i rendimenti reali
Gli investitori dovrebbero iniziare a preoccuparsi dei loro investimenti, dal momento che i rendimenti del Tesoro USA si stanno muovendo più in alto, trascinando con loro i crediti a basso …
Trading fino a sera, nuovi orari per la Borsa tedesca che resterà aperta fino alla chiusura di Wall Street. Anche Piazza Affari pronta per gli straordinari?
Da lunedì 29 novembre la Borsa di Francoforte consentirà agli investitori di negoziare azioni, Etf/Etp e fondi comuni di investimento fino alle ore 22, potendo così reagire agli eventi sui …
La giornata più nera dell’anno per le Borse, panic selling con petrolio a -13%. Ftse Mib affonda a -4,6%
Venerdì nero a tutti gli effetti sui mercati. In coincidenza con il Black Friday che segna l?avvio della stagione degli acquisti pre-natalizi, i mercati sono stati travolti dall?emergere di una …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11
    L'avatar di cval
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    324
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    236 Post(s)
    Potenza rep
    8486321
    Citazione Originariamente Scritto da Tre di coppe Visualizza Messaggio
    La società è una srl attiva da anni, ha fatto decine di interventi immobliari e gliene rimane forse alcora qualcuno da vendere ma di sicuro li può smaltire in un paio di anni al massimo.

    Parliamo di danni abbastanza gravi, nell'ordine dei 150k per la sistemazione

    Le possiblità di recuperarli anche in parte sono propro zero?
    Io lascerei stare. Anche se esistono da anni è un attimo chiudere tutto, lasciando proprio proprio ad esagerare i 10K di CS, e buonanotte.
    Fa rodere l'anima ma come già dicevano, le cause si fanno se c'è carne da prendere altrimenti si rimane con le ossa e fiumi di parcelle da pagare.

  2. #12

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    823
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    651 Post(s)
    Potenza rep
    14165282
    il grosso del patrimonio avra' sicuramente un ipoteca degli istituti di credito, quindi o e' possibile fare un'azione di responsabilita' agli amministratori (in quel caso illimitatamente responsabili col patrimonio personale) o e' meglio lasciar perdere

  3. #13

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    1,731
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    694 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    per esperienza personale ti consiglierei di lasciar perdere; nel mio stabile abbiamo perso una causa contro caltagirone(il piu' grosso costruttore residenziale romano)nonostate avessimo la perizia ctu dalla nostra parte;il nostro avvocato anziche' chiedere i danni all'ultima impresa subappaltatrice che aveva eseguito i lavori gli ha chiesti al committente(caltagirone)(primo errore);(secondo errore) ed altresi ha fatto causa a nome del condominio e non richiedendo i danni come singoli condomini quindi il nostro avvocato aveva toppato anche in questo(mancanza della legittimazione passiva)! causa civile persa, spese compensate, 20k di spese all'avvocata e poi ci siamo sistemati il danno noi altri 60k; oltre altre migliaia di k per perizia ctu controperizia etc etc! poi valuta tu con un avvocato specialista in questa tipologie di cause civili.

  4. #14
    L'avatar di Tre di coppe
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    12,464
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2879 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da mrmm Visualizza Messaggio
    Non avete stipulato la polizza decennale sui vizi occulti ?

    Almeno piangete con un occhio...
    abbiamo la polizza decennale consegnata dal costruttore in sede di rogito

    però per attivarla mi han detto che serve iniziare una causa ?

  5. #15
    L'avatar di Tre di coppe
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    12,464
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2879 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Henry Kravis Visualizza Messaggio
    il grosso del patrimonio avra' sicuramente un ipoteca degli istituti di credito, quindi o e' possibile fare un'azione di responsabilita' agli amministratori (in quel caso illimitatamente responsabili col patrimonio personale) o e' meglio lasciar perdere
    e in caso di srl a socio unico?

  6. #16
    L'avatar di mrmm
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    3,591
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    1324 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Tre di coppe Visualizza Messaggio
    abbiamo la polizza decennale consegnata dal costruttore in sede di rogito

    però per attivarla mi han detto che serve iniziare una causa ?

