"Sismabonus acquisto" redux - Pagina 15
Vietnam e Arabia alla guida dei VARPS. Focus su cinque paesi decorrelati dai mercati emergenti principali
Di seguito pubblichiamo il commento a cura di Tim Love, Investment Director responsabile delle strategie azionarie dei paesi emergenti di GAM Nel 2016 abbiamo identificato cinque mercati chiave all’interno dell’universo …
Dividendo Intesa Sanpaolo fa gola a tanti, titolo gongola e vede i top dal 2018 con +35% Ytd
Intesa Sanpaolo sugli scudi in attesa del corposo dividendo che verrà staccato lunedì 18 ottobre. Il titolo ha veleggiato oggi nelle posizioni di testa del Ftse Mib (close a +2,05% …
E’ frenesia da Bitcoin, +35% a ottobre con conto alla rovescia per lancio primo ETF ad hoc negli States. Occhio a trappola sell on news
Nuovo scatto del Bitcoin che si porta nei pressi dei 60.000 dollari per la prima volta in sei mesi avvicinandosi al suo massimo storico, mentre i trader esprimono fiducia sul …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #141

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    396
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    234 Post(s)
    Potenza rep
    3746072
    Concordo sul fatto che il 110% è una esagerazione che ha distorto il mercato

  2. #142

    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    30
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    29 Post(s)
    Potenza rep
    1
    Ovvio che l'impresa non è il male ed il privato cittadino non è il bene.

    Semplicemente l'impresa ha dei bonus pensati per l'impresa cui ha possibilità di accedere.
    Poi c'è un bonus che lo Stato (avendone destinati già altri all'impresa) decide, a torto o a ragione, che spetta al cittadino.

    Ora, l'impresa credo che passi dalla parte del "male" se arriva a ricattare il privato, dicendo "O ti accontenti del 20% del bonus, perché l'80% (anzi, il 90%) del sismabonus ACQUISTI lo aggiungo agli altri bonus.
    Cioè, è assolutamente fuori dal mondo che un'impresa, su 40 appartamenti da 300k ciascuno, incassi quello che è il suo giusto margine, più un bonus per la riqualifica, ed in più il bonus dell'acquirente. Cioè, solo di simabonus ACQUISTI, supponendo un sotruttore disonesto che lasci appunto il 20%, all'impresa andrebbero 80k x 40 app = 3,2 MILIONI, contro 20k per ciascun acquirente?

    Ovvio che chi elergisce questi (concordo, esagerati) contributi dovrebbe prevedere degli strumenti che facciano sì che l'acquirente non sia alla mercè dell'impresa: tipo che concede il bonus se e solo se il prezzo di vendita è allineato a quello del mercato, o di una perizia superpartes, o semplicente prevedere che se l'impresa dice "o così o niente", dovrebbe esserci il modo per l'acquirente di dire: "Ok, mi tengo il credito e faccio da me".

    P.S: in tutto ciò non so cosa mi proporrà il costruttore (mi auspico e credo sia "ragionevole"), il mio quesito era nato solo perché volevo arrivare preparato all'incontro, sapendo appunto che armi potrei avere per ottenere qualcosa di equo. Oppure se devo presentarmi accettando qualsiasi cosa mi venga imposto senza aver possibilità di fiatare

  3. #143
    L'avatar di sand1975
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10,954
    Mentioned
    50 Post(s)
    Quoted
    6930 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    E niente, sto continuando a cercare ma trovo solo case che al netto del sismabonus costano uguale se non di più delle corrispettive case nuove che non godono di sismabonus.

    Con la differenza che poi, nonostante lo sconto in fattura, mi chiedono l’iva Sul prezzo iniziale non scontato.

    Ma mi viene da chiedermi chi sono quei beoti che comprano queste case.

    Comunque un bel sistema per far far cassa alle imprese costruttrici, sto osservando che cantieri sismabonus acquisto stanno spuntando come funghi. E ci credo, si pappano 100k oad appartamento oltre al consueto margine e inoltre essendo demolizione-ricostruzione non pagano neanche gli oneri vari...

    Fossi un costruttore mi lancerei a pesce in tutti i cantieri possibili finché non tolgono questa manna dal cielo.

    Qualcuno che legge è riuscito a trovare un’offerta quantomeno decente?

  4. #144

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    965
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    739 Post(s)
    Potenza rep
    6385893
    Macché, tutte case poco interessanti e le uniche con il loro perché stessa tua situazione.
    Chiedono tanto per l’acquisto e a conti fatti, pur considerando le detrazioni (considerando il rischio del 110 poi) non convengono…

  5. #145
    L'avatar di er cash
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    2,024
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    1583 Post(s)
    Potenza rep
    41524393
    Citazione Originariamente Scritto da sand1975 Visualizza Messaggio
    Comunque un bel sistema per far far cassa alle imprese costruttrici, sto osservando che cantieri sismabonus acquisto stanno spuntando come funghi. E ci credo, si pappano 100k oad appartamento oltre al consueto margine e inoltre essendo demolizione-ricostruzione non pagano neanche gli oneri vari...
    E' anche meglio di cosi...
    L'impresa ha diritto a ecosisma 136.000 x numero unita esistenti (80 o 85%)
    E poi vende col sisma acquisti 96.000 x numero unita realizzate (80/85% se acquirente e' persona giuridica o PF in esercizio di impresa, oppure 110 se PF)

  6. #146
    L'avatar di sand1975
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10,954
    Mentioned
    50 Post(s)
    Quoted
    6930 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da er cash Visualizza Messaggio
    E' anche meglio di cosi...
    L'impresa ha diritto a ecosisma 136.000 x numero unita esistenti (80 o 85%)
    E poi vende col sisma acquisti 96.000 x numero unita realizzate (80/85% se acquirente e' persona giuridica o PF in esercizio di impresa, oppure 110 se PF)
    In pratica si incassa entrambi i bonus.

