Elenco offerte delle banche per accedere all'ecobonus del 110% - Cap. 2 - Pagina 28
Vietnam e Arabia alla guida dei VARPS. Focus su cinque paesi decorrelati dai mercati emergenti principali
Di seguito pubblichiamo il commento a cura di Tim Love, Investment Director responsabile delle strategie azionarie dei paesi emergenti di GAM Nel 2016 abbiamo identificato cinque mercati chiave all’interno dell’universo …
Dividendo Intesa Sanpaolo fa gola a tanti, titolo gongola e vede i top dal 2018 con +35% Ytd
Intesa Sanpaolo sugli scudi in attesa del corposo dividendo che verrà staccato lunedì 18 ottobre. Il titolo ha veleggiato oggi nelle posizioni di testa del Ftse Mib (close a +2,05% …
E’ frenesia da Bitcoin, +35% a ottobre con conto alla rovescia per lancio primo ETF ad hoc negli States. Occhio a trappola sell on news
Nuovo scatto del Bitcoin che si porta nei pressi dei 60.000 dollari per la prima volta in sei mesi avvicinandosi al suo massimo storico, mentre i trader esprimono fiducia sul …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #271

    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    828
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    214 Post(s)
    Potenza rep
    9293531
    Citazione Originariamente Scritto da skywalker1964 Visualizza Messaggio
    Buongiorno, una domanda se qualcuno sa rispondere; è possibile far eseguire dei lavori sulla propria abitazione da una ditta intestata al proprietario? Cioè intendo fatturando sostanzialmente a se stessi? Grazie
    no

  2. #272
    L'avatar di ben10
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    394
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    152 Post(s)
    Potenza rep
    8868129
    Citazione Originariamente Scritto da skywalker1964 Visualizza Messaggio
    Buongiorno, una domanda se qualcuno sa rispondere; è possibile far eseguire dei lavori sulla propria abitazione da una ditta intestata al proprietario? Cioè intendo fatturando sostanzialmente a se stessi? Grazie
    mi pare di aver letto qualche FAQ specifica su qualche guida 110% o circolare emessa da ADE e che fosse scritto che il caso è previsto ed ammissibile, ma Ti invito a verificare perchè non ho letto nel dettaglio

  3. #273

    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    12
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    12 Post(s)
    Potenza rep
    0

