Dove andare a vivere...In Italia? - Pagina 152
I bond segnalano problemi in arrivo, sarà fondamentale monitorare i rendimenti reali
Gli investitori dovrebbero iniziare a preoccuparsi dei loro investimenti, dal momento che i rendimenti del Tesoro USA si stanno muovendo più in alto, trascinando con loro i crediti a basso …
Trading fino a sera, nuovi orari per la Borsa tedesca che resterà aperta fino alla chiusura di Wall Street. Anche Piazza Affari pronta per gli straordinari?
Da lunedì 29 novembre la Borsa di Francoforte consentirà agli investitori di negoziare azioni, Etf/Etp e fondi comuni di investimento fino alle ore 22, potendo così reagire agli eventi sui …
La giornata più nera dell’anno per le Borse, panic selling con petrolio a -13%. Ftse Mib affonda a -4,6%
Venerdì nero a tutti gli effetti sui mercati. In coincidenza con il Black Friday che segna l?avvio della stagione degli acquisti pre-natalizi, i mercati sono stati travolti dall?emergere di una …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1511

    Data Registrazione
    Feb 2000
    Messaggi
    1,743
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    403 Post(s)
    Potenza rep
    30537731
    Ma con il clima estivo ultimamente si sta bene anche a 1500 mt ....Le temperature "di una volta" non esistono più di fatto... Ci sono posti stupendi, conosco molto bene il trentino e avrei 10 zone dove andrei a vivere domani .... Purtroppo il problema è economico, la vita su è decisamente cara e gli immobili anche se piccoli, magari diciamo un poco isolati ecc.. hanno dei costi impossibili per me . Non penso che la situazione economica personale mi possa permettere anche nel futuro questo mio sogno. Sto pensando ad altre zone , che però non conosco , nel veneto oppure qui in Lombardia dove pensare di prendere una piccola abitazione in quota . Però mi rendo conto di giorno in giorno che il post covid attuale ha creato un boom di richieste persino qui e in comuni prima dimenticati. Insomma i prezzi non sono più come 4 o 5 anni fà......Io spero sempre nel super enalotto ma come dice qualcuno chi vive sperando muore..c....

  2. #1512

    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    1,009
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    788 Post(s)
    Potenza rep
    42846450
    Citazione Originariamente Scritto da xfast Visualizza Messaggio
    Ma con il clima estivo ultimamente si sta bene anche a 1500 mt ....Le temperature "di una volta" non esistono più di fatto... Ci sono posti stupendi, conosco molto bene il trentino e avrei 10 zone dove andrei a vivere domani .... Purtroppo il problema è economico, la vita su è decisamente cara e gli immobili anche se piccoli, magari diciamo un poco isolati ecc.. hanno dei costi impossibili per me . Non penso che la situazione economica personale mi possa permettere anche nel futuro questo mio sogno. Sto pensando ad altre zone , che però non conosco , nel veneto oppure qui in Lombardia dove pensare di prendere una piccola abitazione in quota . Però mi rendo conto di giorno in giorno che il post covid attuale ha creato un boom di richieste persino qui e in comuni prima dimenticati. Insomma i prezzi non sono più come 4 o 5 anni fà......Io spero sempre nel super enalotto ma come dice qualcuno chi vive sperando muore..c....
    se posso suggerire
    considera anche le zone montane del friuli, molto economiche e selvagge, ancor più del trentino

  3. #1513
    L'avatar di goodseeds
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    27,203
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    5057 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da margiop Visualizza Messaggio
    se posso suggerire
    considera anche le zone montane del friuli, molto economiche e selvagge, ancor più del trentino
    orco can, se è per la selvaggia naturalità considera anche la valgrande nel verbano-cusio-ossola.ma non credo che l'amico intenda vivere da buon selvaggio o come un trapper

  4. #1514

    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    1,009
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    788 Post(s)
    Potenza rep
    42846450
    Citazione Originariamente Scritto da goodseeds Visualizza Messaggio
    orco can, se è per la selvaggia naturalità considera anche la valgrande nel verbano-cusio-ossola.ma non credo che l'amico intenda vivere da buon selvaggio o come un trapper
    il vantaggio della pedemontana padana è la vicinanza ai servizi ma anche alla natura
    situazione simile anche in molte zone dell'appennino

    diciamo che il trentino ha diversi vantaggi sistemici che altre regioni non hanno, non a caso i prezzi sono alti

  5. #1515

    Data Registrazione
    Jul 2020
    Messaggi
    2,118
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    1396 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da fdg86 Visualizza Messaggio
    Torino è effettivamente bella, non so a livello di prospettive lavorative, un mio amico si è trasferito lì ancora anni fa per lavorare in FCA...mi diceva che anche le case sono relativamente economiche.
    Cmq un'altra città che si sta ingrandendo parecchio è Verona, anche se non so se sia molto attraente per uno che viene 'da fuori'.
    Devo essere sincero non mi sono posto il problema, in quanto sviluppatore software lavoro tranquillamente con o senza fca. Senza contare che post Covid ci sono sempre più aziende che offrono posti full Smart working. Anche l'azienda fosse a Milano o persino fuori Italia in pratica potrei lavorare tranquillamente.
    Sicuramente nel mio ambito a Torino c'è tanto lavoro per banche e assicurazioni (fca stessa ha la sezione carte di credito, conto deposito ecc...).
    Poi dalle olimpiadi del 2006 il turismo è partito (non siamo ai livelli di Firenze, Roma ecc... Ma c'è).

