EcoBonus al 110% fino al 2022 - Volume IV - Pagina 72
Grecia, New York o Maldive: quanto accantonare ogni mese per la vacanza dei sogni e quanto si risparmia investendo tali somme
Tento di vacanze per milioni di italiani chiamati a scontrarsi con il problema budget. Le ferie estive, qualunque sia la meta, rappresentano probabilmente la spesa extra più importante ogni anno. …
Piazza Affari archivia luglio con una giornata no, balzo PIL non basta. Debacle di Enel e Saipem dopo i conti
Finale di ottava sottotono per Piazza Affari in una giornata cadenzata dal newsflow legato ai conti trimestrali e al riaccendersi della miccia M&A tra le banche con l’avvio dei colloqui …
L’Italia di Draghi corre il doppio del previsto, PIL fa nettamente meglio di Germania e Francia. Rischio frenata in mesi autunnali con variante delta
Sorpresa positiva dal Pil dell'Italia che nel secondo trimestre ha accelerato più del previsto, dando un segnale incoraggiante riguardo la ripresa economica in atto dopo un inizio 2021 in lieve …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #711

    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    76
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    50 Post(s)
    Potenza rep
    1855675
    Citazione Originariamente Scritto da magatony Visualizza Messaggio
    Il geometra che sta facendo il progetto del 110% del mio condominio diceva che facendo lo sconto in fattura non ci sono rischi di sanzioni per i condòmini.... ci devo credere ???
    Leggendo la guida dell'AdE del Superbonus del febbraio 2021 a pagina 22 ho capito in caso di controlli ne rispondono i soggetto che esercitano l'opzione, ovvero il committente.

  2. #712
    L'avatar di magatony
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    1,333
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    815 Post(s)
    Potenza rep
    42598423
    Citazione Originariamente Scritto da fol-low me Visualizza Messaggio
    x me è una balla colossale....lo sconto è praticamente una cessione del credito, e la responsabilità di aver formalmente "maturato" il credito di imposta rimane sempre al committente.
    Citazione Originariamente Scritto da biker57 Visualizza Messaggio
    Leggendo la guida dell'AdE del Superbonus del febbraio 2021 a pagina 22 ho capito in caso di controlli ne rispondono i soggetto che esercitano l'opzione, ovvero il committente.
    Infatti ero molto perplesso dalla risposta del geometra. Il guaio è che il condominio ha approvato.
    Andare a mettermi in causa impugnando la delibera diventa difficile da tanti punti di vista...c'è solo da pregare che tutto vada bene...

  3. #713
    L'avatar di Pino Transal
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    1,018
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    655 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Ciao a tutti, sto visionando dei contratti che mi sono stati proposti da general contractor che fanno lo sconto in fattura.

    Di uno ci sono clausole che mi sembrano assurde, ad esempio:
    - il deposito cauzionale verrà restituito solo dopo la cessione del credito (se non capisco male significa che se qualcosa va storto dalla firma alla cessione, compresa la mancanza di requisiti dell'immobile, è tutto a mio rischio)
    - se non avviene per qualsiasi motivo la cessione del credito, tutto l'importo dovuto all'appaltatore è a carico del committente
    - esonero totale di responsabilità per l'appaltatore per danno emergente e lucro cessante, salvo dolo o colpa grave
    - l'appaltatore può cedere il contratto a terzi
    il tutto senza che ci sia un capitolato dettagliato da poter accettare o meno, c'è solo una descrizione sommaria, senza riferimento a materiali o marche, ad esempio "intervento di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti".

    Un altro contratto che ho letto non prevede tutte queste clausole, ma fa riferimento ai ritardi, dicendo che se si supera un certo limite le parti potranno sciogliere il contratto, ma comunque i lavori fatti vanno pagati. (così, per motivi non dipendenti da me, potrei trovarmi a dover pagare dei lavori fatti che però essendo parziali potrebbero non consentirmi di migliorare l'immobile di 2 classi energetiche e quindi di non poter accedere al superbonus)

    Voi avete già avuto modo di visionare contratti di questo tipo all inclusive con sconto in fattura? Sono tutti così o sono stato sfortunato io?
    Vi sembrano accettabili clausole di questo tipo?

  4. #714

    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    76
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    50 Post(s)
    Potenza rep
    1855675
    Citazione Originariamente Scritto da Pino Transal Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, sto visionando dei contratti che mi sono stati proposti da general contractor che fanno lo sconto in fattura.

    Di uno ci sono clausole che mi sembrano assurde, ad esempio:
    - il deposito cauzionale verrà restituito solo dopo la cessione del credito (se non capisco male significa che se qualcosa va storto dalla firma alla cessione, compresa la mancanza di requisiti dell'immobile, è tutto a mio rischio)
    - se non avviene per qualsiasi motivo la cessione del credito, tutto l'importo dovuto all'appaltatore è a carico del committente
    - esonero totale di responsabilità per l'appaltatore per danno emergente e lucro cessante, salvo dolo o colpa grave
    - l'appaltatore può cedere il contratto a terzi
    il tutto senza che ci sia un capitolato dettagliato da poter accettare o meno, c'è solo una descrizione sommaria, senza riferimento a materiali o marche, ad esempio "intervento di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti".

