Milano (citta') - Osservatorio mercato immobiliare - Parte VI - Pagina 25
Materie prime all’inizio di un superciclo? Transizione energetica è un grande catalyst. L’importanza di diversificare
Il superciclo delle materie prime è un concetto esaltante per gli investitori in commodity: questo termine si usa per indicare un rialzo che potrebbe durare per molti anni. Lo si …
Toyota affila le armi per sfida elettrica a Tesla e Volkswagen. Radar anche su ‘mobilità per tutti’ con le mini EV
Anche Toyota si getta nell'affollata mischia per il predominio futuro nel mercato delle auto elettriche. Al Salone dell'Autodi Shanghai ha fatto la sua comparsa una versione concept della Toyota bZ4X, …
Black Sunday per il cripto universo: tonfo -20% per Bitcoin Ethereum & Co. Ma oggi si riparte, c’entra mossa Goldman Sachs?
Un mal di testa post sbornia per chi scommette al rialzo sulle criptovalute. E che sbornia, si potrebbe dire, visto che l'euforia scatenata dallo sbarco di Coinbase sul Nasdaq ha …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #241
    L'avatar di fdg86
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    19,980
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    8567 Post(s)
    Potenza rep
    42865739
    Citazione Originariamente Scritto da Fabio67 Visualizza Messaggio
    Vabbè ma in che azienda lavori? I capi dove sono? Avete un budget viaggi illimitato?
    Quando leggo certe cose mi sembra di ripiombare negli anni 80 dove mi raccontava mia madre di viaggi a Parigi nel settore della moda dove mancava solo che distribuissero cocaina ai partecipanti.

    Se la situazione è questa, mi pare il minimo ridurre le trasferte, questo indipendentemente dal Covid.
    Da me si spendeva tanto perchè cmq rispetto ai costi industriali e di tutto il resto si parla di somme tutto sommato risibili e tutto l'ambaradam di cui parla Benj invece "necessario".
    Non è che a me non piaccia sparare caxate di sera con i clienti e finirmi con loro bottiglie di amarone, ma non con cadenza settimanale

  2. #242
    L'avatar di Benjamin_Malaussène
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    2,829
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    2350 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da fdg86 Visualizza Messaggio
    Da me si spendeva tanto perchè cmq rispetto ai costi industriali e di tutto il resto si parla di somme tutto sommato risibili e tutto l'ambaradam di cui parla Benj invece "necessario".
    Non è che a me non piaccia sparare caxate di sera con i clienti e finirmi con loro bottiglie di amarone, ma non con cadenza settimanale
    Ma sì: chi credete che sia a riempire gli alberghi 4 stelle in periferia o i ristoranti durante la settimana?
    Quando Sala lanciava strali contro lo smart working non si preoccupava certo degli impiegati del comune che lavoravano troppo poco

  3. #243

    Data Registrazione
    Jan 2018
    Messaggi
    5,847
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    3884 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Infatti per me questo fattore sarà ben più impattante rispetto allo SW.
    Le trasferte a Milano portano soldi netti da fuori che vengono spesi in città e alimentano l'economia milanese. La riduzione delle trasferte è fisiologicamente una riduzione dei soldi che arrivano a Milano.

  4. #244

    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    367
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    324 Post(s)
    Potenza rep
    6329587
    Citazione Originariamente Scritto da mirkosalva Visualizza Messaggio
    Hai ragione, ma anche più ferie, permessi, le 35 ore Francesi, sarebbero un upgrade nella qualità della vita, però alle aziende interessa la produttività non le regalie ai dipendenti.

    Se lo sw aumentasse la produttività, state tranquill che già ben prima del Covid saremmo stati tutti a casa da un pezzo.
    Felice di sbagloarmi visto che pure io preferisco sw comodo in casa, così come vorrei avere più ferie magari.
    Non credo lo sw aumenti la produttività, perlomeno nella mia aizenda non mi sembra sia quello il trend, però sicuramente abbatte di molto i costi fissi aziendali, quindi per le aziende potrebbe essere una ghiotta apportunità. Anche io sono scettico però sullo sw di massa post pandemia, la maggior parte del pmi italiane ha ancora una mentalità ferma agli anni 70 e non vedono l'ora di riprendere al avere un controllo "visivo" sulla propria forza lavoro. Spero di sbagliarmi perchè anche io preferisco senza dubbio lo smart all'ufficio e le sue ore perse sui mezzi pubblici.

  5. #245

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    2,780
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1623 Post(s)
    Potenza rep
    40120419
    Citazione Originariamente Scritto da mirkosalva Visualizza Messaggio
    Hai ragione, ma anche più ferie, permessi, le 35 ore Francesi, sarebbero un upgrade nella qualità della vita, però alle aziende interessa la produttività non le regalie ai dipendenti.

    Se lo sw aumentasse la produttività, state tranquill che già ben prima del Covid saremmo stati tutti a casa da un pezzo.
    Felice di sbagloarmi visto che pure io preferisco sw comodo in casa, così come vorrei avere più ferie magari.
    Sai con il tempo ci si evolve
    Nel tuo caso dipende in che azienda lavori e dove. E' un azienda medio piccola (sotto i 150 dipendenti) e vecchio stampo con sede in provincia? Probabilmente tornerai in presenza al 100%

  6. #246
    L'avatar di Fabio67
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    4,876
    Mentioned
    25 Post(s)
    Quoted
    2538 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Benjamin_Malaussène Visualizza Messaggio
    Non sarai nelle vendite, ma immagino avrai visto dei fornitori.