    110 con FINECO: riassunto delle operazioni da fare:update

    Aggiornamento procedura con FINECO, grazie al supporto di DULCA e brandnew.....:
    Riporto di seguito la procedura della cessione del credito a FINECO con SAL e la relativa pratica con i loro partner (ERNST&YOUNG e CRIF RES) e soprattutto chi deve fare cosa con le relative tempistiche (I vari punti sono in ordine di esecuzione):
    1) trovare e scegliere un architetto/studio al quale esponi ciò che vorresti fare e col quale cerchi di chiarire eventuali dubbi, e già qua potrebbe trovare qualche vincolo o spesa extra.
    2) Elaborazione del progetto a cura del proprio ingegnere/architetto/geometra e fare lo studio di fattibilita’ con relativo computo metrico delle spese da eseguire. Il tecnico deve recuperare i documenti iniziali come visure e cartografie catastali, effettuare le misurazioni, la direzione lavori, coordinamento con i vari professionisti, interfacciarsi col comune SCIA/verifica vincoli ambientali, seguire la sicurezza dei lavori ecc ecc); I vari preventivi, le tempistiche con i fornitori/chi realizza i lavori (impresa, fotovoltaico, impiantista, fabbro ecc. Ecc.) si devono collocare in questa fase.
    3) Contemporaneamente all’avvio del progetto, dopo che si ha la fattibilita’ a potersi realizzare, aprire conto FINECO, firmare contratto di cessione, fare contratti EY/CRIF e invio/caricamento documentazioni varie);
    4) ERNST&YOUNG contattera’ il cliente a cui dara’ le credenziali per accesso alla loro piattaforma e verra’ caricata la documentazione richiesta. ERNST&YOUNG fara’ un’analisi preliminare sulla ricorrenza dei requisiti soggettivi per accedere alla detrazione. Tutte le attività con E&Y verranno fornite attraverso un processo interattivo, grazie all’utilizzo della piattaforma “Gestione Crediti d’Imposta”. Tempo effettivo circa 3 settimane per essere operativi del tutto;
    5) Inizio della relazione con CRIF RES che mi contatta circa 10 giorni dopo che ho firmato I contratti con FINECO per stabilire la tipologia di supporto che verra’ fornito: e’ consigliabile scegliere di fare l’analisi congruità e le asseverazioni (se si sceglie SAL le asseverazioni intermedie e la finale sono obbligatorie con CRIF). Per l’APE ex-ante ed ex post e’ preferibile farla fare al proprio ingegnere/architetto/geometra. L’ analisi di congruità e’ praticamente un documento “super partes” per verificare o meno la congruità tecnico-economica del progetto di riqualificazione in vista del salto delle due classi energetiche richieste dal Superbonus. L’analisi di congruità esamina in dettaglio il progetto fornito considerando la classe energetica iniziale, la tipologia di interventi previsti dal progetto, i benefici attesi ed i costi prospettati, in base ai massimali e ai prezziari previsti per legge;
    6) Caricare i documenti sulla piattaforma (ERNST&YOUNG) tra cui il contratto o i contratti con data inizio/fine stimata e modalità pagamenti a SAL.
    -Copia documenti d’identità della persona fisica che detiene unità immobiliare autonoma e/o dei legali rappresentanti
    - Certificati catastali (i.e. visure) di ciascuna della/e unità immobiliare/i che sarà/anno interessata/e degli interventi.
    - Modello di Autocertificazione da compilare e firmare debitamente dal soggetto privato detentore dell'unità immobiliare nella forma di dichiarazione sostitutiva di atto notorio ex artt. 47, 75 e 76 del D.P.R. n. 445/2000.
    - Copia del contratto di appalto siglato con l’impresa appaltatrice, con indicazione del capitolato degli interventi, computo metrico e delle opere da effettuarsi e date previste per inizio lavori, eventuali SAL, termine dei pagamenti delle opere.
    (carico su piattaforma a a cura del beneficiario)
    7) Nel frattempo E&Y fa un controllo progressivo della documentazione che viene caricata;
    8) Se tutto OK, prima dell’avvio dei lavori, se non e’ stato ancora fatto, bisogna caricare I contratti stipulati con i fornitori (impresa, fotovoltaico, impiantista, fabbro ecc. Ecc.) sotto supervisione del proprio ingegnere/architetto per controllare che sono senza errori. Fare specificare sempre nei contratti che si devono rispettare i vincoli del superbonus;
    9) avvio dei lavori con tutto ciò che comporta (pratiche comunali/catastali/e tutta la burocrazia varia). Bisogna tenere in considerazione che se la zona e’ sottoposta a vincolo probabilmente bisogna presentare il progetto anche alla Sovraintendenza con la relativa perdita di tempo. Bisogna capire se c’e’ la possibilita’ di avviare la pratica al Comune/Sovraintendenza magari gia’ prima. (argomento da approfondire);
    10) presentazione fatture con eventuali anticipi stabiliti nei contratti (bonifici parlanti) che sono gia’ stati caricati nella piattaforma e inizio lavori. Appena si arriva al primo SAL si contatta CRIF per fare l'asseverazione parziale e se tutto e’ Ok si procede. Si dovrebbe ricevere il rimborso delle prime fatture versate (tempistica riportata 5 giorni lavorativi, ma potrebbe essere di piu) e si ripete il tutto per la seconda SAL e per la fine lavori.
    11) Chiusura lavori con APE ex post;
    12) asseverazione finale a cura di CRIF RES e comunicazione a ENEA (fatta dal proprio ingegnere/architetto).
    13) E&Y verifichera’ la natura e la tempistica dell’intervento fatto, visionera’ la documentazione tecnica prodotta prima durante e a fine lavori, verifichera’ i pagamenti effettuati, certifichera’ il diritto alla detrazione, elaborera’ il visto di conformita’ e fara’ la cessione del credito e la comunicazione alla Agenzia delle Entrate del modello di comunicazione dell’opzione per la cessione dei crediti d’imposta.
    (sussiste la possibilita’ di fare il visto di conformita’ e la comunicazione ad ENEA da parte di altri: da valutare con chi conviene farlo)…

