Milano (città) - Osservatorio mercato immobiliare - Parte VIII - Pagina 77
Sfruttare tutto il potenziale del settore energetico con un certificato Maxi Cash Collect
Un tema attualmente molto discusso è quello dell?energia. La ripresa dell?economia mondiale dovuta alle campagne vaccinali contro il coronavirus ha provocato delle crisi energetiche in diversi paesi come Italia, Regno …
Robinhood sprofonda a Wall Street, svanisce l’effetto dogecoin e i ricavi crollano. Titolo -50% dai fasti post IPO
Consistente ridimensionamento dei ricavi per l?app di trading azionario Robinhood abbinato a una perdita consistente nel 3° trimestre dell’anno. La società guidata da Vlad Tenev ha avvisato che, escludendo qualsiasi …
Italia e i tre fattori chiave che spiegano la marcia in più post-Covid. A Piazza Affari sono due i settori trainanti
Gli ottimi risultati delle aziende, la rivalutazione del mercato azionario e il rinnovato interesse degli investitori esteri. Sono questi i tre fattori chiave alla base della ripresa positiva che sta …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #761
    L'avatar di mirkosalva
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    14,187
    Mentioned
    39 Post(s)
    Quoted
    7685 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da 123abc Visualizza Messaggio
    Ma che uso ne fa dell'induzione per spendere tanto di energia elettrica?!?

    L'accende come fosse una stufetta?

    L'induzione a noi farà sì e no 10-15 euro di spesa mensile contro i 5-10 che era quella di gas metano...pranzi e cene a casa (tranne eccezioni) con fornelli accessi tra i 20 (semplice pasta) e i 60 minuti...

    Quanto a potenza installata ribadisco (come già scritto sopra) che con casa anni 50, di 150mq comm, ristrutturata, in 3 pax, riusciamo ad accendere contemporanemamte a/c con ben 2 motori esterni e 5 split interni (se gira tutto insieme arriva a 1.5 kwh, ma spesso se si accende la zona giorno è spenta la zona notte e viceversa), lavatrice da 10Kg, lavastoviglie, 2 tv, 3 pc (un desktop e 2 laptop), talvolta ferro da stiro, luci, cappa e induzione (certo 1 piastra, non 4!) tutto con contatore da 3KW. Poi dopo 6 mesi di utilizzo abbiamo deciso di alzarlo a 4.5 (ovvero 5 kwh effettivi) giusto per avere maggior elasticità, ma i dati dicono che da quando lo abbiamo fatto (inizio 2021) al massimo siamo arrivati a 3.6kwh di consumo istantaneo massimo...alla fin fine che giri tutto insieme è difficile, per esempio la lavatrice quasi mai gira insieme alla lavastoviglie...
    Boh, so che cucina spesso perché gli piace. Fa pure il brasato che richede mote ore di cottura. Però credo normale visto che lavora.
    Sono in tre pure loro in casa.
    D'altra parte se non è quella a consumargli tanto cosa altro potrebbe essere? Perché mi pare l'a/c in casa sua sia centralizzata (altra bella trovata del "nuova costruzione"), però non ne sono sicuro.
    Mi parlava di bollette luce da 300€ a bimestre.

  2. #762
    L'avatar di 123abc
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    3,736
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    2983 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da mirkosalva Visualizza Messaggio
    Boh, so che cucina spesso perché gli piace. Fa pure il brasato che richede mote ore di cottura. Però credo normale visto che lavora.
    Sono in tre pure loro in casa.
    D'altra parte se non è quella a consumargli tanto cosa altro potrebbe essere? Perché mi pare l'a/c in casa sua sia centralizzata (altra bella trovata del "nuova costruzione"), però non ne sono sicuro.
    Mi parlava di bollette luce da 300€ a bimestre.
    Non sa gestire gli elettrodomestici, non può spendere 300 euro di induzione.

    Anche io sapevo di gente che in coppia spendeva 200 euro di bolletta elettrica (anni fa, con il gas per la cottura), mi sono sempre chiesto cosa facessero in quelle case...avranno lampadine a incandescenza sempre accese, non spegneranno mai la tv, faranno girare lavatrice e/o lavastoviglie mezze vuote tutti i giorni, avranno un frigo energivoro*, etc.etc.

    Un brasato che cuoce 4 ore (diciamo per hp) lo fa a fuoco basso (hp 3 o 4 della regolazione) e quindi consuma circa 0.4*4=1.6kwh complessivi, ovvero 0.32 euro...ne deve fare di brasati...!