    Al compratore spettano le rogne in sede di controllo e pagherà l’iva Maggiorata senza avere nessun bonus, e poi ci si lamenta se li si chiama “prenditori”.

    Spero vivamente nessuno compri queste case. Sto vedendo alcuni annunci simili con correzione verso il basso dei prezzi, segno che non tutti sono proprio fessi,

    Spero proprio quanto tu scriva sia sbagliato perché se lo stato paga tutti questi incentivi fiscali allora facciamo bene a fallire perché dopo 40 anni ci dimostriamo un paese che va avanti solo finanziandoci con i soldi pubblici.:

    Compra casa, ristruttura, incasso il sismabonus 80% e quindi 136k, poi maggioro il prezzo finale e mi incasso altri 96k x 110% (105k circa) e inoltre mi incasso l’iva Sul valore totale non scontato.

    Amen,
    Ultima modifica di sand1975; 22-07-21 alle 11:31

  7. #147
    L'avatar di sand1975
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10,954
    Mentioned
    50 Post(s)
    Quoted
    6930 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Bose Visualizza Messaggio
    Macché, tutte case poco interessanti e le uniche con il loro perché stessa tua situazione.
    Chiedono tanto per l’acquisto e a conti fatti, pur considerando le detrazioni (considerando il rischio del 110 poi) non convengono…
    Lasciategliele li invendute, quando scadranno i bonus dovranno venderle a prezzo decente.

    Inoltre per contatti nel settore edile so che i lavori sono molto rallentati perché gli uffici tecnici sono oberati di pratiche e c’e Scarsità di materie prime quindi molti di quelli che oggi banfano il 110% non riusciranno a portare a termine i lavori per tempo.

    Mi consola vedere che questi annunci sono sul mercato da diversi mesi ormai, segno che non hanno tutti l’anello al naso.

    Aggiungo se non l’ho già detto che ho un parente che ha comprato casa con bonus (no sconto la cessione) e che ha dovuto ostiare 6 mesi per rigirare perché alla fine risultavano pratiche non corrette e la banca non riconosceva il bonus.

    Lui alla fine è riuscito perdendoci mezzo fegato ma altri condomini hanno dovuto rinunciare accettando sconti di qualche decina di migliaio di euro pur di portare a termine il rogito e il sb è zompato.
    Ultima modifica di sand1975; 22-07-21 alle 11:37

  8. #148
    L'avatar di er cash
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    2,024
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    1583 Post(s)
    Potenza rep
    41524393
    Citazione Originariamente Scritto da sand1975 Visualizza Messaggio
    inoltre mi incasso l’iva Sul valore totale non scontato.

    Amen,
    L iva la incassa lo stato

  9. #149

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    396
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    234 Post(s)
    Potenza rep
    3746072
    Citazione Originariamente Scritto da er cash Visualizza Messaggio
    E' anche meglio di cosi...
    L'impresa ha diritto a ecosisma 136.000 x numero unita esistenti (80 o 85%)
    E poi vende col sisma acquisti 96.000 x numero unita realizzate (80/85% se acquirente e' persona giuridica o PF in esercizio di impresa, oppure 110 se PF)
    Non è così, se impresa usa ecosisma su parti condominiali, i clienti non possono usufruire di sismabonus acquisti, ma solo del bonus su acquisto immobili ristrutturati

  10. #150

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    396
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    234 Post(s)
    Potenza rep
    3746072
    Citazione Originariamente Scritto da sand1975 Visualizza Messaggio
    In pratica si incassa entrambi i bonus.

    Al compratore spettano le rogne in sede di controllo e pagherà l’iva Maggiorata senza avere nessun bonus, e poi ci si lamenta se li si chiama “prenditori”.

    Spero vivamente nessuno compri queste case. Sto vedendo alcuni annunci simili con correzione verso il basso dei prezzi, segno che non tutti sono proprio fessi,

    Spero proprio quanto tu scriva sia sbagliato perché se lo stato paga tutti questi incentivi fiscali allora facciamo bene a fallire perché dopo 40 anni ci dimostriamo un paese che va avanti solo finanziandoci con i soldi pubblici.:

    Compra casa, ristruttura, incasso il sismabonus 80% e quindi 136k, poi maggioro il prezzo finale e mi incasso altri 96k x 110% (105k circa) e inoltre mi incasso l’iva Sul valore totale non scontato.

    Amen,
    Quali sono le rogne su eventuale controllo sul sismabonus acquisti?
    Dato che è calcolato sul prezzo di vendita e non sull'importo dei lavori eseguiti, non c'è bisogno di verificare la congruità dei prezzi e dunque non so quali rogne possano esserci...

Accedi