  4. #274
    L'avatar di Aky.
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    193
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    118 Post(s)
    Potenza rep
    117669
    Citazione Originariamente Scritto da ninuzzo Visualizza Messaggio
    Aggiornamento procedura con FINECO, grazie al supporto di DULCA e brandnew.....:
    Grazie per aver scritto questa "guida": molto utile!

  5. #275

    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    871
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    525 Post(s)
    Potenza rep
    15991431
    Citazione Originariamente Scritto da ninuzzo Visualizza Messaggio
    Aggiornamento procedura con FINECO, grazie al supporto di DULCA e brandnew.....:
    Riporto di seguito la procedura della cessione del credito a FINECO con SAL e la relativa pratica con i loro partner (ERNST&YOUNG e CRIF RES) e soprattutto chi deve fare cosa con le relative tempistiche (I vari punti sono in ordine di esecuzione):
    1) trovare e scegliere un architetto/studio al quale esponi ciò che vorresti fare e col quale cerchi di chiarire eventuali dubbi, e già qua potrebbe trovare qualche vincolo o spesa extra.
    2) Elaborazione del progetto a cura del proprio ingegnere/architetto/geometra e fare lo studio di fattibilita’ con relativo computo metrico delle spese da eseguire. Il tecnico deve recuperare i documenti iniziali come visure e cartografie catastali, effettuare le misurazioni, la direzione lavori, coordinamento con i vari professionisti, interfacciarsi col comune SCIA/verifica vincoli ambientali, seguire la sicurezza dei lavori ecc ecc); I vari preventivi, le tempistiche con i fornitori/chi realizza i lavori (impresa, fotovoltaico, impiantista, fabbro ecc. Ecc.) si devono collocare in questa fase.
    3) Contemporaneamente all’avvio del progetto, dopo che si ha la fattibilita’ a potersi realizzare, aprire conto FINECO, firmare contratto di cessione, fare contratti EY/CRIF e invio/caricamento documentazioni varie);
    4) ERNST&YOUNG contattera’ il cliente a cui dara’ le credenziali per accesso alla loro piattaforma e verra’ caricata la documentazione richiesta. ERNST&YOUNG fara’ un’analisi preliminare sulla ricorrenza dei requisiti soggettivi per accedere alla detrazione. Tutte le attività con E&Y verranno fornite attraverso un processo interattivo, grazie all’utilizzo della piattaforma “Gestione Crediti d’Imposta”. Tempo effettivo circa 3 settimane per essere operativi del tutto;
    5) Inizio della relazione con CRIF RES che mi contatta circa 10 giorni dopo che ho firmato I contratti con FINECO per stabilire la tipologia di supporto che verra’ fornito: e’ consigliabile scegliere di fare l’analisi congruità e le asseverazioni (se si sceglie SAL le asseverazioni intermedie e la finale sono obbligatorie con CRIF). Per l’APE ex-ante ed ex post e’ preferibile farla fare al proprio ingegnere/architetto/geometra. L’ analisi di congruità e’ praticamente un documento “super partes” per verificare o meno la congruità tecnico-economica del progetto di riqualificazione in vista del salto delle due classi energetiche richieste dal Superbonus. L’analisi di congruità esamina in dettaglio il progetto fornito considerando la classe energetica iniziale, la tipologia di interventi previsti dal progetto, i benefici attesi ed i costi prospettati, in base ai massimali e ai prezziari previsti per legge;
