Elenco offerte delle banche per accedere all'ecobonus del 110% - Cap. 2 - Pagina 34
La giornata più nera dell’anno per le Borse, panic selling con petrolio a -13%. Ftse Mib affonda a -4,6%
Venerdì nero a tutti gli effetti sui mercati. In coincidenza con il Black Friday che segna l?avvio della stagione degli acquisti pre-natalizi, i mercati sono stati travolti dall?emergere di una …
Ariston si accomoda a Piazza Affari, è l’Ipo più grande del 2021. Valorizzazione superiore a quella di alcuni titoli del Ftse Mib
Debutto sottotono a Piazza Affari per Ariston per quella che è la maggiore IPO dell’anno sul listino milanese. Il titolo dello storico brand italiano attivo su scala globale nelle soluzioni …
Perché la variante B.1.1.529 fa tremare il mondo? Ecco le tre cose da sapere sul nuovo ceppo Covid supercontagioso
Ben 32 mutazioni e il rischio che riesca a eludere i vaccini. La nuova variante Covid scoperta in Sud Africa – chiamata B.1.1.529 – sta allertando non poco per la …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #331

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    984
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    745 Post(s)
    Potenza rep
    6385893
    Citazione Originariamente Scritto da er cash Visualizza Messaggio
    Se vendi con plusvalenza (o a valore superiore al mercato) scatta con molta probabilita la contestazione di attivita di impresa (anche se sei persona fisica, anche se e' l'unica operazione che fai, anche se e' prima casa etc etc)e decadi dalle detrazioni, quindi quelle di cui hai goduto nei SAL diventano illegittime.
    Ciao er cash, io ho chiesto ancora al commercialista, girando anche gran parte della discussione fatta sull’altro post.
    Lui sostiene ancora quello che mi ha già detto.
    Se vendessi prima dei 5 anni avendo goduto del 110, paghi plus valenze qualora la generi, e nessuno può contestarti niente.
    Se vendi dopo 5 anni, niente plusvalenze nessuno può contestarti niente.
    Un’altra cosa che mi ha precisato è che se uno fa 3/4 operazione all’anno è probabile che gli viene contestato l’attività di impresa gabulata, ma se uno fa un operazione ogni 2/3 anni, non vede il problema di questa cosa, ovviamente uno deve avere del reddito congruo per permettersi queste operazioni.
    Questo per le compravendite.
    Per quanto riguarda il mio caso che ho costruito su terreni ereditati, comprato e ristrutturato immobili godendo dal 50 al 65 e affittato SENZA MAI vendere niente, ancora più convinto che non c’è nessun problema.
    Oltre lui, appena possibile sentirò anche un fiscalista, questa cosa la voglio appurare visto che ultimamente mi fido sempre meno di questo mio commercialista.
    Se si stesse sbagliando, sarò una buona occasione per cambiarlo.

  2. #332

    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    103
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    70 Post(s)
    Potenza rep
    858998
    Ciao a tutti,

    io ho comprato nuova costruzione su cui posso richiedere sismabonus per il 110% (il costruttore mi ha rilasciato diversa documentazione per farlo). Considerando che non ho bisogno di prestiti per ristrutturazione, ma solo avviare la pratica per la cessione del credito ed incassare l'importo, secondo voi mi conviene andare direttamente su chi offre una % maggiore e via?
    Poste offre il 105%? Come Fineco se non sbaglio... qualcuno più ferrato in materia può farmi qualche consiglio su come muovermi sulla scelta?

    Grazie
    Ciao

  3. #333

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    973
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    852 Post(s)
    Potenza rep
    6082568
    E' possibile farsi realizzare una parte di lavori del superbonus con lo sconto in fattura (impianti) e per altri lavori (muratura, infissi) fare cessione del credito con Fineco o altre?

    Se si, come cambia l'iter?

  4. #334
    L'avatar di ben10
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    429
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    165 Post(s)
    Potenza rep
    8868129
    Citazione Originariamente Scritto da brandnewlife Visualizza Messaggio
    E' possibile farsi realizzare una parte di lavori del superbonus con lo sconto in fattura (impianti) e per altri lavori (muratura, infissi) fare cessione del credito con Fineco o altre?

    Se si, come cambia l'iter?
    Per il Superbonus tutti i lavori devono essere asseverati e vagliati dal commercialista. Sarà il commercialista ad occuparsi della eventuale cessione del credito. Per ogni fattura si può decidere se optare per cessione del credito o sconto in fattura.

  5. #335

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    973
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    852 Post(s)
    Potenza rep
    6082568
    Per il Superbonus tutti i lavori devono essere asseverati e vagliati dal commercialista. Sarà il commercialista ad occuparsi della eventuale cessione del credito. Per ogni fattura si può decidere se optare per cessione del credito o sconto in fattura.
    Se invece per alcuni lavori optassi per lo sconto in fattura e per altri mi tenessi direttamente io il credito? Servirebbe comunque il vaglio del commercialista per la mia parte o potrei fare da solo?

  6. #336
    L'avatar di ben10
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    429
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    165 Post(s)
    Potenza rep
    8868129
    Citazione Originariamente Scritto da brandnewlife Visualizza Messaggio
    Se invece per alcuni lavori optassi per lo sconto in fattura e per altri mi tenessi direttamente io il credito? Servirebbe comunque il vaglio del commercialista per la mia parte o potrei fare da solo?
    il vaglio del commercialista serve sempre per il recupero delle spese del superbonus, indipendentemente dalla modalità di recupero (detrazione, sconto in fattura, cessione del credito)

  7. #337

    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    163
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    85 Post(s)
    Potenza rep
    0
    cosa intendete con vaglio del commercialista?
    mi risulta che solo in caso di cessione o sconto, e non nel caso di detrazione, sia necessario il visto di conformità rilasciato da commercialisti, ragionieri ecc.

  8. #338

    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    201
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    123 Post(s)
    Potenza rep
    6509233
    Ragazzi ma alla fine c'è qualcuno che abbia portato a conclusione una cessione 110 che possa raccontare la sua esperienza? Io sono ancora alle fasi preliminari..

  9. #339
    L'avatar di ben10
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    429
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    165 Post(s)
    Potenza rep
    8868129
    Citazione Originariamente Scritto da b4cktr4ck Visualizza Messaggio
    cosa intendete con vaglio del commercialista?
    mi risulta che solo in caso di cessione o sconto, e non nel caso di detrazione, sia necessario il visto di conformità rilasciato da commercialisti, ragionieri ecc.
    anche in caso di detrazione. E' sempre previsto dalla legge per le pratiche superbonus 110%, indipendentemente dall'utilizzo del beneficio fiscale conseguente

  10. #340

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    973
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    852 Post(s)
    Potenza rep
    6082568
    anche in caso di detrazione. E' sempre previsto dalla legge per le pratiche superbonus 110%, indipendentemente dall'utilizzo del beneficio fiscale conseguente
    Se faccio ad esempio impiantistica con sconto in fattura e infissi e altro con cessione del credito con Fineco, EY e Crif mi devono certificare tutti i lavori o solo quelli relativi al credito ceduto (in questo caso infissi e altro)? Il visto di conformità me lo rilascerebbero loro e non avrei bisogno anche del commercialista?

Accedi