Bonus e Cessione: Poste Italiane VOL II - Pagina 48
L’inflazione costringe ad alzare l’asticella di rendimento, Fugnoli (Kairos) indica due mosse per potenziare il portafoglio d’investimento
Il 2021 dei mercati non ha riservato emozioni particolarmente forti. Ci sono state imponenti rotazioni all?interno dell?azionario, ma il rialzo degli indici è stato piuttosto regolare. Non ci sono stati …
Iervolino and Lady Bacardi Entertainment (ILBE) fa ciak alla Borsa di Parigi, titolo vola a +17%
Calda accoglienza degli investitori transalpini per ILBE (Iervolino e Lady Bacardi Entertainment), che ha quotato i propri titoli su Euronext Growth di Parigi tramite ammissione diretta. Ieri il titolo della …
Tutto è nato da una partita a poker. L’ascesa verticale di Mr Binance, il cripto miliardario più ricco del pianeta
Da sviluppatore di software da un giorno all’altro è balzato nell?olimpo delle persone più ricche del mondo. Parliamo di Changpeng Zhao, CZ come è conosciuto dai criptofili, che sta diventando …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #471
    L'avatar di ben10
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    447
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    174 Post(s)
    Potenza rep
    9187958

    Dal Il Sole 24 ore di oggi:

    Esteso obbligo visto conformità anche ad altri bonus

    L’obbligo del visto di conformità servirà anche per usufruire dei bonus edilizi diversi dal Superbonus. Lo prevede una bozza del decreto legge “Misure urgenti per il contrasto alle frodi nel settore delle agevolazioni fiscali ed economiche”. Il decreto, si legge nelle relazione illustrativa, estende «l'obbligo del visto di conformità anche in caso di opzione per la cessione del credito/sconto in fattura relativa alle detrazioni fiscali per lavori edilizi di cui al comma 2 dell'articolo 121 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 (diversi da quelli che danno diritto al Superbonus 110%)». Quanto al Superbonus, l'obbligo del visto di conformità è introdotto «anche nel caso in cui il cosiddetto Superbonus 110% sia utilizzato dal beneficiario in detrazione nella propria dichiarazione dei redditi. L'obbligo del visto di conformità non sussiste se la dichiarazione è presentata direttamente dal contribuente, attraverso l'utilizzo della dichiarazione precompilata predisposta dall'Agenzia delle entrate, ovvero tramite il sostituto d'imposta che presta l'assistenza fiscale (per tali dichiarazioni, infatti, l'Agenzia delle entrate può già effettuare controlli preventivi sulla dichiarazione presentata). Al momento, invece, il visto è richiesto solo nel caso di opzione, in luogo della fruizione diretta del Superbonus 110%, per la cessione del credito o per lo sconto in fattura».

  2. #472
    L'avatar di Cosmos
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    12,061
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    502 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da bozzolom Visualizza Messaggio
    Che sappia io poste non ha MAI accettato seconde cessioni per i bonus edilizi
    parlo di coloro che hanno un conto aziendale....fino al mese scorso accettavano la seconda cessione....adesso bisogna avere il requisito di apertura azienda di 18 mesi..cambiano le leggi sempre in corsa??

  3. #473
    L'avatar di rodka
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    759
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    370 Post(s)
    Potenza rep
    25126751
    Citazione Originariamente Scritto da ben10 Visualizza Messaggio
    Esteso obbligo visto conformità anche ad altri bonus

    L’obbligo del visto di conformità servirà anche per usufruire dei bonus edilizi diversi dal Superbonus. Lo prevede una bozza del decreto legge “Misure urgenti per il contrasto alle frodi nel settore delle agevolazioni fiscali ed economiche”. Il decreto, si legge nelle relazione illustrativa, estende «l'obbligo del visto di conformità anche in caso di opzione per la cessione del credito/sconto in fattura relativa alle detrazioni fiscali per lavori edilizi di cui al comma 2 dell'articolo 121 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 (diversi da quelli che danno diritto al Superbonus 110%)». Quanto al Superbonus, l'obbligo del visto di conformità è introdotto «anche nel caso in cui il cosiddetto Superbonus 110% sia utilizzato dal beneficiario in detrazione nella propria dichiarazione dei redditi. L'obbligo del visto di conformità non sussiste se la dichiarazione è presentata direttamente dal contribuente, attraverso l'utilizzo della dichiarazione precompilata predisposta dall'Agenzia delle entrate, ovvero tramite il sostituto d'imposta che presta l'assistenza fiscale (per tali dichiarazioni, infatti, l'Agenzia delle entrate può già effettuare controlli preventivi sulla dichiarazione presentata). Al momento, invece, il visto è richiesto solo nel caso di opzione, in luogo della fruizione diretta del Superbonus 110%, per la cessione del credito o per lo sconto in fattura».
    Vorrei sapere dove hanno visto questa relazione illustrativa della bozza del decreto “Misure urgenti per il contrasto alle frodi nel settore delle agevolazioni fiscali ed economiche".

    Dalla Gazzetta Ufficiale:
    DECRETO-LEGGE 11 novembre 2021, n. 157
    Misure urgenti per il contrasto alle frodi nel settore delle agevolazioni fiscali ed economiche. (21G00173) (GU Serie Generale n.269 del 11-11-2021)
    note: Entrata in vigore del provvedimento: 12/11/2021

    Non c'è traccia, al momento, di estensione del visto di conformità ai bonus diversi dal Superbonus.