    Se la polizza esiste e se è "adeguata", avete certezza che, una volta provate le responsabilità, il risarcimento c'è (bisogna vedere in che termini).

    Considerata l'entità del danno, verificate queste cose, io non vedo perché non aprire la causa... probabilmente dovrete anticipare le spese legali (bisogna vedere se sono coperte ed in che termini)... probabilmente dovrete aspettare 10 e passa anni... ma almeno qualcosa dovreste recuperare... piangete con un occhio...

  7. #17
    L'avatar di asimpleplan
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    3,380
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    2858 Post(s)
    Potenza rep
    17987496
    Citazione Originariamente Scritto da gekkozzz72 Visualizza Messaggio
    per esperienza personale ti consiglierei di lasciar perdere; nel mio stabile abbiamo perso una causa contro caltagirone(il piu' grosso costruttore residenziale romano)nonostate avessimo la perizia ctu dalla nostra parte;il nostro avvocato anziche' chiedere i danni all'ultima impresa subappaltatrice che aveva eseguito i lavori gli ha chiesti al committente(caltagirone)(primo errore);(secondo errore) ed altresi ha fatto causa a nome del condominio e non richiedendo i danni come singoli condomini quindi il nostro avvocato aveva toppato anche in questo(mancanza della legittimazione passiva)! causa civile persa, spese compensate, 20k di spese all'avvocata e poi ci siamo sistemati il danno noi altri 60k; oltre altre migliaia di k per perizia ctu controperizia etc etc! poi valuta tu con un avvocato specialista in questa tipologie di cause civili.
    Ciao, chi la scelse l'avvocata ? un saluto

  8. #18
    L'avatar di asimpleplan
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    3,380
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    2858 Post(s)
    Potenza rep
    17987496
    Citazione Originariamente Scritto da matteogigli Visualizza Messaggio
    oppure se, al contrario, sia una società con anni di attività alle spalle e magari altre operazioni in corso.
    Nel secondo caso "potrebbe" essere vantaggioso ricorrere al tribunale.
    Ciao Matteo gigli, buondì; quando parli di "vantaggio" cosa intendi in questo secondo caso; se la srl fa in fretta a dichiarare fallimento come e con quali tattiche si può riuscire a recuperare i soldi ?


    Un saluto

  9. #19

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    1,731
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    694 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da asimpleplan Visualizza Messaggio
    Ciao, chi la scelse l'avvocata ? un saluto
    l'assemblea condominiale, imbeccata dal vecchio legale che lasciava l'incarico

  10. #20

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    1,882
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1003 Post(s)
    Potenza rep
    41807426
    Citazione Originariamente Scritto da Tre di coppe Visualizza Messaggio
    Appartamento nuovo acquistato 4anni fa dal costruttore (s.r.l.)

    Tutti gli appartamenti dell'ultimo piano hanno gravi problemi di infiltrazioni d'acqua in diverse stanze.

    Dopo anni di perizie e mediazioni col CTU il costruttore offre di chiudere il contenzioso in cambio di un ridicolo risarcimento (diciamo 5% del danno) e senza aver sistemato il problema se non con qualche lavoretto marginale palesemente non risolutivo.
    In caso di rifiuto ci sfida ad andare in causa. Rifiuta anche di effettuare prove di inondazione per certificare.

    L'avvocato ci dice che fare causa contro ad una srl è inutile perchè farà in tempo a chiudere e riaprire con altro nome molto prima che la causa faccia il suo corso.


    Il risarcimento è talmente ridicolo che sarei per rifiutarlo a prescindere, vorrei più che altro avere delle opinioni sulla opportunità di proseguire con la causa o se davvero non ha senso
    come ti ha detto l'avvocato questa srl sicuramente sottocapitalizzata e probabilmente ha subappaltato i lavori a terzi, limitandosi a una sorta di "general contractor" , quindi in caso di causa qualora anche venisse riconosciuta colpevole (tempi biblici) questa società al 99% non esisterà più, fallita o chiusa

    per quanto riguarda l'assicurazione come siete messi?

Accedi