    Per carità la crisi fca ha influito ma più che altro per gli operai semplici. Chi ha una specializzazione il lavoro lo trova. Per chi non ce l'ha esistono diversi corsi gratuiti finanziati da provincia e regione (pur avendo una qualifica io stesso ne ho fatto uno perché semplifica l'accesso al lavoro per chi come me non ha conseguito la laurea). Tutti coloro che hanno fatto questi corsi anche chi non era nell'ambito minimamente hanno trovato lavoro anche solo iscrivendosi a linkedin (c'è davvero carenza di personale in questo settore tanto che non è raro trovare quasi subito a tempo indeterminato anche in età avanzata).
    Ovviamente non è da tutti lavorare in questo settore che è abbastanza alienante (a me non pesa e mi diverte risolvere algoritmi ma spesso i programmi aziendali più che difficili sono noiosi da mantenere e creare perché usano tecnologie vecchie e macchinose).

    I prezzi delle case in effetti non sono elevati (la metà di Milano in media) ma dipende anche dalla zona. A barriera di Milano eviterei di abitarci come pure a San salario (un mio amico che ha comprato casa a barriera però l'ha presa di 100 mq a meno di 50k, da ristrutturare certo ma non tantissimo). Altre zone tipo porta palazzo e Madonna di campagna sono state riqualificate e in particolare quest'ultima ha prezzi davvero buoni sugli appartamenti (al contrario porta palazzo ha abitazioni storiche quindi costano parecchio). Venaria, Collegno, Rivoli, Grugliasco (prima cintura facilmente raggiungibili e collegate benissimo) costano in media di più di Torino lato alloggi ma si vive anche meglio (10-20k in più della media comunque ragionevoli). Ci sono poi zone di Torino con prezzi fuori misura che non hanno alcun senso tipo Crocetta (qui i prezzi sono come Milano), bel quartiere ma davvero troppo caro.
    Infine ci sono quartieri nella media tipo Parella in cui i prezzi sono quelli medi.

    Avendo dovuto cercare casa l'anno scorso ho un'idea abbastanza precisa e conosco molto bene la zona quindi penso siano informazioni molto affidabili.

  6. #1516
    L'avatar di fdg86
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    20,849
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    9128 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da xfast Visualizza Messaggio
    Ma con il clima estivo ultimamente si sta bene anche a 1500 mt ....Le temperature "di una volta" non esistono più di fatto... Ci sono posti stupendi, conosco molto bene il trentino e avrei 10 zone dove andrei a vivere domani .... Purtroppo il problema è economico, la vita su è decisamente cara e gli immobili anche se piccoli, magari diciamo un poco isolati ecc.. hanno dei costi impossibili per me . Non penso che la situazione economica personale mi possa permettere anche nel futuro questo mio sogno. Sto pensando ad altre zone , che però non conosco , nel veneto oppure qui in Lombardia dove pensare di prendere una piccola abitazione in quota . Però mi rendo conto di giorno in giorno che il post covid attuale ha creato un boom di richieste persino qui e in comuni prima dimenticati. Insomma i prezzi non sono più come 4 o 5 anni fà......Io spero sempre nel super enalotto ma come dice qualcuno chi vive sperando muore..c....
    In Veneto ci sono gli altipiani sopra Vicenza e Verona (Asiago e Lessinia), circa 1000 metri, in realtà entrambe le zone sono parecchio popolate perché molti riescono cmq a lavorare in fondovalle. Prezzi moderati.

  7. #1517
    L'avatar di 123abc
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    3,820
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    3055 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Maestr Visualizza Messaggio
    Devo essere sincero non mi sono posto il problema, in quanto sviluppatore software lavoro tranquillamente con o senza fca. Senza contare che post Covid ci sono sempre più aziende che offrono posti full Smart working. Anche l'azienda fosse a Milano o persino fuori Italia in pratica potrei lavorare tranquillamente.
    Sicuramente nel mio ambito a Torino c'è tanto lavoro per banche e assicurazioni (fca stessa ha la sezione carte di credito, conto deposito ecc...).
    Poi dalle olimpiadi del 2006 il turismo è partito (non siamo ai livelli di Firenze, Roma ecc... Ma c'è).