    Edit: chiedo scusa per l'errata interpretazione della norma in oggetto; la traccia c'è, eccome!
    Ultima modifica di rodka; 12-11-21 alle 23:44

  4. #474

    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    302
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    155 Post(s)
    Potenza rep
    6327974
    Citazione Originariamente Scritto da rodka Visualizza Messaggio
    Vorrei sapere dove hanno visto questa relazione illustrativa della bozza del decreto “Misure urgenti per il contrasto alle frodi nel settore delle agevolazioni fiscali ed economiche".

    Dalla Gazzetta Ufficiale:
    DECRETO-LEGGE 11 novembre 2021, n. 157
    Misure urgenti per il contrasto alle frodi nel settore delle agevolazioni fiscali ed economiche. (21G00173) (GU Serie Generale n.269 del 11-11-2021)
    note: Entrata in vigore del provvedimento: 12/11/2021

    Non c'è traccia, al momento, di estensione del visto di conformità ai bonus diversi dal Superbonus.
    Io mi auguro solo che vogliano prevedere, come si conviene in ogni paese civile, che le nuove norme valgano per i lavori che vengono avviati successivamente alla loro entrata in vigore...
    Incrociamo le dita

  5. #475
    L'avatar di The Miracle
    Data Registrazione
    Sep 2000
    Messaggi
    15,645
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1151 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da rodka Visualizza Messaggio
    Vorrei sapere dove hanno visto questa relazione illustrativa della bozza del decreto “Misure urgenti per il contrasto alle frodi nel settore delle agevolazioni fiscali ed economiche".

    Dalla Gazzetta Ufficiale:
    DECRETO-LEGGE 11 novembre 2021, n. 157
    Misure urgenti per il contrasto alle frodi nel settore delle agevolazioni fiscali ed economiche. (21G00173) (GU Serie Generale n.269 del 11-11-2021)
    note: Entrata in vigore del provvedimento: 12/11/2021

    Non c'è traccia, al momento, di estensione del visto di conformità ai bonus diversi dal Superbonus.
    Piu di una testata lo da come ufficiale da oggi.
    Non ho il testo... Non lo riporta?

    Ma è mai possibile stravolgere tutto dalla sera alla mattina?!

  6. #476

    Data Registrazione
    Jul 2020
    Messaggi
    263
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    173 Post(s)
    Potenza rep
    10772881
    Il visto non sarà necessario se la dichiarazione è presentata direttamente dal contribuente, attraverso l’utilizzo della dichiarazione precompilata predisposta dall’Agenzia delle Entrate, ovvero tramite il sostituto d’imposta che presta l’assistenza fiscale.


    traduzione: il bengodi dello sconto fattura e' finito

    chi si fa la sua richiesta su ade ecc. nn cambia nulla
    Ultima modifica di estief; 12-11-21 alle 14:30

  7. #477

    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    1,452
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    644 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da rodka Visualizza Messaggio
    Non c'è traccia, al momento, di estensione del visto di conformità ai bonus diversi dal Superbonus.
    Come no? Il decreto non estende a tutti i bonus il visto di conformità? (Mannaggia a me che ieri dicevo che il visto è solo per il superbonus, per ora! )

  8. #478

    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    1,452
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    644 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    La cosa che trovo più assurda è che l'agenzia delle entrate ha già bloccato stamattina le comunicazioni di cessione per aggiornamento dei programmi e delle modalità... Ma uno che avesse fatto nei giorni scorsi il contratto in Posta e oggi si ritrova il sito AdE chiuso...!? Cosa fa?

  9. #479
    L'avatar di The Miracle
    Data Registrazione
    Sep 2000
    Messaggi
    15,645
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1151 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da bozzolom Visualizza Messaggio
    Come no? Il decreto non estende a tutti i bonus il visto di conformità? (Mannaggia a me che ieri dicevo che il visto è solo per il superbonus, per ora! )
    Si, lo estende.
    Ho letto il testo del DL, ed è menzionato esplicitamente.

    Io mi chiedo se esista un altro paese nel mondo civilizzato dove può succedere una cosa del genere da un giorno all'altro..
    Ora chi ha cambiato tre cavolate in casa e vuol cedere il credito deve passare da un commercialista.. e vogliono farci credere che è fatto per evitare frodi da centinaia di milioni. Patetico.

  10. #480
    L'avatar di The Miracle
    Data Registrazione
    Sep 2000
    Messaggi
    15,645
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1151 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da bozzolom Visualizza Messaggio
    La cosa che trovo più assurda è che l'agenzia delle entrate ha già bloccato stamattina le comunicazioni di cessione per aggiornamento dei programmi e delle modalità... Ma uno che avesse fatto nei giorni scorsi il contratto in Posta e oggi si ritrova il sito AdE chiuso...!? Cosa fa?
    Ah ma guarda, se è per quello l'AdE ha fatto bene, prima che uno faccia comunicazioni e se le trovi congelate o respinte per settimane..
    L'importante è che modalità etc vengano chiarite alla velocità della luce.

Accedi