    Non pretendi che il commerciale ed il responsabile prodotto vengano a mostrarti tutto quello che le loro macchine sanno fare?
    Il tuo ufficio acquisti non pretende che il commerciale si faccia una giornata da lui a negoziare?
    Prima del commissioning di una macchina, non vi viene presentato un project manager o team di supporto che vi seguirà nella fase di messa in opera?
    Il vostro responsabile H&S non pretende che qualcuno del fornitore venga a fare qualche giornata di audit in vs sede?
    Certo che lo pretendo. Magari non per una macchina da 5K ma quando di recente ho acquistato una saldatrice a ultrasuoni ho preteso e ottenuto che venisse qualcuno a installarla e a addestrare il personale. Se poi compro una stampante 3D da 200K e più rientrano in gioco tutte le dinamiche da te descritte. E in presenza, o pensi che una negoziazione su queste cifre venga fatta su Teams?
    Quindi non appena il covid allenterà la presa verranno tagliate tutte le trasferte ridondanti certo ma almeno per quella che è la mia realtà, di gente che andava in giro a cazzēggiare non è che ce ne fosse molta.

  7. #247
    L'avatar di scrocky
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    423
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    388 Post(s)
    Potenza rep
    20865995
    Citazione Originariamente Scritto da cecc88 Visualizza Messaggio
    Concordo, a 30 anni non sei una pianta. Il problema è solo la biologia: a 30 anni sei fidanzato, a 35 padre a 40-50 i figli sono al massimo adolescenti.
    In generale capisco il tuo punto di vista, ma questo te lo contesto. Immagino tu sia dell'88. Tuoi coetanei o poco più grandi che sono padri a Milano (non nel paese del lodigiano da cui provieni) quanti ne conosci? Credo che le tue tempistiche sui tempi di fidanzamento/genitorialità siano un velo ottimistiche per Milano, aumenterei tutto di 10 anni.

  8. #248

    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    9,823
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    5152 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da scrocky Visualizza Messaggio
    In generale capisco il tuo punto di vista, ma questo te lo contesto. Immagino tu sia dell'88. Tuoi coetanei o poco più grandi che sono padri a Milano (non nel paese del lodigiano da cui provieni) quanti ne conosci? Credo che le tue tempistiche sui tempi di fidanzamento/genitorialità siano un velo ottimistiche per Milano, aumenterei tutto di 10 anni.
    Su questo ci sono statistiche, diciamo che nel 2021 è più da contestare che sia la larga maggioranza il classico percorso che era valido fino a qualche decennio fa, ma non tanto i numeri. Non saranno esattamente uguali alla media ma spostati un po' verso l'alto, ma 10 anni non esiste.

  9. #249
    L'avatar di Benjamin_Malaussène
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    2,829
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    2350 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da Fabio67 Visualizza Messaggio
    Certo che lo pretendo. Magari non per una macchina da 5K ma quando di recente ho acquistato una saldatrice a ultrasuoni ho preteso e ottenuto che venisse qualcuno a installarla e a addestrare il personale. Se poi compro una stampante 3D da 200K e più rientrano in gioco tutte le dinamiche da te descritte. E in presenza, o pensi che una negoziazione su queste cifre venga fatta su Teams?
    Quindi non appena il covid allenterà la presa verranno tagliate tutte le trasferte ridondanti certo ma almeno per quella che è la mia realtà, di gente che andava in giro a cazzēggiare non è che ce ne fosse molta.
    Appunto: tu pretendi dai tuoi fornitori il circo che contestavi a me di fare per processi di vendita b2b

  10. #250
    L'avatar di Fabio67
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    4,876
    Mentioned
    25 Post(s)
    Quoted
    2538 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Benjamin_Malaussène Visualizza Messaggio
    Appunto: tu pretendi dai tuoi fornitori il circo che contestavi a me di fare per processi di vendita b2b
    No, vabbé. Tui parlavi di 10 + 7 persone, diciassette personaggi per seguire una vendita. Poi magari stavate vendendo/comprando un progetto da 50 mln e allora capisco ma io mi riferivo allo stretto indispensabile: il venditore e il tecnico da una parte, l'utilizzatore e l'ufficio acquisti dall'altra.

    Ciò che mi chiedo è come sia possibile che nessuno alzi un sopracciglio quando si muovono intere bande di persone. O si è in un'azienda pubblica dove i soldi sono di altri, ma in un'azienda privata di solito si ha un budget viaggi, tetti alle spese e policy per treni/aerei, alberghi e ristoranti. Non è che io posso spendere 400€ per dormire e 100€ per cenare, voli sotto le 4 ore in economy e con scalo se intercontinentali visto che costa meno. E poi visto che non li spendo io non li faccio spendere neanche ai miei.

    Che ti posso dire, beati voi, evidentemente siete abituati bene.

Accedi