"Sismabonus acquisto" redux - Pagina 13
Vietnam e Arabia alla guida dei VARPS. Focus su cinque paesi decorrelati dai mercati emergenti principali
Di seguito pubblichiamo il commento a cura di Tim Love, Investment Director responsabile delle strategie azionarie dei paesi emergenti di GAM Nel 2016 abbiamo identificato cinque mercati chiave all’interno dell’universo …
Dividendo Intesa Sanpaolo fa gola a tanti, titolo gongola e vede i top dal 2018 con +35% Ytd
Intesa Sanpaolo sugli scudi in attesa del corposo dividendo che verrà staccato lunedì 18 ottobre. Il titolo ha veleggiato oggi nelle posizioni di testa del Ftse Mib (close a +2,05% …
E’ frenesia da Bitcoin, +35% a ottobre con conto alla rovescia per lancio primo ETF ad hoc negli States. Occhio a trappola sell on news
Nuovo scatto del Bitcoin che si porta nei pressi dei 60.000 dollari per la prima volta in sei mesi avvicinandosi al suo massimo storico, mentre i trader esprimono fiducia sul …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #121

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    396
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    234 Post(s)
    Potenza rep
    3746072
    Citazione Originariamente Scritto da er cash Visualizza Messaggio
    Puoi pagare il dovuto, tenerti il bonus e cederlo in autonomia.
    A me risulta che se nello stesso immobile l'impresa può usufruire del normale sismabonus (ristrutturazione mediante demolizione e ricostruzione, dunque non nuova costruzione) e nel preliminare non è specificato nulla, l'impresa può decidere lei se tenere il sismabonus o no.

  2. #122

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    396
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    234 Post(s)
    Potenza rep
    3746072
    Citazione Originariamente Scritto da sc83 Visualizza Messaggio
    Chiari tutti i punti che citi (e sì, ovviamente pagherei IVA su prezzo eventualmente aumentato).
    So bene che se si chiama "sismabonus acquisti" il bonus dovrebbe andare interamente a me. Ma, come dici, spesso non è così.

    Ora, quando vista la casa e visti alcuni documento ad essa relativi (si tratta di nuova costruzione dopo demolizione vecchio fabbricato), avevo il sentore che si potesse aver accesso al sismabonus. In tutta onestà il prezzo concordato mi stava bene, anche senza sismabonus.

    Per questo dico che, se aumenta il prezzo del 10%, e quindi mi toccano 70k di sconto reale, sono già contento e mi sta bene se ci fa la cresta pure lui, dato che si sarà dovuto sbattere tra cavilli ed asseverazioni per arrivare all'ottenimento. Ovvio che se intende lasciarmi le briciole, voglio sapere che armi ho a disposizione.
    Dipende se è nuova costruzione o ristrutturazione mediante demolizione e ricostruzione

  3. #123

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    396
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    234 Post(s)
    Potenza rep
    3746072
    Ricorda anche che deve essere data la fine lavori dell'intero edificio

  4. #124
    L'avatar di sand1975
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10,954
    Mentioned
    50 Post(s)
    Quoted
    6930 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da enricomm Visualizza Messaggio
    A me risulta che se nello stesso immobile l'impresa può usufruire del normale sismabonus (ristrutturazione mediante demolizione e ricostruzione, dunque non nuova costruzione) e nel preliminare non è specificato nulla, l'impresa può decidere lei se tenere il sismabonus o no.
    Quindi sullo stesso immobile lo stato darebbe il 110% all’impresa ma in quanto immobile ristrutturato il 50% sul 25% all’acquirente oltre magari al 50% sul costo di costruzione del box?

  5. #125

    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    30
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    29 Post(s)
    Potenza rep
    1
    Citazione Originariamente Scritto da sand1975 Visualizza Messaggio
    Quindi sullo stesso immobile lo stato darebbe il 110% all’impresa ma in quanto immobile ristrutturato il 50% sul 25% all’acquirente oltre magari al 50% sul costo di costruzione del box?
    Lo Stato (da quel che ho capito) darebbe:
    a) se l'impresa accede direttamente al sismabonus tra il 75% e l'85%, escludendo la possbilità del sismabonus acquisti al 110% per l'acquirente (cui resta la possibilità della detrazione sul box)
    b) se l'impresa accede all'ecobonus (mi pare al 65%) anziché al sismabonus, rimane la possbilità del sismabonus acquisti per l'acquirente. In questo caso viene meno la possbilità del recupero fiscale del box, che in quanto pertinenza dell'abitazione andrebbe a far superare il limite dei 96k.

    Credo che per demolizione e ricostruzione non vi sia la possibilità del 50% sul 25%.