    6) Caricare i documenti sulla piattaforma (ERNST&YOUNG) tra cui il contratto o i contratti con data inizio/fine stimata e modalità pagamenti a SAL.
    -Copia documenti d’identità della persona fisica che detiene unità immobiliare autonoma e/o dei legali rappresentanti
    - Certificati catastali (i.e. visure) di ciascuna della/e unità immobiliare/i che sarà/anno interessata/e degli interventi.
    - Modello di Autocertificazione da compilare e firmare debitamente dal soggetto privato detentore dell'unità immobiliare nella forma di dichiarazione sostitutiva di atto notorio ex artt. 47, 75 e 76 del D.P.R. n. 445/2000.
    - Copia del contratto di appalto siglato con l’impresa appaltatrice, con indicazione del capitolato degli interventi, computo metrico e delle opere da effettuarsi e date previste per inizio lavori, eventuali SAL, termine dei pagamenti delle opere.
    (carico su piattaforma a a cura del beneficiario)
    7) Nel frattempo E&Y fa un controllo progressivo della documentazione che viene caricata;
    8) Se tutto OK, prima dell’avvio dei lavori, se non e’ stato ancora fatto, bisogna caricare I contratti stipulati con i fornitori (impresa, fotovoltaico, impiantista, fabbro ecc. Ecc.) sotto supervisione del proprio ingegnere/architetto per controllare che sono senza errori. Fare specificare sempre nei contratti che si devono rispettare i vincoli del superbonus;
    9) avvio dei lavori con tutto ciò che comporta (pratiche comunali/catastali/e tutta la burocrazia varia). Bisogna tenere in considerazione che se la zona e’ sottoposta a vincolo probabilmente bisogna presentare il progetto anche alla Sovraintendenza con la relativa perdita di tempo. Bisogna capire se c’e’ la possibilita’ di avviare la pratica al Comune/Sovraintendenza magari gia’ prima. (argomento da approfondire);
    10) presentazione fatture con eventuali anticipi stabiliti nei contratti (bonifici parlanti) che sono gia’ stati caricati nella piattaforma e inizio lavori. Appena si arriva al primo SAL si contatta CRIF per fare l'asseverazione parziale e se tutto e’ Ok si procede. Si dovrebbe ricevere il rimborso delle prime fatture versate (tempistica riportata 5 giorni lavorativi, ma potrebbe essere di piu) e si ripete il tutto per la seconda SAL e per la fine lavori.
    11) Chiusura lavori con APE ex post;
    12) asseverazione finale a cura di CRIF RES e comunicazione a ENEA (fatta dal proprio ingegnere/architetto).
    13) E&Y verifichera’ la natura e la tempistica dell’intervento fatto, visionera’ la documentazione tecnica prodotta prima durante e a fine lavori, verifichera’ i pagamenti effettuati, certifichera’ il diritto alla detrazione, elaborera’ il visto di conformita’ e fara’ la cessione del credito e la comunicazione alla Agenzia delle Entrate del modello di comunicazione dell’opzione per la cessione dei crediti d’imposta.
    (sussiste la possibilita’ di fare il visto di conformita’ e la comunicazione ad ENEA da parte di altri: da valutare con chi conviene farlo)…
    Grazie per l’utile descrizione. Alcune domande:
    Punto 10) Non mi è chiaro cosa intendi per rimborso fatture, ne vedo EY (o comunque il commercialista / CAF) in questa fase, che se si vuole fare cessione a SAL (come sembri voler fare tu) sono essenziali per visto di conformità e cessione.
    Anche la tempistica di 5gg lavorativi non mi è chiaro a cosa sia riferita.
    Punto 13) Hai un’indicazione delle tempistiche di EY per fare visto di conformità?

