Qual è la casa che posso ambire ad acquistare? - Pagina 7
Mps-UniCredit: le trattative collassano, è ufficiale. Cronaca di un flop annunciato? Le richieste di Orcel ‘troppo punitive’
La conferma della rottura delle trattative tra il Mef, azionista di maggioranza di Mps con una partecipazione del 64% e UniCredit – rottura di cui si vociferava da ieri ma …
Siamo all’inizio dello Squid Game dei mercati, resta da vedere chi sopravviverà al rialzo dei tassi
Di seguito riportiamo l’analisi di Mark Dowding, CIO di BlueBay, relativa all’ultima settimana sui mercati.  Quando non sono stati seduti a fantasticare sulla surreale serie di Netflix, Squid Game, gli …
Analisti danno ragione a Gubitosi, Telecom Italia tra i titoli più sottovalutati del Ftse Mib. C’è chi vede oltre +100% di upside
Telecom Italia si appresta a diffondere settimana prossima i risultati del 3° trimestre (cda il 27 ottobre) e tra gli analisti c’è un cauto ottimismo dettato dal traino del Brasile …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #61

    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    1,656
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    583 Post(s)
    Potenza rep
    22066897
    Citazione Originariamente Scritto da oneone Visualizza Messaggio
    Lui ragiona sul modello americano che sta prendendo piede anche qui: faccio debiti, spendo il patrimonio e il reddito disponibile in consumi, vizi e vacanze...
    Inutile dire che la stragrande maggioranza dei partecipanti al FOL sono in grado di gestire i propri flussi di cassa e a fare investimenti che rendano più del 1% e, soprattutto, a usare la liquidità disponibile in situazioni opportune...
    Infatti.

    Il dubbio che ho io più che altro al momento è comprare una casa più vecchia e provare a usufruire del superbonus o prenderla più nuova senza?

    Sul discorso mutui non mi pongo neanche il problema. Prenderlo minimo al 70% e possibilmente max 20 anni.

  2. #62

    Data Registrazione
    May 2021
    Messaggi
    215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    130 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Diegotb81 Visualizza Messaggio
    I poveracci non sono quelli che pensate voi, sono quelli che partono da zero con il solo reddito da lavoro senza altri aiuti.
    Quindi per te è il fattore patrimoniale che determina se sei ricco o povero......secondo me sbagli anche qui. Ci sono "poveracci" con "solo" reddito da lavoro che guadagnano stipendi da capogiro. Per farla breve, secondo il tuo discorso uno come Letta è un poveraccio (non ha beni intestati, solo reddito da lavoro).

  3. #63
    L'avatar di oneone
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    55,096
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    9946 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da claudia sars Visualizza Messaggio
    Quindi per te è il fattore patrimoniale che determina se sei ricco o povero......secondo me sbagli anche qui. Ci sono "poveracci" con "solo" reddito da lavoro che guadagnano stipendi da capogiro. Per farla breve, secondo il tuo discorso uno come Letta è un poveraccio (non ha beni intestati, solo reddito da lavoro).
    Per quanto mi riguarda letta è un poveraccio comunque
    Saluti

  4. #64
    L'avatar di *Bushido*
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    17,141
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    6946 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da oneone Visualizza Messaggio
    Per quanto mi riguarda letta è un poveraccio comunque
    Saluti

  5. #65

    Data Registrazione
    May 2021
    Messaggi
    215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    130 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da oneone Visualizza Messaggio
    Per quanto mi riguarda letta è un poveraccio comunque
    Saluti

  6. #66
    L'avatar di tora64
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    3,021
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    997 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da claudia sars Visualizza Messaggio
    Quindi per te è il fattore patrimoniale che determina se sei ricco o povero......secondo me sbagli anche qui. Ci sono "poveracci" con "solo" reddito da lavoro che guadagnano stipendi da capogiro. Per farla breve, secondo il tuo discorso uno come Letta è un poveraccio (non ha beni intestati, solo reddito da lavoro).
    Bhe... si . E la situazione patrimoniale che determina la ricchezza non il solo reddito

  7. #67

    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    1,656
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    583 Post(s)
    Potenza rep
    22066897
    Citazione Originariamente Scritto da oneone Visualizza Messaggio
    Per come la vedo io uno si può permettere una casa che costa 2 anni di stipendio netto cash e restante 80% con mutuo al 4%.
    Fisso questo spartiacque, spendendo di più ci si indebita eccessivamente, può aver senso, eh.

