Milano, comprare una casa di 80 mq: servono quasi 12 anni di stipendio
Giovedì euforico per Piazza Affari, tre titoli del Ftse Mib aggiornano i top storici. S&P vede boom Pil Italia
Piazza Affari torna a sorridere e archivia una seduta in deciso rialzo sulla scia dei nuovi record toccati da Wall Street e dalle indicazioni arrivate da Ifo tedesco e Bollettino …
Cosa succederà all?oro dopo il capitombolo con cambio di rotta della Fed
Nei giorni scorsi l’oro ha subito il più grande calo degli ultimi cinque mesi, dopo che il FOMC ha preannunciato il cambio di politica monetaria prevedendo un doppio rialzo dei …
BNP Paribas emette una nuova serie di Certificate Step-Down Cash Collect su panieri di azioni
BNP Paribas ha annunciato l?emissione di una nuova serie di certificate Step-Down Cash Collect su panieri di azioni con premio potenziale mensile compreso tra lo 0,50% (6% p.a.) e l?1,50% …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di reganam
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    17,030
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    4817 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

    Milano, comprare una casa di 80 mq: servono quasi 12 anni di stipendio

    Milano, comprare una casa di 80 mq: servono quasi 12 anni di stipendio



    Quasi dodici anni di stipendio per comprare casa a Milano.

    Troppi? No, se si pensa che a Londra e a Parigi ne servono più di 20.

    Lo rivela uno studio di Abitare.co che mette a confronto l’andamento del mercato immobiliare del capoluogo lombardo con quello di altre quattro metropoli europee: oltre alle due citate ci sono Madrid e Berlino. Lo studio considera il reddito medio di un single rilevabile da Eurostat, l’istituto di statistica europeo, e il prezzo medio di un’abitazione di 80 metri quadrati.

    Londra è in assoluto la più cara, con un valore pari a 9.300 euro a metro quadrato, ma sia arriva a 21.500 nelle zone più pregiate: cifre molto alte che lo sono ancor di più se si considera che nella capitale britannica di solito non si acquista la proprietà piena ma il diritto di superficie, sia pure di lunga durata. Per questo i prezzi di punta di Parigi, dove si acquista sempre la proprietà piena, sono ancora più alti toccando 22.700 euro. Milano ha un valore medio di 3.200 euro al metro, ma le punte sfiorano i 20 mila. Valori più bassi a Madrid (2.900 euro in media. 8.500 di punta) e a Berlino (4.000 di media, 7.500 di punta).

    Confrontare Milano con le altre quattro metropoli richiede comunque due avvertenze: la prima è che Milano è comunque tra le cinque la città quella con il minor numero di abitanti; la seconda arriva da Alessandro Ghisolfi, responsabile dell’Ufficio studi di Abitare.co: «A Berlino e a Londra chi cerca casa prevalentemente punta sull’affitto mentre l’acquisto è una scelta se non residuale perlomeno minoritaria». E in appoggio a questa tesi il nostro interlocutore snocciola una serie di numeri. Lo scorso anno nella capitale tedesca si sono registrare solo 27.478 transazioni, ovvero circa 137 ogni 10mila famiglie residenti. Stessa linea per i londinesi, dove le compravendite sono state 182 ogni 10mila famiglie. Al contrario Milano e la sua Provincia è in assoluto la più dinamica: 55.527 unità abitative compravendute nel 2020, pari a 351,4 ogni 10mila famiglie.

    L’area metropolitana parigina ha fatto registrare numeri molto elevati, con 140.003 transazioni (il dato più alto tra le città analizzate) e un valore di 269,2 compravendite ogni 10mila famiglie. Un dato simile a Madrid, con 256,3 ogni 10mila famiglie. La pandemia ha avuto un effetto apparentemente paradossale sul mercato immobiliare milanese: alla caduta delle compravendite, -11,9% nel 2020 con un dato nettamente peggiore della media nazionale, ha fatto riscontro un incremento dei prezzi del 7,7% il più alto sia in Italia (nei maggiori capoluoghi le quotazioni sono rimaste ferme o sono scese) sia tra le metropoli europee qui considerate. Il paradosso non è più tale se guardiamo ai dati di Abitare.co per rilevare che il trend è il medesimo: ovunque i prezzi sono cresciuti molto più delle vendite: +8% a Berlino, +4,9% a Londra, dove i cataclismi che avrebbe dovuto causare la Brexit evidentemente non si sono verificati anche se le compravendite sono scese di oltre il 30%; in lieve calo a Parigi (-2,3% ma a fronte di vendite calate del 12%) e -0,8% a Madrid, dato che si confronta con il calo del 14,7% delle transazioni.
    Ultima modifica di reganam; 13-05-21 alle 10:54

  2. #2
    L'avatar di konda
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    274
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    122 Post(s)
    Potenza rep
    4242728
    Citazione Originariamente Scritto da reganam Visualizza Messaggio
    Milano, comprare una casa di 80 mq: servono quasi 12 anni di stipendio



    Quasi dodici anni di stipendio per comprare casa a Milano.

    Troppi? No.

  3. #3

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    1,567
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    778 Post(s)
    Potenza rep
    40022450
    Citazione Originariamente Scritto da konda Visualizza Messaggio
    un affare...

  4. #4

    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    21,456
    Mentioned
    60 Post(s)
    Quoted
    7231 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Che si tratti di 12 o di 24 o di 5 mensilità poco cambia, se NON hai i piccioli NON compri.

  5. #5
    L'avatar di Concorde
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    403
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    96 Post(s)
    Potenza rep
    14485001
    dai che ora ci sarà garanzia al 100%...

  6. #6
    L'avatar di reganam
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    17,030
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    4817 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Megatron Visualizza Messaggio
    un affare...
    In confronto a Parigi lo è.
    se dovessi investire tra le 2 opzioni Milano tutta la vita.
    per i poveri è cara anche Cavaione.

    Cavaione (Truccazzano) - Wikipedia

  7. #7

    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    1,610
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1180 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Concorde Visualizza Messaggio
    dai che ora ci sarà garanzia al 100%...
    Poveri ragazzi, illusi dal sogno che anche loro un giorno potranno vivere nel bosco verticale accanto a fedez e la ferragni

  8. #8
    L'avatar di fdg86
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    20,479
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    8886 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Basta prendere un prestito al 100 percento garantito dallo stato e nel mentre fare l'influencer full time, part time piccole attività illegali, e vivi la vita della city.
    Assolutamente da evitare fare il lavoratore dipendente

  9. #9
    L'avatar di reganam
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    17,030
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    4817 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Luzern2 Visualizza Messaggio
    Poveri ragazzi, illusi dal sogno che anche loro un giorno potranno vivere nel bosco verticale accanto a fedez e la ferragni
    gli illusi sono quelli che commentano i titoli dei provvedimenti prima che siano stati emanati.
    ne conosci qualcuno?

  10. #10

    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    1,610
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1180 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da reganam Visualizza Messaggio
    gli illusi sono quelli che commentano i titoli dei provvedimenti prima che siano stati emanati.
    ne conosci qualcuno?

    Dico solo che il mito di Milano e i mutui 100% (che sicuramente verranno approvati seppur a tassi non convenienti) rischiano di essere una miscela esplosiva. Per te magari potrà essere una notizia positiva se operi nel settore, per chi deve mettersi sul groppone 400K di mutuo un pò meno.

Accedi