    *mai sottovalutare il frigo, consuma poco ma gira sempre, alla fin fine arrivi tranquillo a consumare 1 kw (ed anche di più) tutti i giorni...noi con l'induzione e senza AC ci attestiamo intorno ai 6 kwh complessivi/giorno.

  3. #763

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    1,911
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1507 Post(s)
    Potenza rep
    23724161
    Citazione Originariamente Scritto da mirkosalva Visualizza Messaggio
    Boh, so che cucina spesso perché gli piace. Fa pure il brasato che richede mote ore di cottura. Però credo normale visto che lavora.
    Sono in tre pure loro in casa.
    D'altra parte se non è quella a consumargli tanto cosa altro potrebbe essere? Perché mi pare l'a/c in casa sua sia centralizzata (altra bella trovata del "nuova costruzione"), però non ne sono sicuro.
    Mi parlava di bollette luce da 300€ a bimestre.
    se AC è centralizzata, ovvero raffrescamento a pavimento, lo paga con le spese condominiali.

    fare andare 3 ore l'induzione è come accendere la tv per 3 ore oppure lasciare acceso la lampada "Artemide" per illuminare il soggiorno.

    Non è perchè si chiama induzione ed a priori consuma tanto, perchè appena raggiunge la temperatura si deve necessariamente abbassare la potenza ed il consumo cala drasticamente.

    Poi sulla questione comodità e pulizia non c'è proprio paragone con il gas.

  4. #764
    L'avatar di mirkosalva
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    14,187
    Mentioned
    39 Post(s)
    Quoted
    7685 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Wally6 Visualizza Messaggio
    se AC è centralizzata, ovvero raffrescamento a pavimento, lo paga con le spese condominiali.

    fare andare 3 ore l'induzione è come accendere la tv per 3 ore oppure lasciare acceso la lampada "Artemide" per illuminare il soggiorno.

    Non è perchè si chiama induzione ed a priori consuma tanto, perchè appena raggiunge la temperatura si deve necessariamente abbassare la potenza ed il consumo cala drasticamente.

    Poi sulla questione comodità e pulizia non c'è proprio paragone con il gas.
    Ma sieti sicuri?
    L'induzione come la TV? Boh.

  5. #765
    L'avatar di 123abc
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    3,736
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    2983 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da mirkosalva Visualizza Messaggio
    Ma sieti sicuri?
    L'induzione come la TV? Boh.
    Sicuramente a livello di consumo istantaneo consuma più della TV, ma "gira" molto meno...
    L'induzione (esperienza diretta, quindi non saranno tutte uguali ma mi aspetto che i numeri siano simili) consuma 0.1 kwh istantanei per punto di potenza (vanno da 1 a 9 + il super), ora ad esempio:
    - una pastasciutta la fai portando a 9 per 6-7 minuti e poi a 6-7 per il tempo di cottura--quindi sono circa 0.2-0.25 kwh totali per l'intero processo di cottura ovvero 0.05 euro;
    - un sugo che cuoce una mezz'oretta a 5 di regolazione sono similmente circa 0.25 kwh totali;
    - un pesce che cuoce a 7 per 20 minuti siamo di nuovo lì;
    - una bistecca alla massima potenza di 9, magari pure con la doppia induzione accesa ma solo per 8 minuti (diciamo 10 per scaldare la bistecchiera) arrivi di nuovo a 0.3;
    - spesso noi scaldiamo e cuociamo anche parecchia roba per la bimba piccola che mangia le sue cose, senza quelle spenderemmo ancora meno.

    Ora ipotizza pure di essere a 1 kwh (che è già tanto) di consumo totale a pasto (e più o meno mi ci ritrovo con questi valori) su 60 pasti mensili sei a 60 kwh totali che fanno 12 euro...vedi che i numeri tornano!

    PS. L'anonimo frigorifero da solo consuma non meno di 6 euro/mese, se poi è energivoro arrivi a spenderne più per questo che per l'induzione...

    PPS. Sicuramente il maggior impatto sul consumo totale è dato dall'aria condizionata--per esempio questo mese di luglio invece dei canonici 6 kwh/giorno stiamo chiudendo a circa 8, sono quindi 2kwh in più al giorno (ovviamente sono una media perchè gira solo nelle ore calde o alla sera per raffrescare le camere da letto, i giorni che non scalda tanto non gira mai o magari gira solo quelle 2 ore per togliere l'umidità se presente, se e quando vai in ufficio non la accendi o lo fai solo in pausa pranzo, etc.etc. e questo mese di luglio così a occhio l'avremo accesa in una decina di giornate...a luglio mi aspetto di avere una bolletta sui 50 euro invece dei soliti 40 circa (senza induzione sarebbero stati più o meno 30).
    Ultima modifica di 123abc; 27-07-21 alle 10:02

  6. #766

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    1,911
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1507 Post(s)
    Potenza rep
    23724161
    Citazione Originariamente Scritto da mirkosalva Visualizza Messaggio
    Ma sieti sicuri?
    L'induzione come la TV? Boh.
    Si, come una tv LED. Una tv non LED o addirittura plasma consumano molto di più.

    una volta che bolle l'acqua, per mantenere il bollore basta impostare un livello bassissimo.
    Io per esempio imposto il 3 su una scala fino a 14. Saranno si e no 150W.