    Esempio.

    1200 netti per 13 mensilità quindi 1300 netti come reddito mensile, 15600 netti annui.
    Secondo la formula che ho riportato
    31200 + mutuo con rata massima di 430 euro mensili al 4% 20ennale, 70000 euro.
    Quindi una casa che costa al massimo 101200.
    Considerando i tassi all'1% i 70K di mutuo a quanto li estenderesti?

  8. #68
    L'avatar di oneone
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    55,096
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    9946 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Skywalker1983 Visualizza Messaggio
    Considerando i tassi all'1% i 70K di mutuo a quanto li estenderesti?
    Più possibile, anche 30anni...
    Il reddito disponibile dovuto alla rata bassa va investito in azioni stabili con dividendo o versando nel fondo pensione che dà deduzioni fiscali...
    Dipende dalla propensione al rischio e della disciplina personali...

  9. #69

    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    1,732
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1688 Post(s)
    Potenza rep
    17013139
    Non quoto la maggior parte delle persone intervenute in questo topic.

    Io sto acquistando una casa che, smobilitando i miei investimenti, avrei potuto comprare senza mutuo.

    Sto facendo un mutuo al 65% (che con income familiari avrei potuto fare a 15 anni) a 30 anni.

    A fronte di poche migliaia di euro di interessi (una 15ina, che in 30 anni sono spiccioli) ho un portafogli di 200 k misto azioni obbligazioni e una rata la metà che mi permette di vivere più serenamente, e di accumulare ulteriori risparmi, tra fondo pensione e portafoglio.

    Chi oggi non sfrutta i tassi bassi di finanza non capisce nulla di finanza, e più che su finanzaonline dovrebbe scrivere di case su casalinghe.com o alfemminile.it.

    Attenzione: non ho mai detto in nessun punto del mio discorso di fare mutui non sostenibili o comprare case che uno non si può permettere.

    Il mutuo lungo mette ansia, meglio pagare tutto ed essere liberi, fallo più corto possibile, più piccolo possibile, il mutuo è per poveracci... Sono frasi da alfemminile.it
    Su un forum di finanza si ragiona numeri alla mano, scegliendo liberi dalle emozioni, quale è la cosa più conveniente economicamente.

    Io se le 10 azioni amazon che ho in portafoglio mantengono il trend degli ultimi anni mi ripago gli interessi del mutuo tra 3 anni.

  10. #70
    L'avatar di oneone
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    55,096
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    9946 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Napoli1986 Visualizza Messaggio
    Non quoto la maggior parte delle persone intervenute in questo topic.

    Io sto acquistando una casa che, smobilitando i miei investimenti, avrei potuto comprare senza mutuo.

    Sto facendo un mutuo al 65% (che con income familiari avrei potuto fare a 15 anni) a 30 anni.

    A fronte di poche migliaia di euro di interessi (una 15ina, che in 30 anni sono spiccioli) ho un portafogli di 200 k misto azioni obbligazioni e una rata la metà che mi permette di vivere più serenamente, e di accumulare ulteriori risparmi, tra fondo pensione e portafoglio.

    Chi oggi non sfrutta i tassi bassi di finanza non capisce nulla di finanza, e più che su finanzaonline dovrebbe scrivere di case su casalinghe.com o alfemminile.it.

    Attenzione: non ho mai detto in nessun punto del mio discorso di fare mutui non sostenibili o comprare case che uno non si può permettere.

    Il mutuo lungo mette ansia, meglio pagare tutto ed essere liberi, fallo più corto possibile, più piccolo possibile, il mutuo è per poveracci... Sono frasi da alfemminile.it
    Su un forum di finanza si ragiona numeri alla mano, scegliendo liberi dalle emozioni, quale è la cosa più conveniente economicamente.

    Io se le 10 azioni amazon che ho in portafoglio mantengono il trend degli ultimi anni mi ripago gli interessi del mutuo tra 3 anni.
    Sei un poveraccio, sappilo


Accedi