    Per carità la crisi fca ha influito ma più che altro per gli operai semplici. Chi ha una specializzazione il lavoro lo trova. Per chi non ce l'ha esistono diversi corsi gratuiti finanziati da provincia e regione (pur avendo una qualifica io stesso ne ho fatto uno perché semplifica l'accesso al lavoro per chi come me non ha conseguito la laurea). Tutti coloro che hanno fatto questi corsi anche chi non era nell'ambito minimamente hanno trovato lavoro anche solo iscrivendosi a linkedin (c'è davvero carenza di personale in questo settore tanto che non è raro trovare quasi subito a tempo indeterminato anche in età avanzata).
    Ovviamente non è da tutti lavorare in questo settore che è abbastanza alienante (a me non pesa e mi diverte risolvere algoritmi ma spesso i programmi aziendali più che difficili sono noiosi da mantenere e creare perché usano tecnologie vecchie e macchinose).

    I prezzi delle case in effetti non sono elevati (la metà di Milano in media) ma dipende anche dalla zona. A barriera di Milano eviterei di abitarci come pure a San salario (un mio amico che ha comprato casa a barriera però l'ha presa di 100 mq a meno di 50k, da ristrutturare certo ma non tantissimo). Altre zone tipo porta palazzo e Madonna di campagna sono state riqualificate e in particolare quest'ultima ha prezzi davvero buoni sugli appartamenti (al contrario porta palazzo ha abitazioni storiche quindi costano parecchio). Venaria, Collegno, Rivoli, Grugliasco (prima cintura facilmente raggiungibili e collegate benissimo) costano in media di più di Torino lato alloggi ma si vive anche meglio (10-20k in più della media comunque ragionevoli). Ci sono poi zone di Torino con prezzi fuori misura che non hanno alcun senso tipo Crocetta (qui i prezzi sono come Milano), bel quartiere ma davvero troppo caro.
    Infine ci sono quartieri nella media tipo Parella in cui i prezzi sono quelli medi.

    Avendo dovuto cercare casa l'anno scorso ho un'idea abbastanza precisa e conosco molto bene la zona quindi penso siano informazioni molto affidabili.
    Crocetta che è il centro di Torino (non centro storico, ma centro) ha i prezzi della periferia di Milano. Messa così suona già di più.

  8. #1518
    L'avatar di tora64
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    3,021
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    997 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da 123abc Visualizza Messaggio
    Crocetta che è il centro di Torino (non centro storico, ma centro) ha i prezzi della periferia di Milano. Messa così suona già di più.
    Ma nooo la crocetta non è il centro di Torino ahahaha , ma è situata accanto al centro .

  9. #1519
    L'avatar di 123abc
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    3,820
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    3055 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da tora64 Visualizza Messaggio
    Ma nooo la crocetta non è il centro di Torino ahahaha , ma è situata accanto al centro .
    Non centro storico, centro città...un pò come dire su Milano non la zona Duomo, ma Pagano. Ecco, il primo è centro storico, il secondo è centro (ma non storico).

    PS. Ad essere precisi l'OMI la mette in semicentro come dici tu. La distanza rispetto al fulcro della città è assimilabile a quella di Pagano a Milano...ma Crocetta sta a 2500-3000 euro al mq e Pagano a 7000...i prezzi della Crocetta sono assimilabili alla "peggior" periferia milanese...
    Ultima modifica di 123abc; 15-10-21 alle 11:17

  10. #1520

    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    22,473
    Mentioned
    65 Post(s)
    Quoted
    7845 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Maestr Visualizza Messaggio



    I prezzi delle case in effetti non sono elevati (la metà di Milano in media) ma dipende anche dalla zona. A barriera di Milano eviterei di abitarci come pure a San salario (un mio amico che ha comprato casa a barriera però l'ha presa di 100 mq a meno di 50k, da ristrutturare certo ma non tantissimo). Altre zone tipo porta palazzo e Madonna di campagna sono state riqualificate e in particolare quest'ultima ha prezzi davvero buoni sugli appartamenti (al contrario porta palazzo ha abitazioni storiche quindi costano parecchio). Venaria, Collegno, Rivoli, Grugliasco (prima cintura facilmente raggiungibili e collegate benissimo) costano in media di più di Torino lato alloggi ma si vive anche meglio (10-20k in più della media comunque ragionevoli). Ci sono poi zone di Torino con prezzi fuori misura che non hanno alcun senso tipo Crocetta (qui i prezzi sono come Milano), bel quartiere ma davvero troppo caro.
    Infine ci sono quartieri nella media tipo Parella in cui i prezzi sono quelli medi.
    Avendo dovuto cercare casa l'anno scorso ho un'idea abbastanza precisa e conosco molto bene la zona quindi penso siano informazioni molto affidabili.
    Tutta la zona di San Salvario non va bene?
    La parte oltre il fiume Po com'è invece (fronte vanchiglia e parco valentino ad esempio)?

Accedi