    Lo stesso dicasi per fare brasato o tutti i cibi a lunga cottura. Si tiene al minimo e si fa sobbollire.


    Se si vuole invece cucinare una bistecca o friggere si tiene anche a livello 10, sarà oltre 1KW ma se la tieni per 5 minuti per lato ti diventa dura come una ciabatta.


    Ovvio che per arrivare a mantenere un livello basso, è necessario che prima si sia impostata la massima potenza (2,2 / 2,4K) ma solo per pochi minuti.

  7. #767
    L'avatar di Benjamin_Malaussène
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    3,867
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    3240 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da 123abc Visualizza Messaggio
    Non sa gestire gli elettrodomestici, non può spendere 300 euro di induzione.

    Anche io sapevo di gente che in coppia spendeva 200 euro di bolletta elettrica (anni fa, con il gas per la cottura), mi sono sempre chiesto cosa facessero in quelle case...avranno lampadine a incandescenza sempre accese, non spegneranno mai la tv, faranno girare lavatrice e/o lavastoviglie mezze vuote tutti i giorni, avranno un frigo energivoro*, etc.etc.

    Un brasato che cuoce 4 ore (diciamo per hp) lo fa a fuoco basso (hp 3 o 4 della regolazione) e quindi consuma circa 0.4*4=1.6kwh complessivi, ovvero 0.32 euro...ne deve fare di brasati...!

    *mai sottovalutare il frigo, consuma poco ma gira sempre, alla fin fine arrivi tranquillo a consumare 1 kw (ed anche di più) tutti i giorni...noi con l'induzione e senza AC ci attestiamo intorno ai 6 kwh complessivi/giorno.
    Altra ipotesi: non ha la residenza, o non ha chiesto le tariffe energia più basse per chi ha la residenza in casa.
    Bollette luce: residente e non residente, la differenza tra prima e seconda casa - Cose di Casa).

  8. #768

    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    1,735
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    923 Post(s)
    Potenza rep
    27527284
    mah... io ho il piano a induzione da 14 anni, mi piace cucinare, ma spendo in media sui 40 euro al mese di bolletta della luce (con il condizionatore acceso spessissimo, anche in inverno per il riscaldamento, asciugatrice, forno usato quasi quotidianamente, tecno*******te sempre accese,...e soprattutto con il boiler elettrico!)
    vivo da sola, ma cucino spesso per altra gente, l'impatto dell'induzione sulla bolletta è trascurabile (14 anni fa avevo fatto misure accurate per qualche mese con i misuratori di consumi, l'impatto dell'induzione era trascurabile rispetto a quello del forno, non parliamo del boiler elettrico)

    il brasato lo faccio anche io, eh...

  9. #769
    L'avatar di Sirswatch
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    8,284
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    3256 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da mirkosalva Visualizza Messaggio
    Mi parlava di bollette luce da 300€ a bimestre.
    forse è meglio che controlla se per caso qualcuno si è allacciato al suo contatore

    Il costo di induzione o gas è molto simile perchè l'induzione è più efficiente e dopo pochi minuti devi abbassare il livello (e quindi il consumo) altrimenti carbonizzi tutto !

  10. #770
    L'avatar di rentier64
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Messaggi
    189
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    149 Post(s)
    Potenza rep
    10866991
    Citazione Originariamente Scritto da Figlio Visualizza Messaggio
    Periodo strano questo, ho salvato 9 annunci su idealista e 7 hanno subito ribassi dal 4 al 12%.
    Non mi era mai successo.
    Non sono necessariamente case di mio gradimento, ma le ho inserite per un rapporto qualità/prezzo buono rispetto al resto del mercato.
    Nota negativa: l'unico annuncio che mi interessa realmente tra i 9 non cala
    Nota positiva: quell'annuncio è fuori da un po' e non è stato ancora venduto anche se il prezzo è buono
    Segnalo questo Piccolo bilo di 40mq da mettere a reddito ristrutturato 79k€ Zona Galllaratese a 2passi da metro Bonola (un po' alte le spese condominiali 150€ al mese)
    idealista.it

Accedi