    Grazie

  6. #276
    L'avatar di ben10
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    394
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    152 Post(s)
    Potenza rep
    8868129
    5) ........Per l’APE ex-ante ed ex post e’ preferibile farla fare al proprio ingegnere/architetto/geometra...........
    12) asseverazione finale a cura di CRIF RES e comunicazione a ENEA (fatta dal proprio ingegnere/architetto).

    Grazie del'ottimo sunto. Nella procedura Fineco mi sorprende un po' questa commistione di responsabilità, cose fatte dai tecnici del cliente ed altre dai consulenti Fineco. A me darebbe più fiducia sapere che la stessa controparte si è occupata di tutto dalla A alla Z, temo non si possa distingure chiaramente dove inizia e finisce la responsabilità dell'uno e dell'altro....

  7. #277

    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    16
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    10 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Aky. Visualizza Messaggio
    Oggi ho incontrato Volksbank: mi farebbero un mutuo sal +un fido per quella che sarebbe poi il valore del credito che andrei a cedere a loro.
    Su fattura di 100, i costi sono 3-4%.
    Fino ad ora, è l'unica banca che mi finanzierebbe l'importo del bonus (su demolizione e ricostruzione, anticiperebbero quindi una cifra enorme, su un immobile che ancora non esiste)!
    Domani incontro BNL e lunedì ho appuntamento con Sparkasse.
    Ciao Aki, a distanza di 1 mese come si è evoluta la situazione?

  8. #278
    L'avatar di Aky.
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    193
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    118 Post(s)
    Potenza rep
    117669
    Citazione Originariamente Scritto da fabiomi81 Visualizza Messaggio
    Ciao Aki, a distanza di 1 mese come si è evoluta la situazione?
    Oggi ho incontrato nuovamente banca Intesa e pare che qualcosa possa muoversi a mio favore. Mi faranno sapere in 7-10gg.
    In ogni caso, lunedì rivedo anche Credit Agricole e auspico di avere un riscontro anche da Banca Etica e Sparkasse, ovvero dalle 4 che ho trovato più calzanti nella mia situazione.
    Tutto questo, mentre continuo ad attendere di avere l'esito dell'analisi dei bonus da parte dello studio. Temo si faranno sentire per fine mese!

  9. #279

    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    16
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    10 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Aky. Visualizza Messaggio
    Oggi ho incontrato nuovamente banca Intesa e pare che qualcosa possa muoversi a mio favore. Mi faranno sapere in 7-10gg.
    In ogni caso, lunedì rivedo anche Credit Agricole e auspico di avere un riscontro anche da Banca Etica e Sparkasse, ovvero dalle 4 che ho trovato più calzanti nella mia situazione.
    Tutto questo, mentre continuo ad attendere di avere l'esito dell'analisi dei bonus da parte dello studio. Temo si faranno sentire per fine mese!
    a breve avrò notizie anch'io, ti aggiorno

  10. #280

    Data Registrazione
    Jan 2018
    Messaggi
    295
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    187 Post(s)
    Potenza rep
    2739116
    Citazione Originariamente Scritto da Aky. Visualizza Messaggio
    Oggi ho incontrato nuovamente banca Intesa e pare che qualcosa possa muoversi a mio favore. Mi faranno sapere in 7-10gg.
    In ogni caso, lunedì rivedo anche Credit Agricole e auspico di avere un riscontro anche da Banca Etica e Sparkasse, ovvero dalle 4 che ho trovato più calzanti nella mia situazione.
    Tutto questo, mentre continuo ad attendere di avere l'esito dell'analisi dei bonus da parte dello studio. Temo si faranno sentire per fine mese!
    Ciao, con banca intesa cosa ne pensi? ho sentito anche io loro al momento e banco bpm

Accedi