    Ovviamente dico tutto questo da profano: fino a pochi giorni fa non sapevo assolutamente nulla di tutto questo, da cui le mie domande sulla "ragionevolezza" di quello che potrei eventualmente accettare

  6. #126
    L'avatar di sand1975
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10,954
    Mentioned
    50 Post(s)
    Quoted
    6930 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da sc83 Visualizza Messaggio
    Lo Stato (da quel che ho capito) darebbe:
    a) se l'impresa accede direttamente al sismabonus tra il 75% e l'85%, escludendo la possbilità del sismabonus acquisti al 110% per l'acquirente (cui resta la possibilità della detrazione sul box)
    b) se l'impresa accede all'ecobonus (mi pare al 65%) anziché al sismabonus, rimane la possbilità del sismabonus acquisti per l'acquirente. In questo caso viene meno la possbilità del recupero fiscale del box, che in quanto pertinenza dell'abitazione andrebbe a far superare il limite dei 96k.

    Credo che per demolizione e ricostruzione non vi sia la possibilità del 50% sul 25%.

    Ovviamente dico tutto questo da profano: fino a pochi giorni fa non sapevo assolutamente nulla di tutto questo, da cui le mie domande sulla "ragionevolezza" di quello che potrei eventualmente accettare
    Se l’acquirente non gode del sisma bonus acquisto perché non dovrebbe godere almeno sulla detrazione per acquisto di immobile ristrutturato? È ancora valida e di facile applicazione.

    Acquisto di immobili ristrutturati con detrazione al 50% - Fiscomania

    La demolizione ricostruzione è parificata alla ristrutturazione se non ci sono aumento volumetrici.

    Inoltre il sisma bonus acquisto dovrebbe essere cumulabile con la detrazione per il box in quanto detrazioni fiscali tipo diverso e quindi massimali diversi, ma non sono certo di questo.

  7. #127

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    396
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    234 Post(s)
    Potenza rep
    3746072
    Citazione Originariamente Scritto da sand1975 Visualizza Messaggio
    Quindi sullo stesso immobile lo stato darebbe il 110% all’impresa ma in quanto immobile ristrutturato il 50% sul 25% all’acquirente oltre magari al 50% sul costo di costruzione del box?
    Sì, vedi interpello 437 di giugno 2021, su immobile ristrutturato c'è diritto a detrazione IRPEF (50% del 25% del prezzo con limite 96.000) anche se il costruttore ha usufruito di ecobonus e sismabonus (che in questo caso non sarebbe il 110%).

    50% del costo di costruzione del garage ho dei dubbi che sia cumulabile, dovrebbe essere uscito un interpello al riguardo che però non ricordo

  8. #128
    L'avatar di sand1975
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10,954
    Mentioned
    50 Post(s)
    Quoted
    6930 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da enricomm Visualizza Messaggio
    Sì, vedi interpello 437 di giugno 2021, su immobile ristrutturato c'è diritto a detrazione IRPEF (50% del 25% del prezzo con limite 96.000) anche se il costruttore ha usufruito di ecobonus e sismabonus (che in questo caso non sarebbe il 110%).

    50% del costo di costruzione del garage ho dei dubbi che sia cumulabile, dovrebbe essere uscito un interpello al riguardo che però non ricordo

    Ma non c'era il vincolo (non ricordo se acquisto o liscio) di 5 anni prima della rivendibili dell'immobile? se così fosse come fa il costruttore ad avere la detrazione e vendere poi all'acquirente?

  9. #129

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    396
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    234 Post(s)
    Potenza rep
    3746072
    Citazione Originariamente Scritto da sand1975 Visualizza Messaggio
    Ma non c'era il vincolo (non ricordo se acquisto o liscio) di 5 anni prima della rivendibili dell'immobile? se così fosse come fa il costruttore ad avere la detrazione e vendere poi all'acquirente?
    Non mi risulta

  10. #130
    L'avatar di sand1975
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10,954
    Mentioned
    50 Post(s)
    Quoted
    6930 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da enricomm Visualizza Messaggio
    Non mi risulta
    Non trovo la fonte
    A parte il fatto che le detrazioni (almeno quelle solite 50/65%, non so come sia col 110) in caso di vendita dell'immobile sono di default di spettanza del nuovo acquirente a parte accordi tra le parti.

    Quindi, nel caso di cui sopra, se ci fosse diritto alla detrazione e ci si rifiutasse di lasciarle al venditore in fase di rogito vanno al nuovo acquirente.

    (e sarebbe anche logico visto che i costi per tale intervento li paga l'acquirente come incremento di valore e di prezzo)

Accedi