    Un altro contratto che ho letto non prevede tutte queste clausole, ma fa riferimento ai ritardi, dicendo che se si supera un certo limite le parti potranno sciogliere il contratto, ma comunque i lavori fatti vanno pagati. (così, per motivi non dipendenti da me, potrei trovarmi a dover pagare dei lavori fatti che però essendo parziali potrebbero non consentirmi di migliorare l'immobile di 2 classi energetiche e quindi di non poter accedere al superbonus)

    Voi avete già avuto modo di visionare contratti di questo tipo all inclusive con sconto in fattura? Sono tutti così o sono stato sfortunato io?
    Vi sembrano accettabili clausole di questo tipo?
    Mi sembrano clausole capestro dove il committente ha solo da perdere. Non conosco il mondo dei contractor tutto incluso con sconto in fattura, ma io non rischierei.

  5. #715
    L'avatar di Pino Transal
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    1,018
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    655 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da biker57 Visualizza Messaggio
    Mi sembrano clausole capestro dove il committente ha solo da perdere. Non conosco il mondo dei contractor tutto incluso con sconto in fattura, ma io non rischierei.
    La cosa che mi preoccupa di più è che i ritardi sono tutt'altro che improbabili vista la carenza di materie prime e gli impegni presi dalle ditte fino al prossimo anno. E se scatta la clausola di ritardo c'è il rischio concreto di trovarsi a pagare di tasca propria i lavori fino a quel momento eseguiti.

  6. #716
    L'avatar di magatony
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    1,333
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    815 Post(s)
    Potenza rep
    42598423
    Citazione Originariamente Scritto da Pino Transal Visualizza Messaggio
    La cosa che mi preoccupa di più è che i ritardi sono tutt'altro che improbabili vista la carenza di materie prime e gli impegni presi dalle ditte fino al prossimo anno. E se scatta la clausola di ritardo c'è il rischio concreto di trovarsi a pagare di tasca propria i lavori fino a quel momento eseguiti.
    Se è una casa indipendente... lascia perdere
    In condominio, come nel mio caso, la maggioranza trascina anche gli assenti in questo sogno che rischia di trasformarsi in incubo

  7. #717
    L'avatar di Macchia.Nera
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    801
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    415 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da magatony Visualizza Messaggio
    Il geometra che sta facendo il progetto del 110% del mio condominio diceva che facendo lo sconto in fattura non ci sono rischi di sanzioni per i condòmini.... ci devo credere ???
    A proposito di sconto in fattura, leggendo questo articolo mi pare di capire che se il lavori, in condominio, vanno oltre il 31/12/2021 (ventuno), non sarà possibile avere lo sconto in fattura.
    Sì detrazione ma niente cessione o sconto in fattura. E' così?

  8. #718
    L'avatar di magatony
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    1,333
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    815 Post(s)
    Potenza rep
    42598423
    Citazione Originariamente Scritto da Macchia.Nera Visualizza Messaggio
    A proposito di sconto in fattura, leggendo questo articolo mi pare di capire che se il lavori, in condominio, vanno oltre il 31/12/2021 (ventuno), non sarà possibile avere lo sconto in fattura.
    Sì detrazione ma niente cessione o sconto in fattura. E' così?
    Dall'articolo sembrerebbe di sì
    Grazie per la segnalazione dell'articolo... molto importante
    Ultima modifica di magatony; 23-06-21 alle 16:43

  9. #719
    L'avatar di ben10
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    351
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    127 Post(s)
    Potenza rep
    7015166
    Citazione Originariamente Scritto da Pino Transal Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, sto visionando dei contratti che mi sono stati proposti da general contractor che fanno lo sconto in fattura.

    Di uno ci sono clausole che mi sembrano assurde, ad esempio:
    - il deposito cauzionale verrà restituito solo dopo la cessione del credito (se non capisco male significa che se qualcosa va storto dalla firma alla cessione, compresa la mancanza di requisiti dell'immobile, è tutto a mio rischio)
    - se non avviene per qualsiasi motivo la cessione del credito, tutto l'importo dovuto all'appaltatore è a carico del committente
    - esonero totale di responsabilità per l'appaltatore per danno emergente e lucro cessante, salvo dolo o colpa grave
    - l'appaltatore può cedere il contratto a terzi
    il tutto senza che ci sia un capitolato dettagliato da poter accettare o meno, c'è solo una descrizione sommaria, senza riferimento a materiali o marche, ad esempio "intervento di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti".

    Un altro contratto che ho letto non prevede tutte queste clausole, ma fa riferimento ai ritardi, dicendo che se si supera un certo limite le parti potranno sciogliere il contratto, ma comunque i lavori fatti vanno pagati. (così, per motivi non dipendenti da me, potrei trovarmi a dover pagare dei lavori fatti che però essendo parziali potrebbero non consentirmi di migliorare l'immobile di 2 classi energetiche e quindi di non poter accedere al superbonus)

    Voi avete già avuto modo di visionare contratti di questo tipo all inclusive con sconto in fattura? Sono tutti così o sono stato sfortunato io?
    Vi sembrano accettabili clausole di questo tipo?
    più o meno la situazione che avevo riscontrato io 1 anno fa, scegliendo appunto di stare molto lontano dai general contractors. Pensare di partire adesso è altamente sconsigliabile secondo me

  10. #720
    L'avatar di Pino Transal
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    1,018
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    655 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da ben10 Visualizza Messaggio
    più o meno la situazione che avevo riscontrato io 1 anno fa, scegliendo appunto di stare molto lontano dai general contractors. Pensare di partire adesso è altamente sconsigliabile secondo me
    Purtroppo tra una cosa e l'altra abbiamo perso un sacco di tempo. Tu alla fine sei partito? Ti sei affidato a un tecnico?

Accedi